Valentino adesso lasciali

Fino all'altro ieri il ritiro di Valentino Rossi dalle corse avrebbe dovuto essere con un titolo tra le mani, il decimo, l'undicesimo non importa, un altro ancora almeno. Lui, una coppa, il sorriso, la storia. Da ieri il suo ritiro dovrebbe essere silenzioso e sdegnato

Lasciali Valentino. Lasciali andare a 350 all’oracontrolaloroinfamia. Dove vuoi che vadano? Lascia Lorenzo, Marquez, lascia la Moto Gp, l’organizzazione spagnola, i giudici. Lascia tutti al loro destino da vigliacchi. Fino all'altro ieri il ritiro di Valentino Rossi dalle corse avrebbe dovuto essere con un titolo tra le mani, il decimo, l'undicesimo non importa, un altro ancora almeno. Lui, una coppa, il sorriso, la storia. Da ieri il suo ritiro dovrebbe essere silenzioso e sdegnato: dovrebbe voltare le spalle a chi ha tradito lo sport. Perché fino all'altro ieri era sport: anche il duello in Malesia, anche il volere la sconfitta di un avversario prima che la vittoria propria (come ha fatto Marquez nelle scorse settimane). Faceva tutto parte di qualcosa di accettabile, scorretto ma nei limiti, perché nello sport può valere anche il giocare contro. Cioè: io gioco contro di te, più che a favore di me stesso, anche se questo avvantaggia un terzo.

Ma da ieri, dalla gara che avrebbe dovuto stabilire se Marc Marquez e Jorge Lorenzo fossero uomini, caporali o pagliacci s'è scoperto che aveva ragione Valentino a dire che c'era davvero qualcosa di sporco, di organizzato, di precostituito: non era l'orgoglio di Marquez di mettere la sua ruota davanti a quella del suo ex idolo, ma un disegno preciso, uno sport singolo diventato sport di squadra ma trasversale, perché qui le Honda fanno la gara per la Yamaha, che è come dire che la Juve gioca per l'Inter, solo perché tutti i piloti sono spagnoli.Rossi derubato, anzi rapinato. Dovrebbe chiudere le valigie, portarsi dentro i suoi nove titoli e lasciarli. Correte da soli, tra di voi: dove volete andare? Senza Valentino oggi non esiste la MotoGp. Senza Vale, non esistono Lorenzo, Marquez e Pedrosa (che è sembrato il più pulito ma che ieri Lorenzo ha coinvolto almeno a parole nel biscottone). Senza Vale, il Motomondiale è il campionato della penisola iberica: corrono spagnoli, su circuiti spagnoli, con organizzazione spagnola e giudici spagnoli. Risultato: in due anni uno spettacolo globale diventa bega di condominio, sfida di quartiere. Adios sponsor, adios euro, adios visibilità. Chi sono questi presunti atleti? Chi sono questi presunti campioni? Valentino che sorride amaro a fine gara è stato gli ultimi vent'anni di questo sport: Lorenzo e Marquez insieme sono il nulla da ieri. Con queste regole, con questa organizzazione l'anno prossimo sarà lo stesso. Tanto vale decidere chi vince il Mondiale all'inizio della stagione. Vince uno spagnolo, tanto. Valentino volta le spalle, cammina, si porta dietro centinaia di migliaia di persone che vanno a vedere le gare solo per lui, anche in Spagna dove c'erano più fan suoi che della coppia Lorenzo-Marquez. Si porta dietro milioni di persone che seguono la tv, nel mondo. Ciao ragazzi, se lui se ne va, si porta il suo sport con sé.Giuseppe De Bellis

Commenti
Ritratto di pedralb

pedralb

Lun, 09/11/2015 - 08:29

Caro De Bellis....forse hai dimenticato la cosa più SCHIFOSA L' ABBRACCIO DELL' INFAME ROMANO A LORENZO....STRABICO DI MER*A QUASTA NON PASSERA'INOSSERVATA A CHI AMA LO SPORT.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 09/11/2015 - 09:04

Lorenzo ha detto che Marquez e Pedrosa non lo hanno superato, per amor di patria? Ha detto davvero così? Bene, allora, rinunci al suo titolo in favore di Valentino. Sarebbe un gesto nobile, oltre che sacrosanto. Ma c'è rimasto qualcosa di nobile in uno sport pieno solo di Valentino Rossi e di robottini di ferro?

