Sfida tra record, maledizioni e bilanci in attivoGELDENHUYS CAPITANO AZZURRO SENZA PASSAPORTO ITALIANO

Stasera alle 20.45 la finale di Europa League a Torino vedrà il derby della penisola iberica tra Benfica e Siviglia. Un match apertissimo che raccontiamo in dieci punti.
EuroSpagna. Nella stagione 1961/62 la Spagna sfiorò una clamorosa tripletta europea: Coppa Uefa al Valencia, Coppa delle Coppe all'Atletico Madrid, ma in Coppa Campioni il Benfica di Eusebio rovinò la festa battendo 5-3 il Real Madrid. Lo stesso Benfica che oggi può negare alla Spagna, già certa di incamerare la Champions League, il dominio totale in Europa.
Maledizione. Nel 1962 il tecnico ungherese Bela Guttmann, in rotta con la dirigenza del Benfica per il mancato riconoscimento di un extra dopo aver vinto due Coppe Campioni consecutive, lasciò il club con queste parole: «Senza di me, il Benfica non vincerà più una finale». Detto e fatto, ne ha perse 8 consecutive: Intercontinentale '62 (contro il Santos); Campioni '63 (Milan), '65 (Inter) e '68 (Manchester United); Coppa Uefa '82 (Anderlecht); Coppa Campioni '88 (Psv Eindhoven) e '90 (Milan); Europa League 2013 (Chelsea). Punteggio pieno invece per il Siviglia: due finali (Uefa '06 e '07), altrettante vittorie.
Mercato. Benfica e Siviglia insegnano che si possono ottenere risultati anche con i bilanci in ordine. Tra il 2010 e il '14 i portoghesi hanno accumulato un attivo di 112 milioni e 400mila euro. Gli spagnoli invece nel solo '13-14 hanno avuto un saldo positivo di 57 milioni.
Tris. Dopo Juventus, Inter e Liverpool, il Siviglia potrebbe diventare il quarto club ad aver vinto il maggior numero di Coppa Uefa: tre.
Tv: Italia 1, Skysport 1 e Premium Calcio ore 20.45

Che la nazionale di rugby fosse rinforzata da stranieri era cosa risaputa, grazie alla regola degli “equiparati“ che in questo sport consente di vestire l'azzurro a chi ha tre anni di residenza. Ma ora si è arrivati al discutibile record di un sudafricano senza passaporto italiano, Quintin Geldenhuys, che sarà capitano della nazionale.