Cefalù, bullismo: dodicenne tenta di darsi fuoco
Maltempo, 3 persone salvate dai soccorsi
Maltempo mette in ginocchio il Nord Italia. Il video racconto
Esplode impianto di gas in Austria, a rischio rifornimenti in Italia
Maltempo, lo straripamento del fiume Enza
Naziskin, perquisizioni in provincia di Varese

Spot della Kyenge: "Gli immigrati sono una risorsa"

Candidata per il Pd, il neo ministro per l'integrazione Cecile Kyenge spiegaa il programma per aiutare gli immigrati: libera circolazione, nuova legge sulla cittadinanza e l'abrogazione della Bossi-Fini - a cura di Bobomatto

Commenti

gneo58

Lun, 29/04/2013 - 12:36

io ne faccio a meno di certe risorse - grazie
cordialita'

acam

Lun, 29/04/2013 - 12:43

l'autogol di enrico, con 4 milioni di disoccupati di cui 38% di giovani le risorse non abbiamo bisogno di importarele

BlackMen

Lun, 29/04/2013 - 12:46

Giustissimo....uno status non può costituire reato. Quella legge è ridicola!

vivaitaly

Lun, 29/04/2013 - 12:50

Da quale pianeta scende questa, gli immigrati sono una risorsa. Anzi e' tutto il contrario, gli immigrati sono un svantaggio e un danno, perche' tende a distruggere una cultura, tradizioni, valori Cristiani e razza. Basta vedere gli stati uniti cosa sta diventando dopo che e' diventata multietnica. La Gloria dell'America era quando era composta solo da Europei. NOn dico questo perche' sono razzista ma perche' non si devono distruggere le culture e le razze.

Triatec

Lun, 29/04/2013 - 12:51

Un buon programma per ridurre l'Italia come il Congo!

vivaitaly

Lun, 29/04/2013 - 12:51

Questa vuole veramente distruggere l'Italia, che ideologia malvagia. Per favore fermatela.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Lun, 29/04/2013 - 13:14

Sicuramente sono una risorsa se rispettono le leggi del paese che li ospita. Ma ho un dubbio. L'alta carica che lei ha ricevuto dal ns. Governo, serve per portare più voti al PD e non per la sua personalià politica?

Ritratto di mirosky

mirosky

Lun, 29/04/2013 - 13:15

effettivamente la bossi-fini fa cacare..

laura

Lun, 29/04/2013 - 13:20

La congolese, prima di sparare cazzate, tiri fuori i numeri: COSTI, quelli veri :sanita', scuola, sussidi per pagare affitto e bollette, pensioni sociali agli ultra sessantacinquenni (grazie ad AMATO-PRODI-FERRERO) carceri, polizia, accoglienza, rimpatri, mantenimento nei CIE, mantenimento di sana pianta di una marea di minori non accompgnati (non si capisce perche' non siano in grado di affrontare il viaggio di ritorno, visto che hanno fatto quella di andata) ecc. ecc.. TASSE: quante ne pagano, visto che di solito hanno famiglie numerose e lavora (quando va bene) solo uno e sono esenti da tutto? E che dire dei clandestini? Lo sa la congolese, quanto costano alla collettivita', anche in termini di danni all'economia? Perche' questi numeri non vengono mai resi noti? Perche' il conto e' in profondo rosso. Negli altri paesi hanno gia' iniziato ad aggiustare il tiro, ammettendo che gli immigrati mettono sotto pressione i servizi pubblici e COSTANOOOOO!!!! CAPITO?????Invece in Italia, visto che siamo in pieno boom economico hanno pensato bene di mettere un'immigrata a dettare legge in casa nostra. ROBE DA MATTI!!!

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 29/04/2013 - 13:24

Fermatela prima che faccia disastri più di quanti già ne abbiano fatti a sinistra, aprendo le porte a tutti gli sbandati del mondo! Se io entro in casa d'altri mi mettono in galera. Loro entrano illecitamente in casa nostra e dobbiamo anche essere contenti! Fermatela.

