La tv inglese non inquadra Napolitano: scoppia la polemica

Mai inquadrato il capo dello Stato mentresalutava il passaggio della rappresentativa italiana durante la cerimonia d’apertura dei Giochi

Alla fine è scoppiata pure la polemica. Dopo numerose segnalazioni giunte da più parti, il Coni ha inoltrato formale protesta al general manager dell’Olympic Broadcasting Service (OBS), Manolo Romero, per non aver inquadrato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, mentre dalla postazione assegnatagli dal cerimoniale del Comitato organizzatore (Locog) salutava in piedi il passaggio della rappresentativa italiana durante la cerimonia d’apertura dei Giochi.

Nella lettera, firmata dal capo missione Raffaele Pagnozzi, è stato anche sottolineato che il Coni aveva segnalato agli organizzatori per tempo la presenza del capo dello Stato al quale ha, poi, rivolto "ancora una volta il più profondo ringraziamento per non aver voluto far mancare il suo sostegno alla squadra, sia pure in un particolare momento di carattere personale". Il presidente del Coni, Giovanni Petrucci, ha inviato una lettera al presidente Napolitano per illustrare l’accaduto esprimendo il rincrescimento dell’intera delegazione italiana.

Commenti
Ritratto di limick

limick

Dom, 29/07/2012 - 08:55

Il nostro Capo e' abituato ad essere servito e riverito nelle occasione nostrane... ma in Inghilterra hanno deciso bene, e li ringrazio, di non rovinarmi la cerimonia di apertura con l'apparizione del capo dello stato. GRAZIE.

CiroBZ

Dom, 29/07/2012 - 09:06

Ma trovo piu vergognoso che la RAI (televisione di stato) abbia interrotto piu volte la diretta della cerimonia per trasmettere la pubblicità!!!!!

Ritratto di Chichi

Chichi

Dom, 29/07/2012 - 09:17

C'è da meravigliarsi? Quanti sgarbi in patria e all'estero all'ex capo del governo italiano ("buffone", intercettazioni illegali rese pubbliche e sparse in tutto il mondo, tripodi e statuette in faccia processi senza fine e senza regole...)? Napolitano non si è certo speso nel difendere, non Berlusconi, ma l'istituzione da lui rappresentata. Sembra che tutti abbiano dimenticato il sarcasmo con cui rispose a un giornalista circa la legge sulle intercettazioni. Strano, se all’estero Napolitano è parte di quel quadro distorto dell’Italia che egli stesso a contribuito ad affermare?

Luigi Fassone

Dom, 29/07/2012 - 09:24

Anch'io mi sono meravigliato per non aver visto il nostro Presidente sul palco delle autorità,tant'è che mi son chiesto : magari è rimasto a Roma,affranto per la morte del suo collaboratore D'Ambrosio. Ma Giorgio è come Berlusconi (sotto un certo punto di vista,forse l'unico...), ha sette vite e mezza,talchè è di qua,ma è pure di là.Berlusconi è "de più",perchè è UNO e TRINO, e sta in ogni luogo...Ma da qui a lamentarsi internazionalmente ce ne corre. Facciamo la figura dei bambini : mamma,quel brutto bambino lì mi ha fatto la bua. Suvvia,non esageriamo...!

antiquark

Dom, 29/07/2012 - 09:25

MERAVIGLIOSO, è una festa di sport, di giovani, di promesse e speranze. Ma perchè la TV dovrebbe inquadrare un Presidente, italiano, di 80 anni che viene costa più di Sua Maestà la Regina Elisabetta. VIVA la TV Inglese

michele lascaro

Dom, 29/07/2012 - 09:26

A dire il vero un italiano è stato inquadrato: Carraro (ho la registrazione). Forse gli inglesi hanno pensato che fosse lui il presidente del nostro Stato!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 29/07/2012 - 09:24

Perchè la TV inglese avrebbe dovuto inquadrare un Leader privo di potere, piuttosto anziano e senza un minimo di carisma?.

paola_2012

Dom, 29/07/2012 - 09:27

Anche Stalin & C. dovevano essere al centro dell'attenzione. Fosse stato a casa avrebbe risparmiato i nostri soldi. Che vergogna!

marco-70

Dom, 29/07/2012 - 09:30

E' una figura inutile in italia e senza peso che non dovrebbe esserci ,all'estero conta ancor meno ,in questi tempi si guarda solo alle cose utili percio' non trovo nulla di oltraggioso che nonb venga ripreso il nulla.

compustela1860

Dom, 29/07/2012 - 09:36

Bene han fatto a non inquadrarlo...porta sfiga ovunque pure all'economia italiana

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 29/07/2012 - 09:31

Giustamente il comunista Napolitano è stato ignorato. Pensiamo solo se al suo posto ci fosse stato Silvio (e ci sarà presto,eletto dal popolo). Il Suo scintillante carisma, la sua fama e considerazione di cui gode nel mondo intero lo avrebbero inevitabilmente posto al centro della cerimonia (altro che Regina Elisabetta)e anche l'Italia ne avrebbe tratto grande giovamento. Ma quando capiremo che il più grande statista mondiale vivente non può essere escluso ? Facciamo pena al mondo intero !

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Dom, 29/07/2012 - 09:44

Ma vogliamo ricordarci, o no, che il nostro ineffabile presidente ha applaudito per molti decenni ad uno dei regimi più sanguinari del ventesimo secolo? Ed i nostri geniali indottrinati pretenderebbero ora di far dimenticare tutto ciò, a persone altamente democratiche? Oltremanica non hanno il prosciutto, sugli occhi e non sono asserviti!

Massimo Bocci

Dom, 29/07/2012 - 09:48

Perché gli Inglesi hanno una secolare tradizione democratica,.....è un comunista, anche se è più costoso al mondo (4 volte la loro monarchia) cosa ci azzecca con la democrazia,con le olimpiadi dove solo gli sponsor possono fare spot e propaganda PAGANDO,....lui vada a presenziare in quel di Cuba dove sono sempre stati passati,presenti e (forse) futuri sponsor (con soldi nostri);.....Non mancheranno adunate o miting propagandistici (democratici???... dal morir dal ridere), o quando (speriamo presto) imbalsameranno il leder massimo (si fa per dire),li avrà grandi primi piani come si addice agli sponsor che potranno servire al partito anche post.

plutino2011

Dom, 29/07/2012 - 09:48

in europa siamo abituati a non essere considerati ma tutto sommato e lo sport che deve essere in primo piano

plutino2011

Dom, 29/07/2012 - 09:50

a sono sempre io plutino a proposito dell'inquadratura io ho visto inquadrato carraro forse si sono confusi col presidente

Ritratto di KATYN1943

KATYN1943

Dom, 29/07/2012 - 09:56

A partire che per gli Inglesi vale il principio che prima di tutto vengono gli Inglesi, poi i cani, poi la merda dei cani e poi ....il resto del mondo (detto dal mio compianto zio Fred H.) figuriamoci se stanno a guardare queste sottigliezze! Gli Inglesi hanno la memoria elefantiaca e si ricordano perfettamente che pur essendo adesso una degnissima persona, ai tempi di...... era un comunista di quelli!!!!!!

blackbird

Dom, 29/07/2012 - 10:04

Forse gli inglesi hanno voluto evitare un'alta polemica sui saluti nazisti e/o fascisti dopo quella con il Presidente della Germania, la foto dell'articolo appalesa il gesto del saluto nazista come lo faceva Hitler.

