Valanga di tasse a Parma: ecco la rivoluzione a 5 stelle

Lacrime e sangue a Parma: il sindaco Pizzarotti ha aumentato le entrate tributarie del 20%. Stangata dalle mense all'Imu

Un articolo del Sole 24Ore analizza i quasi dodici mesi di giunta parmigiana targata Movimento 5 Stelle e scrive che "saranno i cittadini a pagare il costo salato della crisi. Un rigore teutonico, o meglio 'montiano', per tenere in piedi il bilancio della città". Ma quella che sembra un'operazione di buon senso è in realtà un "paradosso gigantesco per il Movimento 5 stelle che alla prova del governo veste i panni dello spietato tosatore". Certo, le casse del Comune sono disastrate, con un buco che, tenendo conto delle società partecipate, supera gli 800 milioni di euro. Ma il fatto che il bilancio del sindaco Federico Pizzarotti abbia chiuso con tutti i segni più per quanto riguarda le entrate tributarie, fa capire subito che la "spremitura" (o tosatura che dir si voglia) dei cittadini è iniziata. Le entrate tributarie, puntualizza il Sole, sono aumentate del 20% rispetto al 2012: un aumento di 30 milioni di euro in un colpo solo. E molto probabilmente questo trend proseguirà. Almeno fino a tutto il 2015.

L’Imu, ricorda quotidiano della Confindustria, è a livelli altissimi: l’aliquota è allo 0,6%, che si traduce in 84 milioni di euro per le casse del Comune. A questo salasso bisogna poi aggiungere l’Irpef locale e soprattutto l’aumento delle rette dei servizi. Alcuni esempi: le rette per gli asili nido salgono a 3,9 milioni (da 3,4), le mense per l'infanzia porteranno 4,2 milioni di entrate contro i 3,3 del 2012 (l'aumento in questo caso è del 30%). Dalle mense scolastiche invece sono previsti incassi per 5,1 milioni (+10 %).

Al Comune di Parma, tra l'altro, va il triste record della città più tassata della regione. Ogni leva fiscale è al massimo livello possibile, dall’Imu all’addizionale Irpef: sulla prima casa l’aliquota comunale è allo 0,6%, mentre sulle altre abitazioni, uffici e negozi arriva a 1,06%. Lo stesso dicasi per la quota di Irpef che finisce nelle casse comunali, fissata allo 0,8%. Nel bilancio 2013 il sindaco grillino ha confermato confermato tutte le stangate fiscali approvate l’anno precedente dal commissario Mario Ciclosi, arrivato in città dopo i disastri finanziari dell’amministrazione Vignali. E c'è anche un'altra bella sorpresina per i cittadini di Parma: la giunta pensa di poter incassare il 9% in più dalle contravvenzioni agli automobilisti.

Per ovviare alle critiche Pizzarotti pensa di  introdurre un meccanismo di sgravi fiscali per le famiglie che hanno più figli iscritti ai servizi dell’infanzia, mentre non ha in mente niente per tentare di abbassare le aliquote Imu e Irpef. Evidentemente per il sindaco questo non è un problema. Dopo l’approvazione del bilancio consuntivo 2012 avremo un quadro più chiaro della situazione. Ma, viste le premesse, il quadro difficilmente sarà roseo.

Messa da parte la propaganda e le parolacce, a Parma la giunta grillina ha messo in atto una stretta fiscale senza precedenti, che va a impoverire i cittadini in un periodo di crisi economica già nera. E' il segno, questo, che tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. O, molto più semplicemente, che non si può governare con la demagogia e gli slogan. Grillo che dirà? Ovviamente se la prenderà con quelli che c'erano prima. Ma non è, questa, la solita tecnica usata dai "vecchi" politici? Insomma, quando si deve governare bisogna sporcarsi le mani con decisioni il più delle volte impopolari che mal si conciliano con le frasi a effetto piene di demagogia della campagna elettorale. Questo, ovviamente, vale per tutti, non solo per Grillo. Ma è lecito chiedersi: un ipotetico governo nazionale del M5S userebbe il "metodo Parma" anche per il Paese, oppure no?

Commenti

Triatec

Mar, 02/04/2013 - 12:36

Un vaffa al giorno non costa nulla lo si può dare gratis a tutti, ma dopo ti rendi conto che è molto più facile contestare che fare.

agosvac

Mar, 02/04/2013 - 12:41

Ma guarda un po!!!Allora è così che vogliono rimettere in moto l'economia: aumentando le tasse a dismisura, una versione aggiornata e peggiorativa rispetto a quello che ha già fatto monti!!!!!!

Reginaldo Danese

Mar, 02/04/2013 - 12:41

Stanno pagando i debiti fatti dal sindaco precedente. Ha rubato tutto quello che poteva!!!

Howl

Mar, 02/04/2013 - 12:41

Orlando Sacchelli chi ha indebitato fino al fallimento Parma ??? come paga i debiti Pizzarrotti ? Queste vostre SESQUIPEDALI FALSITA'

Serenag

Mar, 02/04/2013 - 12:41

Facce nuove e metodi vecchi! Non cambierà mai niente!

maga_pa

Mar, 02/04/2013 - 12:46

senza ideee...come anche qui a genova, e come il prodi nel 2008 quando il giorno dopo aver vinto le politiche ha fatto subito una manovra da 80 miliardi di euro, con l eliminazione dell iva dal 4% al 21%, il bollo motocicli raddoppiati...e loro la chiamano redistribuzione delle risorse come il grillino da santoro. i grillini del resto sono la parte piu estrema della sinistra no tav, no global, centri sociali, verdi ex pegoraro scanio, di pietristi, ingroiani coem male igraiati. ecc ecc. COSA CI ASPETTIAMO , SOLO AUMENTO TASSE PER FAR FRONTE AI PROBLEMI. è COME FARE UNA TRASFUSUINE DI SANGUE QUANDO SI SA CI SONO CURE CURE ALTERNATIVE , MA IL SANGUE è PIU FACILE..POI PERO SI MUORE DI EPATITE E A VOLTE DI AIDS.

futuro libero

Mar, 02/04/2013 - 12:47

immagino che i masochisti che votanoM5S e PD siano ultra felici e che lo rivoteranno per ringraziarlo.Italiani se questo succede in un comune pensate al governo quanti aumenti faranno. Sempre convinti a votare M5S?

unosolo

Mar, 02/04/2013 - 12:53

Questo sindaco ha trovato la città disastrata finanziariamente sappiamo , almeno letto nei giornali , dello spreco evidentemente la gestione precedente ha divorato le enormi entrate che aveva.

