Renzi parla in una piazza piena soltanto a metà
2012, un anno di eventi sportivi
Del Grande scherza: dopo 7 giorni di sciopero della fame, la prima cosa che faccio e' mangiare
Del Grande: io vittima di violenza istituzionale
Fumo nella metro di Londra, i passeggeri fuggono dalla fermata Oxford Circus
Crozza-Grillo e le Europearie

Cicchitto: "Liste bloccate? È come il Porcellum"

L'esponente del Ncd boccia la riforma della legge elettorale proposta da Renzi. E attacca le liste bloccate: "Stessi errori del Porcellum" - a cura di Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Sise

Lun, 20/01/2014 - 20:09

Ma Cicchitto a nome di chi parla? E' entrato in parlamento grazie ai voti di Berlusconi, tradendo il mandato degli elettori e ora rappresenta un partitucolo nato grazie a una vile operazione di palazzo che non ha nessuna legittimazione popolare.

mifra77

Lun, 20/01/2014 - 22:30

Gli eterni nominati si ribellano? Alfano, Lupi, Cicchiiito, e poi i piddini a ruota di Bersani? ma se non hanno mai avuta una preferenza! Se si dovesse andare alle preferenze, sarebbe un plebiscito per Renzi, Berlusconi e Grillo; tutti gli altri in ginocchio ad elemosinare chiedendo la nomina! Gli Italiani in questa circostanza dovrebbero guardarli, ascoltarli e lasciarli a casa definitivamente al momento opportuno.

ilGossip

Annunci