Ritratto di pascariello

pascariello

Dom, 29/07/2012 - 10:07

Dovrebbero trasmettere il filmato della TV tedesca in cui, beccato da un giornalista che gli chiedeva spiegazioni sulla cresta che faceva sui voli per Bruxelles (pagati 90 E low cost e rimborsati ad 800 E tariffa peiena) con arroganza non rispondeva e minacciava di chiamare la polizia. Filmato che mai nessuna TV italiana ha avuto il coraggio di trasmettere, non vedo perchè gli inglesi avrebbero dovuto inquadrare la MUMMIA, forsr come partecipante al LANCIO DELLE INTERCETTAZIONI ?

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 29/07/2012 - 10:12

... ecchekzz., se per una volta, sfugge alle telecamere per un paio di minuti su ventiquattro ore... che vogliamo creare un incidente diplomatico e ritirare pure l'ambasciatore? "ma va' ciapà i rat". Ha solennemente scocciato "red george the king",l'han capita fin oltre le bianche scogliere di Dover. Thanks a lot

dbeilis

Dom, 29/07/2012 - 10:16

Il presidente del CONI non ha niente di meglio da fare ?

tacitus

Dom, 29/07/2012 - 10:10

Perfida Albione!Ricordo negli anni 50,che in occasione di una partita della nostra nazionale di calcio a Wembley,la banda al momonto degli inni,intonò con trasporto le allegre note della marcia reale!E chi inventò il termine"to badogliate"per definire un comportamento vile,fedifrago ed ispirato alla più abbietta doppiezza? Berlusca o non Berlusca,il prestigio di cui gode l'Italia all'estero è meno di zero.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 29/07/2012 - 10:19

#franco.brezzi# Mi permetto di sottolineare che non è stato uno dei più sanguinari regimi del ventesimo secolo, ma “il più”. Una volta ho scritto un post dove dicevo che il comunismo era responsabile di 120 milioni di morti nel secolo scorso e un signore mi ha corretta dicendomi che erano ben 200 i milioni di morti e per difetto. Mi sono informata e aveva ragione. Se poi consideriamo che il suo sanguinario regime è entrato anche nel nuovo millennio, i conti sono destinati a lievitare. E come dice lei, in persone altamente democratiche la persona che rappresenta quel regime, non può che essere censurata. Cordialmente -Rosella-

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Dom, 29/07/2012 - 10:13

King George non é stato inquadrato dalla tv? Oh quanto mi dispiace, oh quanto mi dispiace!

rossini

Dom, 29/07/2012 - 10:22

Chi semina vento raccoglie tempesta. Ben gli sta. Dopo tutto il letame che lui ed i sui compagnucci komunisti hanno spalato sul nostro Presidente del Consiglio è naturale che all'estero ci trattino come delle caccole. Se rimaneva a casa ci avrebbe fatto risparmiae tanti soldi e lui si sarebbe risparmiato questa umiliazione.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 29/07/2012 - 10:34

@KATYN1943: Il principio che Lei cita descrive molto bene gli inglesi che ho conosciuto ed ammirato parecchi anni fa. Qualcuno può criticarlo, ma loro possono permetterselo, anche se a volte esagerano un pochino. Loro, quelli come Re Giorgio, non li sopportano. Saluti

massimosab

Dom, 29/07/2012 - 10:41

Hanno fatto bene! non meritava altro chi ha svenduto la repubblica Italiana alle banche!

gioch

Dom, 29/07/2012 - 10:41

Ogni tanto anche gli Inglesi ne fanno una seria.

Tobi

Dom, 29/07/2012 - 10:39

credo che gli inglesi ricordino bene la storia e come il nostro presidente abbia applaudito(o meglio, venerato) nel 1953 l'entrata dei carri armati sovietici in Ungheria per schiacciare con la forza i moti di libertà degli ungheresi. Perché dar torto alle telecamere inglesi, dato che Napolitano (che io sappia) mai si pentì del suo passato?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Dom, 29/07/2012 - 10:48

Ma come, mi sono organizzato il week end a Londra e mi sono portato pure decine di collaboratori proprio per mettere in cineteca un mio filmato della TV inglese, e loro non mi inquadrano ? Con tutte le centinaia di migliaia di euro che ho dovuto spendere per portare la mia inutile solenne benedizione agli atleti italiani che, quando gli parlo, non solo capisco che non gliene frega niente ma pure si toccano perché dicono che porto sfiga ? c'aggia fa ? Ma io gli mando i carri armati...Cliooooo chiama subito Medvedev ...e chiama anche Bersani che gli faccio un cazziatone, così mi sfogo un po'...

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Dom, 29/07/2012 - 10:41

# Rosella Meneghini- La vulgata che han reputato equo farmi pervenire, corrispondeva al numero da Lei indicato. Ed anche se fosse soltanto quello, credo possa essere sufficiente per comprendere la tragicità di ciò che molti trinariciuti considerano un esempio da seguire. Contraccambio di vero cuore le cordialità. F.B.

plaunad

Dom, 29/07/2012 - 10:41

Che cos'altro ci si poteva aspettare da quegli ..... di britannici.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 29/07/2012 - 10:48

Gli inglesi mi stavano un po' antipatici. Adesso hanno riguadagnato tutta la mia stima: BEN FATTTO. ANZI GRAZIE.!!!!!

Tobi

Dom, 29/07/2012 - 10:47

chiedo scusa, diversamente da quanto scritto nel mio precedente mesaggio, l'entrata dei carri armati sovietici in Ungheria per soffocare con la forza i moti di libertà degli ungheresi avvenne nel 1956 (e non nel 1953). E Napolitano a tale ingresso armato sovietico in Ungheria proclamò: “L’intervento sovietico ha non solo contribuito a impedire che l’Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione, ma alla pace nel mondo”. Bene hanno fatto gli inglesi a riproporre l'immagine di un tale ex funzionario del PCI (che fu anche fascista durante l'università, tanto per dirla tutta). Perlomeno si è evitata la possibile associazione dell'ingresso dei nostri atleti alle olimpiadi con quello delle armate sovietiche.

cintule

Dom, 29/07/2012 - 11:06

Re Giorgio de' Barboni è una dannosa nullità e gli inglesi lo sanno da sempre. Molti di noi...NO

libero46

Dom, 29/07/2012 - 11:03

Forse è stata una svista ma, francamente, avrebbero rattristato lo spettacolo se si fossero ricordati... meglio gli atleti!!!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 29/07/2012 - 11:08

NAPOLITANO QUANTE COLPE IN POLITICA DALL'ILVA A PENNARCI COME UN POLLO? Dirigenza INPS Politicizzata per scranno nella Casta. Quand'ero Dirigente Sindacale e Politico,tema sempre attuale nel risparmio Inps,ma oggi vi pare ridicolo usare non la lingua della Patria,violentata da parole cretine come Walfare,Turn-Over, spending review,ma che c'azzeca direbbe con lingua zoppicante dell'Amaro Petrus Alias Di Pietro?Mi chiedo,ignoranza non applicare Istituzionalmente la propria lingua Nazionale o solo come la cameriera che butta la monnezza sotto il tappeto o ancora peggio di alcuni Napoletani$Napolitano stesso che odiavano i cumuli che per questo li bruciava e seminava bombe all'evenienza sulla strada della discarica di Tricigno o che“Re Giorgio I” per entrare nel suo palazzo li raggirava con tutto lo staff Governativo di Sinistra immobile tanto che fu Silvio Berlusconi a ripulire Napoli ripagandolo col voto al candidati di Petrus?Vengo al dunque,lo sapevate che nel passato con presunte“Riforme”(elettorale)dei Combattenti,ex TBC i conti pensioni dell'INPS,rischiavano di andare a fondo nel conteggiare pure le uscite della CIG?”Voi politicanti di Sinistra e Casini-sti che predicate tanto e male che,quella“beneficenza”ha svuotate le casse dell'Istituto Nazionale di Previdenza,visto che,erano Leggi che si doveva trovare il modo di finanziarli Finanziaria scagionandola nel tempo?Capisco,si diedero un'ottima e giusta ricompensa ad ex combattenti della prima guerra Mondiale risedenti all'Estero,soldi,grado superiore e 15gg di ferie a chi era già guarito dalla TBC da decenni,scavalcando il lavoratore che da anni sperava un avanzamento:sommando tutto,fateci due conti:quanti miliardi si potevano risparmiare ed avere l'INPS attiva per dare a Cipputi&Son una pensione da poterci vivere decentemente.Perché a volte i Legale dell'Inps fanno ca**te,intraprendo cause perse in partenza che, a conti fatti danneggiano l'Inps come nel mio caso tenzone durato 15a,seppure esisteva Legge ad hoc solo d'applicare e basta?Voi pensate che questi signori non abbiano fatto pure carriera,anziché di doveva licenziarli in tronco o retrocederli?Che cosa dire che a turno di Presidente ci fosse un solone Sindacalista Nazionale con poca esperienza sui conti?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 29/07/2012 - 11:07

