A Rio la sfida è nel Beach volley: il velo egiziano e il bikini tedesco

In una metà campo, le tedesche in costumi striminziti. Nell'altra, le egiziane col velo a cingergli il volto. La partita simbolo dei Giochi Olimpici è anche metafora dei nostri giorni

Della - combattutissima - partita di beach volley che ha visto contrapporsi la Germania e l'Egitto, - stranamente - non è rimasto il risultato. Sì, perché tutti - ma proprio tutti, dai bevitori di birra agli sgranocchiatori di snacks - sugli spalti dello stadio a Copacabana beach si sono fermati a pensare (almeno per un attimo) alla curiosa metafora sportiva che si andava delineando proprio sotto ai loro occhi. In una metà-campo, le giocatrici dell'Egitto, in vestiti lunghi e hijab. Nell'altra, le tedesche, in comodi bikini. La differenza stridente tra le due culture - due modi di pensare (credenze, identità, origini) diverse - era quanto mai lampante.

Gli opinionisti e i commentatori si lanciati nell'esprimere i commenti più variegati. Per alcuni, la rete simboleggia il punto d'incontro - di dialogo - tra Oriente e Occidente: benché le due culture siano diametralmente differenti, sabbia e palla costituiscono un ponte che può favorire il contatto. Per altri, la rete divide: e così i campi sono realtà a sé stanti, due mondi in cui lo scambio culturale non è contemplato. Anzi, ogniqualvolta si provi a sconfinare nell'altra metà-campo, si viene puniti per "invasione".

Non sta a nessuno stabilire quale interpretazione abbia ragione. La realtà è ben più complicata di una partita di beach volley, dopotutto. Forse, dovremmo solo attenerci al risultato. Ebbene, il match è stato vinto dalle tedesche. Per 2 set a 0.

Commenti
Ritratto di maucom

maucom

Lun, 08/08/2016 - 18:02

E a Copacabana fa caldo .... molto caldo ... veramente caldo!

123214

Lun, 08/08/2016 - 18:26

come è possibile che il comitato olimpico accetti di fare gareggiare delle persone bardate così!

Anonimo (non verificato)

Ernestinho

Lun, 08/08/2016 - 18:57

Il velo è meglio che se lo mettano da un'altra parte dato che fanno troppi figli! Ma, nel 2016, è mai possibile andare in giro così? Fanno ridere le persone normali!

ziobeppe1951

Lun, 08/08/2016 - 19:05

Alle tedesche piace vincere facile, come si fa a giocare con lo scafandro

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Lun, 08/08/2016 - 19:11

Si doveva proibire una bestialità simile è uno sputo in faccia alla civiltà e a ciò che i giochi rappresentano , nessun musulmano o musulmana doveva essere ammesso.sono la negazione della libertà e del diritto.

wydma

Lun, 08/08/2016 - 19:23

il confronto è tra due sacchi della spazzatura dentro ai quali abita una donna e due vestite da atlete

fervore50

Lun, 08/08/2016 - 19:31

ernestinho, sei sicuro che sei tu normale?

gianni.g699

Lun, 08/08/2016 - 19:36

E lo schifo continua !!! ...

Ritratto di Trasimacus

Trasimacus

Lun, 08/08/2016 - 19:48

Che gusto vedere ragazze in bikini che battono le esponenti del moralismo fanatico islamico (probabilmente costrette a vestirsi così dall'oppressione religiosa che subiscono, più che per loro convinzione...)!

bruco52

Lun, 08/08/2016 - 19:55

che vadano pure vestite come gli pare, ma che non pretendano di imporlo anche da noi...ognuno difende le proprie libertà, le proprie convenzioni e le proprie convinzioni, e il rispetto deve essere reciproco, cosa che latita dalle parti dell'islam...

sparviero51

Lun, 08/08/2016 - 20:00

L'ERA MODERNA CONTRO IL MEDIO EVO . PROVO PROFONDA PENA PER QUELLE POVERETTE BARDATE IN QUEL MODO SOFFOCATE NEL CORPO E NELL'ANIMA NEL CALDO DI RIO !!!

edo1969

Lun, 08/08/2016 - 20:04

le tedesche beachvolley o no non si fanno mai pregare per mostrare tutto quello che possono

edo1969

Lun, 08/08/2016 - 20:06

bella la foto 10 molto artistica

Jimmy77

Lun, 08/08/2016 - 20:20

Da vomitare, che schifo!!!!!

