Parla "Lo Zingaro" delle Case Bianche di Milano
Putin a petto nudo entra nel lago ghiacciato
Simboli elettorali, dal Sacro Romano Impero a W la Fisica
Meloni lascia Palazzo Grazioli: "Abbiamo firmato il programma"
Salvini: "L'incontro è andato bene, abbiamo firmato il programma"
Drogata e stuprata a Milano, il video che incastra il branco

Monza, dipingono strisce del parcheggio disabili poi danno la multa all'auto

Al giorno d'oggi non basta parcheggiare l'auto oltre le strisce gialle del parcheggio disabili. A Monza gli addetti del Comune ridipingono le strisce gialle intorno all'auto. Che, essendo sprovvista di contrassegno disabili, attira subito la multa - a cura di Bobomatto

Commenti

elalca

Lun, 29/07/2013 - 11:16

è proprio vero che per diventare vigile sono necessari solo due neuroni..........

Fradi

Lun, 29/07/2013 - 11:48

Non prendiamoci in giro, si vede benissimo che era già un parcheggio disabili, era solo sbiadito. Chi ne ha veramente necessità può confermare che invece vi sono parcheggi che sbiadiscono prima che venga fatta una sola multa!

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 29/07/2013 - 12:18

Una putt....a del genere è una di quelle cose che fanno distanziare la gente dalle istituzioni e dai loro componenti. Poi hanno perfino il coraggio di chiedersi come mai la gente è inc...a contro di loro!

angelomaria

Lun, 29/07/2013 - 13:23

gran figli di cani vorrei proprio sapere ci sia il sindaco!

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Lun, 29/07/2013 - 13:39

e vengono pagati!!!!!!

Walter68

Lun, 29/07/2013 - 14:03

A me sembra che già ci fossero le strisce gialle, sono state solamente rinfrescate. Questo è una falsa notizia, purtroppo qualche lettore c'è pure cascato!!!

Roby62

Lun, 29/07/2013 - 14:11

Per Fradì.
E' vero il parcheggio per disabili c'era anche prima, ma termina proprio prima dell'inizio della vettura (Si vede la riga oltre la ruota posteriore). Quindi il parcheggio è corretto.
Semmai era il parcheggio dei disabili ad essere illegale in quanto posizionato in curva. Questo da me si chiama "abuso di potere".

Frix79

Lun, 29/07/2013 - 14:39

@Walter68 non è un falsa notizia... Le strisce gialle c'erano, ma una "macchina" più indietro... Non sono state rinfrescate, sono state rifatte in una posizione diversa... Al di là di questo, mi viene da dire sempre povera Italia...

gneo58

Lun, 29/07/2013 - 15:02

il cartello parla chiaro - a prescindere

Ritratto di Adriano Attinà

Adriano Attinà

Lun, 29/07/2013 - 15:52

Queste cose possono succedere solo al Nord!!!

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Lun, 29/07/2013 - 16:15

Hanno fatto una scorrettezza, certo, ma il vecchio parcheggio era irregolare. L'art 158 CS fa divieto di parcheggio agli autoveicoli a meno di 5 mt dall'incrocio. Come si vede dal video il vecchio parcheggio disabili era a ridosso dell'incrocio. Comunque sia, se si fa attenzione nelle città, c'è una marea di macchine, parcheggiate proprio agli incroci e che i vigili lasciano, colpevolmente, correre. Ma è pericoloso, perché toglie visibilità...

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 29/07/2013 - 17:03

CARO ANGELOMARIA
Roberto Scanagatti è il Sindaco di Monza EX PDS poi DS ed ora PD.
Nel 1993/94 era consigliere comunale insieme a me.
E come tutti i SANDÌAS ROSSI non l'ho mai politicamente potuto sopportare.
Saludos

Giacinto49

Lun, 29/07/2013 - 17:27

A Brindisi il sistema è far comparire cartelli mobili di "divieto di sosta con rimozione" per cui: rimozione e multa!

cecco61

Lun, 29/07/2013 - 19:53

A differenza di quel che dice WEalter68 e Fradi si vede benissimo che le linee, sbiadite, erano poste prima dell'auto in questione. In effetti l'auto coprive il vecchio parcheggio disabili di almeno una decina di centimetri. Il voler difendere simili comportamenti dimostra che i due signori citati adorano le dittature, con tutte le ovvie conseguenze: probabilmente hanno amicizie tali per cui si ritengono esonerati da tutte le vessazioni quotidiane di uno stato ormai marcio e malato.

Ritratto di scappato

scappato

Mar, 30/07/2013 - 07:13

Soltanto in Italia!!!!

Viaggio nel tempo

Calendario eventi