Terremoto l'Aquila, domanda di Di Maio gela gli scaramantici
Attacco ad un hotel di Kabul, gli ostaggi cercano di fuggire dalle finestre
Elezioni, il simbolo del centro-destra per l'estero
Autista aggredito sul bus reagisce e accoltella un ragazzino
Berlusconi presenta il programma: "Priorità a Fisco e lavoro"
Parla "Lo Zingaro" delle Case Bianche di Milano

Ecco perché i poteri forti hanno mollato Napolitano

Il direttore del Giornale commenta le rivelazioni sull'estate 2011, quando Giorgio Napolitano tramava contro il governo Berlusconi. Ma la vicenda lascia diverse domande in sospeso: Chi ha fatto salire lo spread? Chi è coinvolto? Perché la vicenda è venuta alla luce solo ora? Ecco perché i poteri forti hanno mollato il Capo dello Stato

Commenti

Silvano Tognacci

Lun, 10/02/2014 - 19:24

chi ha fatto salire lo spread ? ... provate a chiedere a Prodi e alla sua Dagong

pgbassan

Lun, 10/02/2014 - 19:29

Un po' come nei films di mafia o delinquenza, quando il sicario incaricato di eseguire un misfatto o delitto e questi vengono falliti allora si procede ad eliminare il sicario.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 10/02/2014 - 19:56

Si era capito subito che i fatti del 2011 non erano altro che un colpo di stato. Oggi se ne è' avuta la certificazione. La cosa sconcertante della vicenda e' che il deposto ha sostenuto i golpisti.

federossa

Lun, 10/02/2014 - 20:03

e i komunisti credono ANCORA CHE GLI ASINI VOLANO!Siete perdenti perchè non usate il vs cervello!

Aristofane etneo

Lun, 10/02/2014 - 20:08

Due domande da un milione di euro: 1- Se siete giornalisti perbene fateci un po' di nomi e cognomi di quelli che chiamate "poteri forti"?; 2- Se siete giornalisti perbene fateci un po' di nomi e cognomi dei servizi segreti "deviati"?
Così giusto per recriminare con nomi e cognomi contro questi feroci predoni che stanno devastando da decenni la nostra Italia "sì bella e perduta".

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 10/02/2014 - 20:15

In questa repubblichetta esiste ancora il reato di lesa maesta, ma in questi casi che si svende la nazione , manco una fucilazione, o cose tipo ghigliottina per alto tradimento.

metalli gianluigi

Lun, 10/02/2014 - 20:15

Era tutto chiaro sin dall'inizio. Solo i sordi non volevano sentire. Questo è solo l'ultimo dei golpe comunisti, iniziati con " mani pulite". Del resto cosa aspettarsi da un Presidente che ha giustificato i carri armati sovietici comunisti che nel 1956 hanno schiacciato operai e studenti?

elio2

Lun, 10/02/2014 - 20:19

La finanza internazionale ha fatto esattamente ciò che da sempre fanno i comunisti, ti usano e poi ti gettano nell'immondizia. Ora è il suo momento di finire in discarica.

efferaia

Lun, 10/02/2014 - 20:20

E tutti i signori che stappavano bottiglie di spumante cosa dicono? Buffoni pensavate di essere stai voi?

roberto zanella

Lun, 10/02/2014 - 20:21

mafia internazionale....e mi incacchio quando Silvio sta zitto....

andrimail

Lun, 10/02/2014 - 20:28

Il BUNGA BUNGA di NAPOLITANO

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Lun, 10/02/2014 - 20:34

Un paese per vecchi! La gerontocrazia è un male tutto nostro, questi due vecchi senza anima sono locuste o ratti. Bisogna introdurre la legge marziale e usare il pugno duro contro i traditori della nazione. Re Luigi XV meritava solo la pena capitale. Siamo stanchi di pompose logorree! Vogliamo FATTI!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 10/02/2014 - 20:44

SVEGLIA. BASTA RETORICA DELLA IMBECILLITÁ. É da 25 anni, dalla caduta del Muro di Berlino e dei regimi leninisti della menzogna e della truffa sopra la pelle dei lavoratori che l´apparato statale totalitario italiano sta facendo scempio della Italia che vale e che lavora, delle fabbriche che chiudono o sono costrette a fuggire all´estero, dei lavoratori violentati mentalmente dalla menzogna e bastonati fisicamente come somari ... Se alla deriva autoritaria non é stato posto nessun contenimento molta della responsabilitá a parte di una inqualificabile sinistra ignorante, ottusa e delinquente é anche di una destra populista e retrograda che ha tradito i valori liberali e non ha saputo parlare ai lavoratori trattati come carne da macello.