Ritratto di MLF

MLF

Lun, 08/08/2016 - 20:32

Ma dio che schifezza.... ma come si fa con quell'intabarramento?? Decisamente due mondi che collidono e che non possono coesistere. Spero solo che le tedesche rappresentino la vera vittoria dell'occidente.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 08/08/2016 - 21:24

ernestinho, oggi pomeriggio sono andato a passeggiare in centro a Norimberga, ho incontrato una fila di suorine cattoliche. E siccome sono una persona normale mi sono sbellicato dalle risate. Peccato che non c'eri anche tu a farmi compagnia mentre ridevo!

joecivitanova

Lun, 08/08/2016 - 21:40

..la frase che ho scritto prima non è stata riportata, ma non fa niente. Comunque io non provo pena per le ragazze, no, e neppure schifo, come alcuni hanno scritto; lo schifo non va nemmeno nominato, è insito nelle menti malate di quegli 'uomini' che credono di possedere l'altra metà del genere umano; pena mi fanno, soprattutto, molte donne europee e italiane che, ultimamente, difendono la 'scelta' di queste ragazze di coprire il loro corpo, in modo che non sia oggetto di desiderio e quindi di libidine sessuale, con conseguente mercificazione da parte degli uomini. Quindi, se vogliono la stessa parità, come la chiamano, domani, per esempio, un uomo molto bello e con un bel fisico, comincerà a coprirsi..per gli stessi motivi..o no..!?..o sono io che non ci capisco..!?..ditemelo..eh..!? g.

gianpiz47

Lun, 08/08/2016 - 22:12

Ragazzi in inverno ci si copre bene,anche se ci sono +28 gradi; ed a Rio è inverno. O no?

heidiforking

Lun, 08/08/2016 - 22:19

In fondo a loro va bene così anzi è quello che vogliono essere tant'è che sono le prime a scagliarsi contro i costumi occidentali e con maggiore acredine degli uomini.

Ernestinho

Mar, 09/08/2016 - 07:00

"fervore59". Sono normalissimo. Piuttosto sei tu che dovresti darti una controllata. Sei l'unico in difesa di quelle due "atlete"!

INGVDI

Mar, 09/08/2016 - 08:36

Nel percorso verso la sottomissione ci sta anche questo. Povera, stupida e decadente civiltà occidentale.

Alk

Mar, 09/08/2016 - 09:01

La cosa ridicola è che l'unico senso di questo gioco da spiaggia - chimato sport per puro voyerismo -diventato pure olimpico - è quello di vedere belle ragazze seminude

MgK457

Mar, 09/08/2016 - 09:11

GO HOME MUSLIN, UNO STRACCIO SULLA TESTA NON FA UNA VERA RELIGIONE.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 09/08/2016 - 09:22

@heidiforking:....certo!Sono intrise di "religione",forse più degli uomini!!Solo le Iraniane,che ricordo,appena arrivate a Parigi,sulla rotta Teheran-Parigi,salite "bardate" a Teheran,appena arrivate nel Terminal,si infilavano nella prima toilette,con un bel borsone appresso,e ne uscivano "trasformate" all'Occidentale,con magliette e jeans!!!

giovauriem

Mar, 09/08/2016 - 10:18

se guardate bene in quella foto, la mummia integralista n°2 , è compagna di squadra della n°1 che ci fa vedere uno spiraglio di civiltà non indossando il copricapo e alla fine vincerà , sicuramente la n° 1 .

Ritratto di host8965

host8965

Mar, 09/08/2016 - 10:31

Non avremmo visto donne vestite tanto diversamente se fossero scese in campo due suore cattoliche, giusto? Allora qual'è la follia, l'islam o le religioni in generale, depositarie di costumi sessisti e credenze antecedenti al medioevo? Ai posteri l'ardua sentenza.

Franzino

Mar, 09/08/2016 - 10:52

Se il regolamento consente l'abbigliamento delle Egiziane allora nulla da eccepire. Quanto alle tedesche altro che velo ... la BURKA dovrebbero mettere ... mai visto dei CESSI BIONDI cosi'

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 09/08/2016 - 11:39

@host8965:.....discorso di parte,il suo,che però vuole chiudere con tono "generale"!....Le suore cattoliche non avrebbero potuto scendere in campo!Le ha mai viste partecipare alle Olimpiadi?

ziobeppe1951

Mar, 09/08/2016 - 11:43

È arrivato il PIRLA delle 10.31... con la sua kazzata quotidiana

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mar, 09/08/2016 - 12:18

.....c'è moltissima confusione....vorrei capire dai fenomeni che tirano in ballo le suore!!!!.....appunto le suore cosa centrano con queste donne "normali"...le suore hanno emesso i voti religiosi....svegliatevi dal torpore che vi affligge....anche se oramai non c'è piu speranza x voi saputelli del nulla

Ritratto di predicatore1711

predicatore1711

Mar, 09/08/2016 - 12:57

per@123214 Il comitato Olimpico non può obbligare una/o Sportivo a vestire con cravatta o senza.

