Zenga e la promessa al Wolverhampton: "Non molleremo mai"

Dopo l'esperienza da commentatore tv, l'ex portiere dell'Inter è tornato in panchina: "Lavorare sodo per vincere, voglio conquistare i tifosi". Nel mirino l'ex attaccante Liverpool Peter Crouch

Walter Zenga, allenatore giramondo

Walter Zenga è tornato in panchina. Chi profetizzava per lui un brillante futuro da commentatore televisivo dopo la partecipazione da cronista a Euro 2016 è stato smentito. L’ex portierone di Inter e nazionale ha firmato, qualche tempo fa, con il Wolverhampton, nobilissima del calcio inglese decaduta in Championship che ora prova, sotto proprietà cinese, a risalire la china per rinnovare i fasti del passato.

Zenga, intanto, s’è presentato subito con le idee chiare nelle West Midlands. La squadra ha bisogno di rinforzi che devono arrivare dal mercato, sicuramente. Ma la cosa più importante è l’idea di calcio che l’ex tecnico di Catania e Sampdoria vuole trasferire ai Wolves: “Bisogna sempre correre dietro la palla, le partite non finiscono mai prima del 90esimo ma vanno combattute fino all’ultimo”.

E poi ha detto: “E’ fondamentale che la squadra giochi esprimendo passione verso il calcio, voglio dai miei un approccio professionale e concetrato al cento per cento sugli obiettivi del club ma ancor di più esigo che giochino con entusiasmo. Ne sono certo: se riusciamo a portare i tifosi dalla nostra parte, faremo cose buone. Io posso promettere che lavoreremo sodo e che non tireremo mai indietro la gamba, vogliamo vincere. Posso promettere che lavoreremo, correremo, studieremo pure, tutto. Forse non sarà abbastanza, ma infonderemo il massimo impegno nel tentare ogni volta di dare soddisfazione ai tifosi”.

Nel frattempo il club sta corteggiando Peter Crouch, l’ex centravanti del Liverpool che Rafa Benitez volle per sostituire Milan Baros dopo la conquista della Champions League 2005, a Instabul nella notte stregata del Milan. Non dovrebbe essere un problema il trasferimento ma si lavora al limare l’ingaggio di Crouch che chiede 50mila sterline alla settimana.