mifra77

Lun, 10/02/2014 - 20:48

Finalmente si riesce a capire la provenienza dei sorrisetti cretini di Merkel e Sarkofù. In quei giorni si definiva il destino del nostro paese nel contrastare una crisi che se l'avessimo affrontata senza la compromissione dell'Europa sicuramente non avrebbe prodotto tutti i danni ed i drammi che oggi viviamo. Oggi abbiamo la certezza di essere stati venduti a quell'Europa che dopo averci fregati quando siamo entrati a far parte della moneta unica, ci ha voluti coinvolti nella crisi più di quanto lo fossimo già a causa del debito e per paura che ci tirassimo fuori dall'imbroglio si è servita del suo giuda per togliere la sovranità a chi aveva votato il suo esecutivo. Altro che fumo! altro che atto dovuto!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 10/02/2014 - 20:53

SVEGLIA. BASTA RETORICA DELLA IMBECILLITÁ. É da 25 anni, dalla caduta del Muro di Berlino e dei regimi leninisti della menzogna e della truffa sopra la pelle dei lavoratori che l´apparato statale totalitario italiano sta facendo scempio della Italia che vale e che lavora, delle fabbriche che chiudono o sono costrette a fuggire all´estero, dei lavoratori violentati mentalmente dalla menzogna e bastonati fisicamente come somari ... Se alla deriva autoritaria non é stato posto nessun contenimento molta della responsabilitá a parte di una inqualificabile sinistra ignorante, ottusa e delinquente é anche di una destra populista e retrograda che ha tradito i valori liberali e non ha saputo parlare ai lavoratori trattati come carne da macello.

midode

Lun, 10/02/2014 - 20:54

il "popolino" lo sapeva da tempo. Viene fuori solo ora perché i giornalisti d'inchiesta ormai sono solo dei pennivendoli

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Ggerardo

Lun, 10/02/2014 - 21:07

veramente non posso capire tutto questo polverone. Napolitano avrebbe parlato con Monti in estate ? E allora ? Cosa c'e' dis trano ? Esiste una legge che vieta al presidente della repubblica di parlare col rettore della Bocconi d'estate ? Qui stiamo diventando tutti matti, a partire dal direttore del Giornale.

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 10/02/2014 - 21:13

Friedman ha rivelato cose che tutti già sapevano. Se adesso si è deciso di fare tanto clamore su questo fatto, è per sabotare l'accordo tra Berlusconi e Renzi sulla legge elettorale. Accordo che al "corriere della sera", da sempre servo dei "poteri forti" nazionali ed europei, non piace.

altair1956

Lun, 10/02/2014 - 21:16

Per alto tradimento, al copo delle forze armate si applica la legge penale militare ? Non parlo della pena di morte in quanto abolita, ma della rimozione dall'incarico, che mi dite ?

angelomaria

Lun, 10/02/2014 - 21:22

com al solito c;aveva azzeccato da sempre ho pensato a lobby massonerie p4/2/3

Angel7827

Lun, 10/02/2014 - 21:26

i complotti sono la verità degli stupidi, ma ancora più stupidi sono quelli che votano la fiducia al governo monti e alla rielezione di napolitano.

Ritratto di maurofe

maurofe

Lun, 10/02/2014 - 21:48

Bene, direi che con questa verità abbiamo raggiunto il massimo dell'odio sinistroide contro Berlusconi e tutta la destra...adesso voglio vedere se mostrano carattere e tirano fuori gli attributi...chiedendo le dimissioni di Napolitano mediante l'impeachment e non facendo passi indietro....diversamente non sono altro degli zerbini del sistema!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 10/02/2014 - 21:55

fumo, solo fumo.

mborrielli

Lun, 10/02/2014 - 21:56

Aristofane etneo... di cosa ha bisogno per togliersi le fette di salame dagli occhi ?

m.nanni

Lun, 10/02/2014 - 22:05

Intanto obbligatoriamente occorre pretendere la revoca di senatore a vita di Monti. poi si proceda a votare con i grillini l'impeachment.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 10/02/2014 - 22:09

Ggerardo: fingi di non capire o non capisci davvero? Insomma, sei in malafede o, come dire, non tanto brillante?

