Cronache
Paura a Riccione, scoppia maxi-rissa fra adolescenti: arrivano i carabinieri
Cronache
Rapina alla Coin e aggressione contro i poliziotti: gambiano arrestato a Padova
Cronache
Massacra di botte la compagna, poi dà fuoco alla casa e fugge: ricercato romeno
Attaccano agenti con lamette ed inneggiano all'Isis: allarme Cgil per i due magrebini
Romeo intervista Juliette: il "siparietto" alla Scala
Sequestrato e rapinato in casa da banda di stranieri: il racconto dell'imprenditore

A Roma il degrado colpisce persino l'area del Vaticano

Stazione San Pietro, Largo Cardinal Micara, via Gregorio VII, il Terminal Gianicolo, via della Conciliazione e Castel Sant'Angelo. Sono questi i luoghi che milioni di pellegrini percorrono ogni anno per visitare piazza San Pietro e l'area attorno al Vaticano. Una zona dove il degrado sta dilagando di giorno in giorno con i clochard che dormono ovunque, i mendicanti e i venditori ambulanti abusivi che importunano i turisti e la sporcizia che non risparmia nemmeno una delle zone più centrali della Capitale.