Produzione illegale di uova: la denuncia della Lav
Amore cucciolo: il gatto scappa dalla gabbia per stare col cagnolino
La fuga dell’Husky: esce dalla gabbia e libera gli altri cani
Appello alla Cina: "Basta bollire i cani vivi"
La campagna di sensibilizzazione della Peta
Georgia, Tbilisi alluvionata: 12 morti, animali fuggiti da zoo

Produzione illegale di uova: la denuncia della Lav

L'associazione animalista Four Paws ha girato una video-investigazione che smaschera due aziende agricole (nelle province di Verona e Forlì) che detengono più di 100.000 galline ovaiole in gabbie di batteria convenzionali illegali. Il video mostra le scarsi condizioni igieniche dell'allevamento, la presenza di animali morti nelle immediate vicinanze delle gabbie e molte galline con il becco spuntato artificialmente per evitare che queste impazzendo a causa delle gabbie claustrofobiche (contenenti fino a 15 animali ognuna) si ammazzino le une con le altre. La LAV dopo aver acquisito il video lo ha divulgato in rete ed ha sporto denuncia per maltrattamenti sugli animali - a cura di Bobomatto

ilGossip

Annunci