Sport
Olimpiadi 2026, la delegazione svedese arriva a Losanna
Sport
Olimpiadi 2026 a Milano-Cortina, la festa della delegazione italiana
Sport
Olimpiadi 2026, Mattarella: "L'Italia è pronta"
Milano-Cortina 2026, l'incontenibile gioia della delegazione italiana dopo l'annuncio
Olimpiadi 2026 assegnate a Milano-Cortina
Giorgetti canta una canzone degli Abba nell'attesa del verdetto del Cio per le Olimpiadi del 2026

"Potrebbe chiamarmi ministra o è complicato?" Fedeli sgrida un giornalista

Durante la conferenza stampa che si è svolta a Palazzo Chigi al termine del Cdm che ha approvato gli ultimi 8 decreti della riforma della scuola, un giornalista si è rivolto alla titolare del discastero dell'Istruzione chiamandola "ministro". Subito Valeria Fedeli ha interrotto il reporter e lo ha ripreso: ''Riesco a chiederle di chiamarmi ministra o è complicato?''. Il giornalista si è affrettato a scusarsi e dopo essersi rivolto correttamente alla "ministra" ha potuto fare le sue domande.

Commenti

schiacciarayban

Ven, 07/04/2017 - 15:51

Questi sono i nostri ministri, quanta amarezza...

venco

Ven, 07/04/2017 - 16:06

Chiamiamola minestra.

Una-mattina-mi-...

Ven, 07/04/2017 - 16:11

DEVE CAPIRE CHE CI VUOLE UNO SFORZO NON INDIFFERENTE PER CHIAMARE MINISTRA CHI NON POTREBBE NEPPURE CHIAMARSI MAESTRA. FORSE I GIORNALISTI DOVREBBERO CHIUDERE GLI OCCHI PRIMA DI PARLARE, COSI' RIUSCIREBBE PIU' FACILE.

Mizar00

Ven, 07/04/2017 - 16:14

Proprio senza vergogna.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 07/04/2017 - 16:15

Il giornalista la laurea l'ha presa mica come "LA MINESTRA".

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 07/04/2017 - 16:22

ministro o ministra sempre di una ignorante si tratta !!!

gneo58

Ven, 07/04/2017 - 16:22

piu' sono ignoranti e piu' si credono dio.

Martinico

Ven, 07/04/2017 - 16:27

...E si grave danno di immagine... Questi sono problemi seri.

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 07/04/2017 - 16:44

certo una persona così acculturata la lingua italiana la conosce bene io la chiamerei minestra riscaldata

cicero08

Ven, 07/04/2017 - 16:51

ma perché nella sostanza cambia qualcosa^?????

cgf

Ven, 07/04/2017 - 16:58

OK SIGNORa MINISTRa dell'istruzione senza DIPLOMA, potrebbe rispondere ad una domanda?

Happy1937

Ven, 07/04/2017 - 16:59

"Ministra", "Presidenta", idiozie di donnuncole ignoranti di modesta scuola. Quando usi tali locuzioni perfino il computer te le segna come errore.

Ritratto di llull

llull

Ven, 07/04/2017 - 17:00

Ha chiesto di essere chiamata "ministra"? Forse sarebbe stato più bello MINESTRA.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 07/04/2017 - 17:07

E' complicato il fatto che sia un Ministro senza nemmeno aver studiato, ecco cosa è complicato da capire.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Ven, 07/04/2017 - 17:12

@schiacciarayban - Ven, 07/04/2017 - 15:51- ha scritto:"Questi sono i nostri ministri, quanta amarezza... " --- Questo passa il convento. Accontentarsi. O mangi 'sta ministra o salti dal finestro.

Pclaudio

Ven, 07/04/2017 - 17:16

Laureata in boldrinismo. Forse.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 07/04/2017 - 17:23

Vedete come è istruita, è anche capace di redarguire i giornalisti che non conoscono bene la lingua italiana!

lelio1958

Ven, 07/04/2017 - 17:29

Colpa del vostro collega che non ha studiato tanto e bene come la ministra; altrimenti avrebbe potuto chiedere se le sembrava troppo difficile chiamarlo "Giornalisto"

panzer@57

Ven, 07/04/2017 - 17:32

L'ignoranza è il suo forte,la ministra della cultura al contrario,non ho idea chi lo abbia nominata ministra, potrebbe essere un'altro ignorante ministro.

ghorio

Ven, 07/04/2017 - 17:51

La complicazione non è di chiamare al femminile, ma scelta sbagliata di legare tutto ai generi. Infatti la parola originale è ministro, non ministra e così via, ma in Italia anche l'Accademia della Crusca di professione fa l'adulatrice, altro che la purezza della lingua. Tra l'altro la stampa si è adeguata a mettere sindaco al femminile: il che non mi pare il massimo.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 07/04/2017 - 17:53

Ma a zappare la terra , MINESTRA!!