marco m

Lun, 09/11/2015 - 09:06

Credo e spero che Rossi sia più maturo di "Ho perso e allora vado via con il pallone, voi giocate senza", aldilà delle portare degli spagnoli.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 09/11/2015 - 09:38

VALENTINO ROSSI; SI DOVREBBE RITIRARE DA QUESTO CIRCO É DIRE CHE LUI E INDIGNATO PER COME É STATO TRATTATO DAI GIUDICI DI GARA A SEPANG; PERCHE É STATO LÍ CHE SI É DECISO QUESTO MONDIALE; DARE A ROSSI 7 PUNTI DI PENALITÁ É FARLO PARTIRE A VALENCIA DALL;ULTIMO POSTO É UNA PORCHERIA CHE SOLO CHI HA DECISO DI REGALARE IL MONDIALE AI SPAGNOLI POTEVA FARE!. É, IERI NON HA PERSO SOLO VALENTINO ROSSI MA TUTTO IL MOTOGP; É SE GLI SPAGNOLI ERANO TUTTI PER ROSSI QUESTO VUOL DIRE CHE LORO HANNO CAPITO CHE PORCHERIA É STATA FATTA AI DANNI DI QUESTO SPORT!.

Ritratto di perigo

perigo

Lun, 09/11/2015 - 10:10

Il consiglio di abbandonare non è del tutto campato in aria. Con una federazione mondiale che ha permesso ed ammesso la "combine", non c'è più gioco, non c'è più sport, non c'è più gara.

baio57

Lun, 09/11/2015 - 10:15

Forse dirò un'eresia,ma secondo me la Honda aveva tutti gli interessi a far vincere Lorenzo ,in quanto Valentino avrebbe di sicuro fatto "vendere" di più. Quindi,il minore dei mali .

egi

Lun, 09/11/2015 - 10:21

Non guardo più le partite dopo il calcio scommesse, il ciclismo dopo il doping, la F1 troppo drogata con regole a seconda di chi deve vincere, speravo ancora nella moto GP, finalmente sono libero, grazie a Valentino mi sono divertito tanto, ora scopro anche quanto farabutti e antisportivi sono gli spagnoli, capisco ancora di più i CATALANI.

gesmund@

Lun, 09/11/2015 - 10:25

Quello che ha fatto Marquez non si era mai visto nè mai lo si vedrà: peggio che antisportivo. Vale avrebbe dovuto dargli un calcio nelle balle, se avesse potuto. Comunque, finchè si diverte ed è ancora competitivo, come ha dimostrato, fa bene a continuare, a guadagnare e a regalare qualche € di tasse al nostro povero stato italiano.

ArturoRollo

Lun, 09/11/2015 - 10:34

Si, DE BELLIS, Lei ha ragione . Valentino: lasciali alla loro noia. La Triade davanti ha annoiato gli spettatori dei Quattro Angoli del Globo, io compreso in AFrica , e se ne sono accorti finanche gli Spagnoli...e difatti I fischi e "Booo" che si sentivano in sottofondo erano anche di Spagnoli. Lasciali Valentino...perche' adesso nelle scie di vento delle loro traiettorie , c'e' flautolenza di peto.

kallen1

Lun, 09/11/2015 - 10:37

Prima hanno snaturato la F1 e da quest'anno anche la MotoGP. Io è da mo' che non guardo più la F1 e da quest'anno nemmeno la MotoGP: gli eventi mi hanno dato ragione, purtroppo.

1grifone

Lun, 09/11/2015 - 10:44

Come si fa ad essere tifosi di marquez dopo questo palese aiuto a Lorenzo? Come si fa a non essere d'accordo che il risultato del mondiale è stato falsato ? Grazie Valentino per lo spettacolo che ci hai regalato in tutti questi anni, ieri compreso. Per me il mondiale è tuo.

trademark

Lun, 09/11/2015 - 10:44

Ma la faccia finita con queste menzogne solo per "vendere" qualche copia di giornale facendosi interprete di una sua presunta italianità che se appena, appena fosse più obiettivo farebbe bene a lasciare a cose molto più importanti. E poi cominci a seguire le moto più spesso perché ho la certezza che ci capisce poco in questo sport!