Silviovimangiatutti

Lun, 10/02/2014 - 22:36

DE BENEDETTI + PRODI + MONTI = il peggio dell'Italia che può fare solo il male dell'Italia.
NAPOLITANO ? Lui è napoletano. Basti questo.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 10/02/2014 - 22:50

Berlusconi s'è fatto fregare anche questa volta come un pirla come si fece fregare da Scalfaro anni fa. E' singolare come lui si fa semore fregare e non riesce a fregare come si deve quelli che lo fregano, anche quando potrebbe. L'altra cosa singolarissima è come i suoi traditori si trovano sempre tra quelli a cui lui aveva dato il massimo della fiducia: Bossi, Fini, Alfano, Lupi, Quagliarello, Formigoni e tanti altri.....Incredibile.

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Lun, 10/02/2014 - 22:59

Napolitano dovrebbe uscire il meno possibile e possibilmente di notte!

Giapeto

Lun, 10/02/2014 - 23:15

Resta il fatto che Berlusconi ha votato per i suoi aguzzini, non una ma ben tre volte. Prima per Monti, poi per Napolitano ed infine per Letta.
Forse dovrebbe pianificare meglio le sue strategie, in una situazione come quella attuale avrebbe tratto enormi vantaggi. Ora non più.

beale

Lun, 10/02/2014 - 23:19

Tutti "Alice nel paese delle meraviglie"! Strumenti di controllo sofisticati e poi non si riesce a conoscere chi faceva operazioni speculative sui titoli italiani.Ma per piacere! Caro Sallusti, quella di Friedman non è un'inchiesta ma un'intervista a Monti che ha fatto il gigione. ecco, più che a Napolitano le preoccupazioni le farei venire a Monti perchè per il presidente bisogna attivare la procedura di impeachment mentre per Monti basterebbe una denuncia o un magistrato che apra un
fascicolo.come mai Grasso non avverte il "dovere morale" di far luce sulla nomina di Monti a senatore a vita.

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Lun, 10/02/2014 - 23:40

Lo spread spiegato ai popoli
Tutti si chiedono: come mai lo spread scende nonostante il peggioramento della situazione economica? Ecco la spiegazione:
Lo spread scende quando diamo retta ai tedeschi e sale quando gli facciamo cucù.

Aristofane etneo

Lun, 10/02/2014 - 23:44

Ripeto il mio contributo reso oscuro da due punti interrogativi fuori luogo.
"Due domande da un milione di euro: 1- Se siete giornalisti perbene ci fate un po' di nomi e cognomi di quelli che chiamate "poteri forti"?; 2- Se siete giornalisti perbene ci fate un po' di nomi e cognomi dei servizi segreti "deviati"?
Così giusto per recriminare con nomi e cognomi contro questi feroci predoni che stanno devastando da decenni la nostra Italia "sì bella e perduta". Aggiungo una terza domanda: "quando ci farete nomi e cognomi dei predoni che hanno predato il Monte dei Paschi di Siena?

Aristofane etneo

Lun, 10/02/2014 - 23:54

Complottista o ballista. That is the question. Mi chiedo se la verità degli stupidi è nel inventarsi o credere nei complotti o nell'inventarsi o credere nelle balle.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 11/02/2014 - 00:05

Si stanno scoprendo gli altarini che da più di due anni i trinariciuti tengono ferocemente nascosti. Piano piano sta crollando quel muro omertoso che aveva coperto le malefatte di un sinistra golpista. ED ORA VEDIAMO COME SE LA CANTERANNO I CANTASTORIE TRINARICIUTI.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mar, 11/02/2014 - 00:05

Questa storia mi fa schifo,ora che è stata ufficializzata,maggiormente mi fa schifo, confermandomi che il komunismo, oggi ricorre la penosa storia delle foibe(tenuta nascosta per decenni) è capace di tutto, anche di un possibile, futuro colpo di Stato!!! Che schifo !!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 11/02/2014 - 00:10

# Ggerardo 21:07 Ma che bravo è lei. Ironizza sul fatto che abbiano parlato e non si preoccupa di cosa si siano detti un capo di stato con uno che diventerà il prossimo presidente del consiglio senza elezioni. MA LEI HA LA LAUREA DI TRINARICIUTO 110 E LODE?

