Usa, spiati milioni di cittadini al telefono

Il Guardian denuncia: l'Agenzia di sicurezza americana spia milioni di cittadini attraverso le telefonate. Sotto sorveglianza gli utenti Verizon. Ma per il Senato Usa è tutto regolare

Il Grande Fratello è realtà. Chi pensa alle solite teorie complottistiche prive di fondamento, questa volta sarà deluso. La National Security Agency, l'agenzia di sicurezza americana, ascolta e registra tutte le conversazioni telefoniche di milioni di cittadini americani sulla base di un ordine segreto di un tribunale emesso ad aprile e valido fino al 19 luglio.

A denunciarlo è il sito del Guardian, secondo cui ad essere spiati sono gli utenti abbonati a Verizon, una delle maggiori compagnie americane, come dimostra l'ordinanza top secret. All'azienda di telefonia sarebbe stato ordinato di consegnare la lista giornaliera delle chiamate, "sia all’interno degli Stati Uniti sia tra gli Stati Uniti e altri Paesi". Vengono raccolti, sembra i numeri di entrata e uscita delle chiamate, i dati sulla localizzazione, gli orari e la durata, ma non i contenuti.. Un documento quello in mano alla redazione del quotidiano inglese che per la prima volta dimostra come "sotto l’amministrazione Obama, le registrazioni delle comunicazioni di milioni di americani siano state raccolte indiscriminatamente e in massa, indipendentemente dal fatto che essi fossero sospettati di qualche illecito". L’ordine provienda dalla Foreign Intelligence Surveillance Court (Fisa) ed è stato emesso il 25 aprile.

Già qualche settimana fa Barack Obama era finito al centro delle polemiche per alcune intercettazioni a un centinaio di giornalisti di Ap. Dopo qualche ora di silenzio, un alto funzionario dello staff del presidente Usa ha confermato la notizia. L'autenticità del documento era stata peraltro assicurata anche da una fonte interna della Nsa

Commenti

idleproc

Gio, 06/06/2013 - 10:40

Mi piace. State diventando sempre più un Giornale veramente Liberale, lasciando perdere le subculture italiote. E' la Democrazia Liberale che è in pericolo oggi. Anche dall'altra parte stanno combattendo la stessa battaglia.

PaK8.8

Gio, 06/06/2013 - 10:40

Benvenuti in Italia! Ah come, USA...Vabbè fa lo stesso. Almeno i loro giudici si vestono bene, si fanno la barba e si mettono la cravatta.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Gio, 06/06/2013 - 10:44

Che novità ...

libertyfighter2

Gio, 06/06/2013 - 10:48

Invece in Italia....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 06/06/2013 - 10:48

proprio loro che chiedevano privacy.... ma non tengono in conto che invadere la privacy è una cosa che colpisce tutti e non salva nessuno. mi ricordano un pò quelli della santa inquiszione. se venivi indicato come uno che sapeva tutto su una strega, ti acchiappavano e ti torturavano senza pietà, affidando soltanto all'idea che se sei innocente, sarà dio a salvarti.... è così che sono morti milioni di innocenti, donne scambiate per streghe...il tutto in nome di un concetto di privacy veramente storto!!

pagano2010

Gio, 06/06/2013 - 11:01

Sai che notizia! intercettano come fanno tutti. io farei una proposta di legge per vietare le intercettazioni agli americani o, in alternativa, chiederei fondi alla cia per finanziare le intercettazioni che fanno le ns forze dell'ordine, che a seconda del colore del governo a volte sono giuste a volte sono da demonizzare.

Cianu100

Gio, 06/06/2013 - 11:01

Maledetti comunisti

Ritratto di Y93

Y93

Gio, 06/06/2013 - 11:04

ANCHE LA "STASI ITALIANA TI ASCOLTA"....

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 11:06

miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii scoperta l'acqua calda che gl istati uniti spiassero le comunicazioni telefoniche e' noto da moolto tempo... sarebbe questa la notizia? ma x piacere.!

aleste85

Gio, 06/06/2013 - 11:12

qualche problema di democrazia negli USA? strano non l'avrei mai detto

Stratocaster

Gio, 06/06/2013 - 11:16

Cosa saputa e risaputa pensiamo a: Riconoscimento vocale o dettatura mail sui pc/smartphone, al sentire determinate parole in automatico parte la registrazione, nulla di più ovvio. I tag su facebook: Altro non è che un software in grado di riconoscere i volti sulle foto creando un immenso schedario a disposizione di chi... Ma se uno non ha nulla da nascondere......

