La portiera della nazionale Usa accusa Sepp Blatter di molestie

Hope Solo contro l'ex presidente della Fifa. Ma lui si difende: "Sono accuse ridicole"

Hope Solo, calciatrice e portiere della nazionale statunitense, ha accusato l'ex presidente della Fifa, Sepp Blatter, di molestie sessuali per fatti che sarebbero avvenuti durante la cerimonia del Pallone d'oro del 2013.

Secondo Solo, che ha parlato al quotidiano portoghese Espresso, in una intervista che sarà pubblicata integralmente domani, Blatter le "palpò il sedere" durante la premiazione per i meriti calcistici, mentre presentava il premio per la miglior donna atleta dell'anno.

L'ex presidente ha risposta attraverso il suo portavoce, sostenendo che le accuse portate avanti dalla Solo "sono ridicole". Nell'intervista la calciatrice sostiene che il problema delle molestie sia così diffuso anche nello sport perché "è stato normalizzato", spiegando che i fatti che denuncia sarebbero avvenuti appena prima di salire sul palco.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 11/11/2017 - 07:38

ormai se si sfiora una donna passi per essere uno stupratore seriale...

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 11/11/2017 - 09:00

Blatter non è per caso l' uomo che ha dato un significato al verbo "blaterare"?? da anni lo lasciamo parlare suffragato dall' uomo del calcio ossia Platini che da anni va a braccetto sempre con lui!

reate92

Sab, 11/11/2017 - 19:26

NON MI STUPIREI CHE ANCHE QUALCHE SUORA DIRA0 DI ESSER STATA MOLESTATA DA QUALCHE PAPA....DURANTE UN CONCILIO.