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Lun, 29/04/2013 - 13:30

Cara Dottoressa: sono d'accordo con Lei, ma solo se lavorano e rispettano le nostre leggi !!!
Noi Italiani non siamo mai stati razzisti ma, chi viene nel nostro paese deve, prima di pretendere, lavorare e sudarsi ciò che chiede: non Le pare ?

tizsan

Lun, 29/04/2013 - 13:31

Io delle risorse che ci propina questa qui ne faccio volentieri a meno.
Basta immigrazione.
Torna al tuo paese.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 29/04/2013 - 13:32

Il partito dei komunisti non ha mai portato benessere da nessuna parte del mondo,e visto che questa vuole integrare vada al suo paese ad insegnare come ci si dovrebbe comportare in Italia.Questo spot porta solo rancore e basta.

forzatricolore

Lun, 29/04/2013 - 13:42

Siete talmente ben organizzati nel portare via il lavoro agli italiani con "caporali" che si sostituiscono ai sindacati italiani per non creare PROBLEMI ai datori di lavoro italiani che ormai la minoranza di lavoratori siamo NOI ITALIANI. E so di tanti fenomeni di RAZZISMO nei confronti di lavoratori italiani alla ricerca disperata di lavoro rifiutati per poter assumere al loro posto solo lavoratori stranieri. Occorre che gli imprenditori italiani abbiano un'ETICA, una COSCIENZA e l'INTELLIGENZA di assumere ITALIANI ad ogni costo. Siamo arrivati talmente alla frutta con questa politica del fabbisogno di lavoratore straniero che bisognerebbe imporre per legge che imponga una percentuale di lavoratori italiani per attività.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 29/04/2013 - 13:46

C'era da immaginare una cosa del genere e temo che questo sarà solo l'inizio. In un momento come questo, dove tutte le nazioni Europee stanno limitando l'immigrazione Comunitaria (non Extra sia ben chiaro) noi cosa facciamo ..... mettiamo un Ministro del Congo che per prima cosa ci viene a raccontare che gli immigrati sono una mano santa per noi Italiani e ce lo spiega anche con uno spot, che non si sa bene da chi sarà pagato.
Faccia la cortesia,caro Ministro, se ne torni in Congo a curare
i suoi connazionali e lasci che gli Italiani si arrangino da soli: noi non abbiamo proprio bisogno di nessuno, men che meno altri immigrati oltre a quelli che già abbiamo e che dobbiamo pure mantenere.

vince50

Lun, 29/04/2013 - 14:03

"Per l'Italia gli immigrati siano una risorsa"?,sono le semplici e false dichiarazioni comunistoidi e non avevo dubbi che avesse la tessera PD.Per tentare di capire cosa dice una/uno sinistrato c'è un metodo molto semplice,è sufficiente ribaltarne il significato di 180°.In questo caso la soluzione dell'anagramma è il seguente:l'Italia è una risorsa per gli immigrati.

il sorpasso

Lun, 29/04/2013 - 14:03

Con la ns. disoccupazione non è il caso di nuove risorse.

gimuma

Lun, 29/04/2013 - 14:08

Erano una risorsa alcuni anni fa..ora sono un problema per tutti noi e se non tene sei accorta e' solo un problema di ritardo mentale ( in senso buono s'intende), di cui il tuo partito di riferimento s'e' sempre distinto nella sua storia politica...Siete incorreggibili purtroppo...e' una questione genetica..siete fatti cosi';un danno per la societa'!

CARMELO 69

Lun, 29/04/2013 - 14:12

Se io entro in casa d'altri senza permesso mi mettono in galera.

agosvac

Lun, 29/04/2013 - 14:14

Che gli immigrati legali possano essere una risorsa per tutti i paesi è vero. Ma la Bossi/fini si rivolge solo all'immigrazione illegale e questa non è una risorsa per nessun paese. Tra l'altro in nessun paese nè europeo nè extra europeo c'è la cittadinanza automatica per figli di extra comunitari che non abbiano già la cittadinanza anche se nati nel paese ospitante!!! Se sei cittadino italiano allora anche tuo figlio lo è, se non sei cittadino non può certamente esserlo tuo figlio, mi sembra così ovvio che qualsiasi persona intelligente lo dovrebbe capire!!!

Max Devilman

Lun, 29/04/2013 - 14:17

In Svizzera è stato proposto dall'UDC (destra Svizzera) un referendum per limitare i permessi di lavoro ai cittadini Europei, soprattutto Italiani. Sapete cosa succederà??? Che questo referendum verrà vinto e votato dalla quasi totalità degli Svizzeri. E sapete cosa ne penso? Che hanno solo ragione a farlo, qui invece abbiamo italiani che per difendere i propri privilegi votano contro i loro stessi cittadini e il loro modo di vivere.A parole tutti a difendere ROM e extracomunitari basta che però vivano lontani dai loro quartieri "IN". Un paese di benpensanti, e guardacaso tutti di una sola parte politica, e guardacaso tutti di ceto alto (posto statale/multinzionale garantito da nepotismi e appartenenza a famiglie "bene")

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 29/04/2013 - 14:24

Io spero tanto che si torni presto a votare. Chissà, ogni tanto i sogni si realizzano e il mio sogno è un governo che riesca finalmente a bloccare le immigrazioni selvagge e rispedire a casa tutti gli irregolari. Una parolina sui "regolari": siamo sicuri che siano veramente regolari? Io un controllino lo farei anche sulla congolese...

