Terremoto l'Aquila, domanda di Di Maio gela gli scaramantici
Attacco ad un hotel di Kabul, gli ostaggi cercano di fuggire dalle finestre
Elezioni, il simbolo del centro-destra per l'estero
Autista aggredito sul bus reagisce e accoltella un ragazzino
Berlusconi presenta il programma: "Priorità a Fisco e lavoro"
Parla "Lo Zingaro" delle Case Bianche di Milano

Barroso e Van Rompuy ridono di Renzi

A Bruxelles un giornalista chiede di Matteo Renzi. Barroso e Van Rompuy si guardano e sorridono. A cura di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev

Commenti

narteco

Gio, 20/03/2014 - 18:08

Augias è il nec plus ultra del servilismo sinistro o del pensiero unico dei radical chic alla gad lerner o Zagrebelsky,spocchioso ed insolente oltremisura il compagno donat spia tra il 1963 e 67 al soldo dei servizi cecoslovacchi osa fare la morale a Berlusconi,lui megafono partigiano di telecubarai3 ed al servizio di carlo debenedetti che ha devastato l'italia, licenziamenti,insider trading,morti per amianto in olivetti e a vado ligure per i fumi tossici di sorgenia ecc ecc,pero al suo carlo augias non chiede di rinunciare al titolo di cavaliere visto che lui stesso condivide il titolo di cavaliere al merito come tito responsabile delle foibe e della pulizia etnica di decine di migliaia di italiani massacrati in Istria e Dalmazia.Tutto regolare per i compagni trattamento speciale con caviale e champagne per festeggiare tali onoreficienze poi fanno la morale a Berlusconi.Forza Silvio!!!!!

Silviovimangiatutti

Ven, 21/03/2014 - 21:44

Meglio far ridere che far piangere: la realtà è che la classe politica a livello di parlamento europeo è addirittura peggio di quelle nazionali: un manipolo di incapaci, pieni di pregiudizi, che vivono alle spalle della collettività europea per non combinare nulla di fattivo.

Viaggio nel tempo

Calendario eventi