WaitPal, un sito per trovare aiuto online

C’è chi vuole risparmiare tempo e chi ha bisogno di guadagnare un po’ di soldi per fare un lavoretto. Il sito mette in contatto queste persone

WaitPal.com è un sito internet gratuito che mette in contatto chi non riesce a svolgere le proprie faccende quotidiane con chi è disposto ad eseguirle a fronte di un compenso.Due sono le tipologie tipiche di utenti del sito: chi vuole risparmiare tempo e chi vuole guadagnare qualche soldo. Questi sono chiamati WaitPal e danno il nome al sito.

Chi, invece, è interessato a cercare un WaitPal per svolgere una mansione, può essere qualsiasi persona o azienda che, pur avendo tempo, non può completare i propri impegni o preferisce, per svariati motivi o per ragioni di convenienza economica, che altri li realizzino. Se gli utenti del sito sono molti e diversi fra loro, altrettanto numerose sono le mansioni che possono essere richieste, anche se tutte sono accomunate dal fatto di non richiedere una particolare qualificazione od un'elevata esperienza per essere portate a termine. Quello che più conta è che colui che si offre per svolgere la mansione (WaitPal) abbia un buon feedback e che, molto spesso, faccia una buona offerta in termini di prezzo. Un meccanismo che crea competizione fra i vari WaitPal registrati nel sito, infatti, garantisce all'utente indaffarato di scegliere la miglior offerta per la faccenda che ha pubblicato.

Il principale vantaggio del sito è quello di permettere a tutti quanti di avere un personal assistant a prezzi contenuti da usarsi quando se ne ha bisogno. Insomma, se solo pochi possono permettersi un vero e proprio personal assistant che renda la vita più facile, su WaitPal.com tutti possono trovare una persona che migliori molti aspetti della vita di tutti i giorni, rendendola più comoda. Questo concetto è anche estendibile alle aziende, che con WaitPal.com possono esternalizzare alcune delle attività più semplici, concentrandosi su quelle più complesse e con maggior valore aggiunto. Questa è la filosofia che caratterizza WaitPal.com.

Il progetto WaitPal.com è nato a Milano dalla collaborazione fra due studenti della Bocconi ed un laureando in ingegneria informatica del Politecnico. osservarono come molte persone, incluso studenti con limitate risorse economiche, avrebbero pagato qualcuno per avere il biglietto del concerto di Vasco Rossi, della finale di Champion o del derby, senza dover fare chilometriche ed interminabili file. Dall'altro lato erano loro stessi desiderosi di svolgere alcuni lavoretti per guadagnare un po' di soldi, sempre necessari in una città cara come. Il progetto si concretizza a Barcellona, dove due dei tre amici fondatori si trasferiscono per lavoro, nella primavera del 2007. Nella città catalana ha dunque sede la società che ha fornito i capitali per realizzare il sito in quattro lingue ossia Kookaburra Venture SL.