Roma, esplode palazzina
Salvini: "I cittadini non valgono nulla"
Napolitano vota tra gli applausi e i fischi
I Forconi lanciano il logo del movimento
Il ghetto ebraico sorvegliato dalle forze dell'ordine
Toti: "Nessun fallo di reazione su riforme"

Letta: "Siamo di fronte a cambiamento epocale"

Il premier: "Siamo di fronte a un cambio epocale dal punto di vista delle migrazioni, che prima erano esclusivamente per motivi economici, mentre adesso» avvengono «con la richiesta del diritto di asilo e dello status di rifugiati, soprattutto per via delle grandi crisi di alcuni Paesi dell’Africa e del Medio Oriente". VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare

Commenti
Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 15/10/2013 - 01:26

Sarebbe meglio che parlasse più chiaro sul "cambiamento epocale". A noi, qui in Italia, risulta che STIAMO DANDO UN'ADDIO ALLA DEMOCRAZIA GRAZIE AD UNA BANDA DI MAGISTRATI ROSSI CHE TRADISCE LE ISTITUZIONI DEL NOSTRO PAESE.

Annunci