Lili72

Mar, 02/04/2013 - 12:55

Noto da alcuni commenti che le malefatte dei grillini sono sempre colpa di qualcun altro ! se l'unico modo per ripianare i debiti è quello di aumentare le tasse chiunque avrebbe saputo farlo , non occorreva Pizzarotti . Non doveva tagliare le spese ? o fare meglio i conti PRIMA di promettere mari e monti ?

cyberdog

Mar, 02/04/2013 - 12:56

Dove sei "simpatizzante" da come scrivi sembri il piu intellligente di questo mondo peccato che non sei nessuno e come la tua mente sei rilegato nell oblio

grattino

Mar, 02/04/2013 - 12:56

Forse non sapete o non volete ricordare che l'ex-sindaco di Parma,appartenente al PDL, ha lasciato un buco di oltre 800 milioni di euro... vogliamo commentare questo? Piu' passa il tempo e piu' penso che proprio non ci arrivate, basta leggere i primi 2 commenti...

lui976

Mar, 02/04/2013 - 13:00

Leggo commenti a livello scuola elementare! Un Comune a cui hanno indebitamente svuotato le casse (non mi soffermo a dire chi), dove trova le risorse per pagare i debiti? Grazie alla porcata del patto di stabilità ed ai furbacchioni che hanno dissanguato il Comune. Ci si inventa una moneta comunale? Si tagliano tutti i servizi? O si legge Il Giornale per farsi dire in lettere cubitali che il disastro lo ha fatto Pizzarrotti e non chi lo ha preceduto?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/04/2013 - 13:02

futuro libero: immagino che lei, come me, non sia residente a Parma. Qualora lo fosse sarebbe, probabilmente, al corrente del fatto che le casse del comune di Parma sono state "saccheggiate" dall'ex sindaco Vignali e dalla sua cricca di amici di centrodestra, in carica fino al 2011 e successivamente arrestati per peculato. Sempre convinto di votare per quella massa di ladri?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 02/04/2013 - 13:03

Babbei cosa vi aspettavate la fata Turchina ha ha ben vi sta

MMARTILA

Mar, 02/04/2013 - 13:04

Fate un sondaggio su una possibile riconferma del Pizzarotti...ci arriva al 20%? Ho dei dubbi...ma per ora se lo devono tenere...dopo Tanzi hanno pure costui, alla prossima a Parma eleggeranno Corona!!! Teste quadre!!!

Triatec

Mar, 02/04/2013 - 13:07

Tutti i politici, di tutti gli schieramenti, in tutte le istituzioni, si lamentano per i disastri lasciati dai precedenti governi. Anche questa è vecchia politica, vecchio come il cucco.

Macho23

Mar, 02/04/2013 - 13:07

Tasse dovuto e gestioni comunali fantasma che spendevano ma per prendere voti non dicevano che erano in pieno fallimento se no chi li votava??L'italia è uguale abbiamo milioni di tasse per pagare milioni di sprechi fatti da varie legislature.adesso finalmente escono i conti veri!!

Pazz84

Mar, 02/04/2013 - 13:08

Chissà come mai ha dovuto aumentare le tasse... ah già, la precedente gestione ha lasciato un buco di bilancia di quasi 1 miliardo. Dall'articolo sembra che sia una quisquilia, ma senza ripianare il debito un comune non va da nessuna parte. La stessa cosa che ha cercato di fare Zedda a Cagliari aumentando le tasse e riducendo sprechi e privilegi. Ricordiamo anche il caso di Milano in cui la Moratti continuava a sbandierare i bilanci in regola e i conti a posto, e poi guarda caso s'è scoperto anche li il solito buco di bilancio stratosferico. Non che certi sindaci di sinistra siano più capaci. Prendi ad esempio Fassino, che è riuscito nella brillante impresa di affossare una città come Torino. Ma a quanto pare sembra una cosa così strana aumentare le tasse per salvare un comune. Senza soldi nelle casse un comune non avrebbe senso di esistere. Tranquilli, non appena rieleggeranno le solite cariatidi tornerà tutto come prima.

MMARTILA

Mar, 02/04/2013 - 13:10

grattino : Aumentare le tasse sanno farlo tutti...e l'inceneritore? Non doveva chiuderlo? Babbeo!!!

Boxster65

Mar, 02/04/2013 - 13:10

@LILI72.... tengo a precisare che quello che l'ha preceduto (Sindaco e Giunta PDL) si è limitato a creare un buco di bilancio prossimo al miliardo di Euro e a rubare a destra (soprattutto) e anche a manca. Se non ci fossero i LADRI e gli INCAPACI cara Lili 72.... sarebbe più facile (purtroppo della prima e della seconda categoria ce ne abbiamo che abbondano!!).

cgf

Mar, 02/04/2013 - 13:11

Maffeo Pantaleoni, un economista dell'800, diceva che anche un imbecille puo' inventarsi delle tasse da imporre ai cittadini, ma soltanto un intelligente puo' trovare il modo di risparmiare i costi, è tutt'oggi vero.

noinciucio

Mar, 02/04/2013 - 13:18

praticamente è la stessa sòla che i grullini hanno dato in Sicilia dicendo di aver abolito le Province, ma non dichiarando di aver formato 99 Consorzi che ci costeranno come minimo il doppio di quello che costavano le Province eliminate!!!!

Odo.E

Mar, 02/04/2013 - 13:19

Ok, che i conti sono un disastro!!! M A, no si può predicare T A G L I e poi raccogliere T A S S E!!!!!!! Popolo grillino, date una regolata alla lingua in quando la stessa è una ricchezza!!