Boxster65

Lun, 29/04/2013 - 14:26

Eh siamo messi bene!!! Figuratevi a Milano con Pisapippa tra un po' ci esproprieranno le case per darle agli amici del sindaco, i ROM. Per quanto mi riguarda prima del 1990, cioè prima che arrivassero i primi emigranti dall'Albania.... si stava moooolto meglio. Altro che risorsa.... gli emigranti che arrivano qui sono una calamità. Che tornino tutti a casa loro, ROM e magrebbini in testa!!

Holmert

Lun, 29/04/2013 - 14:30

Oh bongo bongo bongo
stare bene solo al Congo
non mi muovo no no,
bingo bango bengo
molte scuse ma non vengo
io rimango qui.
no bono scarpe strette, saponette
treni e tassi',
ma con questa sveglia al collo
star bene qui....Ed invece eccoli qua in Italy, che diventano oculisti ed anche ministri. Vacci a capire ,vacci.L'Italy è vero è capace di fare miracoli.L'ombelico del mondo.

zipala'

Lun, 29/04/2013 - 14:30

Sicuramente si...........quando se ne vanno e tornano al loro paesello.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 29/04/2013 - 14:31

Piu che risorse saranno zavorre.Qui ci stanno rovinando anche la buona scrittura italiana.

zipala'

Lun, 29/04/2013 - 14:32

Certo, solo quando ripartono.

qualunquista?

Lun, 29/04/2013 - 14:32

L'integrazione passa attraverso la volontà di integrarsi, la lingua ne è la cartina al tornasole; ho conosciuto molti immigrati, anche neri, che parlano italiano correttamente dopo 3 - 5 anni di permanenza nel nostro Paese, davvero non c'era un ministro - simbolo migliore?

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 29/04/2013 - 14:44

ABITUDINE DEL PD (KOMUNISTA) ANCORA DEFINITIVAMENTE NON MORTA,
NULLA CONTRO QUESTO MINISTRO DI COLORE. ANZI BENVENUTO. MA SORGOMO SERIE PERLPLESSITA' PERCHE' INDIRETTAMENTE IL PD, COME AL SOLITO, CERCA NUOVI ADEPTI PER I SUOI FINI PER LE PROSSIME ELEZIONI. e QUESTO E' UN FATTO GRAVISSIMO AL GIORNO D' OGGI QUANDO NON DOVREBBERO RICORRERE ASSOLUTAMENTE TATTICHE VANTAGGIOSE SOLTANTO PER "ACCALAPPIARE" POVERA GENTE STRABIERA GIA' AMPIAMENTE ASSISTITA DALLA DEMOCRAZIA ITALIANA ED ANCHE DAI PARTITI DI DESTRA.QUESTO E' L'0NICO "NEOKGB VELENOSO" ANCORA DEL PD. E DEL NUOVO GOVERNO.VORREI RICORDARE A QUESTO NUOVO MINISTRO CHE NON E' SOLO IL PD. CHE DIFENDE LORO MA E' TUTTO IL POPOLO ITALIANO E PARTITI DI DX CHE PAGANO FIOR DI TASSE E SACRIFICI INFINITI.

Fracescodel

Lun, 29/04/2013 - 14:44

Tutti dovrebbero vedere questo video...per capire come sia raccapricciante la politica del PD. Tutte richieste di diritti e prebende, ma neanche un'onere o un segno di responsabilita'. Vogliono venire in Italia, ricevere, e ricevere subito...come se gli fosse dovuto. Non posso ma che unirmi a chi dice: fuori dall'Italia gli stranieri senza risorse vere (un ingente gruzzolo come pegno di indipendenza, e/o che aprano un'impresa che dia lavoro ad italiani). L'immigrazione e' piu' un fenomeno destabilizzante che di risorsa.

lamiaterra

Lun, 29/04/2013 - 14:48

QUESTA CONGOLESA VADA NELLA SUA TERRA A PORTARE ARRICCHIMENTI E RISORSE CHE PER ITALIA CI PENSIAMO NOI ITALIANI. ----

Fuori dall'Italia tutti gli ospiti non invitati e non graditi. A noi Italiani gli arricchimenti degli invasori stranieri non servono perché quelli nostri ci bastano e avanzano.