Ivstitia

Ven, 07/04/2017 - 18:00

Ignorante e arrogante: ignorante perchè ignora il lessico, arrogante perchè è un dato di fatto.

roberto.morici

Ven, 07/04/2017 - 18:09

Sarà rimasto maluccio il "giornalisto"...

leo_polemico

Ven, 07/04/2017 - 18:09

Ho molta nostalgia per la scuola, scritta senza la "q", di sessanta anni fa, quando NON era una scuola di tutti asini e se non si aveva un minimo di preparazione si era bocciati e si ripeteva l'anno. E non aggiungo altro riguardo al rispetto per gli insegnanti da parte di tutti, allievi e genitori, ed alla preparazione degli stessi incredibilmente superiore a quella dei cosiddetti "professori" attuali, salvo poche eccezzioni, figli, purtroppo, degli esami di gruppo e del "sei politico".

pastello

Ven, 07/04/2017 - 18:26

Neanche prendere almeno un diploma è cosi complicato

Cheyenne

Ven, 07/04/2017 - 18:32

ma vada a fare la lustrascarpa

armido

Ven, 07/04/2017 - 18:34

Il giornalista avrebbe dovuto pretendere di farsi chiamare "giornalisto".

routier

Ven, 07/04/2017 - 18:38

E pensare che i ministri dovrebbero servire anche per aumentare il nostro prestigio internazionale. Siamo messi proprio bene......!

alfa553

Ven, 07/04/2017 - 18:46

E un ministro.....ora mi arresti se vuole.

01Claude45

Ven, 07/04/2017 - 18:55

Ma che MALE HA FATTO IL POPOLO ITALIANO PER AVERE AL GOVERNO SIMILI SCHIFEZZE!!!!!!!!!!!!!!!!!!! È LA SOLITA "MINESTRA KOMUNISTA" DELL'INCAPACITÀ TOTALE FATTA "SUPPONENZA". Ma tant'è: è una EX SIDACALISTA (leggere l'articolo sugli scioperi di ieri e futuri).

TitoPullo

Ven, 07/04/2017 - 18:59

Un'altro capo-ignorante , anzi capa-ignorante, che spara scemenze !!! Avanti kompagniiiiiiiiiiiiii !!!Facciamo la fiera delle scemenze !!

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 07/04/2017 - 19:01

Quello che più mi fa imbestialire è che questa gente,approdata in parlamento non si sa bene come e, soprattutto, con quali meriti,si perda in queste questioni puramente lessicali e di scarsa importanza,nonostante i gravissimi problemi che affliggono il nostro paese e l'Europa. Proprio non si rendono minimamente conto di quanto siano puerili e ridicoli,come spesso avviene per personaggi che vivono in un mondo tutto loro,protetto,privilegiato e avulso dalla realtà. Ecco perché si rendono così antipatici,quando non letteralmente odiati dalla gente comune.Sono INSOPPORTABILI.

HaroldTheBarrel

Ven, 07/04/2017 - 19:11

Ma sì, continuiamo ad uccidere la lingua italiana

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 07/04/2017 - 19:26

Arrogante e menzognera. Una vergogna per il governo. Irritante per gli Italiani. Chi l'ha votata la prossima volta ci ripensi.

sparviero51

Ven, 07/04/2017 - 19:31

UN'ALTRA DEGNA COLLEGA DELLA GALLINA DI MOTECITORIO !!!

manente

Ven, 07/04/2017 - 19:36

Bisognerebbe prima stabilire se ci si trova di fronte ad una donna, un uomo o ad un gender di sesso indefinito.

PerQuelCheServe

Ven, 07/04/2017 - 19:38

La parte complicata non è chiamarla "ministra", ma CREDERE che questa poveretta sia in grado di fare il MINISTRO dell'Istruzione.

@Lelio - Mi ha fatto venire in mente un paradosso. Da quando è nato il giornalismo, i maschi che fanno questa professione si fanno chiamare "giornalistA" e non gli è mai venuto in mente che il finale in "a" della loro professione svilisse la loro mascolinità. Vale lo stesso per IL dentistA, IL farmacistA, L'oculistA. Ora, se gli uomini (perdonate la generalizzazione) sempre intenti a mostrare la propria virilità non la sentono minacciata da una finale in "a", e le donne temono di vedersi crescere una terza gamba se la loro professione finisce per "o" mi chiedo, tra i due sessi CHI è il più coXXXXne?

corto lirazza

Ven, 07/04/2017 - 19:38

Intanto le risosrse si allenano a farci fuori con ogni mezzo. Viva l'itaglia!