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 02/04/2013 - 13:20

siamo un gruppo di amici che si ritrova ogni mattina al bar e a parole risolviamo i problemi della politica a qualsiasi livello,a parole,ma quando ci poniamo la domanda come il silenzio è assoluto,la differenza però tra noi e i politici è che siamo semplicissimi cittadini che con la politica non abbiamo mai avuto a che fare,ma nel nostro lavoro visto che siamo tutti lavoratori autonomi le soluzioni chi più chi meno le troviamo tutti,i nostri mantenuti di professione invece dimostrano di aver scelto il mestiere sbagliato facendo però pagare il conto alla collettività,ecoo il rimedio CHI SBAGLIA PAGA DI PERSONA COME FANNO APPUNTO I LAVORATORI AUTONOMI

Purpetta

Mar, 02/04/2013 - 13:22

800 milioni questo è il deficit lasciato dalla precedente giunta

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 02/04/2013 - 13:23

E che ci si poteva aspettare da un partito comunista come l'M5S?

uggla2011

Mar, 02/04/2013 - 13:24

E' la dimostrazione che i grillini sono dei palloni gonfiati e non andranno da nessuna parte.Il loro programma é un ben riuscito mix di utopie,idiozie,c.....e e banalità.Questo tizio é la dimostrazione che politici non ci si inventa,non volendo con questo rivalutare i politici di professione ,dai quali dovremmo liberarci,ma dire semplicemente che bisogna aver combinato qualche cosa nella vita per poter essere utili ai cittadini.Non é evidentemente il caso di questo signore.E dei grillini che sono stati mandati in Parlamento.

Odo.E

Mar, 02/04/2013 - 13:28

Scusi,Lui976, non vedo commenti da scuole elementari,ma, sono reazioni a caldo da parte dei lettori visto che voi grillini non mettete a conoscenza l'opinione pubblica degli eventi...ah dimenticavo che voi parlate solo con Time o oltri giornali a tiratura internazionale....vi ricordo che siamo in Italia e i problemi sono degli italiani..pertanto finiamola di commentare a livello Universitario

wotan58

Mar, 02/04/2013 - 13:28

Mi fa ridere questa faccenda. Noi italiani dovremmo essere perfettamente consci che il M5S è un movimento di sinistra, ed in quanto tale ha come primario obiettivo quello di vessare i cittadini e le imprese. Lo abbiamo votato? Ed allora teniamocelo, e non ci lamentiamo se le tasse continuano ad aumentare, come da decenni succede.

Freedog68

Mar, 02/04/2013 - 13:29

E nessuno dico nessuno parla dei tagli alla politica !! Ma quando lo capiremo che ci stanno prendendo per il c...o !!!

Ritratto di Forza 5

Forza 5

Mar, 02/04/2013 - 13:30

se il comune di parma fosse stato amministrato in modo onesto dalla precedente giunta pdl udc targata vignali (recentemente arrestato) che ha lasciato circa un miliardo di euro di buco si potevano gestire le cose diversamente... purtroppo per i parmensi così non è stato, e non certo per colpa di Pizzarotti

furetto78

Mar, 02/04/2013 - 13:32

il nuovo che avanza, eccome se avanza!!!!!!

eso71

Mar, 02/04/2013 - 13:34

Con Pizzarotti Parma è nettamente migliorata ed ha invertito il trand negativo degli introiti comunali. Un grande. C'è solo da imparare da sindaci di questo calibro. Non ci fosse stata la cattiva gestione delle precedenti amministrazioni non ci sarebbe stato alcun aumento di tasse.

antoniopochesci

Mar, 02/04/2013 - 13:37

Tutto va bene: la colpa è sempre di chi ci ha preceduto. Di questo passo, però, se invece di rimediare, ci attorcigliamo attorno agli sbagli pregressi con i se, con i ma, con i però,ecc, con effetto domino retroattivo finiremo con il dire che la crisi dell'euro, che le stagioni non sono più quelle di una volta, che er gol de Turone era valido, ecc, sono colpa di Garibaldi, di Carlo Magno, di Giulio Cesare, di Pericle, e me fermo qui. Tornando a Parma, il disastro economico di questa città ha indubbiamente portato in maniera determinante acqua al mulino di Pizzarotti, che ci ha giocato sopra - e questa è la sua responsabilità - promettendo non solo di fare cose impossibili, da realizzare, ma soprattutto facendo adesso quello che aveva negato prima,vedi l'inceneritore, da lui osteggiato ( ma poi realizzato ) solo per accalappiarsi quel numero sufficiente di voti per vincere le elezioni. Dunque: il problema non è non mantenere le promesse che, purtroppo, di fronte alla realtà, sono irrealizzabili; il problema è fare dopo quello che si è negato di fare prima.

Mercurio_09

Mar, 02/04/2013 - 13:38

@ Reginaldo Danese and Howl certo il passato sindaco Pdl ha fatto debiti e rubato... adesso avete Pizzarotti snza visione e senza idee, quindi aumento indiscriminato delle tasse. come finirà? come per l'inceneritore... ma gli inceneriti saranno i cittadini, che non è la definizione tanta cara al vate(r) Grillo, ma persone.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 13:40

Ogni giorno su tutti i giornali c'è un articolo contro Grillo.. Continuate così e anche io che non l' ho mai votato, inizierò, in attesa che venga un Fronte Nazionale Italiano, stile Le Pen.

grattino

Mar, 02/04/2013 - 13:48

@mmartila Secondo te come appiani un buco di 1 miliardo di euro in un comune come Parma? Sai quanti sono 1 miliardo di euro per una citta di 170 mila abitanti? Ti lamenti di come Pizzarotti gestisce la cosa,ma non te la prendi con uno che ha indebitato fino all'inverosimile Parma.

egi

Mar, 02/04/2013 - 13:57

grattino, povero cristo con i paraocchi, sa quanti debiti ha il comune di Torino??? se basta l'ignoranza per farla stare bene continui a spararle nei centri sociali.

partitaivan

Mar, 02/04/2013 - 14:01

Evvai finalmente una ventata di freschezza e di cambiamento !!!! Vai cosi' grillo che entro 2 mesi ti tocchera' girare con la scorta !!!!!!!!! PROMESSO.

emilio canuto

Mar, 02/04/2013 - 14:01

Bè , Parma è una città ricca (vedi alla voce evasore-elusore) che ha votato per un grillino. Chi va per questi mari questi pesci piglia. Parmigiani , sveglia, pensavate che il voto fosse una sciocchezza? scemi che non siete altro!

