Scala una parete rocciosa per chiedere la mano della fidanzata: arrestato

Un uomo originario della California è stato arrestato dopo aver provato a scalare una parete rocciosa. Durante l'impresa, attraverso FaceTime voleva chiedere alla fidanzata di sposarlo

È finita in manette la “romantica” impresa del ventisettenne Michael John Paul Banks, originario di Fresno, in California. Secondo le autorità che l'hanno arrestato, l'uomo ha tentato di scalare una parete rocciosa di origine vulcanica nota come Morro Rock, non lontana dalla città costiera di Morro Bay.

Tuttavia, durante l'arrampicata l'improvvisato alpinista è scivolato lungo la parete, rimanendo appeso alla corda che gli faceva sicurezza. Attirando con le sue grida di panico l'attenzione, qualche passante ha potuto contattare tempestivamente il pronto intervento. Il quale, giunto sul posto con un elicottero, è fortunatamente riuscito a salvare la vita dell'uomo.

A video of today's Morro Rock rescue. The gentleman will be billed for the chopper ride and other related costs.We are glad all involved are OK, and appreciate the hard work of our first responders.Climbing Morro Rock is illegal and dangerous. We hope folks will choose to view it from below, saving themselves and our fire responders time and money and protecting everyone's safety.

Pubblicato da City of Morro Bay su Giovedì 7 aprile 2016

Raccontando alle autorità il perché del suo gesto – sulla pagina ufficiale Facebook della città di Morro Bay è stato condiviso un video del salvataggio, dove si ricorda che la scalata di quella specifica parete è assolutamente illegale - Michael John Paul Banks ha spiegato di essersi lanciato nella tentata impresa per poter contattare la sua ragazza su FaceTime e chiederle, durante l'arrampicata, di sposarlo. Tuttavia, per l'uomo la sua romantica proposta si è risolta con una salata multa e il conto totale relativo ai costi di salvataggio.

Ma non è finita. Poco dopo l'intervento, infatti, i vigili del fuoco hanno ritenuto di dover chiamare la polizia a causa delle sospette condizioni dell'uomo, che appariva piuttosto alterato. Non a caso, gli agenti hanno trovato l'improvvisato scalatore in possesso di metanfetamina, arrestandolo immediatamente.