"Wi fi in tutte le scuole, la rivoluzione dal 2012" 

<p>
Il ministro Brunetta annuncia: &quot;Entro il 2012 tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado avranno la connessione Internet tramite wi fi&quot;. Il totale dell'investimento previsto è di circa 10 milioni di euro
</p>

"Da oggi tutti gli istituti scolastici potranno prenotarsi per l’installazione del wi-fi". Lo ha annunciato il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in visita al Forum P.A. 2011. "Il wi-fi - ha aggiunto il ministro - sarà la dotazione di tutti gli istituti italiani". Le scuole che si sono prenotate per avere il kit wi-fi sono già 800. L’investimento pubblico è di 5 milioni di euro per la prima fase. D’altra parte il progetto prevede il contribuito anche da parte di Regioni, fondazioni ed altri enti per consentire una copertura totale. La novità più rilevante, infatti, è l’estensione della rete dalle segreterie e dalle presidenze delle scuole alle aule, e quindi agli studenti stessi.

"Il mio sogno è quello di dare il kit per tutti i bambini delle scuole elementari", ha sottolineato il ministro Brunetta. Entro metà 2012 diecimila scuole italiane saranno dotate di Wi-Fi. Questo l’obiettivo del progetto annunciato dal ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta. "Il totale dell’investimento previsto è di circa dieci milioni e il progetto si articola in due fasi, nella prima fase di sei mesi si prenoteranno cinquemila scuole e nella seconda fase di altri sei altre cinquemila scuole".