wotan58

Mar, 02/04/2013 - 14:04

Ausonio, sarò monotono ma in questo paese manca la Destra. Che non è certo quella di Le Pen: qui di populisti, e di partiti che a parole dicono essere di destra e sono tutt'altro, già ne siamo ampiamente provvisti.

gianni59

Mar, 02/04/2013 - 14:07

guardate che con i debiti lasciati dall'ex sindaco Pdl a Parma già è tanto che ci sono ancora i servizi....siate seri per favore...

costume60

Mar, 02/04/2013 - 14:07

Un esempio di "giornalismo": 1) raccontare un fatto vero: le tasse come soluzione alla crisi economica di un comune; 2) nasconderne uno almento ugualmente rilevante: Vignali in carcere, un "buco di bilancio" enorme (facile governare una città facendo "il buco" in 5 anni). Questo giornalismo, di destra ma anche sinistra, rovina il paese! Non ci fa capire i problemi e come risolveli. Poi la paghiamo tutti. I commenti poi, in tanti, (ma perchè stupirsene?)si schierano seguendo lo stile del giornalista di turno! Questo tipo di giornalismo è un danno per il paese! Basta per favore Sacchelli. Qualcuno deve iniziare a cambiare stile?

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 02/04/2013 - 14:08

Si sta rivelando per ogni giorno che passa, più un movimento Stelle a 5 Punte piuttosto che il Movimento Cinque Stelle, presto giungerà il momento opportuno per sgonfiarlo come venne fatto per i partiti radicali di sinistra e comunisti.

Benado

Mar, 02/04/2013 - 14:08

Chi ha fatto i debiti? Il G

Massìno

Mar, 02/04/2013 - 14:12

Domandone , chi ha governato Parma fino all'ultimo giro elettorale? Che situazione di bilancio ha lasciato? No perché se trovo un buco da ripianare i soldi da qualche parte le devo prendere.

Benado

Mar, 02/04/2013 - 14:15

Il buco da 800.000.000€ lo ha fatti il M5S. Il Giornale, spieghi cosa dovrebbe fare Il Sindaco Pinzarotti, ABBASSARE LE TASSE? Gli sperperi fatti dal PDL-PD, hanno portato il debito pubblico alle stelle, stipendi e pensioni da nababbo che superano 2-3.4.5 -6-7-8 volte lo stipendio di Obama, chi pagherà alla fine?

kihaad

Mar, 02/04/2013 - 14:18

È bello vedere come commentate prendendo per oro colato questo ed altri articoli. Magari potete provare a leggere anche altri giornali, non parlo certo di Repubblica che sono come questo, parli invece di giornali locali che in rete di trovano. Dopo essersi fatti un'idea più completa potete criticare. Ma noooo troppa fatica, meglio leggere quello che le nostre orecchie vogliono sentire, è più facile ed appagante.

Carboni oreste

Mar, 02/04/2013 - 14:18

Per tutti gli stolti e sempre di parte. Una domanda a pizzarotti. Tu sapevi quali erano i conti? E se si,cosa hai promesso agli elettori? Tutto il resto dei grillini,e' FUFFAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA nON CREDO CHE LO ABBIANO ELETTO PER QUELLA FACCIA DA GREGARIO DEI GIULLALLARI DI CORTE.

gibuizza

Mar, 02/04/2013 - 14:19

Ma i debiti di Parma sono perché il sindaco ha rubato (e allora dove è la magistratura?) oppure perché ha investito (e allora cosa vi lamentate parmigiani che state lavorando, e quindi guadagnando, grazie al vecchio sindaco?). Bisogna prima o poi decidersi (indipendentemente dal credo politico): vogliamo le tasse e impoverirci personalmente e arricchirci socilamente o il lavoro e quindi viceversa?

andrea da grosseto

Mar, 02/04/2013 - 14:19

Inevitabile conseguenza dei programmi grillini. Oltre la demagogia dei tagli dei costi della politica ci sono le tasse. Auguri

Cinghiale

Mar, 02/04/2013 - 14:21

Bisogna precisare che Vignali era UDC, che alle ultime elezioni comunali l'affluenza è stata del 51%, il 49% NON E ANDATO A VOTARE!! Pizzarotti era il primo rappresentante del movimento NO all'inceneritore, che è in funzione forse perchè non se ne può fare a meno e gli 800 mln di debito sono da dividere tra il comune e diverse società copartecipate, non sono tutti a carico del comune. Tutto il resto sono chiacchiere da bar.

egi

Mar, 02/04/2013 - 14:22

costume60, povero cristo con i paraocchi, sa quanti debiti ha il comune di Torino??? se basta l'ignoranza per farla stare bene continui a spararle nei centri sociali.

KARLO-VE

Mar, 02/04/2013 - 14:27

Certo il pessimo amministratore è Pizzarotti perchè grillino, nessun cenno alla voragine lasciata dalla precedente amministrazine guarda caso guidata dal partito del vosto padrone. Questo è giornalismo

Cinghiale

Mar, 02/04/2013 - 14:28

@kihaad Mar, 02/04/2013 - 14:18 - Complimenti, almeno uno che lo scrive! Magari la Gazzetta di Parma potrebbe essere l'ideale, ma come dice lei è troppa fatica. Io ormai mi limito a scrivere i dati di fatto su questa questione perchè di approfondire non frega niente a nessuno. E' più gratificante leggere quello che fa comodo. Cordiali saluti.

Ritratto di foresto

foresto

Mar, 02/04/2013 - 14:29

Se...se...se... potrebbe, sarebbe, e' colpa di tizio, caio, sempronio. Il problema italiano e' stata la c.d. unita' d'Italia. Si ritorni alle citta' stato di medievale e rinascimentale memoria e ognuno a casa propria fa che cavolo vuole. Se sbaglia il problema resta locale, se fa le cose giuste tutto il territorio locale ne trae beneficio. Se nelle medesime condizioni economiche la mia famiglia vive decorosamente per l'effetto della gestione del "buon padre di famiglia e quella vicina ha vissuto al di sopra della sue possibilita', al massimo posso aiutarla con un piatto di minestrone, ma poi che si arrangi e faccia il mea culpa. D'altronde in Europa esistono parecchie mini nazioni che si auto-amministrano senza problemi anche se fanno parte dell'UE. In medio stat virtus. Buona fortuna a tutti.

scott

Mar, 02/04/2013 - 14:32

Se il prossimo governo non riuscirà a restituire "equità" (quella promessa da monti, inventore dell'IMU) eliminando privilegi e spese insentate (3 milioni di persone, dico 3 milioni, lavorano per un'impresa, la Politica, che non solo non produce ma fa solo danni a questo paese: la corruzione ci costa 60 miliardi l'anno, dico 60) saranno lacrime e sangue da Ragusa a Vipiteno, passando per Parma.

