Renzi parla in una piazza piena soltanto a metà
2012, un anno di eventi sportivi
Del Grande scherza: dopo 7 giorni di sciopero della fame, la prima cosa che faccio e' mangiare
Del Grande: io vittima di violenza istituzionale
Fumo nella metro di Londra, i passeggeri fuggono dalla fermata Oxford Circus
Crozza-Grillo e le Europearie

Sallusti: "Il Pdl non può subire questo affronto"

Il direttore de il Giornale: "Hanno colpito Berlusconi e tutti i milioni di italiani che lo hanno votato". (Laura Muzzi)

Commenti

Cosi_la_penso

Gio, 01/08/2013 - 23:52

Ci sono il doppio di elettori del pdl che non lo hanno votato e sono ben felici che sia stata fatta giustizia; credo che anche questi vadano rispettati .

moichiodi

Ven, 02/08/2013 - 00:07

a chi getta il guanto di sfida per il duello? il solito armamentario linguistico bellicoso fuori luogo e fuori storia. sallusti cosa deve succedere per un condanna del tribunale dopo due gradi di giudizio dove i difensori hanno potuto argomentare. dopo una sentenza della cassazione che giudica regolare il processo. dopo oltre dieci anni di manfrine degli avvocati della difesa, dopo gli impedimenti (col finale dell'uveite), dopo aver citato centinai di testimoni improbabili. dopo aver gettato per stada come chiodi per i pneumatici, commi e leggine che portassero alla prescrizione. ora che c'è stata la sentenza, sallusti dice non vale. e perchè? perchè l'ex cavaliere prende cento milioni di voti. la democrazia a baluardo dell'impunità è uno spregio alla stessa essenza della democrazia. e se berlusconi avesse vissuto una vita un poco spericolata? nessun dubbio! perchè prendere uno stalliere in sicilia (che gli mette una bomba nella villa e al quale avrebbe dato venti milioni se glielo avesse chiesto) e non in lombardia, perchè pagare la finanza per non essere importunato? (tanto per citare episodi ante politca)solo perchè ha una grande capacità comunicativa, ha soldi, ha giornali, ha voti, ha avvocati ha televisioni è comunque innocente? possibile che nell'intimo non c'è niente che impedisca di continuare (tra l'altro come il soldato giapponese in cina) a fare una guerra della menzogna e della manipolazione. già le toghe rosse: e quando bossi lo chiamava il mafioso di arcore? erano opinioni politiche? (poi bossi si mise la canottiera e trovò un amico. e si sa chi trova un amico trova un tesoro). potrei scrivere fino a domani di camminate sul filo del rasoiio dell'ex cavaliere. ma non è questo il problema tutti abbiamo difetti. anche l'ex cavaliere. e se ha violato la legge ne risponda. come tutti e da uomo (come pare che stia facendo) mentre voi altri strepitate come prefiche.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 02/08/2013 - 00:11

Non lo subiremo di certo. Stiamo dando al mondo intero un'immagine di un paese governato da una banda di magistrati arroganti ed irresponsabili che tradiscono sia i principi fondamentali della democrazia come la stessa costituzione. QUESTA PORCATA NON PASSERA' IMPUNITA.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Ven, 02/08/2013 - 00:33

Sallusti il PDO (popolo degli onesti) non poteva subire questo affronto, non il PDL.

miarmill1860

Ven, 02/08/2013 - 00:59

Sono reo confesso
Voto Berlusconi
Datemi l"ergastolo

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 02/08/2013 - 07:49

Stanno ultimando in modo "scientifico", come da tradizione, la desertificazione della Democrazia - Parlamentare, Rappresentativa. A quanto pare con grande successo, restando così da soli in campo: Il Colpo di Stato "legale", cominciato con la condanna mirata, unilaterale di Craxi, proseguito con l'insediamento, ad hoc, di Presidenti della Repubblica filo-komunisti e Komunisti, la Magistratura succube, o apertamente complice, adesso è alle battute finali. E' oggettivo, solo gli imbecilli non c'arrivano: E' un colpo di Stato "soft", studiato a tavolino --- Tutto il resto sono solo gigantesche kzzate, becchime che solo gli utili idioti del pollaio sinistrato possono ingurgitare. Noi, da tempo, osserviamo esterrefatti allo scempio della Democrazia in Italia. Ma reagiremo, se necessario, usando i loro stessi metodi, se non è troppo tardi. -- Sempre Viva la Democrazia, quella che, questi mascalzoni e farabutti, stanno assassinando. ------

giovauriem

Ven, 02/08/2013 - 08:05

io non mi sento colpito dai "magistrati" 1° perchè in italia non esistono "magistrati"indipendenti,politicamente e moralmente,2°perchè anche con la condanna(politica) in esecuzione, se si dovessero fare delle elezioni io andrei a votare e se sulla scheda non trovo il nome di berlusconi lo scrivo di mio pugno

janry 45

Ven, 02/08/2013 - 08:08

Il problema ora è se il ricatto economico sull'Italia sia più importante della libertà,per un partito che si chiama popolo della libertà, credo che la risposta categorica sia no.Dimissioni immediate di tutti i deputati e senatori ed in piazza.