2P)Dirigenza INPS Politicizzata per scranno nella Casta. Capisco,si diedero un'ottima e giusta ricompensa ad ex combattenti della prima guerra Mondiale risedenti all'Estero,soldi,grado superiore e 15gg di ferie a chi era già guarito dalla TBC da decenni,scavalcando il lavoratore che da anni sperava un avanzamento:sommando tutto,fateci due conti:quanti miliardi si potevano risparmiare ed avere l'INPS attiva per dare a Cipputi&Son una pensione da poterci vivere decentemente.Perché a volte i Legale dell'Inps fanno ca**te,intraprendo cause perse in partenza che, a conti fatti danneggiano l'Inps come nel mio caso tenzone durato 15a,seppure esisteva Legge ad hoc solo d'applicare e basta?Voi pensate che questi signori non abbiano fatto pure carriera,anziché di doveva licenziarli in tronco o retrocederli?Che cosa dire che a turno di Presidente ci fosse un solone Sindacalista Nazionale con poca esperienza sui conti? http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/post/2749080.html

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 29/07/2012 - 11:07

Che tragedia non inquadrare questo personaggio.Ma quali sono i suoi meriti???

Pat2008

Dom, 29/07/2012 - 11:15

A me pare sia stato essenzialmente un errore della regia: si sono sbagliati, perché al passaggio della rappresentativa italiana le telecamere hanno cercato le rispettive autorità, come facevano per ogni stato, compresi quelli minuscoli. Ma hanno inquadrato altri, che non saprei dire chi fossero, pensando forse si trattasse di autorità italiane. Certo, forse così lo smacco è ancora maggiore...

vittoriomazzucato

Dom, 29/07/2012 - 11:17

Sono Luca. Avranno letto il curruculum. GRAZIE.

eloi

Dom, 29/07/2012 - 11:27

Di Re Giorgio non mi frega. e nemmeno di betty.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 29/07/2012 - 11:33

Che ridicolo! Crede di stare ad una passerella. O forse, sì? E avevano il coraggio di ridire su Berlusconi negli incontri internazionali. Svergognati! Più ridicoli di così.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 29/07/2012 - 11:45

E chissenefrega se non inquadrano questa cariatide comunista? Hanno fatto benissimo a non inquadrarlo. Chi sarà mai? Non è il mio presidente.Lui è il presidente dei sinistri per cui ......

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 29/07/2012 - 11:46

A dir la verità, pensando di rivederlo durante la manifestazione, ho preferito, mio malgrado, non seguire la manifestazione in diretta TV. Me la sono vista nei filmati pubblicati su "il Giornale.it".

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 29/07/2012 - 11:45

Che non abbiano inquadrato Napolitano potrà dispiacere a Bersani, alla Bindi ed a tutta la marmaglia sinistra. A me non potrebbe fregare di meno. Mica è il mio presidente.

cesaresg

Dom, 29/07/2012 - 11:43

Non sto qui a sindacare se la televisione inglese ha fatto bene o male a non inquadrare Napolitano. Io sono sempre del parere che l'ospite è sacro in casa mia; se lo hanno fatto intenzionalmente sono stati dei maleducati gli inglesi. Probabilmente non si saranno nemmeno accorti per la semplice ragione che c'erano centinaia di personalità da tutto il mondo. Il fatto che Napolitano sia un komunista non pentito lo sappiamo e questo mi dispiace, comunque sia esso rappresenta l'Italia specialmente quando va all'estero e anche noi che siamo contrari al suo credo comunista.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 29/07/2012 - 11:43

La TV inglese ha fatto benissimo a non inquadrare il rottame comunista inneggiatore dei carriarmati Sopietici in passeggiata dopolavoristica a Budapest nel 1956 incaricati di raddrizzare le schiene ai Magiari che non volevano saperne del comunismo.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 29/07/2012 - 11:48

Bene hanno fatto gli Inglesi a non inquadrare un cialtrone comunista fanatico seguace della più demenziale ideologia mai esistita e inneggiatore all'Armata Rossa a Budapest nel 1956 e inneggiatore, insieme a quel farabutto di Berlinguer a Bologna nel 1972, di Pol Pot il macellaio della Cambogia.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 29/07/2012 - 11:50

Siamo felici che il frignone fregnone non sia stato inquadrato dalla TV Inglese. Un comunista dovrebbe essere inquadrato in un .....altro modo.

duball

Dom, 29/07/2012 - 12:04

se fosse capitata la stessa cosa a berlusconi,invece delle proteste del coni,avremmo sentito dai vari cog-lioni in servizio permanente effettivo(casini,bersani di pietro,giusto per fare un esempio,le geremiadi su quanto non siamo considerati all'estero. mala tempora...!

jbos59

Dom, 29/07/2012 - 12:15

A me piacerebbe sapere quante persone sono andate a Londra con il ns. PdR e quanto è costata ai contribuenti questa vacanza. Se poi fosse possibile darei anche un'occhiata ai costi e alle persone che si sono aggregate alla vacanza che fu fatta qualche settimana fa in Germania in occasione degli europei di calcio.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 29/07/2012 - 12:18

Perché meravigliarsi, questi inglesi non sanno nemmeno come si utilizza il bidet, tempo fa ci seminavano il luppolo.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 29/07/2012 - 12:21

Ma perche non dichiariamo guerra ai figli di albione che veramente si sono comportati da figli di.....Ma che ci dobbiamo aspettare se il nostro re non e´ considerato neanche nel regno unito ?

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 29/07/2012 - 12:24

Ma perche non dichiariamo guerra ai figli di albione che veramente si sono comportati da figli di.....Ma che ci dobbiamo aspettare se il nostro re non e´ considerato neanche nel regno unito ?

plaunad

Dom, 29/07/2012 - 12:17

@gabriellatrasmondi Forse non si é resa conto che gli inglesi così facendo hanno insultato tutti noi, lei compresa

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 29/07/2012 - 12:25

"Che Iddio stramaledica gli inglesi" (Mario Appelius - 1942) . "Che lo stesso Iddio strabenedica gli inglesi" (Guglielmo Donatone - 2012).

marcomasiero

Dom, 29/07/2012 - 12:38

ridicoli !!! se ci buttiamo m**da addosso da soli (vedi i rossi kompagni contro il berlusca etc...) cosa pretendiamo poi ? che gli altri ci rispettino ? quali paesi lavano i panni fuori casa ? ... i nostri komunisti o ex-tali sono professionisti in ciò ... pur di sputtanare l' avversario si sputtana il Paese ... bene ORA TENETEVI LA MANCATA INQUADRATURA del ducetto rosso.

arkangel72

Dom, 29/07/2012 - 12:39

Ma per gli inglesi "RE GIORGIO" era un altro!! Mica il comunistone che sta al Quirinale, che calpesta la Costituzione e costa 4 volte la loro Regina!! Il loro Re era di tutt'altra levatura istituzionale. Francamente non capisco la protesta del Coni, cosa gliene importa???

