Referendum autonomie, Zaia: riforme si fanno partendo dal popolo
Voto in Lombardia: le immagini dai seggi
Gran Bretagna, ostaggi in un bowling
Azuki, il riccio che fa impazzire Instagram
All'asta la lettera di un passeggero del Titanic
Michelle Hunziker e la dedica speciale alla sua famiglia

"Guerra agli infedeli": il video di Boko Haram

"Impediremo le elezioni, anche da morti". Lo ha dichiarato Abubakar Shekau, il leader di Boko Haram, in un nuovo video diffuso nelle scorse ore sul web. All'indomani dei due attacchi kamikaze che hanno provocato almeno 38 morti e sono stati attribuiti ai fondamentalisti islamici, Shekau ha annunciato che impedirà in ogni modo lo svolgimento delle elezioni presidenziali in Nigeria, che dovrebbero tenersi il prossimo 28 marzo. "Le elezioni non ci saranno", ha spiegato, "nemmeno se fossimo morti. Se non fossimo più vivi, infatti, Allah non vi consentirebbe mai di svolgerle". Questo sembrerebbe essere il primo video diffuso dall'organizzazione estremista su Twitter, probabilmente a dimostrazione di una svolta radicale nella strategia di comunicazione.

Viaggio nel tempo

Annunci