Myk3

Mar, 02/04/2013 - 14:33

MONTI 2 LA VENDETTA!!!!!! E questo sarebbe cambiamento, tagli alle caste e alle spese inutili!!!!! Ma andate a lavuraaaa!!!!!! Come volevasi dimostrare, con le chiacchiere da bar e da blog siete i più forti.....i migliori.... Ma appena siete messi alla prova siete uno SCATAFASCIO TOTALE!!!!!!!! Vedi alla vostra prima votazione parlamentare e al primo governo a parma...... AIUTOOOO!!!!!!!!

france128

Mar, 02/04/2013 - 14:39

Vorrei solo ricordare che prima a parma governava o no un sindaco del PDL tra l'altro arrestato quindi gli 800.000.000 milioni di euro di debiti chi li ha fatti, con queste leggi fatte negli ultimi otto anni dal centrodestra che deve fare Pizzarotti. I debiti vanno pagati nel mondo normale quindi voi che criticate e che siete il motivo di tale problemi mi fate sorridere............tornate anche voi coi piedi per terra e insieme a noi nel mondo reale

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Mar, 02/04/2013 - 14:43

Soccorsi.Probabilmente lei pensa che ,tasse,uguale sinistra.Mah guardi che il beneamato Grillo è corteggiato dall'estrema destra Francese,della madame Le Pen.Dice bene il vostro padrone,sono cosi farlocchi che credono a qualunque cosa si dica.

ciro4113

Mar, 02/04/2013 - 14:43

scusatemi ma i ladroni di Parma erano i cittadini,NO!!!Allora perché devono essere questi a pagare?!!!

teramano

Mar, 02/04/2013 - 14:45

Nell'articolo non viene spiegato perchè Pizzarotti ha aumentato le tasse e non dice neppure che Pizzarotti si era guardato bene dal dire che, per ripianare il buco lasciato da Vignali, avrebbe dovuto mettere le mani nelle tasche dei parmigiani, questo gli avrebbe fatto perdere consensi e poi Grillo si sarebbe arrabbiato.

Marcello.Oltolina

Mar, 02/04/2013 - 14:45

Sig Orlando Sacchetti, i sindaci di Parma prima di Pizzarotti hanno accumulato 800 milioni di debiti che ora vanno ridotti progressivamente per diminuire anche gli interessi passivi; per fare questo, oltre a chiedere ai sindaci "mani bucate" la restituzione del mal tolto , non rimane altro che diminuire i costi, aumentare le entrate e gestire in futuro la città come una buona madre di famiglia gestisce il proprio bilancio familiare, che si basa sul riequilibrio delle entrate e delle uscite e se possibile anche risparmiare. Sig Orlando faccia informazione non propaganta e inutile retorica.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 02/04/2013 - 14:48

Ai parmigiani sta bene. Chi crede a babbo natale è giusto che paghi. Potrebbe toccare anche a noi italiani. Una banda governativa di bellaciao e grillame porterebbe al si salvi chi può. Eppoi dicono degli evasori .....

Ritratto di frank.

frank.

Mar, 02/04/2013 - 15:01

Caro Gibuizza, se tu leggessi dell'altro oltre al Giornale o non perdessi tempo a guardare "l'isola dei famosi" o "il grande fratello", sapresti che mezza giunta precedente è in galera o in attesa di processo, compreso l'ex sindaco Vignali , e vari dirigenti. Ecco dov'è la magistratura!

fa

Mar, 02/04/2013 - 15:16

Eppure, alle ultime politiche il movimento 5 stelle ha quasi raddoppiato i voti delle comunali.Si saranno sbagliati?.........Continuate pure così...

angelovf

Mar, 02/04/2013 - 15:24

Chi ha votato Grillo si stara strappando i capelli dalla testa,starà dicendo ma che c...o ho fatto? troppo tardi,con la fame che avete avete anche rifiutato le offerte di berlusconi,siete masocchisti,vi danneggiate danneggiate da soli,una persona che vi fa promesse con il danaro che noi stessi abbiamo pagato rifiuta? Ed ascolta tutte le frottole che diceva Grillo,un pazzoide e se non lo è un tirapiede che non gli basta quello che possiede,cosa pensavate di ricavare? questo di votare GRILLO e solo uno sfizio di persone che hanno di che mangiare, ma no chi non ha di che sfamare i propri figli,avete voluto essere kamikaze.Chi l'à votato spero sia stato solo per prova,perche questa persona, non ha veri valori di Patria ed è un semianarchico per non dire completamente. Il Capo dello Stato poteva chiamare PD e PDL per farli mettere d'accordo (anche con toni gravi)invece a voluto mostrare la sua capacità ed ha rovinanato le famiglie e le aziende che hanno fretta di uscire dalla crisi. Capisaco che ha il comunismo nel DNA,poteva anche dimenticare e andare in chiesa a confessare i suoi peccati di vecchio comunista.

lagentiliana

Mar, 02/04/2013 - 15:48

Ma Grillo a livello nazionale non ha sempre detto che non bisogna pagare il debito pubblico? Ebbene Pizzarotti avrebbe dovuto seguire la ricetta che il suo capo ci ha propinato ad oltranza: non pagare. Invece seguendo la ricetta della sinistra Pizzarotti ha riversato sui cittadini di PARMA una valanga di tasse. Non c'era bisogno di lui per aumentare le tasse. Questo lo avrebbe saputo fare un bambino con licenza della scuola elementare. Ed è inutile che i servi sciocchi del Movimento 5 Stelle si affannano a ripetere che c'era un buco nel bilancio del Comune. Questo lo si sapeva già prima delle elezioni e non c'era bisogno di Pizzarotti e del movimento 5 Stelle per avviare una politica di risanamento.

