Cronache
Genova, i primi soccorsi sul luogo del crollo del ponte
Cronache
"Manca il ponte": il video del crollo a Genova
Cronache
Genova, il camion salvo per miracolo
Genova, il momento in cui crolla il ponte
Genova, crolla il ponte sulla A10: il video choc
Londra, paura tra i passanti di fronte a Wesminster

Una giornata da black bloc

Ieri i black bloc hanno messo a ferro e fuoco Milano tra fumogeni, auto in fiamme e molotov contro le banche. Da quando si indossa il cappuccio alla fuga tra la folla, passando per le violenze contro polizia e città: ecco come agisce un incappucciato

Commenti
Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 02/05/2015 - 08:54

Ecco a cosa porta il buonismo. Frà qualche tempo, qualche buon giudice darà la colpa alla polizia.

st.it

Sab, 02/05/2015 - 09:41

ELIMINATE QUESTA CRONACA STATE DANDO ANCHE TROPPAVISIBILITA'
A QUESTI INFAMI & PAVIDI.
Molti dei nostri migliori ragazzi sono morti e dimenticati
da una classe politica infame che reputa troppo in là col tempo
commemorare il 4 novembre , e non trova niente di meglio stare a fare disquisizioni motivazionali sulla imbecillità di questa gentaglia.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 02/05/2015 - 09:54

Ieri l'Italia ha fornito in mondovisione una grande lezione: come distruggere una città protetti da un cordone di agenti di polizia!

lucenz48

Sab, 02/05/2015 - 09:57

CHE COSA SI POTEVANO ASPETTARE I SIGNORI DEL PALAZZO DA QUESTO EXPO SOFFERTO E CORROTTO ? FINCHE' CI SARA' MANCANZA DI EQUITA' ECONOMICA E SOCIALE FINCHE' NON SI PUNTERA' AD SERIA E CIVILE DISTRIBUZIONE DEL REDDITO QUESTE REAZIONI ESISTERANNO SEMPRE E SARANNO SEMPRE PIU' FREQUENTI. LA GESTIONE DELLA PREPARAZIONE DI EXPO E' STATA ED E' ESPRESSIONE DI ATTEGGIAMENTO MAFIOSO SIA NELLE GESTIONI SIA NELLA CONDUZIONE DEGLI APPALTI. SAREBBE OPPORTUNO FARE UNA SERIA RIFLESSIONE IN MERITO. SE POI DEI FACINOROSI O ESTREMISTI APRONO GLI OCCHI PRIMA DEGLI ALTRI NON MERAVIGLIAMOCI. ANCHE PERCHE' NON TUTTI ACCETTANO DI FARSI PRENDERE PER I FONDELLI DA QUESTI POTERI.

Holmert

Sab, 02/05/2015 - 10:00

Dalle mie letture risulta che così era l'Italia prima dell'avvento del fascismo. Disordini ovunque, comunisti che paralizzavano la nazione, treni fermi, fabbriche occupate, moti e disordini popolari etc...Ecco perché la monarchia non reagì con l'esercito a pochi "straccioni" in camicia nera che arrivarono marciando a Roma. Però l'ordine fu ristabilito , in qualche modo il popolo reagì ed il ventennio prima della guerra con ordine e disciplina e giusta punizione, realizzò opere in 20 anni che adesso non sarebbero capaci nemmeno in 100. lo so, poi finì come finì. Io questa Italia così ridotta ed incasinata, dove si continua a prendere sputi in faccia ed i compagni al governo ci continuano a dire che è solo pioggia,non la sopporto più, mi fa solo uno schifo indicibile, putulente per i suoi tanti miasmi asfittici.

onurb

Sab, 02/05/2015 - 10:10

Governo imbelle. Da queste bestie la democrazia si deve difendere con le maniere forti. E se dovesse scapparci un altro caso Giuliani, pazienza: gli dedicheremo una stanza del parlamento.