L Italia è la terra dei nostri Padri e gli Italiani non regalano la terra dei loro padri altrimenti i nostri morti si rivolteranno nelle loro tombe.

Questa bestiale e massiccia invasione straniera Iniziata da fuorilegge clandestini sta portando la guerra in casa nostra.

----- Ora in tutta l Italia dal nord al sud è una bomba sociale innescata e pronta a scoppiare. Tutto questo gli Italiani non gliela perdoneranno.

labrador

Lun, 29/04/2013 - 14:58

potevano risparmiare un ministero e di conseguenza dei soldi che sarebbero andati agli italiani, comunque vorrei dare un consiglio alla neo eletta, se ne torni nel suo paese e si faccia eleggere al parlamento, se ci riesce, e faccia lì le leggi per l'integrazione delle varie etnie del suo paese e dimentichi la grande risorsa che i clandestini sono per l'Italia, alle nostre risorse siamo in grado di pensarci da soli..

vivaitaly

Lun, 29/04/2013 - 15:18

Ci vuole una legge ancora piu' dura contro gli immigrati e clandestini.

pajoe

Lun, 29/04/2013 - 15:42

Aspetta! Adesso che hanno chi li rappresenta, addirittura, in Parlamento, vedrai come si ringalluzziranno, la grande Oriana Fallaci,cittadina del mondo, l'aveva previsto.

paci.augusto

Lun, 29/04/2013 - 15:44

Altra povera mentecatta che fà il paio con la Boldrini! Di queste risorse possiamo fare tranquillamente a meno ed avremmo centinaia di migliaia di cialtroni in meno in giro per l'Italia; ladri, accattoni, venditori abusivi totali ed evasori totali, criminali vari ecc.. Di sicuro non perdiamo scienziati né personale specializzato! In Italia devono poter venire SOLO chi ha permesso di lavoro e documenti in regola! TUTTI GLI ALTRI FUORI!!!

gianni59

Lun, 29/04/2013 - 15:50

è così...chi manda avanti le fabbriche, le piccole imprese, la raccolta agricola(uva da vino, frutta, pomodori...), chi fa i lavori più umili e ci accompagna per strada quando siamo vecchi e rinc......?

swiller

Lun, 29/04/2013 - 15:52

Risorse.... no grazie.

pajoe

Lun, 29/04/2013 - 16:07

Al punto in cui siamo,l'Italia, che non è Nord America e nemmeno Australia,dovrà fare i conti oltre che con l'economia, anche con lo spazio vitale,già sopraffollato e per giunta con gli altri Paesi dell'Unione Europea che non vogliono assumersi più l'onere di ospitare immigrati,naufraghi!!??Rom, Sinti e profughi.

Ritratto di chris_7

chris_7

Lun, 29/04/2013 - 16:08

sono risorse raga!!! nn cacciamoli:svaligiano solo le case e nn ti fanno uscire tranquillo/a la sera. bazzecole x i sinistronzi, mi chiedo perhcè nn ne ospitino 20-30 nelle ville dei deputati PD in 50 per la boldrini che li adora

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Lun, 29/04/2013 - 16:20

Egregia sig. Ministro,il suo partito non riesce a convincere gli Italiani ,allora mandando avanti lei tenta di convincere chi Italiano non è,ma siccome sono convinto che siete un popolo intelligente,prima o poi vi accorgerete che vi stanno usando con promesse e discorsi scritti sulla sabbia.Non siamo razzisti ma penso che con questa logica perversa tutta sinistra e cattocomunista,non otterrá altro risultato di metterci gli uni contro gli altri,cioè una guerra tra poveri.Se va avanti così,faremo la fine degli Indiani d'America,scompariremo,ma siatene certi,venderemo cara la pelle.

Tarantasio.1111

Lun, 29/04/2013 - 16:25

Praticamente se vogliamo entrare nel suo paese dobbiamo rispettare, giustamente, le sue leggi interne, loro no. Loro vengono a casa nostra si siedono alla nostra tavola e ci dicono che quella casa è anche loro, anzi ci impongono le loro usanze ( per ora ) in seguito ci imporrano le leggi fatte da loro per noi le vogliono fare loro. Ma chi cazzzzo è questa, torni al suo paese al più presto e metta le cose a posto in quel paese, se glie lo permetteranno... perche là dove è nata lei la saprebbero rendere utile sì. Nei campi a zappare la terra. Certo che Letta, questo non ce lo doveva fare!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Lun, 29/04/2013 - 16:34

Risparmiamo risorse: tagliamo il Ministero all'Integrazione.