Oceanodigomma

Mar, 02/04/2013 - 16:05

Si ma c'è da chiedersi una cosa....ha aumentato le tasse...quanti servizi ha salvato (se lo ha fatto non lo so chiedo) quanti tagli a sanità/scuole ecc ha evitato facendo così?

kumagoros

Mar, 02/04/2013 - 16:23

Alla faccia delle panzane. Il vostro sindaco (in galera) e' il vero responsabile del salasso parmigiano. Ma pensate che siamo tutti ottusi?

libertà primo amore

Mar, 02/04/2013 - 16:34

X Reginaldo ### dati alla mano e niente chiacchiere, o finirà per autoconvincersi. P.S. Si chiamano bilanci. A Roma parlò il Ragioniere generale del Comune ... può chiedere al sig. Veltroni ... lo farà ? Ci tranquillizzi

Nadia Vouch

Mar, 02/04/2013 - 16:36

Durante un'intervista, il sindaco Pizzarotti, oltre alla solita aria di superiorità, di commiserazione verso il giornalista che lo intervistava, nonché con un sorrisino di derisione perennemente appiccicato alle labbra, nonché le mani sempre infilate nelle tasche dei pantaloni, atteggiandosi ad un novello James Dean de noialtri, ma senza sigaretta e cappello, né lo stesso fascino, a domande serissime e puntuali sapeva rispondere solo che "le tariffe a Parma erano già elevate prima". A quel punto, non sai se girare canale, o se andare a prendere qualcosa per un immediato attacco di gastrite, o entrambe.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 02/04/2013 - 16:38

Niente di nuovo all'orizzonte! Oltre un anno fa ebbi a scrivere sul blog di Grillo che, qualora fosse mai arrivato (ci è arrivato) a posti di comando, il suo movimento e lui stesso non si sarebbero comportati in maniera difforme da quella di qualsiasi politico o partito nazionale! Eccone la prova! Tra poco i grillini prenderanno gli stessi stipendi dei colleghi parlamentari, gli stessi benefit, gli stessi rimborsi e domani le stesse liquidazioni e le stesse pensioni!!

aredo

Mar, 02/04/2013 - 16:45

@Reginaldo Danese: questo lo dice la magistratura mafiosa della sinistra, la stessa che ha fatto cadere la giunta regionale del PDL in Lombardia e nel Lazio. La stessa magistratura mafiosa e criminale della sinistra che neanche sfiora i comuni rossi come Torino, Genova, Firenze, Bologna, Perugia (tanto per citarne qualcuno) ed il fatto sempre "non sussiste" per le regioni rosse come Toscana, Emilia, Umbria, Puglia... I veri ladri sono Rifondazione Comunista=Movimento 5 Stelle che dei milioni di Grillo e Casaleggio in MPS niente viene detto nè di tutte le loro altre ruberie.

hectorre

Mar, 02/04/2013 - 16:48

promettere non costa nulla,poi una volta eletti si incolpa la precedente amministrazione ed il gioco è fatto....hanno votato m5s proprio per cambiare,se l'innovazione è questa,era sufficiente un ragioniere.....sono loro che parlano di tagli,tagli,tagli.....tante belle parole che svaniscono davanti alla realtà.....e qui stiamo parlando di una piccola realtà,immaginate un governo a livello nazionale!!...si difenderebbero con la solita frase,la colpa non è nostra ma di chi ci ha preceduto!!.....buonanotte.............

Hamish

Mar, 02/04/2013 - 16:55

Subito solerti a criticare chi si trova ad agire in una situazione disastrosa, nessun articolo di critica o di avviso quando una città di 170.000 abitanti veniva indebitata per 850 milioni. Ha ragione Grillo, se avessimo un'informazione diversa, tanti problemi non esisterebbero nemmeno. Gli italiani entrano in un ristorante con 10 euro e vogliono pasteggiare a ostriche e champagne, salvo poi indignarsi quando gli si presenta il conto. Ah, nessuna parola sui tagli ai costi del comune, come stipendi, consulenze e auto blu vero? Lo immaginavo...

fiducioso

Mar, 02/04/2013 - 17:00

Per i sinistrati smemorati che difendono Pizzarotti incolpando la precedente giunta di cdx di aver lasciato un buco, vorrei ricordare che allo stesso modo avrebbero dovuto difendere Berlusconi di dover far fronte al debito pubblico lasciato (anche) dai loro compagni. Ma questo potrebbe succedere solo a gente che dispone di un cervello.

Hamish

Mar, 02/04/2013 - 17:04

@aredo: parlare con lei è più inutile che tentare di svuotare l'oceano (della sua ignoranza e delle sue banalità) con un cucchiaino da caffè e qui credo che in pochi abbiano tempo da perdere. Ma non si stanca di dire sempre le stesse cretinate qualsiasi sia l'argomento in questione?

Hamish

Mar, 02/04/2013 - 17:09

@fiducioso, oltre ad essere fiducioso cerchi anche di essere un poco informato e si vada a guardare i dati del debito pubblico negli anni di governo di csx e di Berlusconi (vorrei poter dire cdx, ma ahimé questo non esiste...). Le critiche a Berlusconi (in materia di economia) sono, in buona parte, perché è riuscito nel miracolo di aumentare il debito e di alzare le tasse contemporaneamente. O alzi le tasse per diminuire il debito, o alzi il debito ma almeno diminuisci le tasse. Alzare sia tasse che debito è una magia che ci ha condotti dove siamo ora. E comunque il csx quando fa un errore almeno prova a cambiare, di fatti si sono alternati i vari Veltroni, D'Alema, Prodi, Bersani e compagnia, quando è che voi cambierete il peggior presidente degli ultimi 150 anni?

Cuoredifango

Mar, 02/04/2013 - 17:11

Invece di continuare a dibattere per partito preso, aprite gli occhi ed andate sul sito del comune di Parma a vedere le delibere di questi "illuminati" ho smesso di guardare le spese di bilancio dal nervoso provocato dall'immagine di questi neo politici che discutono di inezie quando vi sono altri problemi ben più gravi, da informatico sono rimasto basito dai circa 400.000 euro spesi per software e manutenzione, una follia E da Parmigiano tartassato l'incazzatura sale.......

