Pyeongchang, confermato il bronzo dell'Italia nel Biathlon: respinto il ricorso della Germania

La Germania aveva presentato ricorso al termine della gara per via di una presunta irregolarità dell'Italia. La giuria, però, ha confermato l'ordine d'arrivo e il bronzo degli azzurri

L'Italia può sorridere: sono otto le medaglie alle Olimpiadi di Pyeongchang. L'ultimo bronzo conquistato dagli azzurri nel Biathlon è stato per qualche minuto in sospeso per via del ricorso presentato dalla Germania ma respinto dalla giuria. I tedeschi si erano pesantemente lamentati della volata finale che aveva visto prevalere l'italiano Windisch sul tedesco Peiffer. La giuria, però, ha esaminato i filmati ed ha rigettato il ricorso della Germania confermando così il podio finale.

Secondo la Germania Windisch avrebbe tagliato la corsia, beneficiando di tale cosa su Peiffer: i giudici di gara, però, hanno ritenuto ininfluente tale manovra affermando che anche se ci fosse stato un taglio di corsia sarebbe comunque minimo, questione di centimetri, e non tale da poter essere punita con una squalifica. Vince dunque la Francia con il tempo di 1h08"34 e con soli 4 errori al tiro, precedendo il quartetto norvegese, secondo con il tempo di 1h08"55 e con ben 12 errori. Italia terza con il tempo di 1h09"01 e 7 errori al poligono.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 20/02/2018 - 15:38

crukken, a casa.

pv

Mar, 20/02/2018 - 18:07

Sì certo, ma i berluskini devono sempre farsi riconoscere? germania 11 7 5 23 : 23 medaglie di cui 11 ORO. Poveraccio...

merripol

Mer, 21/02/2018 - 08:09

La cosa che dispiace di piu' in tutta questa faccenda e' il fatto che il ricorso dei Tedeschi sia stato reso noto e pubblico. Questo fatto ha privato i nostri quattro atleti della gioia del risultato subito dopo la gara fino a quando il verdetto della giuria non ha confermato il risultato sul traguardo. Le Olimpiadi vivono di emozioni e di gioie: privare gli atleti di queste sensazioni e' controproducente per lo Sport e va contro lo spirito olimpico. In questi casi il ricorso alla giuria dovrebbe rimanere segreto e reso noto SOLO nel caso di ricorso accolto. Chi ripaghera' gli atleti italiani dei 30 minuti di incertezza fino al verdetto della giuria?