Prostituta picchia cliente che non l'aveva pagata
20 auto da film / La Mini Cooper
Reeva Steenkamp per FHMagazine nel 2011
VIDEO La Merkel in Grecia tra svastiche e slogan anti-nazisti
Lombardi sulla data del Conclave
Villarosa difende Sorial: "È colpa dei giornalisti..."

Soldato israeliano sequestra e butta la bici di una bimba palestinese

Anwar è una bimba palestinese di otto anni che vive a Hebron. Stava giocando insieme ai fratelli in strada, quando un militare israeliano l'ha bloccata e le ha sequestrato la bici. La sua colpa è stata quella di stare su un percorso riservato agli israeliani, la al-Ibrahimi Sreet: una via principale della città che passa vicino alla Tomba dei Patriarchi e che dal 2012 le forze di sicurezza israeliane hanno chiuso ai palestinesi. La scena è stata ripresa dagli attivisti di B'Tselem, un'associazione che si occupa di promuovere e difendere i diritti umani nei territori occupati, che l'ha pubblicato sul canale YouTube.

Commenti

giovauriem

Gio, 04/08/2016 - 09:15

sono cose drammatiche , ma i militari(quelli veri) hanno degli ordini da far rispettare "duralex sed lex" senza pressappochismo .

claudio63

Gio, 04/08/2016 - 14:41

IL SOLDATO E' UN PERFETTO STHRONZO, bastava darle indietro la bicicletta, e dirle di non giocare li. cosi si creano le premesse perche il fratello di questa bimbetta, passi per strada e accoltelli qualche passante. gli ordini sono ordini, ma non era necessario sequestrarle la bicicletta in quel modo. stupido stupido stupido.

Annunci