Rio 2016, calcio: il Brasile vuole entrare nella storia ma c'è da battere la Germania

Brasile-Germania si giocherà sabato 20 agosto ore 17:30 brasiliane, 22:30 italiane. Neymar e compagni sognano di vincere la medaglia d'oro in casa

Il Brasile ce l'ha fatta a conquistare la finale di calcio alle Olimpiadi di Rio 2016. La nazionale verdeoro dopo l'inizio stentato contro Sudafrica e Iraq ha staccato il pass per i quarti battendo nell'ultima sfida del girone per 4-0 la Danimarca. Neymar e compagni hanno avuto la meglio per 2-0 contro la Colombia nei quarti, mentre in semifinale hanno travolto il sorprendente Honduras per 6-0. In finale, gli uomini di Tite, affronteranno la Germania e proveranno a vendicarsi parzialmente dell'umiliante 7-1 subito dalla nazionale maggiore nella semifinale del mondiale del 2014. Neymar, tra l'altro, ha segnato il gol più veloce nella storia delle Olimpiadi: dopo soli 14 secondi.

Sabato 20 agosto, alle ore 17:30 brasiliane e 22:30 italiane, il Brasile affronterà al Maracanã, la sempre ostica Germania che ha battuto nei quarti di finale il Portogallo con un perentorio 4-0, mentre si è sbarazzata della Nigeria con un secco 2-0, in semifinale, con le reti di Klostermann e di Petersen. C'è grande attesa per questa finale dato che al Brasile, pentacampione del mondo, manca ancora un'affermazione alle Olimpiadi. La nazionale verdeoro, inoltre, ha vinto anche per otto volte la Copa America e 4 volte la Confederations Cup ma quella di domani sarà una delle sfide più importanti nella storia del calcio brasiliano: in palio non c'è solo la medaglia d'oro ma il prestigio di laurearsi campione alle Olimpiadi di casa.