Il Tottenham e la sua difesa emozionante

É successo che il portiere Gomes pensava di dover calciare una punizione che l'arbitro invece non ha mai decretato, con la palla ferma in mezzo all'area è arrivato Nani che l'ha calciata in porta.

Sarà anche una delle formazioni emergenti della Premier ma questo Tottenham non può essere un ostacolo serio, neppure per questa Inter in emergenza. Nell'ultimo turno di campionato la sua difesa emozionante è riuscita a partorire una dei gollonzi più esilaranti della storia del calcio britannico, protagonista principale il portiere Gomes, peraltro uno dei migliori a Old Trafford contro lo United di sir Alan Ferguson. É successo che Gomes pensava di dover calciare una punizione che l'arbitro invece non ha mai decretato, con la palla ferma in mezzo all'area è arrivato Nani che l'ha calciata in porta. Giusto per completezza di informazione Gareth Bale, tre gol a San Siro, si deve essere risparmiato visto che è apparso un fantasmino, mentre Van Der Vaart a quindici minuti dal termine si è fermato per un problema muscolare e in assenza di un miracolo non sarà a disposizione per il match di martedì sera contro l'Inter.
Comunque per la trasferta londinese Rafael Benitez ha convocato 21 nerazzurri per la partita del White Hart Lane.
Confermate le assenze del portiere Julio Cesar e Estaban Cambiasso, oltre a quelle di Stankovic e Mariga. Questi i convocati. Portieri: 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni, 92 Alberto Gallinetta. Difensori: 2 Ivan Cordoba, 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 13 Maicon, 23 Marco Materazzi, 25 Walter Samuel, 26 Cristian Chivu, 39 Davide Santon; Centrocampisti: 10 Wesley Sneijder, 11 Sulley Muntari, 20 Joel Obi, 29 Coutinho, 30 Amantino Mancini, 40 Obiora Nwankwo; Attaccanti: 9 Samuel Etòo, 22 Diego Milito, 27 Goran Pandev, 88 Ludovic Biabiany.