giottin

Dom, 29/07/2012 - 12:45

Eh, caro re dei Borboni, questa è la BBC non la RAI. Nooooo non è la RAITV è la BBC.

peroperi

Dom, 29/07/2012 - 12:58

non lo inquadrano perche' non sorride mai. Da quando c'è lui l'Italia va male. Porterà mica sfiga?

giottin

Dom, 29/07/2012 - 12:56

Se malauguratamente dovesse succedermi una qualsiasi disgrazia e perciò dovessi giocoforza avere un contatto con un siffatto presidente della repubblica, beh mi rifiuterei d'incontrarlo e di stringergli la mano! Pussa via komunista.

gurgone giuseppe

Dom, 29/07/2012 - 12:58

Decenni e decenni di egemonia culturale di sinistra, veicolata da ingenti mezzi mediatici, ha diffuso nel mondo, sopratutto atraverso il cinema,l'immagine di un'Italia arruffona, pavida, inaffidabile, che ha contribuito notevolmente a creare negli stranieri l'immagine che hanno di noi. Quando la sinistra urlava alla scarsa stima di cui Berlusconi godeva all'estero, in verità era il risultato di un sistematico vituperio esercitato da immemorabile tempo, per fini politici,da una masnada di cineasti e scrittorucoli assoldati per dipingere i mali(alcuni reali) del paese nel modo peggiore possibile e aggiungendovene di immaginari. Questa operazione"culturale" è stata ed è funzionale alle forze storiche che detengono il potere reale, per essere riconusciuti i referenti in Italia di un potere internazionale che ci vuole subalterni agli interessidelle nazioni-guida dello schieramento imperialista. A sviluppare questo discorso si potrebbe arrivare a conclusioni sorprendenti.

gardadue

Dom, 29/07/2012 - 13:06

li capisco non volevano rovinare la cerimonia d'apertura in mondovisione

BENNY1936

Dom, 29/07/2012 - 13:22

Da noi ahimè non passa giorno senza una robusta dose di "Napolitano ha detto; ha fatto; ha ammonito ecc. ecc. Insomma "ha tutto". Forse gli inglesi hanno buona memoria e si ricordano di Imre Nagy e Maleter, due patrioti tra i tantissimi trucidati dai venerati Kompagni in Ungheria, trucidati senza una mano appoggiata sulle loro bare.

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 29/07/2012 - 13:23

Probabilmente re giorgio 'e napule, indegno presidente di una parte di italiani, fa schifo anche agli inglesi. I traditori della Patria,che volano low coast, devono aspettarsi questo ed altro...E.A.

ottobrerosso

Dom, 29/07/2012 - 13:31

Gentile limick, le sue parole mi ricordano tanto il comportamento dei comunistucci de noartri che, pur di far valere la loro utopia bislacca, erano disposto ad emulare Tafazzi. Caro mio, il Presidente della Repubblica, quand'è all'estero, rappresenta l'Italia e come tale deve essere rispettato da tutti. Una mancanza di rispetto nei suoi riguardi significa una mancanza di rispetto verso l'Italia e gli italiani. Se il concetto è troppo difficile da capire mi faccia un latrato.

ottobrerosso

Dom, 29/07/2012 - 13:36

Gentile tacitus, io invece ricordo, in epoca più recente, la solenne bastonatura che ricevettero gli hooligans...venimmo definiti incivili...ma quante ne presero...

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 29/07/2012 - 13:48

La Gran Bretagna non è l'Italia dove tutti s'inchinano a fare la riverenza al potente di turno. Loro fanno come meglio credono e, per loro, Napolitano ha ben poco a che fare con i giochi olimpici, giustamente. Un conto è la Regina che doveva rappresentare la Gran Bretagna come accoglienza ufficiale dei giochi, un altro paio di maniche un PdR che rappresentava solo sè stesso, utilizzando gli sportivi italiani partecipanti per togliere la scena alla loro Regina e alla loro nazione. Una bella pretesa in casa d'altri!

Willy Mz

Dom, 29/07/2012 - 13:57

beh, tutto sommato non è stata una gran perdita, anzi

mariolino50

Dom, 29/07/2012 - 14:06

Massimo Bocci Studiati la storia, gli inglesi sono stati i più grandi massacratori ed imperialiasti della storia, altro che tedeschi, loro hanno fatto il vero genocidio, quello degli indiani americani, e ammazzato anche tantissimi indiani dell'India, per non parlare del'Africa, dove hanno fatto carne di porco, forse per conto suo sono democratici, ma per gli altri certo che no, chissà chi è che manovra la finanza internazionale ai nostri danni, la City e wall street, che sono legate a doppio filo, ci stanno strangolando e voi li ammirate.Ma che ti hanno fatto i comunisti, razza in Italia quasi estinta, direi da far proteggere al WWF.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 29/07/2012 - 14:14

***Mille grazie al Cameramen inglese. Per una volta almeno ce lo hanno risparmiato. Tra il Colle et i Monti non se ne può proprio più. Ce li hai sempre in casa pronti a redarguire e ciucciare i quattrini, le loro losche prebende. I telegiornali sono morti e defunti, per questo ci fanno vedere sempre gli "zombie".*

Natalini

Dom, 29/07/2012 - 14:33

Grazie per detta dimenticanza finalmente una tv intelligente

Ritratto di Chichi

Chichi

Dom, 29/07/2012 - 15:00

Temevo di essere solo nel dare a Napoliyano (continuo a non sentirlo il mio presidente) ciò che è di Napolitano. Mi trovo in buona compagnia e sono felice. Rossini ha sintetizzato a meraviglia: chi semina vento raccoglie tempesta. Aggiungo una cosa: Il vituperato Cossigha non avrebbe fatto un passo così folle. Sapeva bene che per gli inglesi, anche alla luce della elastica costituzione italiana, ciò che il nostro ha fatto issando al governo Monti è un colpo di stato. E gli inglesi i golpisti possono anche usarli, ma li disprezzano.

Ritratto di Chichi

Chichi

Dom, 29/07/2012 - 15:05

Temevo di essere solo nel dare a Napoliyano (continuo a non sentirlo il mio presidente) ciò che è di Napolitano. Mi trovo in buona compagnia e sono felice. Rossini ha sintetizzato a meraviglia: chi semina vento raccoglie tempesta. Aggiungo una cosa: Il vituperato Cossigha non avrebbe fatto un passo così folle. Sapeva bene che per gli inglesi, anche alla luce della elastica costituzione italiana, ciò che il nostro ha fatto issando al governo Monti è un colpo di stato. E gli inglesi i golpisti possono anche usarli, ma li disprezzano.

canova.emilio

Dom, 29/07/2012 - 15:02

L'alternativa di inquadrare Carraro non è stata una scelta felice, ne in quella, ne in altre occasioni.Durante una premiazione non sapeva, a differenza di tutti gli altri, dove collocarsi, questo è accaduto quando la premiazione è iniziata e quando si accingevano a suonare l'inno. Tutti erano rivolti in una direzione e lui nella direzione opposta, si è messo a ruotare come una trottola finchè, raggiunta la giusta posizione qualcuno gli avrà detto: FERMATI !!!

cameo44

Dom, 29/07/2012 - 15:13

Non penso proprio che sia un reato non mostrare Napolitano in primo piano questo signore tanto solerte nell'apparire e commueversi in alcune circostanze dato che è il presidente di tutti gli Italiani anche se votato solo dai politici sarebbe il caso di essere più presente ma non a parole ma con fatti concreti coi più bisognosi capisco che è alla fine del suo mandato e ne approfitta per girasi il mondo ma si ricordi che gli Italiani dei lavoratori e pensionati nonchè i giovani stanno vivendo una crisi e momenti difficili

elio2

Dom, 29/07/2012 - 15:30

Hanno fatto bene, lui non ha mai rappresentato l'Italia, ma solo la sua strampalata ideologia.

cyclamen

Dom, 29/07/2012 - 15:35

Lecchino fino alla nausea questo Petrucci. E' chiaro che dopo tanti anni nel CONI pensa a una carriera politica. Un modo come un altro, anche per la scelta della parte politica, per rovinarsi la reputazione per sempre.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 29/07/2012 - 15:42

Nella perfida Albione queste cose sono definite BULLSHIT.

