Motogp, Rossi: "Marquez guardaspalle di Lorenzo"

Il "Dottore" attacca lo spagnolo: "Ha protetto Jorge dal primo Gp. È una cosa molto triste per il nostro sport"

"Abbiamo visto tutto quello che è successo: Marquez è stato il guardiaspalle di Lorenzo dal Gp di Australia. E' una cosa molto triste per il nostro sport". Lo ha detto Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport dopo il Gran Premio di Valencia
che ha laureato Lorenzo campione del Mondo. "Faccio sempre il 100%, in Malesia è successo quello che è successo, anche Valentino sorpassava e giravamo sugli stessi tempi. Ma dire che un pilota aiuta un altro che non è il compagno di squadra, dire che lavora per l’altro è una mancanza di rispetto". È questa la risposta di Marc Marquez alle accuse di Rossi sul fatto che abbia cercato di ostacolarlo nella corsa al titolo, favorendo invece Lorenzo.

"A Le Mans abbiamo fatto fatica ma ho cercato di superare chi avevo davanti, a Indianapolis ho fatto la gara dietro Jorge e ho attaccato alla fine, che era quello che ho cercato di fare anche qui - continua a proposito del Gran premio di oggi a Valencia - È vero che l’unico sorpasso che ho fatto è stato sul mio compagno di squadra ma perchè è andato largo. Non sono riuscito a stare dietro Lorenzo, ero poi riuscito a recuperarlo a dieci giri dal termine, mi ero detto ’ce la giochiamo alla finè ma poi Dani mi ha superato e abbiamo perso tempo anche se nell’ultimo giro ho spinto al 100%. Non sono contento di non finire la stagione con una vittoria". Per quanto riguarda l’esito del Mondiale, "Lorenzo e Rossi hanno fatto un Mondiale molto, molto buono. Jorge è stato molto veloce, Valentino molto costante. Meritavano entrambi di vincerlo. Noi non abbiamo lottato per il titolo ma ora pensiamo alla strategia per il prossimo anno".

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 08/11/2015 - 16:30

Parole che i FATTI possono solo avvalorare, cosi si spiega tanto ACCANIMENTO contro Vale a Sepang ed il NESSUN accanimento su Lorenzo di oggi.Chi non è in grado di capirlo,NON capisce niente di corse. Pace e bene dal Nicaragua.

Armandoestebanquito

Dom, 08/11/2015 - 16:31

Ma.. non e' una sorpresa.. la extra maggioranza degli italiani sono cattivi perdenti. Se vinco sono il migliore del mondo. se perdo gli altri devono andare in galera. Poi ci si lamenta dei comunisti ma alla fine tutti indottrinati nello stesso modo.

MLADIC

Dom, 08/11/2015 - 16:35

Indecente porchetta ai danni di Valentino e del motomondiale. Assolutamente vergognoso, Rossi è il vero vincitore del Titolo. Pagliacci

Ritratto di vomitino

vomitino

Dom, 08/11/2015 - 16:37

verissimo, oggi poi l'unico momento in cui " marchino il piccolino"(in tutti i sensi) ha avuto reazioni, è stato contro il suo compagno di squadra Pedrosa...che tristezza queste piccole persone(?)...!

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 08/11/2015 - 16:38

Marquez può raccontare ciò che vuole ma oggi ha dimostrato di non avere "alibi" per il comportamento in "difesa" di Lorenzo e non è solo una mia opinione, credo sia stato chiaro a milioni di spettatori. Il titolo è di Lorenzo ma nessuno dei due credo possa andare fiero del "tarocco dell'anno".

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Dom, 08/11/2015 - 16:40

si si certo come no e come mai quando Lorenzo rallentava rallentavi anche tu ? BISCOTTONE !!!!!!!!!!!!!! dal prossimo anno il tuo nome sarà "biscotto al miele ".......

precisino54

Dom, 08/11/2015 - 16:52

Sono in attesa di vedere come JL ripagherà il fido scudiero il prossimo anno! Ahimè gli enormi interessi in gioco fanno passare sopra a tutto, ma sono certo che qualche anno fa quanto avvenuto negli ultimi Gp non sarebbe stato neanche ipotizzabile. Il solo sospetto di combine avrebbe destato l'orgoglio di tutti oggi ..... non sembra così, se anche Lorenzo afferma che in un qualche modo gli hanno fatto da scudieri.

