Spettacoli
Videomessaggio di Bernardo Corradi per Elena Santarelli
Cronache
Autoerotismo davanti a madre con neonato, molestie a un'altra donna: fermato romeno
Roma
Pontina, i numeri drammatici della strada che collega Roma a Terracina
Pontina, emergenza alle porte di Roma
Nordafricano ubriaco distrugge locale di Pontedera e torna subito libero
Perugia, Salvini scolpisce il blocco di cioccolato a Eurochocolate

Lo "sciopero" della musica contro l'ennesima stangata

Ascoltare e far ascoltare musica è diventato un lusso che pochi esercenti ormai possono permettersi. Solo nel litorale romano quest’anno su 22 locali hanno aperto solo in 4. Il presidente della Confcommercio del litorale romano, Luca Capobianco ci spiega perché far ascoltare musica è diventato così proibitivo - a cura di Laura Muzzi