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Mar, 11/02/2014 - 02:22

Fino a che non verrà scardinata la massiccia occupazione di cariche e poltrone spesso inutili, non cambierà mai nulla! Ma avete mai visto il tacchino che s'invita a pranzo per natale?

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 11/02/2014 - 04:37

Perché Berlusconi ha mollato, è stato zitto e ha pure sostenuto ? Perché non poteva fare altrimenti, ha dovuto ingoiare il rospo e probabilmente lo hanno minacciato, lui e le sue aziende che danno lavoro a migliaia di persone.

boffodocet

Mar, 11/02/2014 - 06:08

Quando la mattina mi sveglio triste leggo gliarticoli di Sallusti mi faccio due grasse risate e mi torna il buon umore

soldellavvenire

Mar, 11/02/2014 - 07:10

in questo momento SETTE articoli sul GOMBLOTTO! non c'è che dire, quella parola è come il viagra per la redazione, si è eretto perfino il direttore

soldellavvenire

Mar, 11/02/2014 - 07:12

volevate la repubblica presidenziale, eccovi serviti! ah vi piace solo se siete voi a comandare? ah già, già

soldellavvenire

Mar, 11/02/2014 - 07:16

siete dei ridicoli buffoni: avete appoggiato il governo monti, quello letta e fortemente voluto al colle napolitano: ora ragliate forte ma il boss SA BENISSIMO perché lo ha voluto (infatti adesso LUI balbetta solo un "chiarisca")

a.zoin

Mar, 11/02/2014 - 07:52

Napolitano, Napolitano !!! Cominciamo con le FOIBE, poi i CARRI-ARMATI in Ungheria e da buon COMUNISTA tutte le trame per salire e tenere il potere. Per fortuna, che tutti i nodi vengono al pettine. Mi auguro, ( con me tanti Italiani ), che quei quattro giorni che hà ancora da vivere, che passi le pene, come quegli Italiani che sono morti nelle Foibe ,o che si sono tolti la vita
in questo periodo di crisi, di cui LEI, con le sue trame, ne è stato la causa principale.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/02/2014 - 07:53

che delinquente! napolitano circondato di un lusso sfrenato! e i poteri forti (guarda caso: la sinistra) lo abbandonano! è proprio vero che la sinistra fa schifo! come fanno schifo i commenti dei cretini telecomandati, come xgerico, ersola, luigitipiscio curtis mayfield, pazz84, ggerardo, e delinquenti simili!!!

linoalo1

Mar, 11/02/2014 - 08:06

Chi è coinvolto?E bisogna chiederselo?Lino.

edo1969

Mar, 11/02/2014 - 08:10

Domanda n. 1: "Chi è coinvolto nella vicenda"? Risposta: "Berlusconi. Fu infatti lui che dimissionò e poi voto, con i propri parlamentari, il Governo Monti". Domanda n. 2: "Perché viene fuori solo oggi?" Risposta: "Perché Friedman ha scritto un libro e ne fa pubblicità dalle colonne del Corriere". Domanda aggiuntiva: "Chi è più alloco di un bananas?" Risposta: "Un bananas complottista"

abocca55

Mar, 11/02/2014 - 08:13

Che poteri internazionali fossero uniti per abbattere Berlusca era intuibile molto facilmente, e napolitano forse ne è stato uno strumento efficace in quanto a capo del CSM e molto ascoltato dalla Corte Costituzionale. In questo disegno forse vi erano anche il montecarlese.......e il contadino.
Sapevano tutto del Cav. che era controllato per ogni passo da servizi segreti internazionali. Non mi meraviglierei che venisse fuori anche qualche magistrato nel complotto. L'accanimento nei confronti di Silvio è stato oltre misura.
Votare la fiducia al governo monti, è stato un atto di responsabilità da parte del PDL, visto che si stava manovrando in modo da far precipitare il Paese nel baratro.
Quanto ci è costato questo tentativo a noi martoriati cittadini?