Ritratto di capcap

capcap

Gio, 06/06/2013 - 11:37

Un sistema per salvaguardare gli onesti senza pubblicizzare le intercettazioni!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 06/06/2013 - 11:38

povero mortimer una vita passata a puntare il dito contro i comunisti russi e ora x compiacere il suo idolo ama i russi e attacca gli americani.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 06/06/2013 - 11:39

nulla da nascondere? nemmeno le corna? :-) sapessi che mondo sarebbe, se tutti venissero spiati e schedati: neanche una sega potrebbe essere risparmiata...

LAMBRO

Gio, 06/06/2013 - 11:49

Non è una novità; sono decenni che ci spiano TUTTI! La Microsoft, IBM e la MELA sono delle formidabili fonti di INFORMAZIONE e CONTROLLO attraverso i loro sistemi informativi e le reti che gestiscono. Non parliamo delle Reti Satellitari che controllano comunicazioni e logistica terrestre.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Gio, 06/06/2013 - 11:56

ECHISSENEFREGA ! Che gli americano usino compagnie telefoniche e satelliti per spiare loro stessi ed il mondo intero è notizia nota da oltre 10 anni. Francamente incomprensibile perché questa debba essere la notizia di apertura del Giornale.

mariolino50

Gio, 06/06/2013 - 11:57

Sai che novità, qui è molto peggio, i dati delle chiamate e anche gli spostamenti dei nostri cellulari sono archiviati per minimo dieci anni, inoltre qui non si può avere ne telefono ne collegamento internet non nominativo, devi sempre attaccarci un documento e il codice fiscale, per una volta siamo "avanti" agli americani, anche le registrazioni degli alberghi a cosa servono, a controllare i nostri spostamenti, che gli frega dove vado e con chi dormo, in altri paesi puoi dare anche un nome fittizio, qui la polizia sà tutto, mi meraviglio sempre che esistano evasori fiscali e delinquenti vari, oppure perdono il tempo a controllare chi fà gli affari suoi, e lasciano perdere la gentaccia.

GinoMa51

Gio, 06/06/2013 - 12:02

E' colpa di Berlusconi!!!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 06/06/2013 - 12:06

Allora possiamo mandarlo tranquillamente a ffanbicchiere???? Tanto ci sente.

Ritratto di Riky65

Riky65

Gio, 06/06/2013 - 12:09

Un megagalattico moderno e imparziale watergate per obama!

linoalo1

Gio, 06/06/2013 - 12:11

E fa bene!Se non lo facesse e succedesse un attentato tipo Due Torri,allora tutti a criticare i Servizi!Personalmente,preferisco essere sorvegliato che abbandonato alla mercè di una qualche Organizzazione Malefica!Del resto,siamo già abituati con le telecamere sparse un po' dappertutto!E,mi sembra,sono state di ausilio in moltissini casi di delinquenza!Ed allora,perchè lamentarsi se viene tutto a nostro vantaggio!?!?Lino.

paolo82

Gio, 06/06/2013 - 12:12

dannati amerikani. W la cina

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 06/06/2013 - 12:22

Ma come? Non erano usanze da paesi Komunisti??

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 06/06/2013 - 12:24

MA...ascolta solo gli americani oppure anche noi? Daiii... me lo immagino mentre ascolta me e mia moglie impegnati in una segretissima discussione su cosa ci sarà in tavola per cena... chissà cosa mai potrebbe accadere se scoprisse che preferisco i fagiolini ai carciofi! Comunque spero possa farsi vivo... mi piacerebbe farmi una chiacchierata con lui.

Stratocaster

Gio, 06/06/2013 - 12:30

mortimermouse attento c' è ocelot che ti sta guardando mentre baci la foto di Stalin in gran segreto....

Franck Dubosc

Gio, 06/06/2013 - 12:32

Nessun problema per me. Se la contropartita all'essere spiato è la maggior sicurezza e la minor probabilità di saltare in aria in un attentato, ben vengano tutt le telecamere, le cimici e quant'altro. Ma voi pensate veramente che ogni giorno migliaia di uomini stiano a sentire le conversazioni di Mario Rossi (o John Smith...)?

Sylvie forever

Gio, 06/06/2013 - 12:39

Vivo in USA da 28 anni. L'altro giorno in TV ho sentito con piacere una grande giornalista come Anne Coulter dire " questa Amministrazione e' contro gli Americani". Io sono convinto che Obama e' un nemico dell'America. In Italia non avete una pallida idea del grado di corruzione di questa gente al governo.

peroperi

Gio, 06/06/2013 - 12:53

In Italia succede da sempre.