ziobeppe1951

Ven, 07/04/2017 - 19:42

Fosse solo l'ignoranza, potremmo ignorarla..il problema è che l'ignoranza si accompagna sempre alla prepotenza (R.Twitter)

nunavut

Ven, 07/04/2017 - 19:56

Naturalmente non avendo studiato non conosce la grammatica ma solo l'estrema teoria femminista,tutto deve essere al femminile.Basti ascoltare i telegiornali nazionali per rendersene conto , il la governo,la complotto etc... ogni volta che sento questi strafalcioni le orecchie mi fischiano.Povera Italia che si piega alla teoria boldrinianaa senza avere nessun sussulto d'orgoglio per la nostra lingua(nativa o materna come vi accomoda)

Antenna54

Ven, 07/04/2017 - 20:33

Chiamatemi "ministra" ... la rivincita del nulla!

19gig50

Ven, 07/04/2017 - 20:59

Ci vuole fegato a chiamarla in qualsiasi modo.

Ritratto di floki

floki

Ven, 07/04/2017 - 21:12

Ministro vai a studiare!!

giovanni PERINCIOLO

Ven, 07/04/2017 - 21:19

Se lei signora vuole stuprare la lingua italiana cosi come madama Boldrini liberissima ma non puo', almeno per ora, obbligare il prossimo a imitarla!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 07/04/2017 - 21:22

Ma non si vergogna questa squallida sindacalista che ha vissuto per una vita sulle spalle dei lavoratori. Si vergogni altro che ministro. Il detto coniato dal Berlusconi per la Bindi: Lei è più bella che intelligente, si adatta molto meglio a questa inutile persona.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 07/04/2017 - 21:29

Ci sono imbecilli con la laurea e imbecilli senza laurea. Lei è senza laurea.

federik

Ven, 07/04/2017 - 21:36

L'unico titolo coniugabile è ignorante

federik

Ven, 07/04/2017 - 21:37

Sarà ministra ancora per qualche mese, ma per il resto della vita rimarrà un'ignorante con la terza media

ItalicoCenturione

Ven, 07/04/2017 - 21:40

MA PIANTALA ROSSO MALPELO!

armido

Ven, 07/04/2017 - 21:45

IL giornalista doveva chiarire che non era UN giornalisto...

wrights

Ven, 07/04/2017 - 22:00

È curioso che "ministro" abbia un contrario etimologico, che è "maestro": specularmente, questa parola deriva da [magister], composto di [magis] maggiore e dal suffisso [-ter]. Se il ministro è il minore, il maestro è il maggiore.
E' curioso ma azzeccato, visto che la ministra è meno di una maestra.

adal46

Ven, 07/04/2017 - 22:22

Pazzesco: ma il giornalista non poteva aderire dicendo: Daccorco Ministra Fedele (Fedeli è plurale, NO?)

adal46

Ven, 07/04/2017 - 22:24

Mi ricordano molto, questi politicanti da strapazzo ineletti e forse pure inetti, il grande Orwell nella fattoria degli animali: questo è il periodo del governo dei po..., che hanno bastonato e allontanato il fattore appropriandosi della fattoria. TALE E QUALE!

magnum357

Ven, 07/04/2017 - 22:31

Rancida minestra, sicuro !!!!!!!!!

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 07/04/2017 - 22:41

Sinistrata senza diploma... al massimo io ti manderei "a quel paese, sapessi quanta gente che ce sta..er primo cittadino e' amico mio, tu diglie che te c'ho mannato io..."

Sabino GALLO

Sab, 08/04/2017 - 00:15

Questa storia della/o "o" e della "a" rischia di diventare il modo (o la moda) più semplice per rappresentare la politica della nostra Patria, soprattutto in questo momento di grande incertezza del Mondo. E' probabile, tuttavia, che esprima anche una nostra naturale tendenza all'umorismo, del tutto condivisibile.

umbe65it

Sab, 08/04/2017 - 01:43

Beh, visto che di certo dottoressa non può chiamarla.......

un_infiltrato

Sab, 08/04/2017 - 04:32

Voglia scusarlo, minestra dottoressa.

routier

Sab, 08/04/2017 - 07:44

Ancora una volta puntiamo al bersaglio sbagliato. Se certi inqualificabili personaggi allignano nei posti di potere, mica ce li hanno messi i marziani. Siamo noi elettori ad averlo permesso votando in modo clamorosamente sbagliato. La prossima volta pensiamoci quando mettiamo la crocetta sulla scheda!

hectorre

Sab, 08/04/2017 - 08:46

questo è il mondo sinistro...dove incompetenza e arroganza la fanno da padroni!!...nonostante la falsa laurea sventolata nel suo profilo, resta ministrO!!!!....non importa chi sei ma con chi stai!!!....ecco la presunta superiorità, squallidamente legata ad una tessera di partito.....e se questo è il meglio che la sinistra può offrire, immaginate gli elettori!!!!....povera italietta