Paul Vara

Ven, 02/08/2013 - 08:14

Sì come quando arrestano un mafioso, colpiscono i complici del sistema.

piluga46

Ven, 02/08/2013 - 08:59

Sig. Sallusti è meglio mollare tutto questa Italia non si può governare , lasciamo governare i sinistri è quello che gli italiani si meritano . È comunque Berlusconi non lo lascerebbero mai lavorare,purtroppo anno messo in testa agli italiani che lui è L' ostacolo,

janry 45

Ven, 02/08/2013 - 09:30

Dice un vecchio detto:"contro la forza la ragione non vale" pertanto sarebbe ora di smettere di ragionare.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Ven, 02/08/2013 - 09:45

...ero certo che sarebbe arrivata la condanna....viviamo nel paese delle banane e dei soprusi,comandano i magistrati e se gli sei simpatico tutto va bene altrimenti sei finito...comunque sia Berlusconi sarà più forte di prima e noi con lui....se si va alle elezioni subito vinciamo....

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Ven, 02/08/2013 - 09:46

Cosi_la_penso. Le auguro, con tutto il cuore, di ottenere la stessa identica giustizia se ce ne sarà occasione.Auguri...

michele lascaro

Ven, 02/08/2013 - 10:20

Anch'io sono un berlusconiano: Qual è la mia pena da scontare?

soldellavvenire

Ven, 02/08/2013 - 10:52

salustri finchè continuerete a sostenere le tesi secondo le quali silvio non può essere nè indagato nè giudicato a)perchè è ricco b) perchè lo votano in molti, mi spiace molto, ma vi riservo solo il mio più cordiale e sentito dileggio

no_balls

Ven, 02/08/2013 - 11:05

se non dite che la cassazione e' un organo in mano ai comunisti dovete accettare che il tribunale di milano aveva ragione....che lui e' un evasore e che voi giornalisti avete detto delle grandi fesserie per proteggere chi vi paga lo stipendio...
anche toto' reina potrebbe dire che e' vittima di un complotto.....
E' stato accertato definitivamente che eravate dalla parte del torto...ora zitti e pipa.... e pregate che l'italia non crolli... perche' poi i conti si pagano diversamente.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Ven, 02/08/2013 - 11:06

Egr. direttor Sallusti,
mi rivolgo a lei con una semplice domanda: perché dopo la prepotente arroganza che lei ha dovuto subire a " Porta a porta " dal sig. Barenghi detto la jena, che non le lasciava dire una parola con una veemenza rara, come abbiamo potuto vedere ieri sera, ora lascia che noi fedeli lettori del Giornale anche cartaceo, si debba subire le violente e sprezzanti frasi di tutti coloro che, non condividendo la linea editoriale di questa testata, si presentano solo per la avere la soddisfazione di insultare lei, noi lettori che ci riconosciamo nella sua linea politico-editoriale, e il Presidente Silvio Berlusconi, con un odio e una volgarità che lasciano allibiti? Capisco che in democrazia si debba dar spazio a tutti, ma certi limiti di un linguaggio decente, quando superati, non dovrebbero trovare accettazione con la loro pubblicazione nello spazio riservato ai commenti.
Questo mi sentivo di dirle, e spero di averlo fatto con il rispetto che lei si merita.
Con stima.

zagor

Ven, 02/08/2013 - 11:10

Io sono stato un suo elettore e mi dispiace aver votato un evasore fiscale e per questo vale il detto chi rompe paga perchè dopo questa definitiva sentenza Silvio ha rotto la fiducia che io che faccio parte dei milioni di suoi elettori avevo posto in lui e per questo è giustissimo che paghi.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 02/08/2013 - 11:11

Una proposta fuori dal coro. Perché non organizzare cortei in tutte le città e cittadine d'Italia, invitando TUTTI i giudici a dimettersi?

