Il vecchio chilo va in pensione, sarà ridefinito in base alle leggi della fisica

Il cilindro conservato nell’Ufficio internazionale dei pesi e delle misure a Sèvres, in Francia, verrà dismesso nei prossimi mesi. E a sostituire il vecchio chilo arriva un calcolo che permetterà un riscontro costante dell'unità di misura

Questione di peso. Il Gran Kilo, il cilindro di platino ed iridio alto 3,9 centimetri conservato nell’Ufficio internazionale dei pesi e delle misure a Sèvres, in Francia, presto andrà in pensione.

La decisione presa dagli scienziati di tutto il mondo ormai è ufficiale e verrà resa pubblica martedì prossimo alla Conferenza generale di Versailles. Il motivo del pensionamento del solido sulla base del quale vengono tarate le bilance di tutto il mondo è la variazione, seppure microscopica, di peso che potrebbe subire nel tempo.

Come spiega Repubblica, infatti, per gli esperti esiste il fondato pericolo che il campione di riferimento per la misura della massa possa erodersi nei prossimi anni di circa 35 microgrammi. Una variabile che può sembrarci irrisoria ma che per gli scienziati, in special modo quelli che lavorano con le nanotecnologie, può costituire un grosso problema.

Il motivo del progressivo deterioramento risiede nell’utilizzo, seppure raro, del campione custodito in una doppia campana di vetro, il quale all’occorrenza deve essere tirato fuori per essere confrontato con le riproduzioni in dotazione ai vari Stati del mondo. Il rischio che si usuri, dunque, è concreto. E la scienza non può permetterselo.

Così a prendere il posto del campione materiale arriverà un calcolo astratto basato sulla “costante di Plank” che si ottiene tramite una complessa strumentazione in dotazione soltanto a cinque o sei laboratori nel mondo. Questo sistema, che calcola la massa tramite una misura elettrica, permette un riscontro costante dell’unità di misura.

Per le bilance di noi comuni mortali comunque non cambierà nulla. Ed è proprio questo lo scopo della rivoluzione che verrà introdotta nei prossimi mesi nel Sistema internazionale delle unità di misura.

Commenti

cgf

Dom, 11/11/2018 - 13:11

come se tutti andassero all'ufficio internazionale dei pesi e delle misure a Sèvres in Francia per confrontare i propri pesi.

Una-mattina-mi-...

Dom, 11/11/2018 - 14:01

NON HO CAPITO SE L'ATTUALE CHILO DI PATATE DIVENTERANNO 900 GRAMMI, NEL QUAL CASO, INVECE, HO GIA' CAPITO TUTTO...

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 11/11/2018 - 14:10

Magari il kilo sarà meno di quello di adesso, però costerà uguale. Servito il pacco.

agosvac

Dom, 11/11/2018 - 16:34

Un modo come un altro per perdere tempo!!!

acam

Dom, 11/11/2018 - 16:51

kilo variazione di 35 ug come noto micro è un milionesimo quindi una variazione di un miliardesimo in più o in meno non conosco materiali che costino un miliardo al kilo per aver in un euro in più o in meno il mio portafogli non reclamera di certo

celuk

Dom, 11/11/2018 - 17:09

leggendo il titolo pensavo fosse l'ennesima rivoluzione introdotta dalla commissione ue di Junker(dopo la soppressione dei nomi sui campanelli e dell'ora solare) sbagliavo.

baronemanfredri...

Dom, 11/11/2018 - 17:51

PRIMA C'ERA IL SISTEMA INGLESE IN CONTRAPPOSIZIONE A QUELLO DECIMALE, ORA VOGLIONO ANCHE CAMBIARE ANCHE IL NOSTRO SISTEMA? MI PARE CHE FARANNO COME L'EURO PRIMA L'EURO SERVIVA NEI RAPPORTI COMMERCIALI, POI LO HANNO INTRODOTTO, A POCO A POCO FARE COSI'. HANNO MESSO L'IVA NEL 1972, CHE ERA BELLISSIMO PROVENIVA DALL'IMPERO ROMANO. L'INTRODUZIONE DELL'IVA NEL 1972 E' STATO IL PRIMO TASSELLO DELLA DISTRUZIONE DELL'ECONOMIA EUROPEA E ITALIANA IN PARTICOLARE, LA SECONDA LE NOMINE DI MORTADELLA E LA TERZA L'EURO. ORA SI ASPETTA IL QUARTO? QUESTO E' TROPPO

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/11/2018 - 18:48

Verso la 'smaterializzazione' del mondo!

Ritratto di alex274

alex274

Dom, 11/11/2018 - 19:29

Invece di citare La Repubblica e sintetizzare quanto scritto da questo quotidiano, perché la giornalista non ha fatto la fatica di leggersi una qualche comunicazione ufficiale scientifica e di sforzarsi di spiegarla? Sono certo che ne sarebbe uscito un articolo migliore.

bruco52

Dom, 11/11/2018 - 19:55

che paura, pensavano volessero abolire il chilo, come hanno fatto con il quintale, dopo il chilo, adesso c'è la tonnellata...

bremen600

Dom, 11/11/2018 - 21:11

ieri è venuto fuori di togliere i nomi dai campanelli delle abitazioni,oggi cambia il Kg. Ritengo che sia opportuno uscire dall'europa immediatamente.

Michele Calò

Dom, 11/11/2018 - 21:29

A leggere i commenti ti rendi conto di quanto l'analfabetismo funzionale e strutturale sia diffuso. Il cambio delle modalita' di calcolo del peso in una societa' in cui le nanotecnologie sono sempre piu' diffuse (basti pensare alle infinite potenzialita' del grafene!) ha una rilevanza notevole non solo dal punto di vista scientifico bensi' pratico.

maria angela gobbi

Dom, 11/11/2018 - 22:16

da un po' sostengo che ilGiornale necessita di qualcuno/a che revisioni titoli e articoli...il CHILO, in italiano,è un componente della digestione.Qui si parla di Kilogrammo,che anche in italiano si è sempre indicato con la sigla Kg.

Ritratto di mailaico

mailaico

Lun, 12/11/2018 - 00:15

un'altra boiata di cinquestalle e donne pm.

genipe

Lun, 12/11/2018 - 06:36

Quanta confusione! Il kg (non "Kg") non cambia. Cambia la definizione del campione. Era l'ultima unità di misura ancora basata su un campione materiale.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 12/11/2018 - 08:20

E' una decisione per venire incontro ai single; il Kilo sarà sostituito da due mezzi Kili