TheSchef

Sab, 02/05/2015 - 10:11

@giorgio.peire . condivido! la polizia previene ed arresta i giudici li liberano. GIUDICI IGNORANTI PAGATE I DANNI DELLE VOSTRE SENTENZE

lento

Sab, 02/05/2015 - 10:15

La colpa e' delle forze dell'ordine ! Hanno paura di sparare ! Loro sparano solo quando non si fermano col motorino all'alt.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 02/05/2015 - 10:33

La miglior risposta possibile all'introduzione del reato di tortura...

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 02/05/2015 - 10:45

Quando i cortei cosiddetti pacifici, incorporano al loro interno dieci volte su dieci dei delinquenti, difficilmente si possono non considerare complici della devastazione!
La zona degli scontri era ben circoscritta i facinorosi erano pochi, catturarli era doveroso, è una vergogna che i responsabili della sicurezza, a partire da quel pavido ed incompetente del ministro Alfano, si vantino di come siano andate le cose.

elgar

Sab, 02/05/2015 - 10:53

Prima che dei black block la colpa è dei presupposti creati dai giudici. Che liberano prima di subito un eventuale arrestato dalla Polizia. La quale si sente insultata e demotivata. E' inutile che oggi la gente invochi legge e ordine. I signori giudici vanificano l'operato della Polizia. E quindi... teniamoci questo. A tutto ciò aggiungiamo che all'incappucciato Carlo Giuliani è stata addirittura dedicata una stanza alla memoria in Parlamento... La solita italietta.

flip

Sab, 02/05/2015 - 10:58

al posto del deficiente che "gestisce"(?) il ministero dell' interno ci starebbe benissimo quel signore, tutto di un pezzo, che ha esposto la Bandiera Tricolore, coadiuvato possibilmente dai suoi vecchi "bocia". questo distinto ed imperturbabile signore ha dimostrato di avere ancora , nonostante l' età, gli "attrezzi" adatti. al contrario dell' infingardo pecorone attuale.
"l' attrezzatura" adatta

Ritratto di paolocolombati

paolocolombati

Sab, 02/05/2015 - 11:17

Quando si consente che alcuni farabutti distruggano proprietà altrui, limitandosi a "limitare i danni", non ci si lamenti se i cittadini si riapproprino del diritto all'autodifesa e rispondano "privatamente" alla violenza con la violenza!

Paolo Colombati
paolocolombati@gmail.com

flip

Sab, 02/05/2015 - 11:39

tanto per raccontarne un' altra. nella provincia dove abito un ladro si è introdotto in un appartamento ma è stato immediatamente bloccato e trattenuto in attesa dei carabinieri. per farla breve il titolare dell' appartamento è stato denunciato per sequestro di persona. (sic)!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 02/05/2015 - 11:41

IO HO LAVORATO ALLA BNL IN PIAZZA VIRGILIO E MI AUGURO CHE LA BANCA CHIEDA IL RISARCIMENTO AL MINISTERO DELL'INTERNO CHE NON HA SAPUTO SALVAGUARDARE. E CHIEDERE ANCHE AL SINDACO UN RISARCIMENTO IN QUANTO NON SA GARANTIRE L'ORDINE PUBBLICO. COMUNQUE QUANDO SI HANNO DELLE ISTITUZIONI IN MANO AI COMUNISTI QUESTA E' LA NORMALITA'.

MLADIC

Sab, 02/05/2015 - 11:43

Comunisti idioti, faziosi, ipocriti, rovina del mondo e dell'Italia. Politici e magistrati complici della devastazione.

Marcolux

Sab, 02/05/2015 - 11:52

Se alla Polizia e Carabinieri arrivassero gli ordini giusti, gli agenti saprebbero come fermare queste orde di delinquenti, ma dai comandi, ormai tutti di sinistra, arrivano solo ordini di guardare e di non intervenire. Di lasciar distruggere tutto, perchè non si può rischiare di far del male a quei bravi ragazzi. Questa è la politica di sinistra signori, c'è poco da fare con questa gente. Il problema è che l'Italia è un popolo di cxxxxxxi che vota e voterà sempre a sinistra, quindi non c'è alcuna speranza!