Seroma

Ven, 02/08/2013 - 11:45

Egregio Moichiodi, è molto interessante la Sua analisi, le auguro in seguito che pure Lei riceva tutte quelle attenzioni, ma molto più colpisce il Suo senso della Giustizia, come pure le stesse motivazioni che adduce. Ho anche notato che il Suo alto senso della Giustizia parte da lontano, molto lontano, sicuramente la posizione sociale influenza le Sue decisioni, quel personaggio ha troppo e quindi merita di essere colpito, prende troppi voti, sa comunicare e quindi va punito, insomma ha troppo potere e se questo ha, va punito, colpito, è necessario fargli capire che non è intoccabile. Da tempo in Italia vige il vezzo di trovare un colpevole, non il colpevole, anzi come in questo caso il solo colpevole. Ah che soddisfazione! Come vedo la Sua appagatezza, ora può dormire tranquillo, giustizia è fatta, finalmente, così anche Lei potrà stappare la bottiglia di Champagne ed inneggiare; finalmente tutte le ingiustizie sono state sanate, ora, il tempo ci regalerà un altro nemico, non subito, ma presto arriverà ed anche questo saprà parlare, sarà ricco, sarà famoso e celebre e così via.., e Lei sarà sempre lì, in prima fila, a tifare affinché qualcuno lo fermi. Che bello, Moichiodi, come la invidio, tutta la Sua sicurezza, il Suo alto senso di Giustizia, finalmente sarà ancora appagato, un altro cadrà sotto i Suoi desiderata. Sonni tranquilli, Moichiodi, sogni d’oro.
Seroma

ninmorfeo

Ven, 02/08/2013 - 11:49

Per quanto la destra italiana sia impresentabile, il famigerato 1/3 degli elettori italiani puo' benissimo essere rappresentato dal partito purificato dalla melma.
Il punto è proprio questo: gli elettori non votano per le idee ma per un personaggio.
Quando capirete che la politica non è un fumetto di "supereroi" o una squadra di calcio ?
E se proprio non c'arrivate a capirlo almeno e avete perso l'attaccante trovatene un altro !

thecaliffo

Ven, 02/08/2013 - 11:50

Mah .. vorrei capire cosa c'entrano con Mediaset gli elettori del PDL.
Capisco che senza B il PDL è morto, perchè le marionette non sanno più che fare, ma è stato condannato, punto .. se ne faccia una ragione e si dimetta ... tanto Silvio o non Silvio per l'Italia non cambia niente, siamo e resteremo un paese corrotto che affonda sempre più.

mzee3

Ven, 02/08/2013 - 12:02

miarmill1860@@@@ è con particolare piacere che Le dico che a Lei non darebbero nemmeno la colonia estiva per punizione. Ma per una ragione semplice....semplice.Normalmente una persona intelligente non vota una persona ma le idee che porta avanti. Vota al limite una ideologia,vota un programma e quindi un partito perchè si spera che possa migliorare le condizioni del paese. NON SI VOTA MAI UNA PERSONA perchè altrimenti si ricade a far diventare un paese come la Corea del Nord.Una persona intelligente non fa una questione di persone, il partito, il programma lo devono portare avanti tutti i componenti del partito, se sono capaci e se non lo sono il votante dovrebbe cambiare partito se non altro per coerenza di intenti. Ma chi come Lei vota solo un personaggio non sarà mai in grado di cambiare un paese.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 02/08/2013 - 12:13

Io sono un elettore PDL e non ho subito nessun affronto anzi visto che è un evasore è giusto che paghi.
Tempo fa io nel mio piccolo ho avuto un contenzioso con l'agenzia delle entrate è visto che avevo sbagliato ho pagato il dovuto.
Avete capito ?

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Ven, 02/08/2013 - 12:28

Sallusti. Hanno colpito berlusconi perchè è lui che ha evaso le tasse per proprio profitto. E' ora di finirla di incolpare il PdL il Pd e tutti gli italiani. Io non ho rubato e non mi sento in colpa ..e tu?

Stratocaster

Ven, 02/08/2013 - 12:31

Sta qui la differenza: A fronte, mettiamo la totalità dei 9.923.109 di voti presi nelle ultime elezioni da tutta la dx, ce ne sono oltre il doppio che la pensano diversamente.
Ci ragioni un attimo su dai.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Ven, 02/08/2013 - 12:39

michele lascaro: la sua pena è proprio questa: essere un berlusconiano e non un essere pensante con la propria testa. Cordialità.

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 02/08/2013 - 12:55

@apasque: semplice, non si occupano le piazze con ospizi, olgettine ed evasori.. stia a casa tranquillo!

Ritratto di Geppa

Geppa

Ven, 02/08/2013 - 13:12

L'unica motivazione corrente all'innocenza di Silvio e' che e' una persona in vista, un protagonista delal vita politica italiana e quindi non puo' essere condannato. Complimenti, davvero. Credo che anche Riina pensasse di fondare un partito, cosi' giusto per non andare in galera.

fabiana62

Ven, 02/08/2013 - 13:19

Sallusti dai le palla alla santanchè, le reclama

William_67

Ven, 02/08/2013 - 13:29

no il pdl non puo subire questo affronto, ma per dio parlamentari del pdl insorgete, all'opposizione subito

