Politica
Trivelle, Costa: “Sono per il no, se mi sfiduciano torno a fare il generale dei Carabinieri”
Politica
Processo fondi Lega, Belsito: “Pago per aver eseguito determinati ordini”
Politica
Migranti, Conte: “Merkel mi ha confermato che non si ritirano da Sophia”
Bonafede: “Riforma del sistema giudiziario passa da una adeguata locazione delle risorse”
Bonafede: “Corruzione puo’ incidere sull’economia nazionale”
Bonafede: “Controlli per monitorare magistrati che non lavorano al meglio”

Su Mondello tempesta d'acqua senza precedenti

Palermo. Il giovane Salvatore Spina, detto Tore, si trovava sull'altopiano di Inserra quando nei pressi di Mondello è avvenuto un fenomeno metereologico mai visto prima. Il cielo si è letteralmente "rotto" svuotando tutto il suo contenuto sulla costa. Una quantità d'acqua impessionante è precipitata nella zona costiera fra Villabate e Bagheria. La bomba d'acqua (mai termine fu più appropriato) ha allagato le strade, facendo saltare i tombini e paralizzando la viabilità. Tanto spavento per tre giovani sopresi dall'inattesa tempesta mentre erano al largo in pedalò: il bagnino ha segnalato il loro mancato rientro alla capitaneria di porto ed alla polizia ma fortunatamente sono riusciti a rientrare da soli

Calendario eventi