Brugnaro: "Il Gay Pride? È una carnevalata, mi fa schifo"
Guido Barilla: "Non farò mai spot con coppie gay"
"Sesso e droga? Le associazioni gay sapevano"
Arrivano i Pochos, la prima squadra gay di Napoli
La scena tagliata di "Ritorno al futuro"
La roulette russa dell'HIV

Idem: "La politica risponda alle rivendicazioni dei gay"

Dopo aver annunciato la propria partecipazione al Gay Pride, la Idem torna alla carica chiedendo al parlamento di legiferare sui riconoscimenti alle unioni gay - a cura di Laura Muzzi

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 14/06/2013 - 15:38

perché prestarle attenzione?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 14/06/2013 - 15:44

Oooohhh... ci voleva un bell'articolo che avesse come tema l'omosessualità. Ci sono i nostri commentatori omofobi in piena crisi di astinenza che, pur di dare contro al "diverso", in un altro articolo se la stanno prendendo con la Brambilla ed i cani.

Triatec

Ven, 14/06/2013 - 15:49

Di tedeschi che ci impongono cosa fare ne abbiamo abbastanza, ci basta e avanza la Merkellona. Ricordiamo il partito che l'ha imposta come ministro, infatti il PD ha ritenuto che nessuno, nato in Italia, potesse ricoprire quel ruolo!

Totonno58

Ven, 14/06/2013 - 15:52

Vogliamo darle torto per fare un po' di salotto?mentre anche il pdl sta preparando un suo disegno di legge?Io no, finalmente sembra che si vada avanti sul riconoscimento di questi diritti!
Fiero di firmare CATTOLICO ETEROSESSUALE, CONIUGATO CON PROLE

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Ven, 14/06/2013 - 15:53

Può un Ministro partecipare a queste manifestazioni?

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Ven, 14/06/2013 - 15:53

Che schifo.

vito schepisi

Ven, 14/06/2013 - 16:04

C'è da dare risposte ai bisogni della gente in difficoltà. Il ministro dovrebbe saperlo.

petra

Ven, 14/06/2013 - 16:11

Sì va bene, ma solo se i gay sono figli di immigrati, nati in Italia.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 14/06/2013 - 16:13

#Dreamer_66. Continuiamo pure a sognare. Sarebbero queste le priorità della canoista? Qui non si tratta di omofobia. Si tratta solo di salvare dalla catastrofe economica ...l'estremità aborale. Consentendo agli omofili di continuare ad usarla anche per scopi erotici. Più progressisti di così...

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Ven, 14/06/2013 - 16:32

solo in Italia poteva succedere che due straniere senza nessun background politico venissero estratte dal cappello del prestigiatore e fatte 'ministre'.....