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 10:50

Valentino ridacci i milioni di Euro che hai rubato all'Italia! Io non sostengo gli evasori

Tony49

Lun, 09/11/2015 - 10:52

ragazzi, le polemiche e le chiacchere stanno a zero, la domanda da farci è... PERCHE' LA HONDA NON PARLA E NON PRENDE POSIZIONE ?????? ma come i samurai giapponesi accettano TUTTO senza fare HARAIRI?????

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 09/11/2015 - 10:58

sarà il NOSTRO VALENTINO a decidere il da farsi. Purtroppo è evidente che i giudici di gara prima e la TAS dopo, hanno decretato il titolo Mondiale. Per non parlare della falsa gara finale dove tutto c'è stato tranne che spettacolo Sportivo da parte dei primi due. E anche la Moto GP, falsa, la archivierò come il calcio, e la F1.

ilbelga

Lun, 09/11/2015 - 11:00

cos'è la sportività per un marquez che a Sepang ha fatto di tutto per ostacolare Rossi ma che a Valencia non ha mai attaccato lorenzo. vergogna è l'unica parola da dire

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 09/11/2015 - 11:01

No de Bellis, NO, Vale NON deve lasciare, anzi. si deve impegnare per dimostrare, no confermare, che razza di sporchi mestatori sono almeno quei corridori che hanno messo in atto la lurida manfrina. Già da tempo gli organizzatori sanno che senza Valentino la moto GP perderà almeno il 50% del suo pubblico. Visto che ormai di sport non si parla più ma solo di affari, Valentino deve correre ancora un anno, ed il pubblico mondiale ne sarà entusiasta, possibilmente vincere il mondiale 2016 ... e poi mandarli al gas. Dorna e soci vedranno allora i loro grassi profitti scendere a precipizio e si dovranno fare autocritica per non aver saputo mettere in riga quel furfante di maiorchino ed i suoi due servi sciocchi.

egi

Lun, 09/11/2015 - 11:02

trademark Lei è troppo intelligente per leggere questo giornale e apprezzare per quello che ci ha dato Valentino e quello che rimane di una Italia relegata a latrina d'Europa grazie a gente come Lei.

linoalo1

Lun, 09/11/2015 - 11:04

Il consiglio di lasciare è senz'altro giusto!Ma bisogna fare i conti con la persona Valentino!!!!Lui,non è abituato a perdere e,petanto,vorrà dare una Lezione Morale a tutti quelli che gli sono stati contro!!!!Quindi,farà l'ultima Stagione con l'intento di vincerla,alla barba di Giudici,Honda,Marquez e Lorenzo!!!!

Rossana Rossi

Lun, 09/11/2015 - 11:04

Spettacolo inverecondo, qui lo sport è assente e la torta imbastita dagli spagnoletti piccini piccini in questa situazione tutta spagnola , gestita da spagnoli, con l'ultimo gran premio in spagna, con tre spagnoli davanti a sporcare tutti i valori sportivi, consegna a lorenzo un mondiale rubato e una medaglia di cartone. Non si vince così, le vittorie sono un'altra cosa.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 09/11/2015 - 11:08

@bruno.amoroso e lei ogni mattina si sveglia per scrivere queste cose? lo ha fatto anche per tutti quelli che hanno cercato di non farsi fottere dallo stato esattore? Ma, in tutti i modi, il suo commento in riferimento all'articolo non c'azzecca nulla e fa diventare.... come i cavoli a merenda... una poesia da mandare a memoria. Il bel tacer non fu mai scritto ma non tutti, lei per primo, adotta questo saggi motto

steacanessa

Lun, 09/11/2015 - 11:10

Tutto vero, ma aggiungerei tra gli individui di mier.da anche il capo "sportivo" della honda il piemontese falso e cortese suppo.

steacanessa

Lun, 09/11/2015 - 11:14

L'invidioso, sopra valutato perché romano, quaquaraquà sempre sconfitto da Valentino ha dato il meglio di sé: l'invidia.