tRHC

Dom, 08/11/2015 - 17:00

Uno sbruffone non puo' parlare così.... incassa e porta a casa

milo del monte

Dom, 08/11/2015 - 17:03

beh si invece 15 piloti che ti fan passare davanti ..quello non e' indecente

guido.blarzino

Dom, 08/11/2015 - 17:08

"Non sono contento di non finire la stagione con una vittoria". Ecco Marquez che si è confessato. Tanto non aveva possibilità di vincere e quindi ha fatto il bastardo, come e perché non ha importanza. Marquez si è cancellato da solo il suo futuro.

terzino

Dom, 08/11/2015 - 17:10

biscottone come previsto

evuggio

Dom, 08/11/2015 - 17:24

contro i complotti del controsport VIVA VALENTINO CAMPIONE MONDIALE

evuggio

Dom, 08/11/2015 - 17:26

facciamolo diventare un tormentone: VIVA VALENTINO CAMPIONE MONDIALE

killkoms

Dom, 08/11/2015 - 17:28

la società che gestisce il motomondiale è spagnola,ed ha sempre favorito gli spagnoli,così come la società che gestisce la F1 ha sempre favorito le case inglesi!

albertzanna

Dom, 08/11/2015 - 17:30

NON DUPLICATO - Certo che è un biscotto tutto spagnolo, cosa pretendeva Rossi, che lo lasciassero passare perché lui si chiama Sig. Rossi. Ha risalito la classifica fino al 4° posto, grande impresa, sia soddisfatto, era prevedibile, Rossi la moto la sa guidare. Lorenzo gli ha dato un distacco di 12 secondi, non centesimi, qualche cosa significherà........ Rossi vorrà il prossimo anno tentare di vincere il suo nuovo titolo mondiale? E un suo diritto, ma si ricordi che se c'è uno che in pista non è certo stato un campione di correttezza, questi è sempre stato lui. Comunque il titolo mondiale è andato ad un pilota che per tutto il campionato ha lottato per vincere, ed è ciò che conta, più che i giochi di potere e i sogni di ambizioni smodate di questo sig. Rossi che, mi domando, una volta che avrà appeso la moto al chiodo, con la presunzione che lo anima sempre, cosa farà nella vita reale, quella di tutti i giorni dei comuni mortali

elalca

Dom, 08/11/2015 - 17:33

TRHC: a cuccia

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 08/11/2015 - 17:36

Per battere un Valentino Rossi ci sono voluti tre spagnoli. Una vergogna.

Gianca59

Dom, 08/11/2015 - 17:37

Ha perfettamente ragione, il potenzio spagnolo ha accompagnato Lorenzo al titolo senza mai distuìrbarlo...

carpa1

Dom, 08/11/2015 - 17:38

Il bimbo minkia ha colpito anche oggi. Ha protetto Lorenzo fin dal primo giro perchè si vedeva benissimo che sarebbe potuto andare via a vincer con distacco abissale, ed anche al penultimo giro, quando, superato da Pedrosa, lo ha risuperato subito, mettendosi di nuovo a proteggere il kiulo di Lorenzo. proprio un gran campione di . m/sportività. Non capisco, dopo un campionato condotto in questo modo, che cosa ci trovino ancora la Honda per tenerlo e Repsol per sponsorizzarlo; si vede che hanno proprio soldi da buttare. Cge cosa ti ha promesso Lorenzo? Perchè, sai, prima o poi si verrà a sapere.

fabrizio de Paoli

Dom, 08/11/2015 - 17:38

Se fossi il padrone della Honda sbatterei fuori Marquez a calci in culo per aver danneggiato l'immagine della moto.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 08/11/2015 - 17:42

peccato che di corse non ne capisco, ma mi viene un dubbio, che l'ultimo non vincerebbe mai, visto che oggi l'ultimo era lui ed era un campione. Non è che lo hanno penalizzato col tempo facendolo partire con dei secondi più tardi per la penalità e quindi? Chi è primo alla partenza è vincente, se non sbaglia.

Zizzigo

Dom, 08/11/2015 - 17:42

Da vedere... Più che un GP, una partita a scacchi truccata! Una vergogna.

maggie65

Dom, 08/11/2015 - 17:54

Lamentino, i tempi di Gibernau e del gommino dedicato sono finiti Accodati dove meriti di stare

giottin

Dom, 08/11/2015 - 17:55

Caro valentino, è una vita che subisco ingiustizie e non sono riuscito a fare nulla: mi pare giusto che anche un miliardario abbia le stesse opportunità di un poveraccio...

