Cronache
Esplosione palazzina all'Isola d'Elba: l'intervento dei pompieri
Cronache
Incendio in studio: Mentana interrompe il tg
Politica
Caos Treni, Rossi: "Necessaria piu' sorveglianza"
Autonomia, Toninelli: "Si mantengano toni istituzionali"
Sanità, Zingaretti: "Governo non faccia tagli in legge bilancio"
Caos ferrovie, Toninelli: "Io in aula? Si chieda prima a Salvini su responsabili"

Cherosene sulla foresta: rabbia di Fontainebleau

Era partito da Orly l'aereo della Air France costretto a manovre d'emergenza in volo, mentre si dirigeva verso la sua destinazione: Cayenne, nella Guiana francese. Un percorso che è stato interrotto anzitempo, quando il Boeing ha iniziato a dare problemi ed è stato costretto a sganciare tonnellate di carburante sulla foresta di Fontainebleau, un territorio protetto grande 25mila ettari a sud-ovest di Parigi. "È oltraggioso che la procedura sia stata autorizzata", ha commentato il sindaco della cittadina, Fredric Valletoux, sbigottito da come sia stato possibile per l'aereo svuotare i serbatoi sul luogo naturale "più protetto di tutta la Francia"

Calendario eventi

06 Lug - 28 LugTour de France
21 Lug - 28 LugMondiali di nuoto Gwangju 2019
18 Ago - 24 AgoMeeting di Rimini
28 Ago - 07 SetFestival di Venezia
Tutti gli eventi