Strings, la app che ti permette di cancellare sms e immagini imbarazzanti

Oltre alla cancellazione di un sms, la app darà la possibilità anche di controllare che cosa il destinatario deciderà di fare con i contenuti inviati

A chi non è successo di inviare qualche messaggino imbarazzante? Magari dopo qualche bicchiere di troppo durante una serata brava? Bene, potrebbe non capitarvi più. Infatti, con Strings App potrete tornare indietro nel tempo (insieme ai vostri sms) e rimediare alla gaffe in tempo reale.

Strings App è stata creata dai Be Labs di Seattle e consente agli utenti di cancellare permanentemente un messaggio sia dal vostro telefono sia da quello di chi lo riceve. Inoltre, obbliga il destinatario dell’sms, della foto o del video a chiedervi il permesso prima di effettuarne il download.

L’unica pecca per l’utilizzo di questa nuova applicazione è che anche chi riceve il messaggio deve aver scaricato ed installato la stessa app. Inoltre, per il momento questa applicazione è compatibile solo con i sistemi operativi di Apple.

Nonostante non si tratti del primo tentativo di lanciare un’applicazione simile, Strings App sembra l’unica ad aver davvero sedotto gli utenti più sbadati e distratti. In più, sembra essere l’unica app in grado di controllare totalmente i contenuti inviati ad un altro utente. Infatti, oltre alla cancellazione di un sms, tale applicazione darà la possibilità anche di controllare che cosa il destinatario deciderà di fare con i contenuti inviati.

E il manifesto di Strings App è chiaro: "Noi crediamo che ognuno meriti di condividere i suoi momenti più intimi in modo spontaneo e tranquillo. Con Strings puoi scrivere qualunque cosa a chi vuoi, mandare messaggi, foto e video a chi vuoi. E puoi anche riprenderteli quando vuoi". Il giusto compromesso tra condivisione e privacy.