Valtellina, non solo sci

Al via la stagione delle vacanze sulla neve nel "cuore delle Alpi", in Lombardia. Dal 12 novembre si scia sulle piste in quota a Bormio. Tra le novità della stagione il "Bormio Pass Sci e Neve". Offerte per famiglie e bambini. Dalle passeggiate con le ciaspole alle arrampicate sul ghiaccio fino alle escursioni con le slitte trainate da cani hausky. Tutti gli appuntamenti sportivi

In Valtellina, nel cuore delle Alpi, c'è un pianeta bianco dove si scia tutto l'anno. Già, perché mentre a inizio novembre chiude la skiarea estiva sul ghiacciaio dello Stelvio, pochi giorni dopo si riaprono i cancelletti della piste, perché il 12 novembre 2011 riaprono gli impianti in quota a Bormio. Poi, tra fine novembre e inizio dicembre riaprono tutti i 436 km di piste per lo sci alpino. E il 6 novembre a Santa Caterina Valfurva c'è la la festa dello sci nordico con l'apertura dell’anello di fondo. Un pianta bianco in Lombardia, nel cuore della Alpi dove "c'è anche la neve". Ma non solo.

"In Valtellina c’è anche la neve" è infatti lo slogan per il lancio della stagione invernale che propone vacanze sugli sci ma anche tante altre occasioni e motivi per soggiornare nel "cuore delle Alpi" con una offerta ricchissima che esalta i "turismi" e che è stata presentata a Palazzo Lombardia alla presenza dell’assessore regionale al Commercio, Turismo e Servizi Stefano Maullu, del delegato del presidente Roberto Formigoni Formigoni alla Promozione, sviluppo e innovazione delle aree montane Roberto Baitieri, del presidente del consorzio "Destinazione Valtellina", Mario Cotelli, dell'assessore al Turismo della provincia di Sondrio Alberto Pasina, del presidente della Camera di Commercio di Sondrio Emanuele Bertolini.

"Regione Lombardia - ha detto l’assessore Maullu - guarda con attenzione a tutte le modalità innovative che mettono in rete la Valtellina, una delle zone più visitate e conosciute non solo della nostra Regione ma dell’intero arco alpino, scelta ogni anno da circa due milioni di turisti". L’impegno regionale è stato sottolineato anche dal delegato Baitieri, che ha ricordato che "la Regione sostiene e supporta la Valtellina e, più in generale, la montagna lombarda in tutti i suoi aspetti".

Tante le novità proposte per una vacanza davvero su misura. Sci, terme, enogastronomia, cultura, curiosità, tradizioni, ma anche offerte che si possono trovare trovare sul sito www.valtellina.it/pacchetti. A cominciare da una novità davvero unico nel panorama delle vacanze invernali, come ha sottolineato Mario Cotelli, si tratta di "Bormio Pass Sci e Terme" che unisce sci e relax e consente, da gennaio, di acquistare carnet da 4 a 8 pass o ingressi utilizzabili a scelta per avere lo skipass giornaliero o per accedere alle strutture termali. Prezzi da 128 euro per il pass silver (4 servizi) a 208 euro per il pass diamond (8 servizi). Poi c'è lo Skipassfree. A inizio e fine stagione nelle località valtellinesi si potrà sciare "low cost & top fun", chi soggiorna per almeno 4 notti avrà lo skipass in omaggio nelle strutture aderenti alla promozione. Per saperne di più, www.valtellina.it/skipassfree. E anche per chi ama le nuove tendenze, ecco Free ride academy & tour, fuori pista sicuro con tre programmi (Entry Level, Powder style, Skyliner) ideati in collaborazione con le Guide Alpine per dare nozioni di sicurezza e tecnica ad appasisonati e neofiti di freeride. Offerta valida tutta la stagione invernale e in tutte le skiaree valtellinesi, con prezzi uguali per tutti e programmi definiti. Il tour è una serie di appuntamenti in tutte le skiarea da gennaio a marzo 2012 per scoprire i migliori luoghi per il fuori pista accompagnati dalle Guide Alpine senza dimenticare musica e divertimento firmata SCImmiati.com e la possibilità di provare materiale tecnico e tanta neve.