Italianoinpanama

Sab, 02/05/2015 - 12:11

alf ano vergognati!!

maricap

Sab, 02/05/2015 - 12:16

Per i danni procurati in cinquant'anni di pseudo democrazia, dominata dai comunisti tramite sindacato, centri sociali, magistratura politicizzata, e pennivendoli,solo una presa del potere da parte di qualcuno, che le pelotas le ha veramente, può rimettere l'Italia sulla retta via. Lo sfascio è già totale, ma al peggio non v'è mai limite. Hanno trasformato l'Italia in una gran mignotta, sempre pronta a cosce divaricate, per il soddisfacimento delle altrui voglie.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 02/05/2015 - 12:32

Pura delinquenza figlia di una ignoranza irrecuperabile.

Ritratto di vaipino

vaipino

Sab, 02/05/2015 - 12:33

Visti i precedenti un aula del senato è già pronta per essere intitolata ai valorosi black bloc. Se ci fosse lui.....

lamwolf

Sab, 02/05/2015 - 12:38

E' veramente disarmante aver visto scene di devastazione inaudita. Notato come questi tre governi comunisti hanno ridotto le forze dell'ordine. Amareggiati senza più dignità si limitano a contenere con i lacrimogeni. Alfano vergognati i saccheggiatori passeggiavano e distruggevano. Poteva andare peggio? Vallo a dire a chi non ha più la macchina o il negozio. Non sei stato capace di fermare il già disgraziato ma ixxxxxxxe sulla sedia a rotelle, ripreso decine di volte che smerciava armi e razzi. Vattene tu e quel racconta frottole di Renzi. Incapaci nel gestire ogni evento che va sempre a sfociare in distruzione. Forze dell'ordine, al macello agli ordini di uno Stato garante con la collaborazione della giustizia nei confronti di ixxxxxxxi che un giudice non ha saputo dargli il foglio di via credendogli. Sono schifato di questo sistema fallito e inadempiente verso le persone oneste. Solo tartassati e violentati in nome DELLO STATO ITALIANO. VERGOGNATEVI!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 02/05/2015 - 12:45

Holmert : perfetto, niente da aggiungere. Anzi una cosa, questa non è più democrazia e' anarchia, tanto bramata dai comunisti. Peggio per noi, che dobbiamo subire il 40% degli italiani che vota per i comunisti.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 02/05/2015 - 12:48

In Italia abbiamo un ministro dell'Inferno piuttosto che dell'Interno!. L'immigrazione clandestina ormai è completamente fuori controllo, arrivano quattro scapestrati dall'Olanda e li si lasciano distruggere indisturbati le nostre opere d'arte a Roma senza intervenire, adesso i black bloc che si sapeva che avevano preso alloggio e delle loro intenzioni di violare, offendere, distruggere il centro di Milano non sono stati fermati ed espulsi. Che Paese siamo, che ministro dell'Interno abbiamo e soprattutto cosa faranno se i terroristi islamici ci attaccheranno?, staranno li a guardare? E alla fine ci diranno con arroganza, orgoglio e presunzione che "Il peggio è stato evitato".
Ad à venì Maroni!

Ritratto di Tora

Tora

Sab, 02/05/2015 - 13:01

La feccia che distrugge e la feccia che manifesta sono le stesse persone che alla bisogna non fanno altro che togliersi o rimettersi il cappuccio. La bugia che siano infiltrati serve ai fessi per pulirsi la coscienza. Nessuna manifestazione doveva essere consentita, e le forze dell'ordine avrebbero dovuto sparare a vista su chi danneggiava e dava fuoco alle macchine. Se ci fosse stata una persona, un bambino, un cane in una di quelle macchine? Solo delle merde agiscono in questo modo, dei vigliacchi senza arte ne parte...magari pagati da qualcuno. Disonore, come già commentato da altri, per le FFOO. Non hanno mosso un dito...perché vengono pagati? Alfano, il più stupido uomo sulla terra, dovrebbe dimettersi.