Un Lettore

Lun, 29/04/2013 - 16:37

Scusi gianni59 ma, quando non c'erano tutte queste "risorse", come facevamo, da soli, a mandare avanti le fabbriche, le piccole imprese, la raccolta agricola (uva da vino, frutta, pomodori...), chi faceva i lavori più umili e chi accompagnava per strada i nostri vecchi anche se rimbambiti?.
Eppure abbiamo avuto uno sviluppo che ora, con tutte queste "risorse" disponibili, ci sognamo.
Ora stiamo capendo che il bilancio di tutto ciò è assolutamente in passivo, ma ormai è troppo tardi.
Altri Paesi, con ben altra organizzazione e mentalità che la nostra, ci hanno preceduto in questa direzione e ne hanno dichiarato il totale fallimento.
Ma noi, imperterriti, sempre avanti.
Prima o poi andremo a sbattere.

Ritratto di etasrl

etasrl

Lun, 29/04/2013 - 16:47

andiamoci piano con la cancellazione di leggi esistenti che hanno permesso l'arrivo ad un ministero della Repubblica di un cittadino di nuova registrazione perchè combattivo determinato e valido :direi che le leggi esistenti hanno provato in questa Signora l'assoluta validità per questo momento storico.
il punto d'arrivo finale potrà essere ancora più stimolante ma tutti i progressi richiedono tempo e sacrifici :che DIO ci guardi dalla tentazione del tutto subito garantito ,automatico e senza meriti ,sarebbe un assurdo tradimento dei principi sani di ogni società forte e giusta.

pc1966

Lun, 29/04/2013 - 16:48

Attenti Italiani, questo ministro è stato messo li per dividere il popolo italiano, cosi succede qui in Francia.
questa gente di sinistra vuole il diritto di nazionalità con la nascita sul territorio, vuole il voto, vuole il potere,sarete divisi ben presto da tutti questi temi, che offuscheranno i veri problemi dell'Italia.Attenti al modello francese, un pericolo per l'intera europa.Fermateli subito più aspettate più saranno numerosi.Come qui in Francia.Fate il calcolo dare avere, tra tasse pagate dagli stranieri e agevolazioni varie, aiuti vari, case, assistenza sanitaria,centri di accoglienza, vedrete che sorpresa.Per poter mantenere il sistema sociale e amministrativo cosi inteso dalla sinistra, dovremmo avere una crescita annua a 2 ciffre, non è più possibile, andiamo diretti all'espropio dei nostri beni , del nostro guadagno, sudato con ore e ore di lavoro con prese di rischio importanti. Distruggeranno lo spirito di Impresa,nessuno farà impresa per mantenere questa gente.
Attenti Italiani Dobbiamo reagire subito, per fermare la malattia

Giunta Franco

Lun, 29/04/2013 - 16:49

Speriamo che questi nuovi ministri non incomincino a sperarne una al giorno ... dovrebbero tacere almeno per tre mesi e lasciar lavorare il premier.

patriota267

Lun, 29/04/2013 - 17:08

Gli immigrati clandestini devono essere espulsi immediatamente dopo che hanno toccato il suolo nazionale.

Ginuz

Lun, 29/04/2013 - 17:43

Fatevene una ragione il futuro è multietnico, ficcatevelo bene su per la testa . Alla facciaccia vostra! Per ogni extracomunitario che arriva farei andare via un razzista.

tiptap

Lun, 29/04/2013 - 17:45

Primo: di immigrati regolari si può discutere, ma i clandestini FUORI dall'Italia, con accompagnamento coatto IMMEDIATO, compresi i carcerati, che vadano a scontare la pena nelle galere loro.
Secondo: integrazione vuol dire: - conoscere BENE la lingua italiana; - dichiarare "esplicitamente", per iscritto, di accettare e rispettare "completamente" TUTTE le nostre leggi, soprattutto quelle che differiscono dalla loro tradizione; - in particolare, per arabi, africani, musulmani in genere, dichiarare "per iscritto" di riconoscere i diritti delle donne in tutto e per tutto eguali a quelli degli uomini, secondo tutte le nostre leggi; - infine, impegnarsi, sempre per iscritto, a rispettare e non contestare TUTTE le nostre tradizioni, soprattutto quelle religiose: se non gli piace vedere il crocefisso nelle aule o il presepe nelle scuole SE NE TORNINO A CASA LORO. Insomma, sono loro a doversi integrare, non noi, sia chiaro!

maurizio50

Lun, 29/04/2013 - 17:48

Per il momento gli immigrati ci hanno portato accattoni per le strade, spaccio di droga in tutte le città in quantità industriale, spese sanitarie folli e bambini nati a spese del contribuente italiano. Dove siano le risorse ancora non si vedono!!