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 11:16

comunque con questo appoggio incondizionato a "Vale" dimostrate che questo è il giornale pro evasori, così come i bananas

Ma.at

Lun, 09/11/2015 - 11:18

Quando vidi Marquez in una delle prime interviste TV mi ricordai subito di un “compagno” delle scuole medie che col suo sorriso ipocrita cercava di farsi fare delle confidenze per poi andare a fare la spia con i professori. Dalla Malesia ma anche prima è chiaro che Marquez non ragiona col cervello, ma con altre cose posizionate più in basso. Il comportamento del padre che invece di proccuparsi per l’incidente del figlio si è messo a saltellare nel box Honda agitanto i pugni in aria mi ha confermato non solo che c’è stata premeditazione, ma che l’odio e l’invidia sono doti di famiglia. Ieri poi siamo giunti all’assurdo, quando non solo non ha sorpassato Lorenzo, ma ha cominciato a comportarsi con Predosa come aveva fatto in Malesia con Valentino. Spero che sia Honda che Yamaha si rendano conto che questa gente non giova allo sport, ma soprattutto non giova agli affari. Per il resto mi auguro che la famiglia Marquez ci liberi al più presto della sua presenza.

Jimisong007

Lun, 09/11/2015 - 11:20

Moto GP come il wrestling, solo spettacolo organizzato a tavolino, contenti voi che pagate sky...

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Lun, 09/11/2015 - 11:37

Quanta ipocrisia...A parti invertite, che cosa avrebbe fatto il vostro "eroe"? Non sa nemmeno perdere. Rileggetevi la sua vita e toglietevi le fette di prosciutto dagli occhi...

albertzanna

Lun, 09/11/2015 - 11:40

Ma a leggere queste cronache pare che nessuno ricordi quante volte un atleta, un pilota, uno sciatore, una squadra, è arrivata come prima in classifica all'ultima gara, e all'ultima gara ha perso la coppa, il campionato, la gara, il titolo. Io di moto mi intendo poco, nel senso che non ho mai avuto la moto, non l'ho mai desiderata, agognata, è un mezzo che ho sempre odiato perchè, più che la macchina, ammazza giovani esaltati. Il Sig. Rossi, che si sente tanto offeso, umiliato dalla combine fra Lorenzo e gli altri due spagnoli, che è tanto incazzato per avere perso il 10° titolo, e tutti i milioni che gli avrebbe fruttato!!....., aveva la possibilità di dimostrare la sua tanto decantata superiorità, arrivare terzo o secondo. Se non c'è riuscito significa solo che non è quel fenomeno che vanta d'essere. Il campanilismo che leggo in questi commenti denota che gli italiani sono esaltati, parziali e frustrati sportivi da poltrona. Punto e basta.

autorotisserie@...

Lun, 09/11/2015 - 11:45

VALE SIEDI SULLA RIVA DEL FIUME E ASPETTA,...............PASSERANNO ANCHE LORO , PICCOLI INFAMI.

Ritratto di depil

depil

Lun, 09/11/2015 - 11:53

ma come fate a guardare gare sportive se la vostra faziosità fa cagare??? Tutti a tifare per lo scorrettissimo evasore fiscale che ha fatto fuori con la sua cosca Stoner, Pedrosa e quasi Marquez con metodi che se si indagasse seriamente lo prterebbero all'ergastolo assieme a tutti i suoi

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 11:55

lettore57: lo stato è esattore perchè ci sono i furbetti (perennemente incensati da questo giornale e dal partito del vostro padrone) che fanno di tutto per non pagare il dovuto. Rossi in particolare spostò la sua residenza all'estero, pur vivendo abitualmente (e quindi usufruendo dei servizi) in Italia. L'evasione fiscale è insopportabile, soprattutto quando fatta dai milionari.

Ritratto di joehill2050

joehill2050

Lun, 09/11/2015 - 12:01

Il risultato lo ritengo giusto. Ha vinto il pilota più veloce (Lorenzo). Pure il risultato dell'ultima gara rispecchia i valori effettivi cioè che ci sono almeno due piloti più veloci di Rossi. Secondo me Rossi avrebbe dovuto ritirarsi prima, a questo punto ritengo debba correre pure il prossimo campionato e, cosa che gli darebbe l'immortalità sportiva, VINCERLO.

elalca

Lun, 09/11/2015 - 12:01

bruno.amoroso: ma la smetta di dire asinate. valentino ha pagato tutto quello che c'era da pagare e soprattutto per colpe non certamente sue ma dei professionisti a cui si era appoggiato. e adesso la finisca con la tiritera dell'evasione, pagliaccio!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 09/11/2015 - 12:08

Ancora una volta, a pareti invertite, gli italiani sarebbero stati accusati giudicati e condannati in tutta la galassia. Il mondo ci giudica da tempo e da tempo ha una pessima opinione di noi. E la mafia non c'entra molto. C'è chi può permettersi di rubare, delinquere, truffare, ingannare e chi non lo può fare. Gli italiani sono fra questi. Nel nostro paese è la stessa cosa e sappiamo benissimo chi può e chi non può.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 09/11/2015 - 12:21

