Temperature in picchiata e rischio neve. Ottobre e novembre mai così piovosi

Da oggi cambio di regime meteo. Aumento delle nubi già al mattino e dal pomeriggio o a sera precipitazioni deboli e diffuse. Piogge sulle coste. Deboli nevicate sulle colline, quota neve relativamente più bassa tra savonese e genovesato e sui versanti padani: lo segnala il centro meteoidrogeologico ligure della Liguria.
Secondo la protezione civile la quota indicativa di neve è al di sopra dei 100-300 metri su savonese e genovesato, a tutte le quote sui versanti padani, al di sopra almeno dei 600-800 metri sulle riviere. Rischio gelate nelle ore notturne.
Scorrendo le mie statistiche genovesi del cinquantennio 1961-2010, ho avuto la conferma della percezione collettiva: le piogge cadute in questo ottobre e in questo novembre scorsi sono state decisamente più abbondanti della media storica, che è rispettivamente di 222 e di 147 millimetri. Infatti a ottobre ne sono caduti 324 e a novembre 220; lo scorso mese sono stati ben quindici i giorni con pioggia e, addirittura, domenica 28 è stata battuta da una bufera di vento da nord, con raffiche a gelide a oltre 80 km/h accompagnate da pioggia (sul mare), ghiaccio e neve (in collina dai 100 metri in su). Quel giorno la pressione barometrica era scesa a 745 millibar, davvero bassa visto che il «variabile» si colloca a 760.
Una piovosità ancora maggiore si era tuttavia avuta alcune volte in passato, e proprio in anni recenti: nel novembre del 2000 caddero 425 millimetri di pioggia e in quello del 2002 ben 507.
Per quanto riguarda la temperatura, la media di novembre è stata piuttosto bassa (12,8°), di pochissimo superiore alla media cinquantennale (1951-2000) che è di 12,2°; la temperatura estrema più bassa di questo novembre è stata di 1° il giorno 28 (quando appunto è nevicato), mentre la più alta è stata di 21° il giorno 3.
Se guardiamo al passato, vediamo confermata la tendenza del clima a un crescente riscaldamento nell'arco di tempo a cavallo fra i due secoli. In particolare, la colonnina di mercurio scese sotto zero, nel mese di novembre, parecchie volte negli anni Sessanta e Settanta: -2° nel 1965, 1066, 1971, 1975, 1977; persino -3° nel 1978. Poi un progressivo rialzo, che ha fatto salire di oltre un grado la media novembrina degli ultimi dieci anni. Questo 2010 nel complesso segna invece un arresto del trend generale, riportando più in basso le temperature.