Ritratto di enkidu

enkidu

Gio, 06/06/2013 - 12:58

ricordo che quando il presidente Bush ordinò di controllare le chiamate provenienti dai paesi del medio oriente che transitavano in alcune centrali americane, il giudice preposto si dimise dall'incarico perchè le cinquemila intercetazioni fatte erano troppo per la democrazia. e giù tutti costituzionalisti a manifestare. Adesso vedremo. Comunque governare gli usa in periodi come questi richiede alle volte le maniere forti e sotterfugi. il giusto equilibrio fra sicurezza e riservatezza non è facile da raggiungere.

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Gio, 06/06/2013 - 13:12

Chissà che delusione per tutti gli obamini.

Rooster69

Gio, 06/06/2013 - 13:15

Adesso diranno che in America c'è il comunismo.

Noidi

Gio, 06/06/2013 - 13:16

@Franck Dubosc: Un noto americano disse (Benjamin Franklin): Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza.

Rooster69

Gio, 06/06/2013 - 13:18

Vengono raccolti, sembra, i numeri di entrata e uscita delle chiamate, i dati sulla localizzazione, gli orari e la durata, MA NON I CONTENUTI. Capiraì che scoop.

Hope1

Gio, 06/06/2013 - 13:39

Condivido 100% con Sylvie Forever. Ma OLTRE a tutti questi tipi di SPIONAGGI e/o INTIMIDAZIONI sui normali cittadini, giornalisti (FOXNEWS, Associated Press, ecc.)Americani, Membri dei Tea Party, ecc. resta una grande curiosità: Come vuole usare e su chi vuole usare i circa 1600 (milleseicento) MILIONI di proiettili del tipo "Allow point" acquistati negli ultimi 10 MESI dalla Agenzia Federale- Homeland Security (Sicurezza interna degli USA)guidata da Janet Napolitano? Sarà per questo che molti cittadini fanno incetta di armi appena possono e vogliono tenere quelli che già possiedono come previsto del "SECONDO Amendamento della COSTITUZIONE USA."

watcheroftheskyes

Gio, 06/06/2013 - 13:54

Ma che boiaia! Cito testualmente: "All'azienda di telefonia sarebbe stato ordinato di consegnare la lista giornaliera delle chiamate, "sia all’interno degli Stati Uniti sia tra gli Stati Uniti e altri Paesi". Vengono raccolti, sembra i numeri di entrata e uscita delle chiamate, i dati sulla localizzazione, gli orari e la durata, ma non i contenuti." Ovvero i dati che le compagnie DEVONO avere (non perché glielo impone un giudice) ma perché così possono applicare le tariffe. Lo fanno (e non potrebbero fare altrimenti) tutte le compagnie telefoniche al mondo.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Gio, 06/06/2013 - 14:24

è stato bush che a cominciato a fare queste schifezze con la bugia della guerra al terrorismo, ma di bush non ne parlate piu' da quando berlsuconi gli si e' addormentato in giardino hahahah perdenti smemorati! cmq mi piace, se fate gli antiamerikani significa che un po' comunisti lo siete pure voi hahahahah

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 06/06/2013 - 14:29

E chi se ne frega. Ascoltino pure. Non solo non ho niente da nascondere, bensì ho molto da raccontare. Buon ascolto.

mariolino50

Gio, 06/06/2013 - 14:45

Ma nessuno si ricorda che hanno Echelon, che dal dopoguerra filtra tutte le comunicazioni mondiali con una rete di stazioni e di satelliti enorme, sempre con il massimo della tecnolgia del tempo, forse il sitema più sicuro è la vecchia posta cartacea, come i pizzini dei mafiosi, se non ti mettono gli occhi addosso, il resto è tutto visibile al POTERE. Io al telefono a volte faccio maresciallo vai in culo, se per caso ascoltano.

roberto78

Gio, 06/06/2013 - 14:46

solo perchè gli usa sono dietro la persecuzione giudiziaria di berlusconi parte la campagna contro l'america ...

Franck Dubosc

Gio, 06/06/2013 - 14:48

@Noidi, completamente sbagliato l'accostamento alla citazione. Franklin si riferiva a sicurezze effimere (ricchezza, carriera, ecc.). La vita non è né una "briciola" né "temporanea"

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 06/06/2013 - 15:41

L'abbronzato Obama che fa le stesse "porcherie" di cui veniva accusato BUSH? Ma allora è Lui il vero "razzista", visto che si adegua con estrema disinvoltura a fare le stesse cose dei bianchi!