tormalinaner

Sab, 02/05/2015 - 13:04

Magistrati e governo hanno legato le mani alla Polizia, questo è il risultato, bene avanti così.

uggla2011

Sab, 02/05/2015 - 13:35

Placanica santo subito.

uggla2011

Sab, 02/05/2015 - 13:40

Sarei orgoglioso di essere italiano se oggi leggessi di alcune decine di teppisti morti schiacciati dalle autoblindo o falciati dalle mitragliate degli agenti.Invece vedo questo video e mi vergogno di avere dei concittadini così.Mi fanno schifo.E mi fa schifo Renzi che non si é degnato neppure di commentare,lui che parla un minuto sì e l'altro pure.Sparisca.

Ritratto di martinitt

martinitt

Sab, 02/05/2015 - 14:00

Era da vietare nel modo più assoluto, gia si sapeva di disordini, chi non ha impedito alla devastazione della citta deve essere allontanato dalla carica che ricopre, sia che sia la Magistratura o un 'organo del Governo.VERGOGNA

UNITALIANOINUSA

Sab, 02/05/2015 - 14:26

Superato il momento di rabbia pensi:perche' lo fanno? Qual'e' lo scopo oltre alla "soddisfazione" di rompere e bruciare tutto?
E poi ti chiedi:sono manifestazioni che induabbiamente costano.Dove
prendono il denaro? C'e' qualcuno che li sponsorizza?Che cosa ci vuole per accerchiare un gruppo di quesrti dementi? E che cosa
costa portarli di fronte al giudice? E perche' il giudice quasi si rifiuta di sbatterli dentro per un bel po?
Italiano in usa

tuttoilmondo

Sab, 02/05/2015 - 14:37

lucenz48
Sab, 02/05/2015 - 09:57

NON HAI CAPITO UN BENEAMATO - QUESTI TEPPISTELLI NON SANNO NIENTE DI ECONOMIA, DI FINANZA, DI EXPO, DI APPALTI, DI POLITICA, SONO SOMARI INTEGRALI - ESSI GIOCANO ALLA GUERRA - SANNO CHE NON VERRANNO PICCHIATI PERCHE' SONO PROTETTI DA QUELLI CHE SONO STATI COME LORO E CHE ADESSO FANNO I GIUDICI - GIOCANO UN GIOCO ECCITANTE, PER LORO, E MOSTRUOSAMENTE NOCIVO PER IL PAESE, PER I CITTADINI, PER I BENI DEI CITTADINI, ROVINANDO L'IMMAGINE DEL "NOSTRO" PAESE - PURTROPPO ACCADE ANCHE PER COLPA DI QUELLI COME TE - IO ERO UNO DI LORO TANTI ANNI FA, LO SONO STATO PER UN MESE E POI HO CAPITO, CHE CASSIO STAVO FACENDO - TU ANCORA DORMI -

leserin

Sab, 02/05/2015 - 14:40

Finché le leggi e chi le applica favoriscono più questi deficienti delle forze dell'ordine possiamo solo prendere atto che non siamo maturi per la democrazia perchè al suo posto è subentrata l'anarchia, dove ognuno fa, impunemente, quello che gli pare. È triste dirlo, ma abbiamo bisogno di una nuova dittatura.

ADAMS

Sab, 02/05/2015 - 15:03

La limitazione dei danni, per come viene stimato l'impatto sul territorio specifico, il numero dei partecipanti, la psicologia e la composizione dei cortei è prassi operativa delle forze di Polizia insegnata nella stragrande maggioranza nelle scuole dei Ministeri degli Interni dei Paesi europei.
Le forze dell'ordine che hanno operato fino a ieri a Milano meritano un'ottima valutazione. I S.ri Paolocolombati e Mina2212 si rassegnino, il risultato è stato eccellente, nessun contatto e nessun ferito grave.E' stato cosi' anche in occasione delle ultime proteste presso Eurotower a Frankfur/am Mein. La magistratura farà il suo lavoro e come terzo Organo dello Stato è ridicolo e privo di ogni contenuto tirarla per la giacchetta nel suo complesso, nel bene e nel male. Rimane mancanza grave la norma interna che, in applicazione della Convenzione internazionale per l'abolizione della tortura già ratificata dall'Italia, non è stata ancora legiferata.

