La rivelazione su Schumacher: "Michael è cosciente"

Il quotidiano Le Parisien ha pubblicato alcune frasi su Schumacher rivelate da una dottoressa dell'ospedale Georges Pompidou: "Schumi è qui ed è cosciente"

Sono giorni di fermento attorno alla figura di Michael Schumacher che nella giornata di lunedì, sotto falso nome, è stato trasportato presso l'ospedale di Parigi Georges Pompidou, all'interno dell'unità cardiologica, per una cura a base di cellule staminali. La notizia diffusa da Le Parisien ha avuto subito un grandissimo risalto mediato in giro per il mondo dato che da quasi sei anni non si conoscono le reali condizioni del sette volte campione del mondo. L'ex pilota di Ferrari, Benetton e Mercedes, sempre secondo quanto riporta il quotidiano francese, dovrebbe lasciare oggi la struttura ospedaliera, se il programma sarà stato rispettato, dopo due giorni intensi e dove medici ed infermieri hanno affollato il primo piano dell'edificio D del Georges Pompidou.

Le Parisien, inoltre, ha svelato come Michael Schumacher sia cosciente parlando di frasi rubate al personale sanitario con una dottoressa che avrebbe rivelato ad un collega:"Sì, Schumacher è nel mio reparto. E ti assicuro che è cosciente". Se questa indiscrezione fosse davvero confermata sarebbe una notizia straordinaria e incredibile per tutti i suoi tifosi che in questi cinque anni e mezzo hanno vissuto con ansia la sua triste vicenda. Il quotidiano francese ha poi affermato come Schumi abbia ricevuto una visita gradita dal suo grande amico Jean Todt che si è intrattenuto per circa 45 minuti con l'ex campione del mondo di Formula Uno per poi lasciare l'ospedale da un'uscita secondaria per non farsi notare.

Schumacher è stato preso in cura dal luminare Philippe Menasché, numero uno della terapia cellulare applicata all'insufficienza cardiaca. Un suo ex collega il professor Pucéat, uno dei massimi esperti per quanto riguarda le cellule staminali embrionali e della loro applicazione in campo cardiologico, per patologie genetiche o congenite al Centro ospedaliero MMG, Marseille Medical Genetics ha parlato della situazione di Schumacher e le sue parole sono state riportate dalla Gazzetta dello Sport: "Non conoscendo il quadro clinico del paziente risulta difficile offrire una lettura precisa del tipo di trattamento applicato. Ma posso affermare che, tenuto conto del luogo di ricovero e del titolare delle cure, non si tratta di cure staminali al cervello. In quel reparto si lavora in particolare sull’applicazione delle staminali ai tessuti del cuore, ma essenzialmente a scopi anti-infiammatori. Le sperimentazioni di rigenerazione delle cellule cardiache infatti non hanno condotto finora ai risultati sperati".

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti
Ritratto di bimbo

bimbo

Mer, 11/09/2019 - 12:37

Grazie Schiumi, per tutte le emozioni che hai dato a questo paese, solo tu c'è la puoi fare, un forte in bocca al lupo!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 11/09/2019 - 12:48

questa cosa la rivelò anche jean todt, tra le righe di una intervista di qualche hanno fa quando un giornalista gli chiese di schumacher, lui rispose: sono stato a trovarlo e abbiamo visto il gran premio!

leococojane2

Mer, 11/09/2019 - 13:21

Questi personaggi di parigi hanno già parlato troppo...saranno in cerca dei loro cinque minuti di gloria.

Ritratto di gammasan

gammasan

Mer, 11/09/2019 - 14:01

C'è un cosa che non mi va giù: Shumi è stato ed è un personaggio "pubblico" e come le sue vittorie, i suoi stati d'animo la sua vita venivano portate a conoscenza del pubblico che lo amava e lo ama tuttora: quindi perché nascondere il suo attuale stato di salute? Dire che ancora è o non è cosciente, dire che è stazionario, dire che sta facendo cure speciali non implica violazione della privacy, ma è come continuare a farlo "vivere" tra i suoi ammiratori. Ritengo del tutto ridicola, immatura e idiota per non dire peggio questa negazione di notizie!

Cascais

Mer, 11/09/2019 - 14:27

Può darsi che si esageri con tutto questo riserbo.. speriamo che queste cure, che mi risulta essere costosissime, fuori dalla portata della maggior parte delle tasche, sortiscano un qualche effetto!

Popi46

Mer, 11/09/2019 - 15:07

Sarà anche cosciente, nulla da eccepire, ma fregato lo stesso, povero grande Schumy!

carlottacharlie

Mer, 11/09/2019 - 16:51

A me piaceva il campione, piaceva per il suo riserbo e forse perchè assomiglia ad un mio figlio. Sarebbe bello rivedere un viso che sorrideva, rivederlo a sorridere ancora.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 11/09/2019 - 17:41

Spero sia tutto vero fino ad una guarigione accettabile per questo grande campione dell'automobilismo.

Homunculus

Mer, 11/09/2019 - 18:32

Umanamente non può fare che grande piacere sentire che Schumacher è cosciente(se la notizia ha fondamento), e che sia stato un grandissimo non ci piove, ma continuare a mitizzare la sua immagine "ferrarista" a tutto tondo è fuorviante: ci si dimentica che quando ha avuto l'incidente di sci era già da tre stagioni passato alla Mercedes, nonostante la Ferrari per trattenerlo gli avesse promesso di tutto e di più, lasciando Montezemolo con un palmo di naso.

Rixga

Mer, 11/09/2019 - 18:57

Spero che possa rimettersi e soprattutto che la medicina moderna possa trovare nuove soluzioni utili a tutta l'umanità. Me lo auguro anche egoisticamente per il figlio giovanissimo di un amico che si trova in condizioni suppongo simili. Vai Schumacher...arriva primo ancora una volta! Per te e per tutti!

manson

Mer, 11/09/2019 - 19:09

Se fisicamente è attaccato al respiratore alla nutrizione artificiale come tutti coloro che hanno subito le sue tremende lesioni essere cosciente è solo sofferenza in più. Grande campione! Non devi soffrire

gavello

Gio, 12/09/2019 - 10:00

forza Schumi