Cronache
Ordigno bellico a Torino: gli artificieri al lavoro
Roma
La protesta contro le discariche abusive
Cronache
Tunisino sfregia la compagna e fa cadere la figlia: arrestato, ora a processo
Pugni, calci e bottigliate tra magrebini e nigeriani in centro: semplice denuncia
Le immagini spettacolari della tromba d'aria nel porto di Ischia
Violenze, botte e minacce alla compagna incinta: magrebino finisce a processo

Ecco il momento in cui il nigeriano minaccia di sparare ai passanti

Questa mattina Gory Esefo, un profugo di 24 anni, ha aggredito un vigilantes del centro direzionale di Napoli e gli ha rubato la pistola. Con l'arma ha poi seminato il panico tra i passanti. Ecco gli istanti in cui terrorizza i cittadini

Commenti

carpa1

Ven, 29/07/2016 - 16:57

A me sembra che sto nigeriano, più che disturbato mentale, fosse un po' confuso nel sentire gente che cercava di parlargli nella sua lingua ma lui non non riusciva a capire che cosa gli stessero dicendo!

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Ven, 29/07/2016 - 17:41

Se un italiano avesse fatto lo stesso gesto, magari nei pressi di un centro d'accoglienza, arrivavano a razzo polizia, carabinieri, teste di cuoio, esercito. Per lui nessun attenuante, anche se è depresso, separato, emarginato, ha perso casa, lavoro, le banche gli hanno rubato tutti i risparmi, no. I media parlerebbero di intollerabile atto di razzismo da parte, è ovvio, di un italiano di estrema destra.

linoalo1

Sab, 30/07/2016 - 09:21

L'ITALIA AGLI ITALIANI,AI VERI ITALIANI!!!Tutti gli altri,Fuori dalle Balle!!Freghiamocene dell'U.E. e del Papa!!!Visto che nessuno ci pensa,pensiamo noi al nostro domani ed al domani dei Nostri Figli!Vi siete chiesti,se continua così,quale sarà il Nostro Futuro ed il Futuro dei Nostri Figli???Di questa situazione,dobbiamo ringraziare NAPOLITANO e,di conseguenza,tutti i suoi Governi!!!Monti-Letta-Renzi!!!

Calendario eventi