Trump vanta le proprie misure: "Ho mani grandi e ho grande pure qualcos'altro"

Marco Rubio prende di mira il rivale: "Ce l'hai piccolo". E Trump sbotta: "Non è vero, ve lo garantisco"

La sfida per le primarie del partito repubblicano si combattono a colpi di... misure.

Già, perché per assurdo che possa sembrare il favorito Donald Trump e il competitor Marco Rubio paiono volersi sfidare in una singolare tenzone su chi disponga di doti maggiori. Il senatore della Florida ha infatti insinuato che le spacconate di Trump nascondano misure non troppo abbondanti.

"Mi chiama sempre 'piccolo Marco' - ha spiegato Rubio - Posso concedergli che è più alto di me. Trump sarà alto circa sei piedi e due pollici (circa 1,88m), ma allora non capisco perché le sue mani sembrano appartenere ad un uomo che è alto appena cinque piedi e due pollici. Sapete cosa si dice degli uomini con le mani piccole..."

Una provocazione in piena regola che Trump non ha lasciato cadere: "Vi sembra che abbia mani piccole? - ha urlato a un dibattito organizzato ieri sera a Detroit - Vi garantisco che non ci sono problemi di dimensioni: né per le mani né per altro."

Commenti

Fjr

Ven, 04/03/2016 - 13:22

,Donald Trump,novello Davy Crockett, che sia quella specie di procione a forma di parrucchino ,ma senza coda,che tanto lo fa assomigliare al prode esploratore,oppure quel suo fare alla Chuck Norris che tanto piace a una certa parte di America, un uomo che a furia di farsi da solo non capisce più chi è veramente,insomma una specie di Capitan America de noantri che si scontra con Miss Sigaro sotto la scrivania, sarà interessante vedere chi dei due vincerà' la guerra e quale programma metterà sul piatto ,sinceramente è se dovessi fare un pronostico darei un 70/30 a favore di Trump, non perché sia il mio ideale di presidente USA, ma perché forse sa parlare alla pancia degli americani e di questi tempi anche per gli americani vale il discorso della pancia piena anche se solo di promesse .

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 04/03/2016 - 13:38

Però, dal "celodurismo" padano al "celogrossismo" americano ... Caro Salvini, conviene interpretare in questo senso (letterale) il "le-penismo", si tratta di un dibattito molto "elevato" ...

vince50_19

Ven, 04/03/2016 - 14:04

Eddai Trump, consolati: noi abbiamo l'obamino & merkelino che a fregnacce non lo batte nessuno.. ahahahahaha ..

lorenzovan

Ven, 04/03/2016 - 14:07

bh...o e'lui che copia la lega...o la lega ha copiato da lui

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 04/03/2016 - 14:22

Incredibile pensare che un soggetto simile potrebbe diventare Presidente della prima potenza mondiale. Ma vi immaginate quest'invasato con le mani sulla valigetta?

LadyMavalà

Ven, 04/03/2016 - 14:42

maschi...queste battute da trivio la dicono lunga su cosa sono....

Griscenko

Ven, 04/03/2016 - 14:51

El Presidente. Perché Trump è un invasato? Perché vuole risolvere i problemi del degrado causati dai clandestini messicani? Perché vuole difendere gli americani dalla violenza dei musulmani? Magari ci fossero in Italia politici invasati come Trump!