Lupi24

Dom, 29/07/2012 - 15:54

Forse un modo, sintetico, per ribadire che a loro dell'euro non importa un fico secco. Però il saluto definito paranazista non è sfuggito. Le lagne ufficiali trasudano piaggeria nostrana e complesso d'inferiorità. Bambini stizzosi.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 29/07/2012 - 15:58

Ora, dopo le proteste ufficiali, possiamo aspettarci che lo inquadrino. Io spero che lo facciano quando si commuove ..... un presidente (con la p minuscola) con la lacrima sul viso è il massimo dell'itaGlianità, ciò che davvero il mondo ammira di noi.

prodomoitalia

Dom, 29/07/2012 - 16:01

Emmenomale che non l'hanno inquadrato! Senno ci avrebbe propinato tanta aria fritta.... come i suoi predecessori. scalfaro.... "in primis"!Sai cosa cxxxx gliene frega agli Inglesi delle chiacchiere di un COMUNISTA !...e mi fermo qui ..sennò sclero !

Ettore41

Dom, 29/07/2012 - 15:59

Residente in UK ho seguito la cerimonia d'apertura comodamente seduto sulla mia poltrona e senza interruzioni pubblicitarie. Non mi sembra che la BBC abbia inquadrato nessuna personalita' politica di alto rango al passaggio delle proprie rappresentanze nazionali. Non vedo perche' il compagno Napolitano debba fare eccezione; dopo tutto non si trovava mica sulla Piazza Rossa in compagnia di Stalin o Krushev. Hanno pero' inquadrato la Michelle Obama, piu' di una volta, a dire il vero, e sinceramente preferisco l'immagine della Michelle a quella della cariatide politica di re Giorgio ( maiuscolo solo perche' e' nome proprio di persona). Il CONI ha inviato una protesta? Conoscendo l'amore che gli inglesi hanno per i comunisti credo che detta protesta non abbia mai raggiunto il destinatario ma cestinata direttamente dal portalettere come SPAM. Che il CONI si vergogni per la sua sudditanza politica. Consiglio tuttavia, per la prossima volta, di richiedere il posto alla destra della Regina, forse, e dico forse, potra' essere inquadrato.Ringrazio la BBC per non avermi rovinato con l'immagine di Napolitano uno spettacolo di altissima qualita' e professionalita' tecnica, cinematografica e coreografica. Gli Inglesi hanno dimostrato al mondo che anche con un minor finanziamento sono riusciti ad essere i piu' bravi e questo grazie al coinvolgimento di migliaia di volontari.

Ettore41

Dom, 29/07/2012 - 16:19

mariolino50 Forse la Storia dovresti studiarla tu. I piu' grandi imperialisti e massacratori della storia sono stati i Romani. Detto questo chiedo a te, sedicente storico, Ma forse noi italiani abbiamo conquistato la Libia e mantenuto l'ordine in quella regione distribuendo caramelle? E questo e' solo uno dei tanti cruenti episodi storici. Non sono finiti e mai finiranno fino all'estinzione dell'umanita'

giuseppe giordano

Dom, 29/07/2012 - 16:18

Per forza non hanno inquadrato il Rosso antico del colle giorgino, lo spazio riservato all'Italia l'hanno dedicato ad inquadrare IL CAV. BERLUSCONI! Possibile che nessuno lo abbia notato??? Andate e rivedere la cerimonia di apertura e potrete godervi l'inquadratura del Cav che era allo stadio olimpico di Londra ed è stato ripreso dal basso in alto dalla BBC in HD ed ha fatto una figurona! Osservate attentamente. entro i primi 15 minuti o poco più il Cav., ...presente! Auguri Giorgino..sarà per la prossima volta ma temo sia troppo tardi per te...AUGURI ITALIA.

Ettore41

Dom, 29/07/2012 - 16:32

ottobrerosso Mi permetta di correggerla. Gli inglesi sanno perfettamente che Napolitano rappresenta solo tutti i comunisti Italiani e non tutti gli Italiani. Loro lo sanno, Lei sembra di non averlo ancora capito. Per quanto attiene poi ai latrati, Lei avrebbe dovuto finire di latrare quando cadde il muro di Berlino, ma vedo che ancora persiste.

giuseppe giordano

Dom, 29/07/2012 - 16:38

gRAZIE SIG.R pascariello DI AVER SCRITTO DELLA CRESTA SUI BIGLIETTI AEREI...IO SONO MESI CHE CHIEDO A TUTTI I GIORNALI DI DESTRA A LORO EDITORI/DIRETTORI DI RIPUBBLICARE TALE VIDEO TUTTI I GIORNI CHE DIO HA FATTO INTERRA FINO A CHE IL gIORGINO rOSSO aNTICO DEL cOLLE DIA LE DIMISSIOni prendendo esempio dal ministro tedesco per la famosa tes,.dal presidente tedesco per le famose vacanze e dal politico inglese per famosa multa sbugiardata...ma fino ad ora niente...e ciò mi fa inxazzare da matti e non riesco ad accettare che anche i "NOSTRI" diano l'impressione di temere il Colle nonostante i loro numerosi editoriali contro! Magari anche una TV compiacente ci vorrebbe...ma...siamo o no in Italia? Parole,parole...parole.

alfa553

Dom, 29/07/2012 - 16:54

polemica stupida, quando la telecamera si portata su gli italiani, Monti chiacchierava nellorecchio del vicino di banco, fuori dalla classe quindi, sempre i soliti chicchieroni,anche li'.

alfa553

Dom, 29/07/2012 - 16:50

polemica stupida, quando la telecamera si portata su gli italiani, Monti chiacchierava nellorecchio del vicino di banco, fuori dalla classe quindi, sempre i soliti chicchieroni,anche li'.

blackbird

Dom, 29/07/2012 - 17:03

Mi sorge un dubbio: i capi di stato e/o momarchi inquadrati sono membri del CIO? Napolitano non risulta esserlo. La BBC ha inquadrato i membri italiani Carraro e Di Centa. Se il nostro beneamato Presidente della Repubblica voleva essere sicuro di essere inquadrato poteva semplicemente posizionarsi tra loro due ed il gioco è fatto. Ma il nostro B.A.P.D.R. non ha imparato niente da Gabriele Paolini?

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 29/07/2012 - 17:15

Ma vedi un po' che affronto. Il nostro rappresentante che ha cambiato l'immagine dell'Italia in Europa in realta' viene ignorato. Forse perche gli inglesi sanno che e' del P.C.I. Era meglio se andava Berlusconi. Lo avrebbero inquadrato di certo.

robylella

Dom, 29/07/2012 - 17:15

Fatto benissimo! Le olimpiadi non sono un gerontocomio comunista! La politica deve rimanere fuori dai giochi. Ben gli sta! Ma quand'è che va a far visita al suo compare ... peggior presidente?

giuseppe giordano

Dom, 29/07/2012 - 17:08

#Rossella Meneghini# Finalmente, dopo lo stravolgimento posso rileggere i suoi imperdibili commenti,avevo inviato altro mio commento a lei indirizzato,la scorsa settimana.per condividere il suo che aveva per oggetto il Rosso Antico del COlle, ma non me lo hanno pubblicato(per la verità era molto pesante e brusco),pazienza.Sono in Cina da circa tre mesi e,mi creda, persino qui dove si celebra il comunismo(solo nelle grandi ricorrenze)per modo di dire, in realtà e tutt'altra cosa, la nostra patria risulta tanto conciata per le feste...suggerisco di aggiungere anche i milioni di italiani,disonorati,dai comunisti al numero milionario delle vittime. ESSI andrebbero processati e buttati a marcire per danni contro il genere umano. Rossella, accetti i miei auguri perchè possa avere il meglio dalla vita.

