McBride, capitano del Derry City ​trovato morto in casa a 27 anni

Il 27enne Ryan McBride difensore centrale e capitano del Derry city, squadra che milita nella massima lega irlandese, è stato trovato morto nella sua abitazione. Ancora ignote le cause del decesso

Il capitano del Derry City, Ryan McBride, è stato trovato privo di vita nella sua abitazione a pochi passi dallo stadio della sua squadra. Una tragedia che scuote l'intera città e la lega irlandese.

L'ultimo match 24 ore prima della morte

La cause del decesso di Ryan McBride, 27enne capitano e difensore del Derry city, sono ancora ignote. Il centrale difensivo era sceso regolarmente in campo 24 ore prima della morte, nella vittoria casalinga dei suoi, avvenuta per 4-0 contro la Drogheda United, in un match valido per la Premier Division, prima divisione del campionato della Repubblica d'Irlanda.

Le notizie che circola sono ancora poche, dettaglio che a spinto molti tifosi a radunarsi alla casa di McBride, a poca distanza dal Derry's Brandywell Stadium, per avere risposte e capire meglio quanto accaduto al loro amato capitano.

Video che ti potrebbero interessare di Sport