Il Napoli supera la Spal e si tiene la vetta della A

Una giornata che di fatto cambia poco gli equilibri. Il Napoli vince con la Spal e resta saldamente in vetta alla calssifica

Una giornata che di fatto cambia poco gli equilibri. Il Napoli vince con la Spal e resta saldamente in vetta alla calssifica. Una prestazione di misura di fatto garantisce ai partenopei i tre punti che blindano il primato nonostante la vittoria della Juventus nel derby con il Torino.

Si infiamma invece la lotta per la salvezza. Colpo Benevento che piega per 3-2 il Crotone. I ragazzi di Zenga cadono e adesso devono nuovamente ricostruire il loro percorso verso la salvezza. Il Benevento invece stupisce ancroa con una vittoria e di fatto diventa una sorte di variabile impazzita di questa serie A. Il Bologna di Donadoni invece conquista tre punti molto preziosi contro il Sassuolo che danno ossigeno alla calssifica inguiando invece il Sassuolo che rischia di essere risucchiato nella lotta per evitare la retrocessione. La Fiorentina nel tardo pomeriggio si gioca le sue ambizioni europee in uno socntro diretto con l'Atalanta. In serata il Milan dovrà battere la Sampdoria per lancirsi definitivamente nella rincorsa al quarto posto dopo il passo falso dell'Inter a Genova. Chiude la giornata domani sera la Lazio che incontrerà il Verona.

La classifica della serie A dopo le gare della 25esima giornata (Atalanta, Fiorentina, Milan, Sampdoria, Lazio e Hellas Verona una gara in meno): Napoli 66, Juventus 65, Roma 50, Inter 48, Lazio 46, Sampdoria 41, Milan 38, Atalanta 37, Torino 36, Udinese 33, Fiorentina 31, Genoa 30, Bologna 30, Chievo Verona 25, Cagliari 25, Sassuolo 23, Crotone 21, Spal 17, Hellas Verona 16, Benevento 10.