plaunad

Lun, 29/04/2013 - 17:54

C'é ancora qualcuno che osi dire che Oriana Fallaci era solo una povera pazza visionaria......?

gianni.g699

Lun, 29/04/2013 - 18:00

gianni59 ... ma che ca..o stai dicemdo !!! prova a mandare un italiano a cercare lavoro in un ufficio di collocamento e guarda quanti lavori da immigrati gli propongono nel caso ve ene siano !!! ZERO anche se ci sono !!! ZERO capito !!! e questo per darli solo agli immigrati e poter dire che gli italiani non hanno voglia di fare i lavori che fanno gli immigrati !!! il giochino sporco è andato avanti fin troppo, ora basta !!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 29/04/2013 - 18:08

I problemi portati dall'immigrazione sono molto maggiori dei vantaggi. I vantaggi sono solo per chi li sfrutta, e fa i soldi, le carceri sono piene di stranieri il60%, ti svuotano le case, gestiscono spaccio e prostituzione, producono e vendono in nero tarocchi, mungono le risorse sociali. E qui mi fermo se no continuo all'infinito. Le vacche grasse sono finite, fora dai ball, che non c'e' ne piu' nemmeno per noi.

james baker

Lun, 29/04/2013 - 18:24

Questa donna non conosce l'italiano : il titolo dello spot riporta "" SIANO "". Senza spiegare la differenza che c'é con "" SONO "", in Italiano si dice invece che : non abbiamo bisogno di lezioni da nessuno : sappiamo fare i figli, le pulizie, gli oculisti, la pasta asciutta, le banane split, le noccioline arrosto e ... tante altre cose ancora ... MEGLIO DI LEI e meno caro. -james baker-.

vince50

Lun, 29/04/2013 - 18:28

Quello chi me fa letteralmente imbestialire è che si tenti di giustificare le porcate più immonde dicendo:futuro multietnico,ma come c***o si fa!.Chi non ha un lavoro sicuro e legale,in Italia non ci deve entrare punto e basta.Ecco perchè quando sbarcano fanno il segno di vittoria,perchè sanno molto bene di che pasta siamo fatti a differenza di altri stati amministrati da persone con quattro palle.Chi lavora e si mantiene!!!sia il benvenuto,ma tutta l'altra immondizia coccolata dai rossi malefici deve sparire.Non abbiamo bisogno di rom,di farabutti e assassini dell'est,ne tantomeno spacciatori ad libitum.Società multietnica non significa affatto essere senza co****ni,ma rispettare e farsi rispettare e chi non condivide nella cuccia da dove è arrivato.Tutto il resto sono soltanto cazzate e teorie del fondo schiena.

WSINGSING

Lun, 29/04/2013 - 18:31

Gli Immigrati una risorsa? Una balla così l'aveva già pronunciata Ciampi.

Rey22

Lun, 29/04/2013 - 18:32

Abrogare la legge fini-bossi vorrebbe dire che la droga potrà circolare liberamente e non sarà possibile condannare chi la detiene... Vi sembra giusto?

ney37

Lun, 29/04/2013 - 18:37

A breve le dimissioni (si spera) di questo tutor per clandestini e l'Italia ringrazierà.

CosaStiamoAspettando

Lun, 29/04/2013 - 18:39

Se la merda che viene proposta in questo video dovesse passare, abbandonerò questo schifo di paese e non farò mai più ritorno. Che restino qui a scannarsi gli ignoranti, i criminali, i corrotti, i politici, i padroni vecchi e nuovi e gli immigrati

luigi civelli

Lun, 29/04/2013 - 18:39

Belle idee,espresse in ottimo italiano,cosa non scontata per tanti parlamentari;speriamo che riesca a realizzarle.
Allez,Cécile!

ney37

Lun, 29/04/2013 - 18:40

Voglio Toni Iwobi come ministro per l'integrazione.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 29/04/2013 - 18:43

Con l'abrogazione della legge Bossi-Fini, con una nuova legge sulla cittadinanza e con la libera circolazione degli immigrati, che, uniti al progetto della Boldrini di "consegnare le chiavi dell'azienda Italia ai migranti, perchè gli immigrati sono il futuro, sono il valore aggiunto" ci troveremo con un'Italia monocromatica: tutta di colore nero o comunque molto abbronzata...

Maura S.

