Mondo
Le espressioni della traduttrice italiana durante il discorso di Trump allo Studio Ovale
Cronache
Assenteisti al comune di Piedimonte Etneo, vidimavano il badge e andavano via
L'odissea degli italiani sfrattati: "Noi in strada e ai rom le case popolari"
Roma, centro scommesse adibito a centrale di spaccio
A Milano la mostra "Elliott Erwitt. Family"
80enne aggredita e rapinata da due balordi in scooter

Su Mondello tempesta d'acqua senza precedenti

Palermo. Il giovane Salvatore Spina, detto Tore, si trovava sull'altopiano di Inserra quando nei pressi di Mondello è avvenuto un fenomeno metereologico mai visto prima. Il cielo si è letteralmente "rotto" svuotando tutto il suo contenuto sulla costa. Una quantità d'acqua impessionante è precipitata nella zona costiera fra Villabate e Bagheria. La bomba d'acqua (mai termine fu più appropriato) ha allagato le strade, facendo saltare i tombini e paralizzando la viabilità. Tanto spavento per tre giovani sopresi dall'inattesa tempesta mentre erano al largo in pedalò: il bagnino ha segnalato il loro mancato rientro alla capitaneria di porto ed alla polizia ma fortunatamente sono riusciti a rientrare da soli