Usa, un padre armato nella scuola: la polizia libera il preside-ostaggio

Il genitore di un alunno asserragliato nella Stissing Mountain High Scholl di Pine Plains: nell'edificio 500 studenti e 100 insegnanti, tutti salvi

New York - Un uomo armato si è barricato all’interno di un istituto scolastico a Pine Plains, circa 150 chilometri a nord di New York. Nelle sue mani centinaia tra insegnanti e studenti. Secondo quanto riferito dalle autorità alla Cnn, la polizia sta negoziando con l’uomo, che sarebbe un genitore di uno degli alunni e che si è asserragliato in un’aula della Stissing Mountain High School. Al momento non è chiaro se si trovi all’interno della struttura che ospita la scuola superiore o quella media. Un centinaio di poliziotti sono stati dispiegati intorno all’istituto, frequentato da 500 studenti e cento insegnanti.

Il blitz L'uomo armato ha preso il preside in ostaggio. Secondo quanto riferito dalla Cnn, che ha citato fonti ufficiali del governo cittadino, nessuno studente è in pericolo, la polizia è entrata nella struttura e sta trattando con il sequestratore, confinato in un piccolo spazio della scuola. "Lo hanno isolato. Gli studenti sono rimasti nelle classi, la polizia è all’interno della scuola e per questo sono al sicuro" hanno spiegato le fonti. Poco dopo è stato catturato dalla polizia senza spargimento di sangue l’uomo armato che si era barricato con il preside. L’ostaggio è stato liberato.