Lun, 29/04/2013 - 18:45

signora ministra, al momento abbiamo altri problemi da risolvere, lasciamo perdere gli immigrati ora che non c'e' lavoro per anche i nostri italiani. Quando sara' ora se ne riparlera' non ci rompa i coglioni.

gibuizza

Lun, 29/04/2013 - 18:47

Più che uno spot mi sembra una "crozzata" che fa tanto rima con stronz...

igiulp

Lun, 29/04/2013 - 18:53

Una piccola notizia. Il 65% dei detenuti nelle carceri di Busto Arsizio è costituito da STRANIERI ! Ecco il loro grande contributo al nostro benessere !!!!!!!!

Ritratto di Tulipano Nero

Tulipano Nero

Lun, 29/04/2013 - 18:56

La Legge Bossi/Fini non solo va mantenuta ma va anche asprita, ci vuole il Pugno di Ferro in questo paese, la vogliono capire i Politici o NO !?!?!?

nathan jessup

Lun, 29/04/2013 - 18:57

Vedo che c'è qualche imbecille che non legge la storia. I Francesi e gli Inglesi hanno aperto le porte solo a cittadini delle loro colonie, quindi già parzialmente integrati. E nonostante questo comunque continuano ad avere problemi. Noi invece abbiamo aperto le porte a tutta la feccia del mondo. Ma se ne volete degli altri fate pure. Vedrete quando sarà operativo il decreto svuota-carceri quanta feccia uscirà e tornerà a delinquere. Ma importante è che abbiano il voto e così possano darlo ai comunisti. FUORI DALLE PALLE. E se volete altri negri, trasferitevi nei loro paesi, che là ce ne sono tanti (ancora per poco)

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 29/04/2013 - 18:58

Signora Kyenge, non dica puttanate. Gli immigrati sono una risorsa quando questi hanno un lavoro, altrimenti sono delle sanguisughe. Gli immigranti spediscono nei loro paesi di origine dai Dieci a Dodici Miliardi di Euro all'anno, che non vengono contabilizzati, perchè sono la maggioranza in nero. Importano i loro prodotti per la vendita per poco più un centinaio di Milioni. Per il Quaranta percento sono degli ambulanti i quali lavorano in proprio e non pagano tasse.

Ritratto di mambo

mambo

Lun, 29/04/2013 - 19:00

Si, sono una risorsa, ma per i paesi di origine, considerato le rimesse di milioni di Euro che mandano a casa. Lavorano per la maggior parte in nero, non pagano tasse, ricevono aiuti e contributi da parte dei comuni che noi tutti dobbiamo ripianare. E non solo. Noi disoccupati con o senza cassa integrazione.Non era questo il momento per fargli anche un ministro. Non abbiamo soldi per noi e dobbiamo provvedere all'accoglienza. Ma la sinistra ha bisogno dei loro voti per andare al potere. Ecco dove è lo schifo!

Ritratto di mambo

mambo

Lun, 29/04/2013 - 19:07

Quanta pubblicità le faranno a questa ministra per convincerci ad accettarla? Che palle!!! L'Italia è ormai satura di immigrati. BASTA.

dente89

Lun, 29/04/2013 - 19:17

da gente che spara alle forze dell'ordine del proprio paese cosa ci si può aspettare? 2 parole: che schifo. Tra l'latro in un momento come questo, in cui le casse dello stato piangono, un ministro italiano per lo meno avrebbe speso i nostri soldini in Italia... questa li darà ai suoi connazionali. Senza considerare l'altro ++++++ (la parola ministro vicino a sta gente mi risulta cacofonica) tedesco.

Max Devilman

Lun, 29/04/2013 - 19:21

@Ginuz: l'unico commento razzista e anti-Italiano è il tuo, quindi, come hai detto, fai pure le valige, ti consiglio l'Africa dove troverai un sacco di gente che la pensa come te, verrai accolto benissimo, mi raccomando il crocefisso al collo.

james baker

Lun, 29/04/2013 - 19:29

pc1966 - leggete per favore il post di questa persona. Giusto questa mattina ho parlato a lungo con un amico in Francia e mi ha detto esattamente le stesse cose, ed anche di più : mi ha ricordato che questa Kyenge é allieva della Turco. Intelligenti pauca. -james baker-.

