La moglie di Aquilani contro i tifosi del Pescara: "Siete ignoranti"

Aquilani ha lasciato il Pescara per approdare al Sassuolo. Sua moglie, Michela Quattrociocche, ha risposto piccata ai tifosi abruzzesi che gli davano del traditore

L'esperienza di Alberto Aquilani al Pescara è durata solo pochi mesi. L'ex centrocampista di Roma, Milan e Juventus si è trasferito al Sassuolo di Eusebio Di Francesco per cercare di rilanciarsi dopo alcune stagioni non troppo positive. Il classe 84, in estate, era arrivato al Pescara, dallo Sporting Lisbona, per volere di Massimo Oddo che in realtà gli ha fatto giocare solo nove partite, di cui sette da titolare.

Aquilani, dunque, cercherà di rilanciarsi al Sassuolo ma i tifosi abruzzesi non hanno preso affatto bene questo suo addio repentino accusandolo di essere un traditore. La moglie del centrocampista classe 84, Michela Quattrociocche, su Facebook ha risposto a chi ha accusato il marito di aver tradito il Pescara, anche se il commento è stato poi rimosso:"Perché un giocatore come Alberto Aquilani dovrebbe restare a Pescara quando l’allenatore che l’ha tanto voluto non lo faceva giocare? Siete una massa di ignoranti che parlano tanto per parlare. Ha fatto bene ad accettare un club che punta su di lui! E voi pensate a parlare di ciò che conoscete… che è meglio".

Commenti
Ritratto di depil

depil

Gio, 05/01/2017 - 08:03

risposta anche troppo pacata

Ritratto di robergug

robergug

Gio, 05/01/2017 - 11:58

La Signora ha perfettamente ragione.

chebruttaroba

Gio, 05/01/2017 - 13:42

Io sarei contento se fossi un tifoso del Pescara. E sarei molto preoccupato se fossi un tifoso del Sassuolo.