Offerte bambini e famiglie. Tutti i bambini fino a 8 anni (nati dal 2004 in poi) hanno lo skipass gratis da tre giorni in su gratis se accompagnati da un adulto che acquista uno skipass di pari durata. La riduzione del prezzo dello skipass è salita da 14 a 16 anni, infatti possono usufruire della tariffa ridotta i ragazzi nati dal 1996 in poi. E in tutte le località sono state pensate delle offerte per le famiglie. Valchiavenna: l’offerta "Family Week" pacchetto chiavi in mano dedicato a tutte le famiglie composte da 3 o 4 persone. Valmalenco: promozione "Speciale neve 2011/12" con prezzi molto convenienti per le famiglie, con formule dedicate "Speciale Family" e "Piano famiglia". Bormio offerta "Io scio gratis" per bambini fino a 8 anni. Skipass e ingresso Bormio Terme sono omaggio per i bambini e l’alloggio è scontato fino a 50% se abbinato all’acquisto di un pacchetto di stessa durata per i genitori. Livigno: due offerte dedicate alla famiglia con "Funny Winter Holiday" che include alloggio, skipass e accesso al Kinder Club, mentre per la settimana bianca le formule "Sulla neve con mamma e papà / Happy Ski for family". Kindergarten e Baby Park, 8 strutture situate nelle principali località sciistiche valtellinesi in cui maestri di sci ed animatori qualificati si prendono cura dei bambini mentre i genitori si godono la vacanza (Livigno, Bormio, Santa Caterina Valfurva, Madesimo, Campodolcino).

Ma la Valtellina è anche una grande palestra sportiva con la natura cche onsente di immergersi in un ambiente di rara bellezza e fare sport divertendosi non solo sugli sci anche in inverno. Con Fly Emotion anche in inverno si vola appesi ad un cavo tra due versanti montani, da Albaredo per San Marco a Bema, nel morbegnese. Il centro sleddog Husky Village di Arnoga in Valdidentro offre la possibilità di partecipare ad emozionanti escursioni alla guida di una slitta trainata da cani husky. Nel parco avventura Larix Park a Livigno adulti e bambini possono divertirsi camminando da un albero all’altro su percorsi sospesi a mezz’aria.

Poi si può guidare sul ghiaccio in tutta sicurezza sia al ghiacciodromo di Livigno che presso l’Old Rally Car’s Club di Madesimo. Per gli amanti delle escursioni a piedi nella neve con le Ciaspole, per quelli di trekking e nordic walking esistono numerosi percorsi dedicati. Mentre il Sentiero Valtellina (150 km per attraversare il fondo valle a piedi o in bici da Grosio a Colico - Chiavenna, è agibile 12 mesi all’anno. E sempre in tema di ghiaccio, ecco le arrampicate (Freeclimbing, Climbing indoor, Ice climbing) su 100 cascate di ghiaccio.

Da non dimenticare il Trenino Rosso del Bernina, Patrimonio Unesco dal 2008 è una delle attrazioni più forti per il territorio valtellinese grazie alla linea che collega Tirano a St. Moritz. Una motivazione in più per la vacanza. Fino a dicembre il biglietto costa la metà.

Gli appuntamenti con lo sport "Coppa Italia di sci nordico" (S. Caterina, 26-27.11.2011); "Art in Ice" concorso sculture di ghiaccio (Livigno, 30.11-4.12.2011); "Fis Supercontinental Cup Freestyle ski" (Valmalenco, 13-16.12.2011); "La Sgambeda" granfondo di sci nordico (Livigno, 16-18.12.2011); “Discesa libera maschile Coppa del Mondo di sci alpino" (Bormio, 29.12.2011);
"Coppa del Mondo di Snowboard" (Valmalenco, 12-18.03.2012);
"Mondiali Juniores di Freestyle Ski" (Valmalenco, 19-25.03.2012);
"Campionati Italiani Assoluti di Snowboard" (Valmalenco, 26.03-04.12.2012).

Per tutte le informazioni per trascorrere le vacanze bianche nel "cuore delle Alpi": www.valtellina.it