Mondiali 2018, è la Francia la prima finalista: Umtiti manda ko 1-0 il Belgio

Un gol di Umtiti ha steso il Belgio e permesso così alla Francia di qualificarsi per la finale di domenica 15 luglio. I Galletti ora attendono la vincente di Croazia-Inghilterra che si giocherà domani alle ore 20

La Francia di Didier Deschamps è la prima finalista del Mondiale in Russia. I Galletti hanno steso per 1-0 il Belgio di Roberto Martinez, grazie alla rete del difensore Umtiti, e staccano così il prezioso pass per l'atto finale che si giocherà domenica 15 luglio alle ore 17. La partita è stata equilibrata e ricca di occasioni da rete con la Francia che è stata più cinica ed ha fatto valere la maggiore esperienza dei suoi interpreti. Il Belgio da parte sua esce a testa alta ma con il rimpianto che avrebbe potuto fare di più viste le tante occasioni da rete avute. I transalpini ora attendono la vincente dell'altra semifinale tra la Croazia di Dalic e l'Inghilterra di Southgate che domani sera, alle ore 20, si giocheranno l'ultimo posto per la finale. I belgi invece giocheranno la finale terzo-quarto posto, sabato 14 luglio alle 16, contro la perdente del match di domani.

Primo tempo ad alti ritmi allo stadio di San Pietroburgo dove Francia e Belgio si sono affrontate a viso aperto. La prima occasione al 16' con Hazard che va al tiro di sinistro: la palla esce fuori di poco. Matuidi al 18' impegna Courtois e al 19' Hazard la mette a filo della traversa. Lloris al 22' compie un miracolo su Adelweireld, mentre tra il 31' e il 33' sono Giroud e Griezmann ad avere due buone chance per far male. Al 39' Courtois compie il miracolo su Pavard, mentre nella ripresa la Francia passa subito in vantaggio al 52' con lo stacco imperioso di Umtiti su angolo di Griezmann. Al 56' Mbappé libera di tacco Giroud che viene murato da Courtois. Al 61' De Bruyne si mangia di testa il gol del pareggio e quattro minuti dopo anche Fellaini, eroe contro il Giappone, sfiora il gol dell'1-1. Il Belgio spinge e la Francia si difende con ordine ma all'81' Lloris è chiamato agli straordinari sulla botta dalla distanza di Witsel. I belgi spingono fino alla fine sono dei Galletti gli ultimi tiri in porta della sfida con Griezmann e Tolisso che trovano due grandi interventi di Courtois.

Commenti

Klotz1960

Mar, 10/07/2018 - 22:36

Stende per un 1 a zero? Ma che stupidi che siete al Giornale

Reip

Mar, 10/07/2018 - 22:38

Ovviamente mi auguro la Francia perda la finale!

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Mar, 10/07/2018 - 23:05

Nel 2006 ero in vacanza in Sicilia, con noi in hotel anche molti francesi con la solita spocchia...quanto mi sono divertita! il giorno successivo tutti muti e a testa bassa. Mi auguro che si ripeta lo smacco subito allora, sono troppo antipatici.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 10/07/2018 - 23:22

Volete forse dire che il centrafrica ha steso il congo, vero? Trovare una faccia bianca in quelle squadre era devvero un'impresa!

cgf

Mer, 11/07/2018 - 07:27

ora mIcron sarà costretto ad andare a Mosca, stringere la mano a Putin, che spasso.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 11/07/2018 - 07:34

Io invece spero che vinca la finale!!!!!!

Polgab

Mer, 11/07/2018 - 08:15

Era prevedibile. La Francia attinge a un serbatoio inesauribile: l'Africa (più d'un miliardo d'individui). Chi potrà mai opporsi al suo dominio? Se togli gli Africani alla Francia cosa resta? Solo il Belgio poteva batterla, perché anche lui imbottito d'Africani. Non credo che l'Inghilterra o la Croazia possa impedirle di essere campione del mondo Comunque, d'ora in poi dominerà sicuramente la scena calcistica internazionale (ancora più di prima).

yulbrynner

Mer, 11/07/2018 - 17:42

polgab daccordissimo senza i kuntakinte la francia puo vincere solo la coppa del nonno il gelato intendo... eheheh certoche se avessimo noi mbappe!! invece abbiamo solo fichetti brocchi preoccupatidi sciuparsi il ciuffo dei capelli e di consumarsi le unghie dei piedi ahhaahha