vince50_19

Mar, 11/02/2014 - 08:25

Al di là della antipatie e/o simpatie per Sallusti, credo che una prima risposta la si possa ricercare in quella riunione a palazzo ca’ de Sass a Milano di cui parlò La Stampa in un articolo del 24.7.2011 - http://www.lastampa.it/2011/07/24/italia/politica/l-investitura-di-montiper-il-dopo-berlusconi-zdCksHO2hIIlTLEZxkvZxI/pagina.html - cui parteciparono Prodi, Passera, il potente banchiere Bazoli, lo stresso Monti (che pose la condizione che i partiti più rappresentativi accettassero la sua candidatura a premier) e Caloia, ex presidente dello Ior. È proprio quest’ultima presenza, oltre gli abboccamenti di Napolitano con Monti per mandarlo a sostituire SB quando lo spread era ancora sotto 160 punti, che a mio avviso lascia forti dubbi. Avere un appoggio anche della chiesa, oltre i poteri forti cui a quest’ultimi, sia chiaro, non interessa la politica in sé quanto il poter lucrare con qualsiasi governo a proprio piacimento, potrebbe avere inciso in quel cambiamento al vertice del governo italiano? Che poi lo spread sia dalla fine dell’estate 2011 salito improvvisamente a livelli record (anche con Monti premier, verso al fine del suo mandato, dopo una piccola e non eccessivamente significativa discesa, tornò a risalire perché forse qualcuno stava mandando segnali di “fumo”.. per il governo successivo? ).. ecco, mi pare che qualche personaggio extra moenia, largo e cellulitico, che ha preteso ed ottenuto, prima di entrare nella Ue, che i bond dei paesi membri fossero parametrati ai bund, beh.. qualche interesse potrebbe averlo avuto in quella faccenda, la tizia... In combutta con il palloncino gonfiato francese, finito poi fuori gioco alle recenti elezioni politiche di quel paese e tutto per la sopravvivenza di una Ue in mano, di fatto, alla.. dolce signora. Tuttavia i dubbi che ha Sallusti sono più che legittimi, laddove più importante è comprendere chi siano stati i veri artefici di quel cataclisma, al di là di un possibile impeachment avverso Napolitano che lascia il tempo che trova (per me finirà nel nulla, a meno che certe pressioni “politico-economiche” non convincano il trisavolo a mollare la cadrega anzitempo e porre fine a questa faccenda parecchio inquietante, uscendone “sanza infamia e sanza dolo” per certi politici..).

soldellavvenire

Mar, 11/02/2014 - 08:40

guarda che combinazione! oggi parte il giudizio per corruzione del senatore de gregorio: voglio vedere se questo vi eccita altrettanto

Ritratto di chavez

chavez

Mar, 11/02/2014 - 08:44

napulitano comunista? non lo é mai stato....massone figlio di massone,ha sempre avuto il compito di garantire il potere del "pensiero unico" ,laddove e sotto qualunque spoglia si manifestasse.
.........hasta siempre

entropy

Mar, 11/02/2014 - 08:56

No direttore i motivi sono altri e ciascuno può vederli bene: basta ascoltare l'ultimo recente intervento del Re al Parlamento europeo. Ha detto due parole vietate: "Basta rigore!". Noto il perchè l'hanno mollato , chiaro risulta il mandante. I bari crucchi, rinviando il problema assistenza e pensioni con i minijobs, sanno che dovranno pagarne fio tra qualche anno, salvo che l'operazione sia condotta a spese di altri paesei europei depredandone le risorse e diventando loro la vera e unica potenza europea del futuro, qualciosa in grado di contrastare cina ed usa. Hitler lo fece con una guerra; la storia cambia e cambiano i metodi oggi meno sanguinari ma non meno nefasti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/02/2014 - 09:23

incredibile ottusità dei sinistronzi! parlano di de gregorio come se per loro è un dato automatico che questo riconduca a berlusconi e che deve essere colpevole, mentre la realtà è tutto l'opposto a quanto loro dicono ! :-) ottusi! ottusi! hanno un cervello pieno di nulla, in cui si può provare l'eccitazione del vuoto....

edo1969

Mar, 11/02/2014 - 09:31

La notte del Complotto si riunirono tutti a casa di Pisapia.

sale.nero

Mar, 11/02/2014 - 09:44

Dimostrazione palese che i 'Poteri Forti' si servono di chiunque, finchè le loro pedine fanno gioco, dopo le estromettono senza pietà ... proprio come usano i Clan mafiosi. Berlusconi è stato per loro una scheggia impazzita ma non tutti ci sono cascati e 10 milioni di italiani, al di sopra di tutto, hanno sentito l'odore di bruciato e oggi siamo arrivati alle prove che tutto era stato programmato proprio da quell'estate in cui Fini ....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/02/2014 - 09:46