Duka

Sab, 08/04/2017 - 08:58

E' INCREDIBILI: UNA TRUFFATRICE A MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE . MILLANTO' PER ANNI UNA LAUREA CHE IN REALTA' E' UNA LICENZA DI SCUOLA MEDIA.

tonipier

Sab, 08/04/2017 - 09:21

" I NOSTRI GRANDI STATISTI" ESUBERANTI, PREPOTENTI, INCAPACI, Se in italia si indicesse un referendum sul tema: "Quali sono i peggiori nemici del popolo italiano?, forse pochi saprebbero rispondere adeguatamente al quesito.

Ritratto di capcap

capcap

Sab, 08/04/2017 - 09:32

Cara Fedeli, non è complicato chiamarla ministro ma SE LO DEVE MERITARE! CAPCAP

Ritratto di giannantonj

giannantonj

Sab, 08/04/2017 - 10:15

Se questa donna ha abbastanza fegato da combattere senza nessuna istruzione e farsi chiamare «ministra dell'istruzione», può bere dalla mia borraccia ogni volta che vuole.

carpa1

Sab, 08/04/2017 - 10:40

E chiamarla semplicemente "bugiarda, imbucata in un ruolo che non le compete" (che neppure basterebbe a definirla esattamente per ciò che è in verità) no eh?

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 08/04/2017 - 10:56

paranoica queste sono completamente MALATE

libertyfighter2

Sab, 08/04/2017 - 10:57

Ahahahah
Una illetterata che cerca di spiegare l'Italiano a gente laureata. Che ridere. "Il verbo avere senza acca da domani"....

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 08/04/2017 - 10:57

Conb iol suo curriculum ha un bel coraggio a voler correggere l'italiano

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 08/04/2017 - 10:57

ma pensa alle balle che hai detto, nessuna dignità, "ministra"..ma mi faccia il piacere!!

roseg

Sab, 08/04/2017 - 10:58

CHE CORAGGIO!!! QUESTA DEVE ANCORA DIMOSTRARE DI AVERE FREQUENTATO LA SCUOLA DELL'OBBLIGO E SI PERMETTE DI FARE LA MAESTRINA. CI SAREBBE DA PIANGERE, LA MINESTRA DELL'ISTRUZIONE AHAHAHAHAHAHAHAHAHA.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 08/04/2017 - 11:08

non preoccupatevi, la sinistra ha fatto sottosegretari ex terroristi, ha fatto intitolare aule in senato a bombaroli mascherati e ha fatto eleggere in senato i genitori, ha chiamato "perseguitati politici" terroristi rinchiusi in carcere usa..mettere una al ministero che ha detto balle sul suo titolo di studio è una "quisquilia"..

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 08/04/2017 - 11:26

Ha ragione! Vuole essere trattata per come la vediamo. 'Ministra' è un sostantivo che solo ridere. Adatto a lei per come si concia!

gianfran41

Sab, 08/04/2017 - 11:37

Poveretta ha solo la terza media! Non conosce ancora bene la grammatica.

nopolcorrect

Sab, 08/04/2017 - 12:22

Ma questa ignorantella non si vergogna di sedere dove una volta, quando l'Italia era un Paese più serio, sedevano il grande matematico Luigi Cremona o un Benedetto Croce? Però, ammettiamolo, ci sta insegnando qualcosa: d'ora in poi una guardia la chiameremo guardio se è maschio e la sentinella diventerà il sentinello: Boldrini & Ministra docent.Poveri noi....

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 08/04/2017 - 13:34

una risata vi ucciderà

ceppo

Sab, 08/04/2017 - 14:22

costume italico di ogni ceto! lei non sa con chi sta parlando, lei non sa chi sono io...hahaha povera italietta da 4 soldi

giottin

Sab, 08/04/2017 - 14:51

Io iviterei tutti i giornalisti che nelle prossime occasioni dovessero rivolgerle delle domande, a chiamarla dottoressa, giusto per vedere se con lo stesso zelo avrà il coraggio di riprenderli e dire che non è vero che è una dottoressa!!!!

evuggio

Sab, 08/04/2017 - 14:51

scarsamente acuto il giornalista; io avrei immediatamente replicato che non permetto a nessuno di impormi di parlare come un ignorantone.

Ritratto di kywest

kywest

Sab, 08/04/2017 - 17:00

Se il giornalista non fosse stato così azzerbinato avrebbe potuto rispondere -no signora ministro, non è complicato ma come sostiene Napolitano, il Presidente Emerito, è linguisticamente orribile- 97 minuti di applausi...

Inside Over

Calendario eventi