Si rifiuta di far sesso con il marito e lui la sodomizza per tutta la notte

Un marocchino di 26 anni, tornato a casa ubriaco, ha violentato per tutta la notte la moglie, una ragazza di 21 anni

Una vicenda di violenza incredibile. Il marito marocchino rientra a casa ubriaco. Non è la prima volta che accade, ma ora vorrebbe fare sesso con la moglie, che però si rifiuta. Allora lui, come scrive Il Gazzettino, "la sodomizza e la violenta tutta la notte. Lui ha 26 anni, e fa il cuoco, lei 21 anni".

Il giorno dopo, la ragazza è fuggita e ha deciso di raccontare tutto alla polizia. Così, scrive sempre Il Gazzettino, "l'uomo è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale aggravata, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali".

Commenti
Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 21/04/2015 - 20:02

marocchiono io direi ex ormai è italiano un vostro connazionale e fratello.

Linucs

Lun, 27/04/2015 - 02:21

Un altro elemento marrone del tutto estraneo all'Europa.

Villanaccio

Sab, 30/05/2015 - 14:25

Direi: divorzio, casa famiglia per lei e foglio di via obbligatorio per questo ma lo vorrei vedere partire.