tuttoilmondo

Sab, 02/05/2015 - 15:33

Questi ragazzi incappucciati, nella vita somari e scioperati, non hanno cultura, non studiano, sono ignoranti. Molti di essi non sanno nemmeno perché protestano. Lo fanno per gioco, un gioco eccitante e divertente. Giocano alla guerra, senza spargimento di sangue da parte loro perché protetti da quelli che in passato sono stati come loro e ancora lo sono pur se hanno una autorità mal conseguita e mal applicata. Siamo in un vicolo cieco. Il cancro ha fatto metastasi e infettato tutto il paese. Tornare indietro sarà difficile.

forbot

Sab, 02/05/2015 - 15:48

< Holmert > La penso come te ma cosa possiamo farci? Quì le parole non bastano più, perchè nel frattempo che molti parlano a più non posso; un manipolo di scalmanati mette a ferro e fuoco i beni della collettività. Ma sopratutto, quello che non sopporto, è dover sopportare uno sfregio alla dignità dell'essere umano, creato da Dio, per essere Suo collaboratore e per aver cura sempre di più di questo mondo. O forse stò delirando ?.... .

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 02/05/2015 - 16:53

caro UNITALIANOINUSA@, 14,26. Perchè lo fanno? Perchè la gente è senza alcun valore. Perchè per decenni nelle scuole italiane è stato insegnato (e lo insegnano tuttora) che l'amore per la Famiglia, per la Patria, per la nostra Religione è un sentimento fascista, quindi deve essere abiurato. Perchè sono i figli di papà catto-comunisti: nullafacenti e mantenuti.. Perchè l'Italia è diventata un Paese totalitario nelle mani dei comunisti i quali, giudici e politici, hanno emesso leggi con le quali hanno tolto ogni potere alle Forze dell'Ordine,quindi non possono né fermare né arrestare qualsiasi delinquente, e hanno persino depenalizzato ogni reato che prevedeva fino a cinque anni di carcere. reati non cumulabili fra di loro, quindi i farabutti possono agire indisturbati. Hai capito in quali condizioni viviamo qui in Italia?

glendale

Sab, 02/05/2015 - 17:05

In Italia tutto e' permesso ai disonesti di professione, ai ladri di professione, ai terroristi di professione, agli immigrati che vengono per rubbare e prendersi le nostre case, ai rivoltosiche distruggono ogni cosa che incontrano nel loro cammino, ..... ITALIA.... TERRA di nessuno e rifugio remunerato in tutti i sensi della peggiore specie umana

VittorioMar

Sab, 02/05/2015 - 18:10

..dopo le frasi di circostanza,le indignazioni popolari e le ipocrisie dei politici,MILANO e i suoi rappresentanti istituzionali,dovrebbero fare una drastica pulizia di primavera!Sanno chi sono,dove sono,cosa fanno,sono coccolati,foraggiati,manovrati,indottrinati e inutili alla cittadinanza!!

UNITALIANOINUSA

Sab, 02/05/2015 - 21:26

Mina 2612. Ho capito. Ma non riesco a spiegarmi perche' state tutti li' fermi come statue.Non vi importa il vostro futuro e quello dei vostri ragazzi?Siete allora,gli schiavetti del comunismo? O che altro?
italiano in usa

angeli1951

Sab, 02/05/2015 - 22:59

Ma dai!!! Chi li mantiene i parassiti fannulloni dei centri sociali che si autonominano "black bloc", no-tav, no-expo e così via a seconda del momento e della bisogna? Io o i politicanti attraverso le amministrazioni da loro gestite e mantenute dall'estorsione fiscale? Il padrone obbliga sempre i servi a fare ciò che gli aggrada e i servi sono i mantenuti centri sociali, black bloc o come cavolo di indentità ogni volta si spacciano.

