Cronache
Legionella, quello bresciano è un caso unico nella storia
Cronache
Torino, mamme in piazza contro assegnazione voucher scuola: "Penalizzati gli italiani"
Politica
Olimpiadi 2026: scontro Sala-governo, candidatura italiana a rischio
Manovra, Di Maio e Salvini: "Manteniamo impegni"
A Marina di Pisa la droga arriva in motoscafo
Evra o Bob Marley? Su Instagram canta "Three Little Birds"

Fuori programma al G20: incontro bilaterale tra Obama e Putin

Lunga passeggiata comune per il presidente Usa Barack Obama, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente del Consiglio Ue Donald Tusk, nei minuti che precedono l'apertura del G20. I tre hanno percorso insieme il lungo corridoio che porta alla sala che ospita il pranzo di lavoro, dedicato ufficialmente a sviluppo e cambiamento climatico. Obama e Merkel hanno scambiato diverse battute. Il presidente della Russia, Vladimir Putin, camminava invece solo. Ma poi, prima dell'inizio della prima sessione dei lavori del G20, Obama e Putin si sono visti per un incontro bilaterale che non era stato annunciato formalmente anche se il Cremlino aveva lasciato intendere la propria intenzione di organizzare il faccia a faccia. Al centro della riunione, durata poco più di 30 minuti, presumibilmente la questione della Siria - a cura di LaPresse

Daniel Silva
Fuorigiri