Renzo1960

Dom, 29/07/2012 - 17:16

....ancora non avete capito? ...con ogni probabilità il mandato del presidente del C.O.N.I. è in scadenza e cerca uno sponsor per la riconferma!!

blackbird

Dom, 29/07/2012 - 17:11

La BBC ha inquadrato i membro del CIO: alcuni di questi sono membri delle famiglie reali, alcuni sono capi di stato e altri sono personalità dello sport (per l'Italia Carraro e Di Centa), ha inquadrato anche i personaggi politici e non famosi in GB e nel mondo (la moglie di Obama, p.es.). Evidentemente il nostro non è così conosciuto come avrebbe sperato. Figura di terzo piano se non è vicino ad un grande non finisce sugli schermi, come Paolini.

FRANCO1

Dom, 29/07/2012 - 17:19

Quello che non ho mai capito è come mai dopo la 2^ guerra mondiale l'Italia è sempre stata snobbata e continuamente umiliata mentre la Germania, autrice di fatti nefasti ben più dell'Italia, il Giappone sono sempre in primo piano e "ben visti e raccomandati" da tutte le altre nazioni. Eppure gli inglesi, con le loro colonie, ne hanno combinate di cotte e di crude insieme agli americani e russi, però per loro nessun commento - anzi loro sono ganzi e noi solo un branco di scemi. Che forse siamo diventati una "colonia" di qualcuno e non se nè accorto nessuno??

Ritratto di manasse

manasse

Dom, 29/07/2012 - 17:22

embè,è tantissimo tempo che no mi sento rappresentato,non mi rappresentava il cattocomunista Scalfaro,non mi rappresentava il compagno Ciampi e non mi rappresenta il comunista attuale,forse gli inglesi hanno più memoria di noi

glendale

Dom, 29/07/2012 - 17:21

Per antiquark & limick, cosa dire se in Italia c'e' gente miserevole come Voi!!

glendale

Dom, 29/07/2012 - 17:29

L'Italia e' svergognata da tutti perche' per odio verso i nostri politici, gli italiani stessi, aiutati da certi mass- media e certe trasmissioni televisive costruite per demonizzare i nostri Leaders, hanno infangato le istituzioni e mai hanno difeso la Patria..ma conoscete la parola""Patria"" ? O e' solo un Inno di calcio balilla???

g.spinoza

Dom, 29/07/2012 - 17:28

Ma polemiche meno sciocche no?

brunog

Dom, 29/07/2012 - 17:30

Poteva starsene a casa, cosi' si potevano risparmiare dei soldi e le Olimpiadi potevano essere inaugurate ugualmente. Questo dimostra quanto il compagno Napolitanov sia considerato all'estero, ha fatto bene la televisione inglese ad ignorarlo, ci ha risparmiato un prurito agli occhi.

masquenada

Dom, 29/07/2012 - 18:03

Lo sgarbo, è stato fatto non alla persona, ma a chi questa persona rappresentava!!!! Abbiamo visto personaggi ben peggiori del "nostro", essere ripresi, qualcuno anche mentre si esibiva in un saluto "romano"!!! senza parlare degli indiani!!!!

marcomanno

Dom, 29/07/2012 - 18:04

Zzzzzzzzzzzzz, che polemica ridecola e noiosa. Il CONI poteva evitare.

mariolino50

Dom, 29/07/2012 - 17:59

Ettore41 Primo, se si fanno i conti gli inglesi hanno certamente superato i romani, che non sterminavano mai le popolazioni conquistate, gli facevano pagare le tasse, anche la sola estensione dell'impero britannico lo dimostra, altro che la misera Libia nostrana, per me dovevano stare a Norimberga insieme ai tedeschi, solo per i mombardamenti al fosforo sulle case di Dresda e Amburgo, con più morti che a Hiroshima, del resto loro stessi li chiamavano bombardamenti terroristici, ma come al solito la storia la scrivono i vincitori. Rendono il confronto improponibile anche i 2000 anni passati dai tempi dei romani, qualche maturazione ci doveva essere stata in teoria, aveva ragione il Duce a chiamarli perfida albione, fanno solo una buona cosa il Whisky, anzi sono gli scozzesi oltretutto, e sono anche parecchio sudici.

paomoto

Dom, 29/07/2012 - 18:15

un bel chissenefrega?

giomarga43

Dom, 29/07/2012 - 18:35

Forse gli Inglesi hanno capito meglio di certi nostri connazionali quanto vale il CAPOCASTA smettetela di chiamarlo capo dello stato non è il mio capo GIAMMAI e io con Voi sono LO STATO LUI E' UN PARASSITA CHE VIVE DA SEMPRE ALLE NOSTRE SPALLE SVEGLIATEVI

Ritratto di tethans

tethans

Dom, 29/07/2012 - 18:42

Non e vero che non e stato ripreso il Presidente Napolitano e che la RAI era in PUBLICITA con i giochi olimpici ;)) Un italiano che vive a Londra

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 29/07/2012 - 19:12

MA DAVVERO CHE CI CREDIATE CHE QUESTI SIANO POLITICI VERI O DELLA VIA DELL'AVENTINO, QUANDO DEVONO FARE RIFORME E LEGGI COME SUL PRESENZIALISMO ED ALTRE IN PASSATO? MAI MEDIARE SEDUTI AD UN TAVOLO MANGIANDO SEMMAI UNA CROSTATA O MEGLIO MANGIARE, PANE E CICORIA ED AVERE IN CASSA RIMBORSI PER 240MLD£ E RINFRESCARSI LE PALLE ALLE MALDIVE, SU YACTH, VIGNE E LEASING AGEVOLATI ALLA FACCIA DELLA PENSIONCINA DA MORTO DI FAME DI UN LAVORATORE? Dirigenza INPS Politicizzata per scranno nella Casta. Quand'ero Dirigente Sindacale e Politico,tema sempre attuale nel risparmio Inps,ma oggi vi pare ridicolo usare non la lingua della Patria,violentata da parole cretine come Walfare,Turn-Over, spending review,ma che c'azzeca direbbe con lingua zoppicante dell'Amaro Petrus Alias Di Pietro?Mi chiedo,ignoranza non applicare Istituzionalmente la propria lingua Nazionale o solo come la cameriera che butta la monnezza sotto il tappeto o ancora peggio di alcuni Napoletani$Napolitano stesso che odiavano i cumuli che per questo li bruciava e seminava bombe all'evenienza sulla strada della discarica di Tricigno o che“Re Giorgio I” per entrare nel suo palazzo li raggirava con tutto lo staff Governativo di Sinistra immobile tanto che fu Silvio Berlusconi a ripulire Napoli ripagandolo col voto al candidati di Petrus?Vengo al dunque,lo sapevate che nel passato con presunte“Riforme”(elettorale)dei Combattenti,ex TBC i conti pensioni dell'INPS,rischiavano di andare a fondo nel conteggiare pure le uscite della CIG?”Voi politicanti di Sinistra e Casini-sti che predicate tanto e male che,quella“beneficenza”ha svuotate le casse dell'Istituto Nazionale di Previdenza,visto che,erano Leggi che si doveva trovare il modo di finanziarli Finanziaria scagionandola nel tempo?Capisco,si diedero un'ottima e giusta ricompensa ad ex combattenti della prima guerra Mondiale risedenti all'Estero,soldi,grado superiore e 15gg di ferie a chi era già guarito dalla TBC da decenni,scavalcando il lavoratore che da anni sperava un avanzamento:sommando tutto,fateci due conti:quanti miliardi si potevano risparmiare ed avere l'INPS attiva per dare a Cipputi&Son una pensione da poterci vivere decentemente.Perché a volte i Legale dell'Inps fanno ca**te,intraprendo cause perse in partenza che, a conti fatti danneggiano l'Inps come nel mio caso tenzone durato 15a,seppure esisteva Legge ad hoc solo d'applicare e basta?Voi pensate che questi signori non abbiano fatto pure carriera,anziché si dovevano licenziarli in tronco o retrocederli?Che cosa dire che a turno di Presidente ci fosse un solone Sindacalista Nazionale con poca esperienza sui conti?