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Mar, 02/04/2013 - 17:12

Chissa se l'immagine sottotitolo verrà conservata per una rimembranza futura "il guru e l'adepto" la visione emblematica di due visi che esprimono il sapere. La realtà non da sentori di rinnovamento l'infarinatura Politica assente,accentuata risulta l'assimilazione ai predecessori.Il sogno del cambiamento si frange sulle solite semplicistiche tasse, del resto cosa ci si doveva aspettare da "affabulatori" che con furbizia costruito questo pozzo e che centesimo dopo centesimo hanno portato nelle loro tasche milioni di euro, per i Cittadini tutti l'onere sarà maggiorato dall'assunzione di momentanei incapaci che arrivando al "sapere" umanamente si adegueranno al sistema."sperare è umano ma perseverare è masochistico"

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 02/04/2013 - 17:17

Che bella foto, ragazzi, complimenti. Sembra un "frame" tratto dal film, la paternale di Geppetto a Pinocchio: "Non si dicono bugie, o ridiventerai un burattino di legno"... il pizzarotto non fa neanche in tempo ad annuire.

Garpaul

Mar, 02/04/2013 - 17:26

Un pò quello che ha fatto FI e poi il PDL in dieci anni di governo!

Mago di Oz

Mar, 02/04/2013 - 17:32

M5S ha aumentato tasse del 20%, la precedente amminstrazione PDL ha lasciato un buco da 1 miliardo. Solo qualcuno piu' imbecille e ottuso di un ex-comunista, ovvero un berlusconiano, non vede la differenza. Saluti agli utili idioti, di destra e di sinistra

maxdavado

Mar, 02/04/2013 - 17:43

Ma scusate la precedente amministrazione che ha rubato e lasciato un buco di bilancio disastroso, da chi era amministrata,se non sbaglio,da Pietro Vignali che era sostenuto dal centro destra,ma come si fa a risanare un debito senza soldi,se non aumentando le tasse ai cittadini senza dover tagliare tutti i servizi,visto che lo stato a corto di soldi non pùò intervenire,a criticare si fa presto,molto più difficile indicare soluzioni concrete.

Paul Vara

Mar, 02/04/2013 - 17:43

Facile accusare chi ha preso il comando di una nave che già faceva acqua...

Ritratto di usami

usami

Mar, 02/04/2013 - 18:07

chiamateli movimento cinque tasse e i suoi membri li chiameremo tassisti. altro che bersani questi sono più voraci dei pesci gatto che quando aprono la bocca possono inghiottire un essere umano. fermate il mondo voglio scendere..

linoalo1

Mar, 02/04/2013 - 18:09

Ma,chi ha votato M5s,non aveva capito tutto?Attenti,arriva il nuovo,voltiamo pagina!Bravi!Loro si che avevano capito tutto!!Oggi però piangono per la scelta fatta.Perchè?Lino.

Raffi70

Mar, 02/04/2013 - 18:11

Mi fa piacere notare che il M5S ha ereditato il buco in bilancio nel comune di Parma mentre Berlusconi governando lo stato italiano non ha ereditato buchi in bilacio complimenti

Nadia Vouch

Mar, 02/04/2013 - 18:15

Per tutti coloro che giustificano l'attuale sindaco, dicendo che egli ha trovato un buco fatto da altri, rispondo che non ci si mette al comando di una nave che si sa stare imbarcando acqua,m promettendo ai suoi passeggeri che con la sola propria presenza di "buoni" da contrapporre ai "cattivi", per magia, tutto sarà sanato. Una volta al comando, cosa fanno? Lasciano che l'acqua continui ad entrare.

CosaStiamoAspettando

Mar, 02/04/2013 - 18:22

Abbiamo il cuore che batte in gola ogni volta che andiamo ad aprire la cassetta della lettere perché temiamo di trovarci un avviso dell'agenzia delle entrate o del comune, abbiamo le gambe che tremano ed il fiato corto quando suona il campanello perché potrebbe essere un messo notificatore, passiamo il 50% della giornata a pensare come potremo far fronte alla crisi ed al continuo aumento delle tasse. E questa voi la chiamate vita? Io la chiamo MERDA

fedele50

Mar, 02/04/2013 - 18:36

DALLE STELLE ALLE STALLE , DALLE STALLE ALLE STALLE, CHI OFFRE DI PIU?

fiducioso

Mar, 02/04/2013 - 18:51

@hamish, mi rispondi con delle barzellette (la migliore è quella del csx che cerca di rimediare ai suoi errori). Le domande che fai, devi rivolgerle al prof. Monti. Lui certamente ti spiega come si fa ad aumentare le tasse ed allo stesso tempo aumentare il debito.

opzionemib0

Mar, 02/04/2013 - 18:53

lasciatelo lavorare ,sta ridando dignità ad una terra che i cessi pd e pdl avevano confinato nelle latrine.

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mar, 02/04/2013 - 18:55

son tanti anni ke sto a parma.....questi in 10 mesi l'hanno riportata a... quel paesone sterrato ke era prima del 98.

aredo

Mar, 02/04/2013 - 19:01

@Cuoredifango: può fornire i link diretti sulle spese folli del Movimento 5 Stelle a Parma così che si possano diffondere per rendere consapevoli quante più persone possibile della verità dei fatti? Il sito del Comune di Parma è tutto meno che trasparente...

Mago di Oz

Mar, 02/04/2013 - 19:14

Cara Nadia Vouch, mi arrendo alla sua inoppugnabile dialettica e mi unisco a voi berluscones nel lodare le eccezionali capacita' della precedente amministrazione PDL - il cui sindaco e' attualmente ospite delle patrie galere, vittima di un complotto giudiziario / mediatico etc...