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 06/06/2013 - 15:52

Il colorato non e ne socialista ne mussulmano .E solo uno spione.

benny.manocchia

Gio, 06/06/2013 - 15:58

Poveri comunisti italiani che hanno osannato Obama come il salvatore del mondo! Ora leggono che l'amministrazione di questo mulatto fa veramente schifo e cosa fanno i cosiddetti comunisti italiani? Dicono in coro:ma dov'e' la notizia?Lo sappiamo da dieci anni...ammettendo che per dieci anni hanno coperto le malefatte di Washington.Ditemi voi se un gruppo di imbecilli come questi potranno mai comandare in italia... Un italiano in USA

Noidi

Gio, 06/06/2013 - 16:01

@Franck Dubosc: Scusi la domanda, ma chi lo dice che lui si riferiva a quello che lei intende? Non trovo niente di simile. Se può essermi di aiuto le sarei garto.

Sylvie forever

Gio, 06/06/2013 - 16:15

La mia paura e' che Noidi, dopo tante figuracce, ci lasci e si ritiri a scrivere sul suo giornale, l'Unita'. Ma li non lo leggerebbe nessuno...

Franck Dubosc

Gio, 06/06/2013 - 16:20

@Noidi, rimembranze scolastiche (liceo classico). Del resto è logico e non avrebbe senso il contrario, poichè della libertà non ci fai niente se non hai più la vita. Inoltre il verbo "comprarsi" non sarebbe stato appropriato se l'oggetto fosse stato rappresentato da concetti più importanti, come la vita stessa.

cloroalclero

Gio, 06/06/2013 - 16:23

siamo alle solite..se uno non ha nulla da nascondere non ha paura di essere ascoltato..a voi invece la fifa viene perchè siete sporchi..tutto qui..

aleste85

Gio, 06/06/2013 - 16:44

chi è disposto a dare via la libertà per la sicurezza non merita né l'una né l'altra. Benjamin Franklin

Franck Dubosc

Gio, 06/06/2013 - 17:07

Aleste sei leggermente in ritardo. C'è già in corso una discussione sul significato di questa frase. Citazione non appropriata a mio parere (ved. miei precedenti interventi)

ortensia

Gio, 06/06/2013 - 17:13

Da quando e' stato rieletto Obama non ne imbrocca una: dopo gli scandali Benghazi, IRS e Associated press ora anche questa grana. Ma, come dicevano i Brutos ai tempi del mitico carosello: malgrado tutto lui ha ha sempre una buona cera....Infatti l'altro giorno si preoccupava per una traccia di rossetto sulla camicia. Ha piu' paura di Michelle che degli americani.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 06/06/2013 - 17:32

Come berlusconi quando ascoltava Fassino. berlusconi il solito copione che non sa nemmeno copiare

Sylvie forever

Gio, 06/06/2013 - 18:09

X Ortensia Per forza ha paura della moglie! Hai visto che spalle ha Michelle? Sembrano quelle di un omaccione...

libertà primo amore

Gio, 06/06/2013 - 18:26

Cianu100 ### ci stai dicendo vero? Sii più preciso, grazie! Hanno forse assunto gente esperta del Nkvd Ceka kgb guardie rosse lubianka gulag volante rossa, gap

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 06/06/2013 - 18:50

Fanno le guerre per esportare la democrazia e poi utilizzano metodi da stasi. Ma va bene, non s'indigna nessuno, il satana Bush e' stato cacciato, adesso c'e' il negro, un compagno.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/06/2013 - 19:56

Poi fanno la morale agli altri...

Ritratto di OPERAZIONE CICERO

OPERAZIONE CICERO

Gio, 06/06/2013 - 20:19

La NSA non certo da oggi, spia le conversazioni a livello mondiale. Hanno main frame giganteschi ed il sistema di controllo si basa sul monitoraggio di parole chiavi debitamente inserite. Se vengono pronunciate durante le telefonate, esempio Islam , fanno scattare automaticamente una sorta di allarme con conseguente intercettazione.E' storia vecchia.Fanno lo stesso anche gli inglesi tramite il GHGQ.Dov'è la novità.

Cosean

Gio, 06/06/2013 - 22:09

@ stenos Veramente la Stasi è più vicina a te, dato che il Senato, e dico senato Americano, ha già esposto che ne era al corrente e quindi consapevole di autorizzare la situazione! Come vedi è proprio la tua stasi che stà cercando di danneggiare Obama e il senato!