killkoms

Dom, 29/07/2012 - 19:20

se fosse accaduto al berlusca,tutti ad urlare,il beota emilianocomunista in primis,che la colpa era della scarsa credibilità dello stesso,e che ci andava di mezzo anche quella del paese!ora però è successo al veterocompagno reggiorgio,come la mettiamo companeros?

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 29/07/2012 - 19:21

Un presidente usurpatore, quello sul Colle, che si arroga diritti Presidenzialisti, senza averne, un borioso, patetico rappresentate solo di se stesso, senza un pizzico di modestia e zero rossori(?). -- E' ora passata che Il Presidente della Repubblica lo elegga il Popolo Italiano, Democraticamente, No per interposte persone, ormai ( queste ) totalmente delegittimate e indegne, la maggior parte, di essere definiti persino Italiani e Patrioti. E per favore, toglietecela di torno quella persona, confinatela nell'ultima pagina, pleace. ----------

Ritratto di giancarlo tortoli

giancarlo tortoli

Dom, 29/07/2012 - 19:49

Guardi Presidente, avrebbe potuto risparmiarsi il suo costoso viaggio, tanto le olimpiadi non sarebbero mancate per la sua assenza. Piuttosto avrebbe potuto scegliere l'India come meta ed andare ad informarsi sui nostri disgraziati marò dei quali non ne sappiamo alcunchè. Le sembra?

ninito

Dom, 29/07/2012 - 19:50

Poteva fare a meno di andarci, dato che siamo in austerità, e la sua presenza non è di nessun aiuto. Meglio se se ne va casa.

ninito

Dom, 29/07/2012 - 19:52

Tra l'altro, io l'ho visto in piedi salutando, prima con la mano destra e poi con ambedue. Trasmissione Sky.

opzionemib0

Dom, 29/07/2012 - 20:01

e che sarà mai? io lo vorrei oscurare quotidianamente.eppure una classe politica inetta,incapace,cialtrona,anzi,disgustosamente cialtrona lo ha eletto democraticamente...e quindi.

pierrot

Dom, 29/07/2012 - 20:05

'sti c...i.Forse si sono ricordati dei fatti di Ungheria di tanti anni fa.In un paese normale uno come Napolitano non sarebbe mai diventato presidente.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 29/07/2012 - 20:35

robylella: Lasciamogli finire il mandato, altrimenti ci costa troppo in funerali di Stato. Magari il governo cattocomunista che ci ritroviamo si inventa pure il mausoleo come a Lenin.

bruna.amorosi

Dom, 29/07/2012 - 20:43

runa.amorosi e......chissene frega ?

Tommaso Berretta

Dom, 29/07/2012 - 20:52

da parte mia avrei oscurato dichiarazioni recentissime che hanno cercato di mettere alla gogna la procura di Palermo per fatti altrettanto recenti; Sig. Presidente le intercettazioni o sono da condannare tout court perchè si va a violare la privacy (ma sempre), oppure non si possono condannare un giorno sì e l'altro no! Insomma, siamo seri!!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Dom, 29/07/2012 - 20:57

Ma dai che non l'hanno fatto apposta !

OIRAM

Dom, 29/07/2012 - 21:02

Riferendomi al messaggio del lettore TOBI devo rettficare alcune sue precisazioni : Nel maggio della primaversa del 1953 il Sig.Napolitano era occupato ad asciugarsi le lacrime che scendavano copiosamente dai suoi occhi mentre guardava la prima pagina dell'Unità in cui campeggiava una foto di Stalin accompagnata dal titolo : è morto il Capo dei lavoratori di tutto il mondo. Solo dopo il 21° congresso del Partito Comunista Sovietico del 1961 venne informato da Serghej Nikita Kruscev,che il suo pianto era stato decisamente inopportuno. La rivolta ungherese avvenne nell'autunno del 1956 ed in quell'occasione il nostro attuale Presidente plaudì l'invasione dei carri armati sovietici e la successiva condanna a morte per impiccagione del Primo Ministro ungherese Imre Nagy e del Ministro della difesa Malater. Tempo dopo,circa una trentina d'anni,ammise pubblicamente di avere sbagliato. Ora, solo dopo la morte del suo collaboratore D'Ambrosio, si accorge che la Magistratura ,di cui fra l'altro in qualità di Presidente del C.S.M. è il capo, è poco credibile a causa del giustizialismo politico, delle intercettazioni e dei rapporti tutt'altro che limpidi con certi organi d'informazione. Comunque grazie vivissime alla Televisione di Sua Maestà per non averlo inquadrato. God save the Queen!

mariolino50

Dom, 29/07/2012 - 22:01

Ettore41 A parte che dai tempi dei romani sono passati 2000 anni e qualche progresso ci doveva essere stato, i romani non massacravano, conquistavano e poi si facevano pagare le tasse, se facevano come gli inglesi in America chiappavano assai poco, , i tedeschi al confronto sono dilettanti, però sono andati a stuzzicare il popolo eletto non dei selvaggi con le penne come gli inglesi, poi sono stati anche bruciati vivi con le bombe al fosforo su Dresda e Amburgo, a Norimberga sono stati anche impiccati, insieme ci avrei messo anche qualche inglese e americano per le bombe atomiche, ma la storia la fanno i vincitori a propria immagine, se ne sono anche vantati, brutte carogne, ora ci vogliono anche mettere in miseria con le loro speculazioni, aveva ragione il duce, perfida albione e anche belli zozzi, visto che si lavano anche poco. FRANCO1 d'accordo al 100%

corto lirazza

Dom, 29/07/2012 - 22:21

ce ne faremo una ragione

laghee

Dom, 29/07/2012 - 22:28

hanno fatto bene !

federossa

Dom, 29/07/2012 - 22:26

NAPOLITANO? Ormai lo conoscono tutti! ahahahahaha

FrancescoCeC

Dom, 29/07/2012 - 23:02

Bellissimo articolo, sono ancora qui che me la rido. Giornalismo di assalto con forzature per colpire il nemico. Grandissimi, la vostra fedeltà alla causa sarà premiata :D :D :D

Homer Wells

Dom, 29/07/2012 - 23:24

Potremmo sempre dichiarare guerra all'Inghilterra. Tanto gli aerei li abbiamo.

rikkà

Dom, 29/07/2012 - 23:33

Beato lui che ha problemi così banali.........

vittorioenrici

Dom, 29/07/2012 - 23:41

Meno male che non lo hanno ripreso, è il più vecchio capo di stato (non eletto dagli Italiani) di brutte figure ne ha già fatto in Patria , tradendo la nostra libertà di avere un governo eletto da Noi,di aver messo dei tecnici che del popolo se ne fregano,pensano solo a salvare le banche .W Grillo che metterà fine a questo sconcio.

odifrep

Dom, 29/07/2012 - 23:40

Evidentemente i fotoreporter avranno pensato, non vedendo BERLUSCONI, non sarà venuto "NESSUNO" della delegazione italiana. Oppure, se avranno visto Napolitano, magari avranno immaginato: evitiamogli una "commozione" in diretta, rivolgendo l'obiettivo altrove. Diversamente non saprei cosa pensare. Qualcuno mi dirà:certo che pensi molto. Dite pure ciò che vi pare, più di questo non riesco proprio a pensare, credetemi. Saluti.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 30/07/2012 - 00:49

Direi che la TV inglese ha fatto bene. Le nostre TV ce lo propinano con una frequenza inaccettabile.