Ritratto di Davide.davide

Davide.davide

Mar, 02/04/2013 - 19:24

come dicevo moderatore sei fazioso come lo è questo giornale. ho scritto 4 righe senza nemmeno una parolaccia... e mi hai oscurato. questo giornale e veramente scandaloso. e per colpa delle "verità" di parte che raccontate che non vi crede più nessuno!

eddie02

Mar, 02/04/2013 - 20:10

Lili72@ Beh, il precedente sindaco è in galera perché sembra ne abbia combinate di ogni colore, il tutto ai fini di arricchimento personale. Ha abbondantemente tagliato la spesa Pizzarotti, ed anche per questo parte dei parmensi sono parecchio arrabbiati. Interessante è il fatto che alcuni, come te, invece di scagliarsi contro chi sembra che abbia depredato la collettività (l'ex sindaco PDL Vignali), preferiscono scagliarsi contro chi per evitare il fallimento è stato costretto a stringere la cinghia. Io non sono un sostenitore del M5S, anzi mi stanno anche un tantino sulle scatole col loro moralismo un tanto al chilo, ma il suo commento mi pare assurdo. Saluti

eddie02

Mar, 02/04/2013 - 20:13

MMARTILA@ Forse le sembrava più sensato rivotare il sindaco precedente, Vignali (PDL), il problema è che è in galera perché sembra che abbia spolpato i cittadini di Parma per arricchimento personale. Saluti

settete

Mar, 02/04/2013 - 20:14

HA RAGIONE QUEL SIGNORE : A TORINO HANNO 4,5 MILIARDI DI DEBITI SE RAFFRONIAMO COL NUMERO DI ABITANTI , ATORINO SONO FRITTI

eddie02

Mar, 02/04/2013 - 20:20

Cinghiale@ Lui era Udc e la giunta era UDC PDL. Saluti

ortensia

Mar, 02/04/2013 - 20:36

A proposito di valanga di tasse: Bologna ha un sindaco PD che sta progettando di aumentare persino l'IMU sulla prima casa. Piu' aumentano le tasse e piu' la vecchia Bologna e' sozza e impraticabile, buche da tutte le parti, delinquenza per le strade ed extracomunitari a gogo.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 02/04/2013 - 20:52

Come al solito, bla bla bla ma quando si deve gestire i problemi eccoli qua!!!!!!!!!

dare 54

Mar, 02/04/2013 - 20:54

E per fortuna non danno "ancora" il reddito di cittadinanza! O si?

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 02/04/2013 - 20:59

Pizzarotti in pochi mesi è riuscito a diminuire del 10% il mostruoso debito ereditato. Certo, i parmensi potevano votare anche Pdl oppure Pd in quel caso il debito ora sarebbe oltre il miliardo di euri.

Nadia Vouch

Mar, 02/04/2013 - 21:40

Per #Mago di Oz. Perché non esprime una Sua opinione, personale intendo, ossia mettendoci della farina di Suo, anziché passare dalle accuse agli elogi, così, magicamente? Grazie. Saluti.

wlaliberta

Mar, 02/04/2013 - 21:41

daccordo che i debiti so stati lasciati dalle ex giunte ...ma se fosse anadata bene parma che lo cambiavano a fa il sindaco????????? perche e bello????? se poi risolvere i problemi significa aumentare le tasse del 20% ...behhhhhh allora e stato un errore andare a votare ..bastava tenere monti che avrebbe fatto anche di piu .......facile cosi ..che discorsi....pero monti viene criticato ..ma per favoreeeeeeee aprite la porta di casa e uscite che la vita reale e fuori non dietro al pc

settete

Mar, 02/04/2013 - 21:41

ma che cosa ci hanno fatto con 800000000 di euro?

ciro4113

Mar, 02/04/2013 - 21:45

scusatemi a che scoperta é questa,come è che funziona, c'è chi ruba e magna e chi deve pagare,e poi gli si da del bravo e intelligente a sto sindaco, sai che bello se facciamo cosi con il debito pubblico.

Maura S.

Mar, 02/04/2013 - 22:41

non si parla di chi ha fatto i debito, ma di promesse che non si possonoi mantenere. e questo per tutti i partiti in generale.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 03/04/2013 - 01:26

ahhhhhh! ben gli sta agli eletori della setta grillina, mi dispiace x gli altri! casaleggio connection-sassoon-grillo-Aspen Institute se la conosci la eviti, grillo danneggia anche te digli di smettere!

Vintage

Mer, 03/04/2013 - 02:30

Prima delle elezioni pure i gatti sapevano in che situazione fossero le casse e i guai che avevan0o combinato gli ex amministatori.Non so cosa abbiano combinasto i due comissari CANCELLIERI e CICLOSI se non massimizzare le tasse,cnmq il PIZZAROTTI,nonostante fosse al corrente,prometteva mari e monti;il metodo Monti ce lo ha dato,mo aspettiamo i mari! Per ora manco le buche ripara e la città va a pezzi.Almeno non ho il rimorso di averli votati sti soloni acculturati PS. quando va a uma riunione coi cittadini si porta dietro la psicologa,forse pensa che chi lo0 ha votato sia un alienato.

GiuliaG

Mer, 03/04/2013 - 03:54

Gino Capelli stesso, il neo assessore al bilancio grillino, ha svelato la grande bufala del dissesto dei conti, a lungo sbandierato per far cadere e diffamare la giunta di Vignali. Secondo il rendiconto ufficiale del 2011, l’indebitamento non è né di centinaia di milioni né di un miliardo, ma di circa 165 milioni, pari a 880 euro per abitante. Parma ha un bilancio migliore di città come Milano, Torino, Siena e secondo il ministero dell’Interno è oltre il cinquantesimo posto nella classifica di indebitamento.

Ritratto di Fratello Allman

Fratello Allman

Mer, 03/04/2013 - 07:25

chi non ha idee aumenta le tasse

Walter68

Mer, 03/04/2013 - 08:29

Se il vostro sindaco (Vignali) fosse stato onesto ora non ci sarebbe bisogno di ripianare i debiti con l'aumento delle tasse locali a Parma. Perché non scrivete che è stato arrestato insieme alla sua giunta di cdx?

Luca Schieppati

Gio, 04/04/2013 - 09:26

LEggo i commenti di molti simpatizzanti di Grillo, che puntualizzano il fatto che il buco di bilancio è dovuto ad altri, e lo rimproverano all'articolo. MA QUESTO VIENE DETTO CHIARAMENTE! La domanda è un'altra. Il M5S, di fronte a buchi "fatti da altri", si comporta come Monti (che ha fatto le stesse cose per buchi "fatti da altri"). MA ALLORA, perché promettere un sacco di cose irrealizzabili? Ancora, dov'è il cadavere di Pizzarotti? Eh, sì, perché Grillo disse che "per fare l'inceneritore dovevano passare sul suo cadavere". Per fortuna (non mi piacciono i cadaveri ancorché di duci, ducetti o semplici deficienti) anche questa, tra le molte di Grillo, era una cacchiata, sparata così, tra la folla.