Mario Balotelli rinnova con il Nizza

L'ex attaccante di Milan, Inter e Manchester City ha rinnovato di un anno il suo rapporto con il Nizza. Domani il raduno con i compagni

Ora c'è anche l'ufficialità: Mario Balotelli ha rinnovato per un'altra stagione il suo rapporto con il Nizza. Lo ha comunicato la stessa società francese con un post pubblicato sul suo profilo Twitter. Balotelli, 27 anni ad agosto, decide così di prolungare la sua esperienza con la squadra che gli ha consentito di tornare a giocare su buoni livelli, dato che l'anno scorso l'ex attaccante di Milan e Inter ha segnato 17 gol in 28 partite.

Balotelli, che si rivedrà con i suoi vecchi compagni nella giornata di domani, a Nizza ha trovato l'ambiente giusto per dimenticare le "cassanate" degli ultimi anni. Infatti l'anno scorso, Supermario è stato tra i protagonisti indiscussi della migliore stagione della compagine nizzarda da diversi decenni a questa parte, con un ottimo terzo posto finale.

Un piazzamento di prestigio che ha qualificato i rossoneri ai preliminari di Champions League. E proprio la possibilità di giocare nella Coppa dalle grandi orecchie ha definitivamente convinto Balotelli ad allungare la sua permanenza nella "città di Garibaldi".

Una definizione data da lui stesso nel momento in cui aveva firmato per i rossoneri, paragonandosi all'eroe dei due mondi nato proprio nella più importante città della Costa azzurra.

Le buone prestazioni collezionate da uSpermario con la maglia del Nizza, oltre a cambiare i destini della squadra hanno aperto alcune interessanti prospettive per il giocatore, che in futuro potrebbe rientrare nei piani della Nazionale italiana. Una possibilità confermata non molto tempo fa dal Ct Giampiero Ventura: "Gli ho parlato: deve dare segnali".

Chissà che bissando la scorsa stagione - magari con qualche cartellino rosso in meno - Supermario non riesca a conquistare un posto per prossimi Mondiali di Russia 2018.