Cronache
Firenze, arrestato aggressore della ragazza nel parco
Cronache
Palermo, fermati due uomini per l'aggressione
Cronache
Fabrizio Corona esce dal carcere e va in comunità
I centri sociali: "Aggressione a FN? Se lo dovevano aspettare"
Napolitano: Gentiloni e' riferimento essenziale per la governabilità
Legato e pestato militante di Forza Nuova a Palermo, ecco il luogo dell'aggressione

Lo "sciopero" della musica contro l'ennesima stangata

Ascoltare e far ascoltare musica è diventato un lusso che pochi esercenti ormai possono permettersi. Solo nel litorale romano quest’anno su 22 locali hanno aperto solo in 4. Il presidente della Confcommercio del litorale romano, Luca Capobianco ci spiega perché far ascoltare musica è diventato così proibitivo - a cura di Laura Muzzi

Calendario eventi