Ehi Amoroso, vedi di darti una regolata e fatti curare . cosa centra Rossi il Giornale ed i suoi lettori con l'evasione fiscale lo sai bene solo tu che probabilmente sei un evasore e invidioso di ciò che possono fare gli altri. Un consiglio gratuito: possibilmente prima di scrivere lavati le mani con un po di acido muriatico.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 09/11/2015 - 12:22

bruno.amoroso, i soldi "rubati" se li faccia dare dai suoi amici rossi e non da uno che rischia la pelle a 350 km/H creando un INDOTTO miliardario.

marygio

Lun, 09/11/2015 - 12:41

amoroso.sei solo uno dei tanti cxxxxxxi ...rossi. vai alla festa dell'unità a sparare kazzate magari con gino...paoli. scemotto

MarcoE

Lun, 09/11/2015 - 12:43

Che considerazioni modeste

paolo1944

Lun, 09/11/2015 - 12:50

Ricordiamoci di Marquez, in negativo. Boicottiamo i suoi sponsor, la sua squallida immagine, ignoriamolo. Per me il moto gp senza Vale è finito.

Ritratto di vraie55

vraie55

Lun, 09/11/2015 - 12:59

IL PROGETTO DI PULIZIA NELLO SPORT è "NOBILE" ma pressochè irrealizzabile, forse anche in un altro mondo .. tanto-Vale cominciare a pensare seriamente l'uscita dalla NATO!?

Effe48

Lun, 09/11/2015 - 13:06

Grazie Valentino! Il motociclismo con te è diventato uno sport incredibile e seguitissimo, prima di te era in una nicchia. Se deciderai di smettere tornerà ad essere quello che era: uno 0,0...qualcosa! Come sempre, quando a vincere sono solo "calcoli" e "danari", si perde il senso della competizione vera; restano sono queste piccole e meschine "figurine" destinate a sparire in fretta dal nostro "album dei ricordi" perché di scarsissimo valore.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 09/11/2015 - 13:26

bruno.amoroso# Quando lo stato è ladro stupido e prepotente (stato tasse manette) cercare di sottrarsi è doveroso per sopravvivere. Fuggire dai campi nazisti o comunisti dove si era stati rinchiusi per legge era illegale ma quelli come lei deprecavano. Se tutti pagassero le tasse le cose non cambierebbero, lo stato spenderebbe di più, magari per mantenere quelli come lei e sarebbe ancora più ladro e prepotente.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 09/11/2015 - 14:28

@bruno.amoroso sei lei ha un padrone (di solito il padrone tiene a bada gli animali) non pensi che tutti gli altri essere viventi (tra cui ci sono anche io) lo abbiamo: le è chiaro il concetto? Lei è un po in contraddizione vedo: l'evasione fiscale è tale fatta a prescindere dal redditto perche, ma dubito riesca a capirlo, è piu evasore il finto invalido (che lei si guarda bene dal criticare) che evade e ruba il 100% del suo reddito da chi evade il 3% del proprio. Ma forse lei maneggia poco i numeri e quindi non riesce a capire la differenza

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 14:39

elalca: sì certo. Un po' come quel famoso politico (guarda caso di FI) che aveva l'attico vista Colosseo a sua insaputa. Poveri bananas quanta stupidità. (per la cronaca, Rossi ha pagato solo una parte dei soldi che ha rubato a me, te e a tutti voi bananas)

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 14:43

Mario Galaverna: altro commento inutile. Non vedo perchè dovrei essere riconoscente a Rossi mentre "rischia la vita". I pompieri rischiano la vita. Lui gode dell'indotto generato da tanti stupidi che stanno a seguirlo in tv. E ribadisco che i soldi evasi sono soldi rubati a me, a lei e ai tanti esseri inferiori che mi attaccano (il commento di marygio è esemplare)

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 14:44

marygio: che commento brillante

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 14:45

mauriziogiuntoli: "quelli come lei?". Ci conosciamo? Come si permette? Diffama? Dimostri ciò che dice

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 14:49

lettore57: non critico il finto invalido come tutte le altre categorie per evidenti ragioni di spazio. Ma questo non vuol dire giustificarli. Visto che lei è bravo con i numeri: fa più danno a NOI il 3% di un multimilionario o il 100% di qualche migliaio di euro (ripeto, non giustifico minimamente)? Per quanto riguarda il padrone mi riferisco chiaramente a questo "giornale". La parola "padrone" è usata con cognizione di causa: i bananas sono esseri inferiori

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 15:02

mauriziogiuntoli: quindi sta dicendo che non pagare le tasse è giusto? Lei che fa a proposito?