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 08/11/2015 - 18:07

Poche "CHIACCHERE" uno che ha vinto 9 campionati mondiali,piu di AYRTON e piu di SCUMI, puo dire quello che vuole e che VALE. Non si vincono per caso le gare,ma per BRAVURA e COMPETENZA e quest'anno viste tutte le corse disputate gli Spagnoli hanno corso PRO Lorenzo,CONTRO Vale, lasciatemelo dire. Buenas tardes dal Nicaragua.

Gibulca

Dom, 08/11/2015 - 18:07

Ma è il modo di scrivere un articolo? Con 'sti virgolettati di cui si fa una fatica bestia a capire chi sta parlando. E dai...su...

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 08/11/2015 - 18:15

L'unica cosa triste per lo sport è lui! Lui e i suoi fanatici e bovini sostenitori! Lui e le sue teorie complottistiche. Ha sempre approfittato del suo indubbio talento per fare di quello che un tempo era uno sport un teatrino, un circo mediatico volto solo a far soldi, ad aumentare gli introiti suoi e di tutto il suo seguito, a partire da meda e beltramo, continuando con le varie tv che sembra non possano far a meno di lui, per terminare col suo amichetto uccio, il cui curriculum professionale si può riassumere in un "amico di V.R.". Oggi ha perso, punto! Ma aveva cominciato già a perdere con quell'insano gesto contro Marquez e non si poteva certo aspettare da lui eterna gratitudine! Ma lui a perdere non ci sta, ed ecco i complotti, le congiure, le combine, i "biscotti". Ma siate seri, per una volta nella vita, e rassegnatevi: la GP andrà avanti anche senza le sue buffonate, e speriamo che torni ad essere uno sport e basta.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 08/11/2015 - 18:16

Rossi continua a delirare e lanciare accuse a vanvera come testimonia un Campione intramontabile come Giacomo Agostini. Spero per questo che sia querelato. Si dovrà rassegnare a restare soltanto l'incontrastato Campione Mondiale dell'Evasione Fiscale!

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 08/11/2015 - 18:18

Dopo tutto questo teatrino, che giornalisti e pubblicano sottolineano a conferma del sentimento popolare, mi domando cosa farà il TAS, in altra occasione tanto sollecito a giudicare antisportivo uno svarione di traettoria sulla cui volontà solo uno conosce la verità. Oppure siamo come in F1 dove ad un team é permesso tutto mentre alla Ferrari si fanno le pulci e non si vedono gli errori ed orrori di altri piloti che in passato hanno negato le vittorie alle rosse.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 08/11/2015 - 18:19

Valenza non è Valencia! La pista ha sentenziato che il Campione del Mondo 2015 della MOTO GP è Jorg Lorenzo. I prezzolati scribacchini italioti si rassegnino, il loro beniamino di Tavullia, però, resterà a vita l'incontrastato Campione Mondiale di Evasione Fiscale!

mastra.20

Dom, 08/11/2015 - 18:33

Memoria corta ...quante ne ha fatte a Biagi , sono contento che ha perso il mondiale ,,brutto stare dall'altra parte,,,, se lo merita

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 08/11/2015 - 18:35

mi chiedo come fanno i dirigenti della honda a sopportare questo atteggiamento da parte di questo ragazzino, che perde di proposito piu' di una gara solo per capricci personali. La casa madre investe milioni di euro e questo lattante viziato non finalizza perchè deve fare un dispetto ad un altro pilota....roba da non credere....ma che dirigenti senza palle ha la honda?

Libero1

Dom, 08/11/2015 - 18:35

Non se ne puo' piu' di sto' BUFFONE con l'orecchino che non sa' perdere. Se aveva le p....oggi lo doveva dimostrare.Oggi ha dimostrato quanto vale.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Dom, 08/11/2015 - 18:40

Certo, gli spagnoli fanno squadra, mentre gli italiani si fanno, italicamente, ognuno li kazza sua...

paco51

Dom, 08/11/2015 - 18:42

lascia perdere! avevi già perso prima di partire!

