Il portiere fa gol in rovesciata al '95esimo

Accade in Sudafrica dove l'estremo difensore Masuluke fa gol come Pelé e scatena la gioia dei compagni di squadra. I precedenti italiani: Massimo Taibi, Francesco Toldo e Michelangelo Rampulla

Si chiama Oscarine Masuluke, ha 23 anni e di mestiere fa il portiere del Baroka Fc in Sudafrica. Ha di speciale che già s’è ritagliato un posto negli almanacchi del calcio: ha indovinato, al 95esimo, un gol di rovesciata che è valso alla sua squadra il pareggio nell’incontro con gli Orlando Pirates, che da quelle parti rappresentano uno squadrone di prestigio.

Al 95esimo, in pieno recupero, un compagno di squadra batte il calcio d’angolo che rappresenta l’ultima speranza per i verdeoro. Esce sicuro, coi pugni, il portiere dei Pirates e respinge fuori dall’area piccola. Solo che all’altezza del dischetto del rigore, un uomo tutto vestito di viola indovina il gesto atletico e sportivo della vita. Con una rovesciata che avrebbe fatto quasi invidia pure al Pelé cinematografico di Fuga per la Vittoria, indovina un tiro a parabola di destro che si insacca tra il collega avversario e due difensori appostati sul palo. È gol, è pareggio. Masuluke corre come un pazzo verso l’altra bandierina, improvvisa una marcetta e si ferma, sommerso dalla riconoscenza degli increduli compagni di squadra.

Un portiere che segna è sempre una rarità. Se poi segna a fine gara, tirando per i capelli quel punto decisivo che serve alla sua squadra, ecco che finiamo nel campo del gesto che si fa racconto ed epica. Come accadde, in Italia, a Massimo Taibi che da portiere della Reggina segnò di testa contro l’Udinese su calcio d’angolo. Era il primo aprile del 2001. Poco più di un anno dopo sarà Francesco Toldo (sempre al 95esimo) a far gioire il tifo di fede interista, ribadendo in rete il corner battuto da Emre e costringendo la Juve al pareggio. Oppure come Michelangelo Rampulla che nel febbraio del ‘92 a Bergamo contro l’Atalanta, da estremo difensore della Cremonese incornò in rete una punizione di Alviero Chiorri, fantasista e personaggio vero del calcio italiano tra gli anni ’80 e ’90.

[[youtube]]