lamiaterra

Lun, 29/04/2013 - 19:35

LA NERA DEL GONGO SI E' BEVUTO IL CERVELLO. --- ENRICO LETTA COMINCIA MALE. ----- AL SOLITO I COMUNISTI CI RICASCANO SEMPRE CON QUEST’ALTRA POLITICANTE NERA. DA RICORDARE CHE PIU' DI 20 ANNI ADDIETRO I COMUNISTI MANDARONO IN EUROPA LA NERA "DACIA VALENT". ----- RICORDATE ERA QUELLA CHE DICEVA "ITALIANI BA-STA-RDI e ITALIANI DI MER-DA"

lamiaterra

Lun, 29/04/2013 - 19:42

NUN S A DA TIGNE E NERO MAI ER SENATO --------

Ho visto un ber pezzone e travertino
de bianc antico mezzo sotterato
sopra na scritta de vecchio latino

NUN S A DA TIGNE E NERO MAI ER SENATO

Mentre che me guardavo sto pietrone
immagginanno Roma er su passato
me s avvicina n vecchio cicerone

Ariecchine n artro tutto mbambolato
Ma o sai perchè sta pietrasta nterata

Perchè se se tira fora e s arivorta
come fosse che so na gran frittata
poi vedi te da sotto che te sorta

Vermi Vermetti e Bacarozzi Neri
e Merde schiacciate tanto tempo fa

che te ponno fa capì com era ieri
proprio se je dai modo de fatte governà.

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 29/04/2013 - 19:53

Signora per piacere stia buona e non rompa con il diritto di cittadinanza, semmai ci penseremo dopo, quando ci avanzeranno dei soldi.

saustria

Lun, 29/04/2013 - 22:43

Se avessi tempo, mi piacerebbe rispondere ai commenti, uno per uno.
Ma mi limito a questa riflessione:
Quanti italiani sono emigrati e hanno contribuito a rendere ricco e migliore il paese che li ha accolti?

(P.S. Vivo e lavoro all'estero e sono felice di non essere stato trattato così come invece pare avrebbero fatto tanti di quelli che hanno scritto commenti impauriti, arrabbiati, razzisti, ignoranti, superficiali).
Cordialmente!

saustria

Lun, 29/04/2013 - 22:50

Pacificazione?
Ma quanti razzisti e quanti violenti?

piedilucy

Lun, 29/04/2013 - 23:05

UNA RISORSA? SONO IL CANCRO DELL'ITALIA...LA ROVINA SIA GEOGRAFICA, FINANZIARIA, DELL'ITALIA...E CHE DIRE DELLE CITTA' DETURPATE DA QUESTI ZOZZONI?CHE URINANO PER STRADA, SPUTANO SI UBRIACANO ....BISOGNEREBBE FARE UN MINISTRO PER IL RIENTRO A CASA IN MASSA DI QUESTE RISORSE DI CUI GLI ITALIANI POSSONO SICURAMENTE FARE A MENO

piedilucy

Lun, 29/04/2013 - 23:18

PER Ginuz IO INVECE MANDEREI TE IN CONGO OPPURE A BURKINA FASO...NON HAI BISOGNO DI MANDARE VIA UN RAZZISTA PER OGNI EXTRACOMUNITARIO CHE ARRIVA ORMAI SIAMO SOMMERSI DALLA FECCIA E I RAZZISTI SONO AD UN RAPPORTO DI UN RAZZISTA MILLE FETOSI

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 30/04/2013 - 14:28

nathan jessup 29/04 18:57 scrive: "Vedo che c'è qualche imbecille che non legge la storia. I Francesi e gli Inglesi hanno aperto le porte solo a cittadini delle loro colonie, quindi già parzialmente integrati …". - - - Concordo. Il fatto che la lingua inglese e francese in questi paesi sia la lingua ufficiale, spesso l'unica lingua ufficiale, agevola notevolmente la comprensione/integrazione visto che anche la scuola, evidentemente, utilizza la lingua in questione. – (3° invio)

Azzurro Azzurro

Mar, 30/04/2013 - 14:30

Risorsa? Si per derubare il mio Paese. A casa a casa!

gianni59

Mar, 30/04/2013 - 15:53

Un Lettore...chi faceva prima questi lavori? le rispondo subito...i meridionali più poveri e gente che moriva di fame nei paesi, che tra l'altro all'estero erano messi alla gogna come noi facciamo ora con i "nuovi". Poi con la diffusione (giusta) del benessere ora queste persone non ci sono più...tutto qui....

gianni59

Mar, 30/04/2013 - 15:57

gianni.g699...agli italiani propongono zero lavori? e chi è che lo fa: un congolese o un altro italiano che vuole sfruttare il lavoro? Noi facciamo i santoni ma siamo i primi a chiamare chi costa zero...i clandestini sono solo quelli che non scegliamo noi....

Viaggio nel tempo

Calendario eventi

07 DicPrima della Scala
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
04 Maggio - 27 MaggioGiro d'Italia 2018
Tutti gli eventi