Antonio43

Dom, 08/11/2015 - 19:03

Armandoestebanquito ma l'ha vista la corsa? Marques è stato tutto il tempo attaccato alla ruota di Lorenzo e mai ha provato un sorpasso, Pedrosa per metà corsa è rimasto ben dietro, alla fine in poco più di due giri ha colmato senza difficoltà il distacco, ha fatto finta di attaccare il compagno di squadra e poi si è rimesso a cuccia dietro. Era meglio se rimaneva distante come aveva fatto fino ad allora, poteva ben dire che la sua moto più di così non poteva dare, invece....Se è vero che a volte manchiamo di sportività, mai e poi mai gli spagnoli saranno migliori di noi, attaccabrighe di natura e oggi lo hanno stradimostrato.

CIGNOBIANCO03

Dom, 08/11/2015 - 19:12

Un grande Valentino:un grande Signore e Dottore,che esprime una verità incontrastabile.Persino il motociclismo,si è macchiato di nefandezze.Vergogna.

kevin80

Dom, 08/11/2015 - 19:30

Sciascia divideva gli uomini in cinque categorie: gli uomini, i mezz’uomini, gli OMINICCHI, i (con rispetto parlando) pigliainculo e i quaquaraquà… Pochissimi gli uomini; i mezz’uomini pochi, ché mi contenterei l’umanità si fermasse ai mezz’uomini… E invece no, scende ancor più giù, agli OMINICCHI: che sono come i bambini che si credono grandi, scimmie che fanno le stesse mosse dei grandi…E ancora più giù: i pigliainculo, che vanno diventando un esercito… E infine i quaquaraquà: che dovrebbero vivere come le anatre nelle pozzanghere, ché la loro vita non ha più senso e più espressione di quella delle anatre… E voi LAMENTINO dove lo collochereste?

aredo

Dom, 08/11/2015 - 19:39

Ovviamente avete censurato i miei commenti. Strano che abbiate fatto passare quelli di altri che non hanno detto cose diverse dalle mie. Se non si loda l'evasore comunista Rossi si viene censurati, eh?

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Dom, 08/11/2015 - 19:43

Non riesco a comprendere tutta questa attenzione a Valentino Rossi, Marquez e le moto. Avete rotto le balle con questa pseudo disciplina sportiva. Basta!

maggie65

Dom, 08/11/2015 - 19:43

Ma i commenti che non sono favorevoli al vostro cocchino evasore non li pubblicate proprio ?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 08/11/2015 - 19:47

HDP, com tots els catalans y maiorquins

moshe

Dom, 08/11/2015 - 20:18

Valentino, non badare ai ladri, il CAMPIONE sei tu !!!!!

freud1970

Dom, 08/11/2015 - 20:34

Lo sport ha perso.

Ritratto di Balamata

Balamata

Dom, 08/11/2015 - 20:43

Vale campione del mondo, lo meritava lui , punto

tRHC

Dom, 08/11/2015 - 20:44

elalca Che c'e' ti pizzica e ti brucia la verita' sul tuo idolo e sul tuo fanatismo da strapazzo???

Ritratto di Balamata

Balamata

Dom, 08/11/2015 - 20:46

Ma tutti questi simpatici antirossi, non e' che siete soltanto dei poveri..... comunisti.............?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 08/11/2015 - 20:48

MARQUEZ E' UN PICCOLO UOMO E UN GRANDE BUFFONE.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 08/11/2015 - 20:49

VALENTINO HA PIU' CARISMA E DIGNITA' DEI DUE PICCOLI ESSERI SPAGNOLI, MESCHINI E BUGIARDI.

nonnoaldo

Dom, 08/11/2015 - 21:05

Un bel problema per Yamaha in chiave 2016. Lorenzo deve un mondiale a Marquez, si dovrà ben sdebitare, altrimenti il bambno lo sputtanerà urbi et orbi.

killkoms

Dom, 08/11/2015 - 21:16

@luigi morettini,solo la potevi stare(attento allo scarico)!

Armandoestebanquito

Dom, 08/11/2015 - 21:24

Bravo Dobermann!! ma..non e' possibile... un po' di umilta' ostia.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Dom, 08/11/2015 - 22:09

Quando uno sportivo fa di tutto per far vincere un'altro com'è che si chiama ?