Marzio00

Mar, 09/08/2016 - 13:03

Domanda: e se le Olimpiadi si svolgessero in un paese mussulmano?

Ernestinho

Mar, 09/08/2016 - 13:05

"Omar El Mukhtar". A te le suorine fanno ridere. Magari anche i monaci ed i preti. Ma è stata una loro scelta di vita religiosa e pacifica! Non sono "costretti". Certamente se si fossero messi a giocare in quella tenuta uno sport in visione mondiale avrebbero fatto ridere! Ma te ne esci sempre con delle scemenze? Certamente stare in tua compagnia, cieco mussulmano, non è nelle mie preferenze, anzi!

Ritratto di host8965

host8965

Mar, 09/08/2016 - 13:08

Ziobeppe & gli altri scienziati - Coprire il capo femminile è una tipica consuetudine sessista delle religioni monoteiste ed in Italia, ancora ad inizio del novecento, era costume diffuso anche tra le donne che non avevano preso i voti. Poi fortunatamente ci siamo evoluti anche grazie alle mobilitazioni femministe degli anni 60-70 (aiuto, i progressisti cattivi!) altrimenti tranquilli che oggi, i bikini, non li vedremmo neanche alla spiaggia.

Ernestinho

Mar, 09/08/2016 - 13:09

Sempre per "Omar El Mukhtar". E mi danno anche da pensare quei tipi, come sarai certamente tu, intabarrati in turbanti sporchi e con un barbone indefinibile! Svegliati, siamo nel 2016, come osate paragonarvi con noi CIVILI e più che normali!

Ernestinho

Mar, 09/08/2016 - 13:12

Ma queste, nelle gare di nuoto, si coprono nello stesso modo? Non vanno a fondo?

Ernestinho

Mar, 09/08/2016 - 13:37

x "host8965". Appunto, ci siamo, fortunatamente, "evoluti". Mentre gli altri restano e resteranno per sempre all'età della pietra!

chebarba

Mar, 09/08/2016 - 14:26

lo sfruttamento/svilimento del corpo delle donne non dipende nè da quanto liberamente si vestono, dalla forma fisica, dall'età nè dalla foto patinate ecc ecc lo svilimento dipende dai pensieri, dalle parole e dalle azioni che molti si sentono in diritto di pronunciare verso le donne. comportamenti che nessuno adotta verso gli uomini. Questo deve cambiare in tutte le culture, ma soprattutto in quella islamica in cui non vi è nessun briciolo di libertà, fisica, pensiero,politica, religiosa

chebarba

Mar, 09/08/2016 - 14:33

le suore appartengono ad un ordine religioso che indossa una "divisa", dicono quello che pensano sono autonome escono liberamente godono di tutti i diritti civili e politici in maniera identica agli altri esseri umani.

chebarba

Mar, 09/08/2016 - 14:34

luoghi comuni, che niente hanno a che vedere con diritti e libertà, le suore appartengono ad un ordine religioso che indossa una "divisa", dicono quello che pensano sono autonome escono liberamente godono di tutti i diritti civili e politici in maniera identica agli altri esseri umani. non giocano a beach volley, come i preti e i frati del resto, esistono poi suore laiche che si vestono come meglio ritengono e non indossano il velo.

chebarba

Mar, 09/08/2016 - 15:44

come è che i maschi non giocano con turbanti tuniconi ecc ecc

chebarba

Mar, 09/08/2016 - 15:50

heidiforking ovviamente si accaniscono contro ciò che non possono avere,

Ernestinho

Mar, 09/08/2016 - 16:35

Peccato non averle viste giocare a calcio o correre in pista! Sai che spettacolo con quei tuniconi!

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 09/08/2016 - 18:21

Omar El Etc Etc – Le suore, ad esempio, possono guidare senza che nessuno rompa loro le scatole; in Arabia Saudita le sue correligionarie, più o meno convinte, sarebbero frustate sulla pubblica via (magari previo denudamento). Un imam, o cos'altro era, aveva spiegato con molta serietà che in questo modo si protegge la donna perché, se buca una gomma e scende per sostituirla, può essere vittima di aggressioni sessuali.

joecivitanova

Mar, 09/08/2016 - 18:28

..smile incannato..smile destrutturato.. g.

edo1969

Mar, 09/08/2016 - 19:51

mukhtar bla bla a parte resta che anche tu DA BUON ITALIANO guardi volentieri il bel sederino, i biondi capelli e pure le t*** delle tedesche che le mostrano e non le tue amiche velate che magari invece si metterebbero volentieri in mostra e allah sa quante ce ne sono di carine tra le arabe.. Tu invece vai pure a vivere nel deserto e smetti di spaccarci gli zebbedehi

Ernestinho

Mer, 10/08/2016 - 11:27

Tra l'altro, mi sembra che non possano andare neanche in bicicletta!