Pluto 2012

Ven, 02/08/2013 - 13:34

Berlusconi potrebbe fare ricorso alla Corte di Strasburgo, ma non credo che gli convenga perche se anche qualla Corte dovessedargli torto non potrebbe più prendersela con il magistrati italiani politicizzati

luigi civelli

Ven, 02/08/2013 - 13:44

E di tutti i milioni d'Italiani che non l'hanno votato, e sono la maggioranza,che ne facciamo?

franco@Trier -DE

Ven, 02/08/2013 - 14:01

direttore, se ha commesso un reato deve pagare come un qualsiasi cittadino, mica lo avranno condannato senza prove e se fosse cosi cosa ci stanno a far gli avvocati difensori?Capisco è simpatico ricco, anziano amato da molti italiani ma se ha sbagliato deve pagare.Il partito è una cosa la persona una altra.

massimo56

Ven, 02/08/2013 - 14:10

Direttore, non ho visto cenni ad un altro pericolo, molto grave ed imminente secondo me: il rischio carcere c'è ed è concreto, purtroppo. Sono infatti più che certo che una volta decaduto da senatore Berlusconi verrà colpito da una puntuale misura cautelare - ovviamente il carcere - in relazione comunque a qualche altra indagine milanese che salterà sicuramente fuori.
magari X un giorno ma la boccassini o qualche altro suo compagno - in tutti i sensi - non si lascerà sfuggire l'occasione.
temo che il peggio debba ancora arrivare...

Ritratto di woman

woman

Ven, 02/08/2013 - 14:37

Sallusti, prenda lei le redini del partito, ci vuole una persona tosta, e lei lo è; anche Malan mi sembra tosto: insomma, il popolo dei moderati esiste e deve dimostrare agli stalinisti che non si lascia mettere in un angolo.

steacanessa

Ven, 02/08/2013 - 14:44

I penosi ed ignobili commenti dei sinistri di merenda sono perfettamente in linea con la loro (dei sinistri) pochezza intellettuale.

RenzoTra

Ven, 02/08/2013 - 14:44

Questa condanna e la prima di una lunga serie, adesso che non puo' piu' dare le carte diventa difficile infinocchiare i giudici e due terzi degli italiani.

unosolo

Ven, 02/08/2013 - 15:06

i primi ad essere soddisfati , guarda caso ,sono ex sindacalisti e vecchi politici veterani del PCI , in aggiunta quei pochi socialisti che all'epoca del Craxi si sono nascosti e oggi mangiano con loro. Sono i stessi che hanno sempre ostacolato la crescita in ITALIA del lavoro , hanno sempre protestato e salvaguardato solo e soltanto i dipendenti della P.A. e tutti i ministeriali , hanno preferito che non produceva a chi dava PIL .
Gioire di una condanna , di un imprenditore ,Grande imprenditore,
dopo aver costretto altre aziende a fuggire all'estero per troppe tasse o vendere aziende con marchi storici , che fine in mano a chi non ha mai lavorato , gente insediata da sempre a spese dello stato e lo stato che tassava lavoratori e imprenditori per pagare lauti stipendi e pensioni d'oro , che sia questo il nocciolo che ha fatto scattare la condanna ? certo che il dubbio lo mette.

INGVDI

Ven, 02/08/2013 - 15:13

L'Italia è malata di antiberlusconismo. E' il cancro di questo Paese. Spero proprio che quanto accaduto dia spinta e vigore alla rivoluzione liberale iniziata e non conclusa da Berlusconi. Spero anche che i crimini e le ingiustizie (non solo nei confronti di Berlusconi)della magistratura vengano a galla e denunciati alla Corte Europea.

cicero08

Ven, 02/08/2013 - 15:44

Tutti questi servi sciocchi (per intenderci quelli che prima scrivono "il prof. Coppi accusa il P.G...." e poi censurano i commenti sarcastici sul punto), sono sempre stati i veri nemici dell'ex cav. che si deve liberare di questi adulatori per convenienza perchè, come è costretto a constatare in queste ore, la dura realtà è ben altra...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 02/08/2013 - 16:02

X no_balls : certo che la cassazione è in mano ai comunisti ! La prova ? Se non fosse così non avrebbe dato ragione alle toghe rosse milanesi. Mi stupisce che un così semplice sillogismo debba essere spiegato.

armateviola

Ven, 02/08/2013 - 17:28

Berlusconi ha dato molto a questo paese, televisioni, lavoro, buongoverno, il milan, e non da ultimo 9 miliardi di euro nelle casse dello stato. Mediaset, Mondadori, e tutto quello che lui ha realizzato sono realtà PULITE.
Se anche ne avesse trattenuti 7 milioni, cosa che non è stata dimostrata fuori di ogni ragionevole dubbio, meriterebbe comunque una medaglia d’oro, non certo la galera.
Ma siamo sempre in Italia..

ilGossip

Annunci