Jimisong007

Dom, 08/11/2015 - 22:19

Se non può vincere il mondiale fa da bodyguard, uno ha da campà

alby118

Dom, 08/11/2015 - 22:19

Non vedo l'ora che questi 2 bambocci vengano al Mugello e a Misano. Se sono stati fischiati dagli spagnoli non oso pensare cosa succederà da noi, sempre che abbiano le palle di presentarsi. Due figure che escono da questa storia con le ossa rotte.

unz

Dom, 08/11/2015 - 22:26

il prossimo anno Lorenzo non potrà che ricambiare.

unz

Dom, 08/11/2015 - 22:32

in genere avere rispetto di opinioni altrui è doveroso. con le eccezioni di chi in politica è post qualcosa che ha rappresentato solo morti e fame. nello sport invece chi non merita rispetto sono gli opinionisti preconcetti: odiate Vale perchè è un evasore, perchè è in miliardario, travisate la realtà dei video. la verità è che siete dei poveracci che non potendo godere di nulla godono delle altrui sconfitte. che poi sia italiano per voi è un dettaglio. andate in analisi magari in trent'anni guarite.

unz

Dom, 08/11/2015 - 22:36

sarebbe divertente un sondaggio politico sui contrari a valentino. chissà di che parrocchia sono....

Giorgio Mandozzi

Dom, 08/11/2015 - 22:57

Se quello che abbiamo visto a Valencia dovesse essere il preludio di pre-accordi tra Yamaha e Honda per la gestione dei futuri campionati, sarebbe veramente la morte di questo sport. Quello visto a Valencia è stato veramente penoso e "mafioso".

roberto zanella

Dom, 08/11/2015 - 23:20

gli spagnoli nelo sport sono nazionalisti all'esasperazione basta pensare che sono gli unici a non fare l'antidoping nel ciclismo e chiaccherata fu pure la nazionale di calcio quando vinse il mondiale , come qualche chiaccherata ci fu per Nadal....per cui figuriamoci...pensavano di aver mandato in pensione Valentino ed ecco la porcata che hanno messo in conto...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 08/11/2015 - 23:34

Se la Honda si tiene il leccapiedi Marquez allora LO SPORT DELLA MOTO È MORTO.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 09/11/2015 - 00:01

Dobermann lei non riesce a capire la passione per le moto, e io non riesco a capire perché milioni di italiani siano rincoglioniti dal calcio. Seguo il motociclismo, l'automobilismo, il tennis e lo sci alpino da 60 anni a questa parte. Mio padre mi portava a veder correre i vari Duke, Ubbiali Bandirola, Masetti, Colnago nei circuiti stradali dell'epoca. Ho visto la Mille Miglia (quella vera, non la rievocazione odierna) e mi sono appassionato per i duelli fra Agostini, Pasolini e Saarinen. Sono stato in quasi tutti i circuiti d'Europa e le corse m'interessano e mi appassionano, indipendentemente dal fenomeno mediatico Rossi. Continuerò finché potrò a seguire le corse in motore (da noi "la moto" si chiama così) anche quando Rossi si sarà ritirato, esattamente come seguo regolarmente lo sci anche dopo il ritiro di Alberto Tomba. Questo la infastidisce molto?

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Lun, 09/11/2015 - 00:17

Non ho seguito la gara. Non escludo che il signor Rossi possa avere ragione. Ma se Marquez ha giocato sporco, non ha fatto altro che imitare il suo idolo italiano, tanto bravo quanto furbo e finto ingenuo. E chissà che i suoi compatrioti pronti a piangere per questo signore ricco sfondato e viziato, non si ricordino di quando, giocando sporco nello stesso modo, cercò di barare col fisco. Usiamo un eufemismo. Giacomo Agostini. Quello sì che è un campione.

al59ma63

Lun, 09/11/2015 - 00:35

Questi spagnoli sono GNOMI, oggi ho visto solamente Marquez che con una moto chiaramente superiore alla Yamaha stava secondo a guardare le spalle a Lorenzo, la prova l'abbiamo avuta quando Pedrosa, che e' sempre stato meno veloce di Marquez, ha raggiunto Marquez e Lorenzo, e ha frenato! Segno chiaro e ineluttabile che hanno PREMEDITATO A TAVOLINO la strategia, anche HONDA e' stata d' accordo per via dello sponsor spagnolo che da i colori a Honda, credo che per attirare pubblico nei prossimi anni dovranno fare dei pit stop come in Formula 1, ma credo che l' esodo da questo sport sia segnato con questa stagione: il MARCIO e' entrato anche in MOTOGP, meglio farsi una passeggiata lungo al mare che vedere dei buffoni che ci prendono per il c**o!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 09/11/2015 - 00:57