EDO1969 lei sta rappresentando lei sta offrendo il miglior spettacolo del vuoto che ha nel cervello... :-) lei sta anche dimostrando di essere telecomandato dalla sinistra, quella sinistra mafiosa che non sa vincere le elezioni, ma sa imporre il proprio credo politico senza democrazia e senza lealtà!

ciannosecco

Mar, 11/02/2014 - 10:02

"soldellavvenire"Processo iniziato male per l'accusa,su cui pende un giudizio del Gip Marina CIMMA che definisce le dichiarazioni di De Gregorio delle fandonie e invita i pm a presentare quantomeno delle prove,dato che quelle portate non sono delle prove.Inoltre il processo cadrà in prescrizione nel 2015.Ha ragione lei,non è per niente eccitante.Saluti.

maric

Mar, 11/02/2014 - 10:06

Sveglia signori e attenzione alle prossime elezioni.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 11/02/2014 - 10:13

Questa non è una vicenda inaspettata ed insolita. In Italia non vi è mai stata democrazia e quindi libertà. Democrazia significa popolo sovrano. E' vero che questo asserto figura in una costituzione come la nostra ma è pur sempre vero. Ed il popolo nel nostro paese non è mai, dico mai, stato sovrano. E non dall'ultimo dopoguerra, no, proprio dall'inizio della nostra cosiddetta indipendenza, dall'unità. Nel regime sabaudo vi erano limiti di censo e sesso, nel regime fascista il manganello, in quello antifascista la avida e bonaria supponenza di poteri burocratici politici giudiziari e finanziari. Tutti potentissimi e ricchissimi, grazie al lavoro ed alle tasse dei sudditi "ignoranti", i nuovi untori della novella "peste". Tali poteri non sono mai stati eletti, non sono controllabili e non sono rimovibili. Potete votare finché volete e fare leggi elettorali splendide o porcate immonde. Non cambierà mai nulla. Le burocrazie politiche giudiziarie e finanziarie saranno sempre lì al posto di comando, protette dai loro scagnozzi parlamentari, della scuola, magistratura, giornalismo, sindacato etc. Anche loro ben pagati e sempre col lavoro e le tasse del "popolo sovrano". Il gigantesco gattopardo non se ne andrà mai, sono loro. Oggi, per caso direi, un comunista ortodosso, un po' rintronato, a cui han fatto fare il presidente della Repubblica, l'ha fatta fuori dal vaso e una minima parte di questa gigantesca mafia si è rivelata in alcuni personaggi, poteri e perfino paesi stranieri. Tutto chiaro fin qui ma la vicenda lascia intendere, con tutta evidenza che ci sia ancora una mare di merda e l'Italia, si sa, è una penisola circondata dal mare. Non so come andrà a finire. So solo che nell'800 arrestarono Pinocchio, che di recente han messo in croce un mister Magoo che io voterò sempre e che in questo paese non c'e energia, materie prime e la mano d'opera è la più costosa della galassia. Fatico a credere che l'Italia sia un paese serio.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mar, 11/02/2014 - 10:20

Discorso molto equilibrato del Dr. Sallusti. Comunque è legittimo domandarsi perchè proprio ora questo grande "Vergognoso e distruttivo Macigno" contro il P. d. R. ?
I POTEREI FORTI, cosa intendono ottenere con questa azione ?
Il P.D.e SX tutta(Nessuno escluso) insorgono uniti come sempre per difendere Napolitamo. Eppure gran parte del popolo italiano fin dall'inizio di fini (...si preeenti ai giudici) quale Preidente della Camera, già da tempo rilevava anomalie indemocratiche da parte del Capo del Colle. Mi rimane proprio difficile scoprire il vero orientamento di questi POTENTI e che di certo non amano proprio il Berlusconi.

