Milan e Roma si scambiano gli esterni: Suso in giallorosso, Under in rossonero

Milan e Roma stanno cercando di capire come imbastire un possibile scambio tra Suso che è pronto ad approdare alla corte di Fonseca con Under che farebbe percorso inverso

La storia d'amore tra Suso e il Milan sembra essere arrivata al capolinea: lo spagnolo è finito ormai da tempo nel mirino dei tifosi e le sue prestazioni stagionali non hanno di certo aiutato a ricucire i rapporti, tutt'altro. Lo spagnolo ha giocato uno spezzone di partita ieri in Coppa Italia contro la Spal di Leonardo Semplici ma la maggior parte dello stadio lo ha sommerso di fischi con Pioli che in conferenza stampa ha invitato il giocatore ad una pronta reazione: "Voglio ringraziare i ragazzi della curva che lo hanno applaudito quando è entrato in campo. Suso non sta vivendo un buon momento, questo non è il migliore Suso, voglio che reagisca con carattere. Oggi però ha messo una palla goal, non è stata sfruttata purtroppo".

Via dopo un lustro

Suso è arrivato al Milan nel gennaio del 2015 a parametro zero dal Liverpool e finora in rossonero ha messo insieme 152 reti impreziosite da 24 reti in tutte le competizioni. Il 26enne di Cadice nel corso della sua esperienza rossonera è anche stato girato in prestito al Genoa nel gennaio del 2016 ed è poi tornato a Milano nell'estate del 2016 dove ha poi conquistato a suon di prestazioni la tifoseria del Milan, almeno fino alla passata stagione. Lo spagnolo è stato più volte in procinto di lasciare ma alla fine è sempre rimasto in rossonero ma ormai il rapporto con i supporter del Milan è arrivato ai minimi termini: per questa ragione il suo addio già a gennaio o al massimo a giugno sembra essere una formalità.

Scambio con la Roma?

La Roma di Fonseca è alla ricerca di un esterno offensivo dopo l'infortunio occorso a Nicolò Zaniolo. L'affare con l'Inter per lo scambio Politano-Spinazzola sta naufragando per via delle richieste del club nerazzurro di svolgere test atletici supplementari all'esterno ex Juventus ed Atalanta. Il club di viale della Liberazione non è convinto delle condizioni fisiche di Spinazzola e per questa ragione avrebbe richiesto al club capitolino di rivedere le condizioni contrattuali passando ad obbligo a diritto di riscatto.

Secondo quanto riporta Sky Sport, però, la fumata bianca per Politano non esclude un arrivo di Suso alla corte di Fonseca dato con i due club che stanno lavorando allo scambio tra lo spagnolo e il turco Cengiz Under che non è propriamente nelle grazie del tecnico portoghese. Suso ha 26 anni, Under solo 22 e per questa ragione Milan e Roma dovranno valutare attentamente la formula dell'operazione e soprattutto capire la reale valutazione di entrambi i giocatori per giungere alla conclusione dell'affare. Cambiare aria, almeno fino a giugno, farebbe bene ad entrambi i giocatori che rischiano di trovare poco spazio nelle rispettive società di appartenenza.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?