BiBi39

Dom, 03/05/2015 - 02:23

Coloro che hanno subito danni ( auto, vetrine ecc.) chiedano il risarcimento al Ministero degli Interni per corresponsabilita' , in quanto gli agenti , avendo il preciso dovere di impedire la commissione dei reati, si sono limitati sd assistere allo sfacelo senza intervenire.I giovani perbene vadano via da questo Paese che sprofondera' nel caos , nella ingiustizia e quindi nella poverta' sempre di piu'.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 03/05/2015 - 08:48

Faccio un appello alla redazione, date il nome del giudice che ha rimesso in libertà SUBITO quei fermati. Tanto per ricordare il suo curriculum quando andrà in Parlamento.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 03/05/2015 - 08:58

@ UNITALIANOINUSA. Nessun dubbio che ci sono sponsor, ma non verranno mai fuori. L'avere un piede in queste organizzazioni, di utili idioti, è fondamentale per alterare il corso degli eventi, e si includono pure le brigate rosse, adatte a finire il compromesso storico. Basta guardare il film Piazza delle 5 lune.

http://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_delle_Cinque_Lune

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 03/05/2015 - 10:00

Le motivazioni per sfiduciare il Ministro sono tante, l'ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la guerriglia di Milano. Si sarebbe potuto evitare o almeno ulteriormente limitare con un atto preventivo. Sapevano che i selvaggi di black bloc erano arrivati e dove la maggioranza di loro alloggiava, ne conoscevano bene le intenzioni, sarebbe quindi stato possibile accerchiarli, confiscare il materiale di distruzione che avevano, arrestarli e deportarli. Il Ministro va rimosso per incompetenza e sostituito prima che ahimè, ci sia un possibile attentato jihadista. Non vorremmo più sentire dire dalla questura o dal governo : abbiamo evitato il peggio.

Ritratto di martinitt

martinitt

Dom, 03/05/2015 - 15:36

Il sindaco di Milano anzichè fare proclami contro i teppisti che hanno devastato Milano, avrebbe dovuto tentare di impedire che avvenisse questa manifestazione che già tutti sapevano dei disastri che avrebbero causato. La sua simpatia per i centri sociali dove militinano questi teppisi è nota a tutti.

Ritratto di FrancescaOcchiucci

FrancescaOcchiucci

Lun, 04/05/2015 - 13:32

Non serve a niente parlare e scusarsi il giorno dopo, quando ormai i danni sono stati fatti. Renzi e Alfano complici e responsabili di questa vergogna firmata blac-block. Fino al giorno prima li coccolano, passata la bufera li condannano. Salvini unica vera opposizione. Oggi pomeriggio alla Scala di Milano la gente perbene si farà sentire.

Ritratto di FrancescaOcchiucci

FrancescaOcchiucci

Lun, 04/05/2015 - 13:34

Buonismo da due lire, scuse che valgono ancora meno. Salvini unica vera opposizione a questa vergogna voluta e non evitata da Alfano e Renzi. Mi spiace solo per le forze dell'ordine, che come sempre subiscono, anziché ricevere il sostegno di uno stato complice di scempi del genere.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 04/05/2015 - 18:08

Ma se qualcuno del "popolo normale", ad esempio chi ha subito danni ingenti da questi teppisti, si mettesse a sparare nel mucchio? Prima o poi succederà e scoppierà una guerra civile. La polizia DEVE fermare questa gente ed i giudici DEVONO condannarli a risarcire tutto fino all'ultimo centesimo.

Daniel Silva
Fuorigiri

Calendario eventi

27 LugEclissi lunare
07 Lug - 29 LugTour de France
01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
19 Ago - 25 AgoMeeting di Rimini
29 Ago - 08 SetFestival di Venezia 2018
18 Ott - 28 OttFestival del Cinema di Roma
06 Nov - 11 NovEICMA
07 DicPrima della Scala
01 GenMatera 2019
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
Tutti gli eventi