Ritratto di Montagner

Montagner

Mar, 11/02/2014 - 10:56

A volte la stupidità di alcuni commenti esprime la povertà di ideazione (tradotto: usare il cervello, movimentando la monocellula cerebrale rimasta, prima di scrivere) e la totale mancanza di buon senso critico da parte dei cosiddetti “ideologicamente corretti”.
Se poi, come novelli saccenti, sparano postando, le solite e trite cavolate (non di sinistra ma fascio-catto-comuniste) per compiacersi . . . . beh allora ecco rappresentarsi un perfetto asino che, con il muso e gli occhi coperti, gira in tondo per far muovere la macina altrui..
Infine se pensano che “la gente comune” sia idiota e/o manovrabile a loro piacimento un consiglio: ma cosa state a postare QUI . . . . andate da altri parti.
Stultorum infinitus est numerus.

soldellavvenire

Mar, 11/02/2014 - 11:06

ciannosecco - grazie della precisazione. dove l'ha letto? sul fatto? repubblica? qui non vedo l'articolo, con tutto questo fumo

LAMBRO

Mar, 11/02/2014 - 11:23

ARMEGGI E COMPLOTTI TUTTI SULLE SPALLE DEGLI ITALIANI. MENTRE IL COLLE CHIAMAVA ALLA STABILITA' E ALLA COESIONE PROCEDEVA A TRAMARE SUL PIANO INTERNAZIONALE E NAZIONALE PORTANDO LA NAZIONE ALLA DELEGITTIMAZIONE INTERNAZIONALE E ALLA CRISI CHE STIAMO VIVENDO. GRAZIE COLLE .... GRAZIE DI ESSERTI FATTO I CAVOLI TUOI E DEI TUOI ACCOLITI. DITTATURA..COLPO DI STATO A RIPETIZIONE.. TRADIMENTO? POTETE SCEGLIERE!!

LAMBRO

Mar, 11/02/2014 - 11:28

I MESCHINI DETRATTORI POSSONO EMERGERE SOLO SE RIESCONO AD ABBATTERE CHI HA UNA CAPACITA' DI ALTO LIVELLO!!

gian paolo cardelli

Mar, 11/02/2014 - 11:41

Patetici i "sinistri", come al solito: la scoop parte dal Corriere, legato a doppio filo a poteri finanziari estranei al CDx berlusconiano, il Financial Times, da loro idolatrato quando sparlava di Berlusconi ed oggi ipocritamente ignorato e loro cosa possono fare, in mancanza di veline dal PD che li aiuti a scrivere qualcosa? se la prendono col Giornale... siete semplicemente inutili.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 11/02/2014 - 12:21

Appena ascoltato il "commento" di Giulianone sull'affair. Lui dice di essere amico di B., io vedo che dice le stesse cose di Vittorio Zucconi. Con gli "intelligentoni" è sempre così.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 11/02/2014 - 12:32

Nosferatu si capisce da lontano che non ci credi neanche tu a quello che scrivi!
Ma te le suggerisce la liti essa tutte Ste minchiate?

ciannosecco

Mar, 11/02/2014 - 12:38

"soldellavvenire"Sempre a sua disposizione.Gradirei avere la sua opinione o almeno un suo riconoscimento sul fatto che non abbia detto una scemenza.Saluti. http://www.ilgiornale.it/web/pdf/ordinanza_rigetto_immediato.pdf

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 11/02/2014 - 12:45

Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi. Un bel giorno la Divina Provvidenza fa saltare fuori il giovane Snownen che svela al mondo le telefonate ordite da quel falsone del Quirinale. Il tempo tecnico per fare le ricerche e voilà... Guardate che faccia tosta ha quella razza di imbroglione truffatore...

edo1969

Mar, 11/02/2014 - 13:12

Gianfranco Robe... stai parlando del Direttore Sallusti vero?

soldellavvenire

Mar, 11/02/2014 - 13:43

ciannosecco - e grazie anche per il collegamento. ho letto e il documento spiega come non siano sufficienti le prove per il rito immediato: ciò conduce al processo ordinario; il quale probabilmente si concluderà in prescrizione; la quale NON è un'assoluzione ma una resa; la quale sarà una vittoria dalla parte dell'imputato. come altrove, a pagare saranno solo i correi ma si sa, a che servono i gregari?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 12/02/2014 - 00:02

# edo1969 08:10 Le manca la domanda n°3 che rivolgiamo a lei: Fa servizio volontario come scendiletto personale del signor Napolitano o ha vinto un concorso tra trinariciuti? Ce lo faccia sapere perché data la sua vicinanza con le ciabatte del capo potrebbe informarci sulla evidente complicità del suo adorato e le toghe rosse che perseguitano da vent'anni Berlusconi.

pgbassan

Mer, 12/02/2014 - 19:03

soldellavvenire: repubblica presidenziale SI'. E speriamo che lo diventi. Ma oggi non lo è. Il napoletano è solo usurpatore.

Viaggio nel tempo

Calendario eventi