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 09/11/2015 - 15:25

@bruno.amoroso Cavar vino da una rapa sarebbe piu facile e non aggiungo altro anche perche, a rigor di legge (180) lei non sta commettendo nessun reato

Ritratto di Farusman

Farusman

Lun, 09/11/2015 - 16:23

De Bellis, la sua proposta mi ricorda quel signore che si tagliò le p.... per far dispetto alla moglie. E poi: gli spagnoli sono tifosi, come noi, e possom capirli, ma non vedo una sola parola sul f.d.p. italo romano, che è andato ad esultare con Lorenzo.

Gaby

Lun, 09/11/2015 - 17:00

Une ben triste vicenda. Con quaraquaqua' come Lorenzo, Marquez. Biaggi ( lui piu' di altri...). la Honda, una Dorna venduta e incapace di fare il suo mestiere di potere sportivo. Cialtroni. Valentino , nel bene o nel male, ha fatto il suo mestiere da professionista. Ben al di sopra di tutti quei pezzenti. Grazie Vale.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 09/11/2015 - 17:00

bruno.amoroso# Qui dentro si nuota nell'anonimato ed è per questo che ci sta anche lei. Certo che la conosco, dalla prima riga. Pagare le tasse è giusto solo se sono giuste e non vengono sperperate da uno stato ladro o regalate a quelli come lei. Si pettini e si lavi i denti. Si vede.

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 17:45

mauriziogiuntoli: ma chi sono "quelli come lei"?

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 09/11/2015 - 17:59

Posso fare una domanda che apparentemente non c'entra, ma poi alla fine c'entra? Perchè se io non pago 100€ di tasse (basta non pagare la RAI per essere evasori), se mi scoprono, mi fanno pagare i 100€, più la mora, più i diritti di segreteria, più gli interessi, più... più e più... Mentre se il motocilcista sopra evade milioni di euro, l'Agenzia delle Entrate si accontenta di prenderne indietro solo una parte? Scusate per l'off topic...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 09/11/2015 - 18:17

bruno.amoroso# "quelli come lei" chiede? Eccola accontentata. La magistratura deve fare il suo corso.. Tutti bisogna pagare le tasse. Gli evasori sono la rovina del paese. B. è un ladro evasore condannato dalla magistratura. La destra deve tornare nelle fogne. Nei centri sociali si fa cultura e non teppismo. Bisogna accogliere tutti quelli che lo chiedono. Male non fare paura non avere. E potrei continuare. Insomma lei e quelli come lei sono indispensabili per il fascismo ed il comunismo. Di cui mai si sono accorti. Si lavi i denti, le ripeto E basta così.

bruno.amoroso

Lun, 09/11/2015 - 18:27

Loudness: basta leggere un po' dei commenti di sopra per capire perchè. Basta "rischiare la vita a 350 km/h" d'altronde per essere celebrato come un salvatore della patria e quindi poter essere esentato dalle tasse. Ci provi anche lei, magari avrà uguale fortuna. E se deve evadere, lo faccia per milioni di euro, che se sgarra di pochi Euro sono c..zi amari! Al massimo può sempre usare la giustificazione dello Stato ladro e prepotente che sperpera i soldi se le chiedono perchè ha deciso di evadere.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 09/11/2015 - 19:16

L'organizzazione della moto Gp si e' data inspiegabilmente una botta sui "gioielli" l'immagine si e' rovinata, il solo fatto di aver retrocesso ALL'ULTIMO POSTO ad una sfida dal mondiale il capoclassifica a sette punti dal secondo per una allargata(NON CALCIO)hanno praticamente tolto il titolo ad un pilota per darlo ad un "altro" che "genii" complimenti, buttando al cesso un intera stagione regolare.

Rossana Rossi

Mar, 10/11/2015 - 12:04

Ma 'sta capra rossa di bruno.amoroso deve stare proprio qui ad ammorbarci con le sue cazz.ate? Ma va a scrivere sull'unità babbeo............