Luigi.Morettini: tira la catenella.

linoalo1

Lun, 09/11/2015 - 07:36

Che spettacolo vergognoso!!!!Il Simulator Bambino Marquez,sfacciatamente,non ha nemmeno tentato di dissimulare il suo plateale appoggio a Lorenzo!!!!Vale è comunque il Campione Mondiale Morale di quest'anno!!!!E' la stessa storia che è successa alla Juventus con l'Inter!!!!!Comunque sia,Marquez ed,in parte,anche Lorenzo,si sono tagliati le gambe da soli!!!!Infatti,quando non saranno più in auge,verranno rifiutati da tutti!!!!E,se non sbaglio,Sector è solo l'inizio!!!!

maikomeli

Lun, 09/11/2015 - 07:49

Rossi è stato "patetico" nella conferenza stampa, in cui ha dato inizio a questo finale rocambolesco! ha fatto tutto da solo! Rossi ha perso meritatamente e Lorenzo ha vinto meritatamente! tutto il resto è strategia di marketing di SKY, e rossi ha interpretato bene il ruolo!

Alfaber63

Lun, 09/11/2015 - 08:04

L'unico sorpasso di Marquez è stato sul compagno di squadra che lo aveva superato nel finale di gara e avrebbe certamente tentato il sorpasso di Lorenzo nel cercare la vittoria, chiarendogli così quale dovesse essere la classifica finale ma - ahimè per lui - dimostrando di avere manovre e mezzi mai usati prima per poter superare in qualsiasi momento anche Jorge Lorenzo. La Honda deve licenziare Marquez per non aver vinto una gara che poteva vincere aiutando un pilota e una marca concorrente. La Yamaha deve licenziare Lorenzo perchè - per sua ammissione - ha vinto con l'aiuto della remissività di un pilota concorrente di una marca concorrente, con ciò confermando la inferiorità del suo mezzo e del suo marchio sportivo-commerciale rispetto a un concorrente sportivo e di mercato.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 09/11/2015 - 08:14

SE; IO CORRO SU UNA MOTO ALLORA CORRO PER VINCERE É NON PER FAVORIRE UN ALTRO;ED É UGUALE SE QUESTO SI CHIAMA LORENZO OPPURE ROSSI!; É IERI MARQUEZ ERA A 2 CENTESIMI DI SECONDO DIETRO A LORENZO É NON HA TENTATO NEPPURE 1 VOLTA A SORPASSARLO; É QUESTO NON É SOLO ALTAMENTE ANTISPORTIVO VERSO CHI AMA QUESTO SPORT;MA É ANCHE UNA COSA COSI SPORCA DA FAR VERGOGNARE CHI HA VINTO QUESTO MONDIALE; PERCHE VINCENDO UN MONDIALE A TAVOLINO É CON UN BISCOTTONE É UNA COSA CHE NON FÁ ONORE NE A LORENZO É NEPPURE A QUESTO SPORT CHE PERDERÁ PARECCHI SPONSOR CON QUESTE MANOVRE CHE SONO STATE FATTE DA UN PILOTA CHE HA FAVORITO UN ALTRO PILOTA DEL SUO PAESE; MA NON IL SUO ESSERE SPORTIVO!.

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 09/11/2015 - 08:19

Basta leggere i commenti di qualche italiota per capire perche' l'Italia e' diventata itaglia,UN PAESE RISPETTATO E'FORMATO DA UN POPOLO UNITO E NAZIONALISTA.E non clan come zingari. Vi ricordo un piccolo paese il VIETNAM.l'anno scorso quando hanno avuto a che dire con i cinesi per lo sconfinamento,in un giorno 3500 dipendenti senza lavoro.Il perche'semplice hanno bruciato le fabriche cinesi,e la cina ha chiesto ai cinesi di rientrare.Vi e' chiaro il concetto?

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 09/11/2015 - 08:25

beppe58,illuso!! a quei tempi c'era piu' evasione fiscale di una bisca clandestina. Se 58 e' la tua data di nascita,lascia stare datti all'ippica.