Roberto Casnati

Lun, 30/07/2012 - 07:18

Il terronismo italiano s'è ancora una volta espresso ai massimi livelli. La stupidità di un presidente che bada solo a stupidaggini dipinge male, purtroppo, il carattere degli italiani veri molto più solidi, intelligenti, democratici e liberali di colui che dovrebbe rappresentarli. In Inghilterra possono darci lezione di "fair play" e di democrazia ed il signor Napolitano è uno spettatore come gli altri, perchè mai lo si doveva inquadrare? Per fargli dire "ciao" con la manina? Ricordo che in Londra dove mi trovavo nel 1959, facendo puntualmente la coda davanti ad uno sportello della metropolitana, c'era, due posti avanti a me, il signor Macmillan, allora primo ministro inglese, in coda anche lui; una sgnora s'è offerta di farlo passare avanti ricevendo, dal signor Macmillan, un cortesissimo ma fermo rifiuto poichè in Inghilterra tutti fanno la coda senza preferenze per nessuno. Sottolineo inoltre che il signor Macmillan era in coda senza guardie del corpo nè accompagnatori. Cosa volete che importi al mondo di un vecchio, oltretutto comunista, che va a vedere le olimpiadi? Meno di niente. Ringrazio la televisione inglese per non avere ripreso Napolitano che meno lo si vede e meglio fa per l'Italia. Oltre a tutto il terronismo del presidente ci ha ancora una volta coperti di ridicolo.

Ritratto di fluciano

fluciano

Lun, 30/07/2012 - 07:27

Non abbiamo perso niente!

poligala

Lun, 30/07/2012 - 07:37

L' offesa mi sembra non sia solo nei riguardi del presidente (Che per quanto se ne dica è uno dei migliori presidenti che abbiamo mai avuto) ma è nei confronti del popolo italiano, che purtroppo viene sembre bistrattato. Ma noi (come al solito) invece di accusari gli inglesi e difendere il capo dello stato ...., diamo adossso al simbolo dello stato. Mha !! da chi poi dall' inglesi... Spero che cominci a crescere un pò di patriottismo ... che c' è ne prprio bisogno. Viva l' Italia e viva gli Italiani.

swiller

Lun, 30/07/2012 - 07:51

Un doveroso ringraziamento alla TV Inglese.

elalca

Lun, 30/07/2012 - 07:55

orpo che peccato! non se la prenda sig. napolitano. Anche se non ci saranno le sue immagini riprese durante la cerimonia di apertura delle olimipiadi a londra rimarranno sempre quelle a Budapest mentre applaude i carriarmati russi.

corto lirazza

Lun, 30/07/2012 - 08:22

ma nessuno ricorda napolitano eurodeputato scappare come un coniglio inseguito dal giornalista tedesco che gli rinfacciava di farsi risarcire biglietti aerei a prezzo pieno quando invece si era servito di lineee low-cost? E' ancora su you-tube

luciano cioffi

Lun, 30/07/2012 - 09:21

il presidente del CONI lecchi un bel gelato fresco.O vuole ulteriormente fare carriera?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 30/07/2012 - 09:37

@POLIGALA: Il ragionamento non fa una grinza. Peccato non valga per tutti, qui in Italia. Gli inglesi saranno perfidi, altezzosi e supponenti ma sono di buona memoria. Saluti

fiducioso

Lun, 30/07/2012 - 10:57

Roba da ritirare la delegazione italiana dai giochi olimpici!!

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 30/07/2012 - 11:51

Chi dice che gli Inglesi sono stati peggio dei Tedeschi fa un piccolo errore: dimentica che gli Inglesi e i Tedeschi sono ambedue popoli germanici identici. Gli Angli e i Sassoni provengono dalla Germania e la loro lingua era una lingua germanica simile a quelle parlata dai loro fratelli Longobardi, Goti, Franchi,Vandali,Ostrogoti. I Normanni che invasero l'Inghilterra nel 1066 con Guglielmo il Conquistatore non erano altro che i Vichinghi che,anche se parlavano francese, più germanici non si potrebbe essere e si mischiarono con gli Anglo-sassoni. Non ci sono differenze sostanziali. Una domandina: se i Tedeschi avessoro vinto la guerra nel 1944-45 cosa ne avrebbero fatto non solo degli Ebrei rimasti, ma di tutti gli slavi? Polpette ne avrebbero fatto. Pensate forse che si sarebbero limitati ad Ausschwitz, Treblinka, Dachau e Mauthausen? Di simili complessi ne avrebbero impiantati fino alla penisola di Kamachtka, fino al Mare di Bering. Questo è poco ma sicuro.

fiducioso

Lun, 30/07/2012 - 12:49

@POLIGALA. Dovrebbe innanzitutto prendersela con chi per 20anni pur di screditare Berlusconi nel mondo, ha nello stesso tempo screditato l'Italia intera (anche comprando paginate di giornali esteri). Quella poi di considerare napolitano uno dei migliori presidenti...è una barzelletta!!

mariolino50

Lun, 30/07/2012 - 18:33

jasper Quello sono io, diciamo che sono stati buoni maestri, ed anche l'attuale casa regnante è di origine tedesca, infatti si chiamavano Hannover fino alla regina Vittoria poi cambiato in Winsdor per opportunità politica, sono stati assai più "furbi" dei tedeschi, finiti nelle mani di veri pazzi furiosi, ma la stoffa è la solita, da noi si dice hanno il cattivo nel buzzo, certo che è andata meglio così, ma comunque in nord America fecero un vero sterminio di pellerossa, che non erano baciati dal Signore come gli altri, mettendoci qualche secolo e non pochi anni come i tedeschi, se si guardano le percentuali il genocidio più grande è stato quello, visto che di autoctoni ne sono rimasti ben pochi, e chiusi nei recinti come bestie rare, andateci da quelle parti e vi rendete conto in che postacci li hanno messi.Tutti quelli che si credono razza superiore hanno sempre fatto grossi danni, e tuttora succede.

giuseppe giordano

Mar, 31/07/2012 - 16:23

Il Rosso Antico del Colle è il presidente del CSM, il n.2,vice presidente è niente di meno che...Vietti!!! Me lo ricordo bene l'affiliato "Casinista" quando partecipava ai talk shows tipo porta a porta...il nulla assoluto...secondo voi a ricoprire tale carica seconda solo al giorgino potevano far sedere uno con le palle? Noooooo...Vietti era fatto su misura era il tempo delle sputtanate al Cav. ed il nulla assoluto era il non plus ultra per evitare che VIETTassero le intercettazioni e soprattutto che non rompesse i due fichini appassiti del Napolitano verace che si era giurato di sotterrare il berlusca e che nessuno osasse pungolarlo ad intervenire sulle schifezze contro il Cav. ed alle stesse,già che ci siamo, ricordiamo anche i vomitevoli sproloqui quotidiani di FINI in doppio"PETO" sempre vestito! Auguri Italia

giuseppe giordano

Mar, 31/07/2012 - 17:27

çPOLIGALA. Mi aggrego a "fiducioso" ed aggiungo...all' "insipienza" non v'è rimedio! Auguri Italia.