Il triplete farlocco di Mr. Thohiratti

Il Triplete di Thohir dice: sprezzo del ridicolo; ennesima figurac­cia della stagione; impossibilità di esse­re presidente che fa tanto rima con l’esse­re presente

Il presidente nerazzurro Thohir

Thohir ha fatto Triplete. Probabilmente lo pensavano quelli che urlavano sotto la sede, non appena il sito dell'Inter ha annunciato la totale retromarcia sul caso Vucinic-Guarin. Ma non si tratta di quel Triplete che ha reso grande la squadra in anni ormai da preistoria.

Dal Triplete al Triplete c'è di mezzo un aggettivo “farlocco” e un baratro, uno disfacimento, una serie di scelte sbagliate, compresa quella di un presidente dal braccino. Il Triplete di Thohir dice: 1) sprezzo del ridicolo; 2) ennesima figuraccia della stagione; 3) impossibilità di essere presidente che fa tanto rima con l'essere presente. In sintesi l'impossibilità di essere normale per una gloriosa società che merita migliori figure e migliori dirigenti.

E non venite ad esaltare, alla memoria, il presidente onorario: specialista di trasversalità. Perché mai non ha fermato prima la mano di Thohir? Perché non lo ha avvertito che uno scambio, anzi il primo affare di mercato, con la Juve avrebbe scontentato la piazza? Perché non lo ha consigliato di non badare, almeno per ora, alla plusvalenza e pensare invece alle plusvalenze calcistiche? Dunque Triplete, certo, ma di mister Thohiratti, visto che il figlio è pure vicepresidente e che il tycoon si è preso sotto braccio padre e figlio nel suo comunicato: fesso magari, ma non del tutto. Poi ci sarebbe un discorso su Mazzarri che ha avallato lo scambio, che non ha mai digerito Guarin, come Kovacic, Belfodil e Icardi: tre giovani. Ora come se la caverà con il Guaro? L'idea di prendere Vucinic era condivisibile, ma non poteva andare uno scambio così poco alla pari. Nemmeno l'Inter avesse un dirigente juventino fra le fila.

Probabilmente Thohir è tipo avveduto dal punto di vista finanziario e, magari, non gli saranno piaciuti quei giri di milioni di moda nel calcio nostro. Però che dire della sua golosità per la plusvalenza, salvo rimanerci male sull'ingaggio di Vucinic? Non a caso, nel comunicato, cita il fair play finanziario. Eddai Thohir, rompi il salvadanaio.
La Juve ha parlato di sconcerto ed è comprensibile: era quasi riuscito il colpo gobbo davanti a un bel gruppo di dilettanti allo sbaraglio. E poi chissà cosa gli avrà fatto capire Thohir? Andrea Agnelli avrà qualche messaggio al ricordo? Pare che il magnate abbia lo sms facile.

Commenti

COSIMODEBARI

Mer, 22/01/2014 - 09:54

Meglio sentire le comare dal parrucchiere tra invidia ed ignoranza oppure i compari al bar tra un sorso di birra ed un rutto.

CHOLO67

Mer, 22/01/2014 - 11:16

Signori sei una vergogna.........basta scrivere contro l'inter e la pagnotta te la sei assicurata...........ma riesci a guardarti allo specchio la mattina ?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 22/01/2014 - 11:50

La farsa inter continua ed il nuovo padrone pensa d'aver fatto l'affare del secolo. Hahahahahah

Lorenzo1508

Mer, 22/01/2014 - 11:54

ma che vuoi da Signori! la tua squadraccia le stupidaggini se le scrive da sola! le figure di m. a livello mondiale le fate con le vostre teste vuote!

CHOLO67

Mer, 22/01/2014 - 12:26

Signori scriveva male dell'inter anche ai tempi di Mourinho.......e si commenta da solo, caro lorenzino !!

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Mer, 22/01/2014 - 12:48

MR cholo67 lei dice scriveva...???? Ma questo nn sa manco legge. Ma avete visto ke frasi pubblica???, manco un poeta futurista. .....clipte clopte clapte..povera fontana malata... si puo adattare cosi' a questi tipi di scrittori ke si passano x gionalisti: clipte clopete clappete povera informazione malata....

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Mer, 22/01/2014 - 12:48

MR cholo67 lei dice scriveva...???? Ma questo nn sa manco legge. Ma avete visto ke frasi pubblica???, manco un poeta futurista. .....clipte clopte clapte..povera fontana malata... si puo adattare cosi' a questi tipi di scrittori ke si passano x gionalisti: clipte clopete clappete povera informazione malata....

luigi civelli

Mer, 22/01/2014 - 12:54

Fortunatamente qualcuno che ama l'Inter deve aver reso edotto il neo-presidente Thohir della famosa massima del compianto Peppino Prisco,"quando stringo la mano a un milanista me la lavo,quando stringo la mano a uno juventino mi conto le dita". Mi sembra urgente la necessità di un'accurate revisione dei dirigenti della squadra,a cominciare dal trio meraviglia Branca,Fassone,Ausilio.Per informazioni e consigli,rivolgersi a Barbara Berlusconi.

Dany

Mer, 22/01/2014 - 17:47

Ma cosa avrebbe potuto comprare Thohir se non l' inter che ha una grande tradizione di pagliacci buffoni? Adesso i prescritti falsificatori di passaporti stanno dicendo che Vucinic non avrebbe superato le visite mediche , prima il Pagliaccio diceva di non saperne niente poi l'asiatico ha detto che il suo veto è stato dato dopo una telefonata con dentemarcio (Pagliaccio)

Rico74

Gio, 23/01/2014 - 10:09

Interisti siete lo zimbello d´Italia e d´Europa.Non ve la prendete con Signori, solo perche´ha scritto quello che tutti, tranne voi, pensano. Ma secondo voi dopo la figuraccia fatta da Thohir e gli altri somari, ci sara´una societa´che voglia ancora fare affari con voi? Io ne dubito. Risultato. Tra una risata e l´altra vi ritrovate ancora senza una punta e con uno spogliatoio spaccato. Non c´e´che dire un gran bel risultato.Secondo me quest´anno lotterete per non retrocedere altro che settimo posto.